Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

JaV

Lorem Ipsum

Post raccomandati

Riportiamo la discussione nei giusti limiti, come e' giusto che sia.

1 Diciamo che le fatture non arrivano: va controllato il sistema che probabilmente non le manda, visto che piu' persone si sono lamentate. Succede. 

2 Chiaro che a parte la bonta' di un'opera l'aspetto commerciale deve essere vagliato. Personalmente leggo libri scritti benissimo, ma con trame che oltre a non essere commerciali non hanno nemmeno un senso. Per questo ormai scelgo i libri solo dalla trama. Trama che non mi convince o banale, non compro. 

3 Rispetto alla tempistica meglio tenersi piu' lunghi, cosi' da evitare polemiche.

Ad ogni modo io consiglio a tutti Lorem Ipsum perche':

Con un servizio a bassissimo costo ti dice se l'opera ha un senso commerciale oppure no. Quindi non fa perdere tempo e soldi (editing, schede di lettura sensa senso etc) a chi ha orecchie per ascoltare.

Addirittura in solo tre giorni si puo' avere un feedback sulla sinossi (e parte dell'opera) per capire brevemente se cio' che e' stato prodotto ha un senso di base oppure il contrario. Questo mi sembra che lo facciano solo loro come agenzia.

Quindi buon lavoro a Jacopo, le mie scuse per la punteggiatura (sono nuovo e devo imparare) buona scrittura e buona domenica a tutti.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A settembre mi hanno chiesto il manoscritto completo e i primi di gennaio mi avevano detto che avrei ricevuto l'esito entro la fine del mese. Ad oggi  nessuno si è fatto vivo. Credo non sia un buon segno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, Monica Maratta ha detto:

A settembre mi hanno chiesto il manoscritto completo e i primi di gennaio mi avevano detto che avrei ricevuto l'esito entro la fine del mese. Ad oggi  nessuno si è fatto vivo. Credo non sia un buon segno...

Io solleciterei, con un mese di ritardo ci sta una gentile mail di richiesta, no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente ho già sollecitato a gennaio proprio perché avevo mandato loro il manoscritto completo (dopo il servizio 3Mium) a settembre e, se non ricordo male, la risposta era prevista dopo poco più di un mese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Informazione di servizio

 

Per venire incontro alle richieste di tutti coloro che ricevono risposte tardive e che di conseguenza si logorano nell'ansia e nell'incertezza abbiamo - come preannunciavo la scorsa settimana - scelto di cambiare completamente il meccanismo degli invii, quindi niente più finestra del primo lunedì del mese.

 

Da oggi (da questa pagina) sarà possibile inviarci manoscritti in lettura gratuita in ogni momento e il sistema provvederà a segnalare la prima disponibilità utile per ottenere risposta in quel preciso giorno. I tempi di attesa saranno di circa 40/50 giorni e il numero di posti rimane grossomodo invariato, ma vogliamo dare a tutti la certezza di sapere da subito quando riceveranno l'agognato responso. Ovviamente il servizio è in fase di beta testing e ci farebbe piacere ricevere i vostri commenti in merito ed eventuali suggerimenti su come migliorarlo. 

 

Lo stesso sistema verrà applicato ai servizi di lettura a pagamento.

  • Mi piace 9
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎08‎/‎11‎/‎2018 alle 16:25, JaV ha detto:

@Riskio non ha nulla a che vedere con l'orario in cui i testi vengono trasmessi. Rifiuti o proposte vengono comunicati agli autori entro 40/45 giorni massimo. Diverso il discorso per chi, come @Kateuan passa in lettura esterna. In quel caso i tempi si allungano, anche di molto. Sia per avere noi i responsi, sia per valutarli e prendere la nostra decisione finale. Mi dispiace davvero che sia così - per quei 3/4 testi al mese che finiscono in questo meccanismo - ma al momento non abbiamo la possibilità di sveltire la procedura.

Nell'attesa di un vostro parere, del mio manoscritto inviato il 4 maggio 2018 , ho iinserito oggi, con il nuovo sistema  il medesimo romanzo  completamente revisionato che, a mio avviso, risulta essere  più fruibile e scorrevole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Monica Maratta Ho eliminato la mail che hai ricevuto.

Ti ricordo che è contro la legge riportare email private in un forum pubblico, almeno senza l'autorizzazione dei diretti interessati.

Fate più attenzione.

 

Puoi però riassumere a parole tue cosa ti è stato risposto, oppure richiedere alla Lorem Ipsum l'autorizzazione a postare l'email di risposta.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@JaV Volevo sapere se è possibile eventualmente richiedere la valutazione delle 30.000 battute anche se si è già inviato il testo ad alcuni editori. 

Non credo che il mio testo possa interessarvi e credo che nessun editore mi contatterà, però il mio dubbio sorgeva nel caso in cui un editore che ho contattato per conto mio dovesse rispondermi durante una eventuale vostra rappresentanza. Come ci si regola in quei casi (se ci si regola)?
Ovvero: 1) sono una cialtrona che fa le cose senza pensarci bene prima.
2) forse appenderò la tastiera al...muro. Bisogna prendere atto del fatto che non si è portati. 
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo fare i complimenti al sistema di valutazione manoscritti di questo Agente Letterario, con il quale oltretutto un anno fa ebbi un piccolo diverbio e del quale ancora me ne pento. Mi piacciono queste finestre temporali, e mi ha colpito soprattutto la mail di risposta di avvenuta ricezione della proposta con tanto di appuntamente per il calendario di Outlook. Bravi! (y)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Jhonjey ha detto:

Volevo fare i complimenti al sistema di valutazione manoscritti di questo Agente Letterario, con il quale oltretutto un anno fa ebbi un piccolo diverbio e del quale ancora me ne pento. Mi piacciono queste finestre temporali, e mi ha colpito soprattutto la mail di risposta di avvenuta ricezione della proposta con tanto di appuntamente per il calendario di Outlook. Bravi! (y)

Hai ragione, questo dimostra grande serietà.

