Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pippolo

Oèdipus Edizioni

Post raccomandati

Nome: Oèdipus Edizioni

Sito webhttp://www.oedipus.it/

Distribuzione: non specificata

Modalità di invio dei manoscritti: non specificato, probabilmente via e-mail all'indirizzo info@oedipus.it  http://www.oedipus.it/contact.html

 

 

Cita

Oèdipus nasce nel 1997 per farsi testimone dei percorsi nuovi e, non di rado, sperimentali sui quali si sono incamminati nel nostro paese i linguaggi della poesia e narrativi. Accompagnano tale vocazione lo speciale interesse per testi rari e (ancora) nascosti ed una inclinazione verso la ricerca storico-culturale. C’è anche, in bella evidenza, l’adesione a temi e motivi espressi dalle lettere e dalla cultura latinoamericane, insieme alla (più audace) decisione di mantenere viva l’attenzione sulla drammaturgia, non solo nazionale. Oèdipus pubblica 22-25 titoli all’anno e i periodici Lo Stato delle Cose, pensiero critico e scritture; Trivio, poesia, prosa, critica e i Quaderni dell'Agro, documenti e studi (sull’area sarnese-nocerina e sul territorio campano).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi hanno fatto una proposta di pubblicazione per una mia raccolta poetica che non prevede alcun acquisto di copie, ma solo una "facoltà" di farlo a prezzo ridotto, specificando comunque che il mancato acquisto di copie non comporta alcunché di negativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hanno risposto e riassumo:

 

Avvertono in via preliminare che i loro interessi vanno in direzione della poesia nuova, della analisi letteraria e filosofica, del pensiero critico. 
Con cautela e dopo numerosi passaggi di Lettura, accolgono esordienti e semiesordienti in una collana chiamata Sonatine (per lo più under 35 o loro scoperte).
Dopo la pubblicazione, invogliano gli autori ad acquistare copie del loro libro (praticando, ad esempio, un forte sconto), ma non esiste alcuna obbligatorietà.
Hanno rinunciano ai distributori nazionali; hanno però librerie di riferimento nelle maggiori città e utilizzano i più importanti siti on line. Quello della distribuzione resta un punto dolente.
Seguono comunque pochi esordienti, inviando in omaggio i loro testi a critici, esperti e giornalisti; iscrivendoli a premi di un certo prestigio; organizzando reading e presentazioni.

 

Sposto in Free.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato un testo teatrale in versi e dopo una quarantina di giorni mi hanno contattato. Vogliono pubblicarlo senza alcun obbligo di acquisto copie. Accetterò senza dubbio la loro proposta, visto anche il tipo di testo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho firmato con loro. Sono stati molto disponibili perché gli ho proposto un altro testo teatrale incompleto, mi hanno detto di completarlo e si farà un'unica pubblicazione con due testi teatrali in versi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @frantoio, ciao @egidiotello, anche io ho firmato con loro per la pubblicazione di una raccoltra poetica, solo che dopo aver inviato il contratto sono praticamente spariti: non rispondono più alle mail e dei quattro numeri di telefono sul loro sito due sono inattivi e gli altri squillano a vuoto. Devo preoccuparmi o con voi continuano a comunicare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@foltry in effetti è da diversi giorni che cerco, inutilmente, di contattarli. Invito tutti a essere cauti. Forse lo staff di writersdream  potrebbe provare a contattarli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, frantoio ha detto:

@foltry in effetti è da diversi giorni che cerco, inutilmente, di contattarli. Invito tutti a essere cauti. Forse lo staff di writersdream  potrebbe provare a contattarli.

Ciao, @frantoio . Per cosa dovremmo contattarli?

Ci avevano già risposto a Dicembre, trovi il messaggio poco più sopra:

