Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

JaV

Lorem Ipsum

Post raccomandati

Buonasera,

Vorrei sapere se qualcun altro tra quelli in attesa di una risposta per fine maggio da LI l'hanno ricevuta, oltre ai due autori che lo hanno comunicato. Io ancora nulla.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io aspetto da febbraio 2017. Avevo scritto all'agenzia e mi hanno detto che mi avrebbe fatto sapere 'a breve'. Questo avveniva il 25 maggio e per adesso non ho ancora notizie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto mi domando chi, di coloro che attendono da un anno, sarebbe pronto ad accettare un'eventuale proposta di rappresentanza (che però, di questo passo, non arriverà prima di qualche altro mese di attesa, tanto ormai...) da parte di un'agenzia così lenta in generale, e che non rispetta gli impegni temporali promessi in particolare. Per poi arrivare a una (sperata ma non assicurata) successiva proposta di pubblicazione ormai con la barba bianca, la dentiera e il bastone...  E con quali CE poi: i pochi autori presenti sul loro sito risultano pubblicati con CE minori. Mi sembra un gioco che sinceramente non vale la candela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque è davvero sconfortante vedere come in questa discussione continuino a comparire solo frustranti certificazioni di annose attese e lunghi ritardi.

Mi piacerebbe piuttosto leggere (e l'avevo auspicato più volte) testimonianze dirette di persone che hanno ottenuto la rappresentanza e/o la pubblicazione attraverso quest'agenzia, ma purtroppo sembra che non ce ne siano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Aspirante Scrittore Sei stato quasi bannato proprio per alcuni interventi in questa discussione, un paio di mesi fa.

Ho invitato circa cinquecento volte in questa sede di limitarsi a dare le proprie esperienze dirette e, una volta dato un parere da esterno, evitare di intasare la discussione con messaggi inutili come i tuoi. Benintenso, la tua opinione è importante e anche comprensibile e condivisibile, ma una volta che l'hai fatto presente una, due, tre volte, poi per favore evita di intervenire ad ogni messaggio.

 

Questo messaggio vale anche per tutti gli altri, basta con i messaggi inutili e/o ridondanti. Esperienze dirette e basta.

Altrimenti mi costringete a richiamare, sospendere, bannare.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato in gennaio 2018.

 

Successivamente all'invio ho fatto un'edit piuttosto importante sul testo, che tra le altre cose ha eliminato quasi un centinaio di cartelle.

A quel punto, per evitare a LI un lavoro di lettura ormai diventato almeno in parte superfluo, mi sono rimesso in contatto per chiedere loro, nel caso in cui il manoscritto fosse ancora giacente, la possibilità di sostituirlo con la nuova e più snella versione.

Ho ricevuto subito la risposta, nella quale mi si diceva che il testo era già in lettura esterna e quindi non era più possibile sostituirlo: questo accadeva in maggio 2018, cioè a distanza di 4 mesi dall'invio.

 

Quanto sopra per ottemperare al richiamo generale relativo alle esperienze dirette.

 

Avendo ottemperato ne approfitto però per aggiungere anche il mio punto di vista sulle posizioni che leggo, punto di vista ovviamente del tutto personale. Fatico a comprendere la ragione per la quale la velocità di lettura dovrebbe essere, dal punto di vista del richiedente, un elemento critico. Mi ha fatto piacere sapere che il mio lavoro non era più nel mucchio, ma a quel punto poco mi importa del tempo che sarà necessario. Tendo anzi a pensare, ma io sono un inguaribile ottimista, che se il tempo si prolunga l'interesse si confermi, visto che per 'bocciare' un testo bastano davvero pochi minuti, già a chiunque tra noi che si trovi a sfogliare un volume in libreria.

 

Mi sembra che rilevino ben poco anche le obiezioni relative alle modalità con le quali LI presenta le proprie tempistiche. Là dove si è concluso un contratto (nel mio caso sono partito dal 3Mium) hanno perfettamente rispettato la tempistica concordata. In questo momento invece, nei miei confronti, stanno facendo un atto di liberalità, che ovviamente, per sua stessa natura, non comporta alcun vincolo da parte loro.

 

Purtroppo oltre che ottimista sono anche pedante e quindi mi permetto bonariamente di consigliare maggiore serenità: il tempo trascorre più velocemente, la scrittura migliora e la fortuna potrebbe invaghirsi.

 

Ciao

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono stato bocciato dopo un'indecisione abbastanza lunga. Alla fine non mi dispiace, perché poco dopo ho trovato un editore secondo me interessante. So che sembra un discorso alla "dopotutto l'uva era acerba", ma non posso dire di non condividere alcune delle riflessioni di aspirante scrittore. Sono davvero inutili le sue considerazioni? Non so. Ho cercato disperatamente un agente, perché ero convinto che non si potessero raggiungere con le proprie gambe editori di fascia media. Invece si sono dimostrati raggiungibili.

 

Forse dipende dalla persona... Molte persone, qui, hanno dichiarato di non avere problemi a scontrarsi con mesi d'attesa, e-mail cadute nel vuoto, ulteriori posticipazioni. Per me invece questi aspetti erano scogli difficili da superare. Se tornassi indietro e leggessi questa discussione, non so se ci riproverei con Lorem Ipsum. Anche se il mio testo gli fosse piaciuto, non sono certo che i nostri modi di lavorare sarebbero stati compatibili. Credo che sia un'agenzia valida e che JaV sia più rispettoso della media nei confronti degli autori, eppure sono felice di essere rimasto senza agente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Axolotl ha detto:

Sono davvero inutili le sue considerazioni? Non so.