Spero che  il mio romanzo  inviato da tempo e ora rinnovato, mandato con il nuovo sistema, possa essere accettato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti! Qualcuno che aveva inviato il 4 febbraio ha notizie? Ho visto che hanno modificato le modalità di invio, ma immagino che gli ultimi invii siano comunque validi, giusto? 

Grazie a tutti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che non voglio polemizzare (di polemica ne abbiamo vista fin troppa in queste pagine) e che ho un'ottima opinione di questa agenzia letteraria, però non posso più nascondere il mio turbamento per l'assenza di risposte che continua a esserci. Penso che un autore abbia tutto il diritto di mandare una mail per avere un aggiornamento sul proprio romanzo (dopo mesi e mesi), eppure come risposta si riceve soltanto il silenzio. Ora, ho letto con attenzione tutti gli interventi di Jacopo e capisco che noi scrittori siamo sempre molto suscettibili, ma non mi sembra una giustificazione appropriata affermare "abbiamo avuto brutte esperienze in passato, abbiamo creato rapporti con scrittori che si sono illusi e poi hanno reagito male a un improvviso no. Per questo ora preferiamo il silenzio". Non penso che sia molto rispettoso evitare di rispondere anche solo con un "il tuo romanzo è ancora in lettura, ci dispiace" o "il tuo romanzo non è commerciale ma vogliamo provarci lo stesso, pur senza contratto". Qualsiasi frase, anche la più pessimistica, è meglio del silenzio. Voglio insistere su questo punto, perché, nonostante le nuove introduzioni tecnologiche e modalità di invio, l'agenzia continua a non rispondere a innocenti mail di richiesta di aggiornamento.

  • Mi piace 10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile @Eili,

non esistono giustificazioni per una mancata risposta e ne sono consapevole. Di sicuro non quelle che citi tu. Può accadere che tra le cento e passa mail che riceviamo in Agenzia qualcuna venga dimenticata, che qualcuna finisca in spam o riceva una tardiva risposta, ma salvo casi eccezionali entro 3/4 giorni rispondiamo a tutte le domande che ci arrivano tramite la casella info@liae.it (non le altre!). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@JaV, ti lancio un'idea che mi è venuta seguendo questa e altre discussioni e constatando che il vostro sito è mediamente più "tecnologico" di quello di altre agenzie e quindi magari si presta a questo genere di novità. Prendila come una riflessione a voce alta, non una richiesta o una raccomandazione. Sai cosa sarebbe utile (in generale nel settore dell'editoria, non solo per la tua agenzia)? Un bel sistema di tracciamento automatico dei manoscritti! Hai presente quando fai un ordine su Internet e puoi seguire il suo stato in tutte le fasi (preso in carico, in lavorazione, spedito, in transito, recapitato...)? Pensa come sarebbe bello applicare la stessa idea ai manoscritti: preso in carico, in lavorazione, in lettura esterna, in discussione, accettato/respinto (con report finale da scaricare). Sicuramente darebbe agli utenti una esperienza migliore e forse meno lavoro superfluo a voi (il dovere rispondere alle mail che chiedono se ci sono novità). Per inciso, nell'editoria scientifica si usano già da tempo sistemi simili per gestire il processo di peer review.

  • Mi piace 3
  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stevenson la casini editore faceva proprio così. Vedevi sul sito la situazione del manoscritto inviato. 

Carina come cosa in effetti. 

 

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Stevenson bella idea. Il cruccio di essere caduti in un oblio di non valutazione, nel dimenticatoio è, secondo me, una delle angosce dell'esordiente. La possibilità di tracciare la progressione della valutazione fornirebbe all'agenzia, o a un editore, una dimensione meno lontana da chi scrive.

Per quanto mi riguarda ho usufruito del loro servizio 3Mium per valutare la ripubblicazione di un mio romanzo (già uscito alcuni anni fa con un Editore free). Mi chiesero il manoscritto intero dopo circa una settimana e poi le tempistiche si sono allungate rispetto a quelle indicate dall'agenzia, quasi raddoppiate, ma all fine ho ricevuto il loro cortese rifiuto. Per carattere sto molto sopra alle cose che mi interessano e non mi faccio problemi a chiamare o informarmi: è un mio diritto, però la possibilità di seguire l'avanzamento mi farebbe sentire meno inopportuno.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Abbiamo già testato un sistema simile, ma non si è rivelato né pratico né risolutivo.

Nel momento in cui dovessimo reperire uno strumento che riterremo funzionale e di effettivo aiuto, lo implementeremo senza dubbio.

In ogni caso il nuovo sistema di submission consente di proporci un manoscritto sapendo, prima ancora dell'invio, quale sarà il giorno del verdetto. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, JaV ha detto:

In ogni caso il nuovo sistema di submission consente di proporci un manoscritto sapendo, prima ancora dell'invio, quale sarà il giorno del verdetto. 

Non vorrei essermi perso qualcosa nelle pagine precedenti, nel caso portate pazienza.

Il sistema di LI propone al momento date di risposta ravvicinate, attorno alla fine di maggio.

Su vostra richiesta inviai un manoscritto nel gennaio 2018, dopo una lettura preliminare 3MIUM, ma non ho ancora avuto riscontro.

Devo considerarlo tuttora in valutazione?

Grazie, ciao

Andrea

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×