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@frantoio La presenza in Free riguarda esclusivamente il tipo di contratto proposto; non avrebbe senso spostare il topic per altri motivi (a meno che risultassero non più attivi, ma non è questo il caso). Sono sufficienti le testimonianze degli utenti (come la tua) a rendere più o meno cauto chi aspira a contattarli. :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@frantoio @foltry Io ho scritto alle 19,25 e mi hanno risposto alle 19,37. Non lo so perché non vi rispondono, forse quando arriverà il momento vi/ci contatteranno loro. A me pubblicheranno tra sette e 12 mesi dalla firma del contratto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, ho inviato il dattiloscritto della mia silloge poetica alla casa editrice intorno la metà di maggio. Mi hanno risposto dicendo che avrebbero letto e mi avrebbero contattato per farmi sapere non prima di due settimane e non dopo i due mesi. Infatti così è stato: mi hanno inviato una mail ieri dicendo che la mia silloge è stata apprezzata e valutata positivamente. Aggiungono che se volessi proporla per la pubblicazione dovranno inviarmi una "Avvertenza preliminare". Ovviamente non ho ben capito cosa intendano con questa dicitura e per questo ho risposto chiedendo maggiori delucidazioni per capire come operino, inoltre ho richiesto la scheda di valutazione e proposto un colloquio telefonico per meglio poter discutere. Attendo, poi vi aggiorno. Paola :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve ancora io, "l'avvertenza preliminare" consiste in tutta una serie di info riguardanti i tempi di pubblicazione dell'opera e una serie di indicazioni circa l'editing sul manoscritto. Mi pare una cosa buona perché fanno diverse fasi di editing. Mi hanno mandato anche una bozza di contratto che mi pare buono e nella norma. Ribadisco che l'autore ha un forte sconto sulle copie nel caso volesse acquistarle ma non c'è alcuna obbligarietà di acquisto, né tanto meno la cosa va ad inficiare l'accordo preso. L'unica cosa che mi lascia perplessa è la distribuzione di cui non ho ancora parlato e vorrei farlo direttamente al telefono con loro chiamandoli in settimana. Parlano di "librerie presenti in città capoluogo di regione ed altrove". Quancuno, che abbia pubblicato già con loro, sa dirmi qualcosa di più? Esperienze? Grazie, sarebbero preziose! Paola 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo aver ricevuto la proposta di contratto a febbraio, ho risposto alla casa editrice che accettavo le condizioni dello stesso - il quale non prevedeva acquisto di copie - e che rimanevo in attesa del documento da sottoscrivere. Sempre nello stesso momento ho comunicato che non avrei accettato il "patto tra gentiluomini" (la cui firma era solamente opzionale) il quale prevedeva, se lo avessi voluto, un pre-acquisto di copie. Da quel momento non ho più avuto notizie dalla casa editrice, nonostante i miei ripetuti solleciti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Pippolo, io ho detto che il contratto mi pare buono ed ho chiesto di far inserire alcune  modifiche che pare siano propensi ad accettare. Ho parlato con il direttore editoriale nella giornata di oggi dovrebbero mandarmi il contratto. Per ora nessuno mi ha parlato del "patto tra gentiluomini". Si trova sulla nota preliminare in cui si dice che è ad esclusiva discrezione dell'autore decidere se comprarle o meno senza che la cosa incida sugli accordi contrattuali presi. Per ora non mi hanno detto nulla. Vedremo dopo che mi avranno mandato il contratto. Grazie per la tua testimonianza. :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, contratto firmato! Mi hanno mandato stamane il contratto con le modifiche stabilite e già firmato da loro. Io ho controfirmato e rispedito, specificando nella mail che valuterò in seguito se comprare copie in base alle mie personali esigenze. La mia esperienza per ora è molto positiva, grande professionalità e serietà. Tutti i patti rispettati. :lol::banana:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

News da parte di chi ha avuto a che fare con la casa editrice?

Temo di essere stato vittima anch'io della trappola che prende il nome di gentlemen's agreement. Spero tanto di no, magari sono solo lenti a preparare il contratto, ma...

Che poi avevo comunicato loro che avrei preso una manciata di copie almeno, non avevo negato in toto l'acquisto di copie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 6/9/2017 at 19:52, Alessandro.C ha detto:

News da parte di chi ha avuto a che fare con la casa editrice?

Temo di essere stato vittima anch'io della trappola che prende il nome di gentlemen's agreement. Spero tanto di no, magari sono solo lenti a preparare il contratto, ma...

Che poi avevo comunicato loro che avrei preso una manciata di copie almeno, non avevo negato in toto l'acquisto di copie.

Aggiornamento per chi passa di qui: la casa editrice è ok, le loro mail non mi arrivavano perché mi finivano dirette nell'antispam. Per ora niente di negativo da segnalare, anzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, mi rivolgo a chi ha firmato con questa casa editrice: ad oggi come definireste la vostra esperienza? Qualcuno ha rifiutato il patto tra gentil'uomini? Per quanto riguarda la poesia ha nomi importanti in catalogo, ma non ho capito come si muovono per la distribuzione (non avendo un distributore) e per la promozione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×