Io non ho detto che sono inutili a prescindere, ma che sono utili solo la prima volta, poi diventano inutili se ripetute all'infinito.

Prego di leggere con attenzione i miei interventi.

Questo vale per tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theco: sembrano i tempi di attesa di un editore. Peccato che invece sia un'agenzia (che hai pure pagato). Ci sono persino editori importanti che rispondono dopo solo 2/3 mesi dall'invio (Adelphi, Salani, Solferino, Edizioni e/o).

Comunque la tua è l'ennesima testimonianza riguardante l'attesa. Possibile che non si riesca a leggere di testimonianze di persone cui sia stata proposta la rappresentanza oppure, ancor meglio, che abbiano trovato una CE grazie a quest'agenzia? Sarebbe interessante leggere le vicende riguardanti chi ha concretamente ottenuto qualcosa di sostanziale. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento Staff

 

@Aspirante Scrittore Ultimo avviso, al prossimo intervento di questo tipo (in cui non fai altro che ripetere le stesse cose che hai già scritto molte volte) ti banno.

Davvero non capisco: ti ho avvisato pochi messaggi fa in un italiano corretto, suppongo, e continui con la solita tiritera. Evita di rispondere in questa sede a questo messaggio; se vuoi contattami in privato.

Hai chiesto esperienze riguardanti chi ha ricevuto qualcosa di concreto in quanto a pubblicazioni: hai fatto bene (la prima volta).

Nessuno per ora ti sta rispondendo, quindi non ci sono utenti su questo forum che ne abbiano ricevute o magari non ne vogliono parlare, o altre mille possibilità. In ogni caso, e te lo dico per l'ultima volta, evita di ripeterti e commentare ogni esperienza diretta altrui.

Più chiaro di così non posso essere.


Ripeto, poi, un po' per tutti, così che nessuno si lamenti se comincio ad assegnare richiami (mi state costringendo):

  1. No off-topic;
  2. No messaggi ridondanti/inutili in cui si ripetono sempre le stesse cose;
  3. No ripetizione di esperienze dirette già condivise in precedenza solo per ripetere sempre le stesse cose;
  4. Sì a nuove e recenti esperienze dirette;
  5. Sì a novità riguardo le risposte dell'agenzia sugli invii ancora in sospeso;
  6. Sì a pareri personali solo se accompagnati da esperienze dirette.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Aspirante Scrittore, in realtà persone che hanno parlato della loro esperienza ci sono state, io tra loro. Chiedimi pure tutto ciò che ritieni utile. Premetto che io non ho usufruito del servizio dei trenta giorni (che, perdonatemi, non ricordo come si chiami di preciso). Sono stata presa in agenzia parecchio tempo fa, quando forse c'era meno affollamento.

 

Per quanto mi riguarda, pur essendo appunto rappresentata sono ancora in attesa di risposte. I tempi sono lunghi (anche dopo la firma di un contratto di rappresentanza), e senza dubbio è difficile avere pazienza. Eppure, mi è stato riferito di essere in lettura da diversi editori niente male. Potrò dare un feedback più completo una volta conclusa l'esperienza, al di là del risultato. Per ora, il punto più significativo è, secondo me, l'effettiva disponibilità di @JaV. Risponde sempre, ha tanta pazienza, mi informa sui progressi. Su questo non posso lamentarmi.

Che i tempi siano lunghi mi pare sia un dato di fatto, credo che chi intende proporsi dovrebbe prenderlo in considerazione. Che si possa consigliare all'agenzia di aggiornare più in fretta gli autori ci sta; l'impazienza di qualsiasi autore si fa sentire, anche la mia. Nonostante questo, devo dire che a ogni mia richiesta è seguita una risposta cortese e precisa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Jennifer.

Esattamente quanto tempo fa avevi inviato la tua opera, e quando hai firmato per la rappresentanza di preciso? La tua risposta ci darà un'idea dei tempi di attesa anche se, come tu stessa hai scritto, all'inizio c'era meno affollamento rispetto alla situazione attuale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima mail che riesco a tracciare risale al dicembre del 2016. Ho firmato il contratto di rappresentanza nel febbraio del 2017. Però sì, appunto, erano agli inizi e mi sembra di capire che adesso serva più tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo un dettaglio, perdonatemi per il doppio post, ma credo conti: al momento io vengo letta sul secondo romanzo. Il romanzo che è stato preso inizialmente non è più in gioco. Ne avevo un altro già concluso, e quindi i tempi, nel mio caso, si sono allungati per questo. In sostanza sono stata presa per la "voce", ma adesso stiamo proponendo la seconda opera. Quindi non è detto che debbano passare due anni per venire letti, insomma. :)

Di certo anche questo va a favore dell'agenzia, perché mi hanno presa in considerazione anche con un dattiloscritto molto "strano" e difficile da piazzare. Tra l'altro, non vorrei dire idiozie ma mi è sempre sembrato che l'autrice di cui @JaV parlava secoli fa (quando diceva di dover andare a pranzo con lei) fossi io. Magari non è così (nel caso, scusate), però le date coincidono (e il pranzo è uno, mi pare).

Quindi, ok: ci sono dei difetti. I tempi sono lunghissimi. Però questa agenzia ascolta, segue e ci prova. Non è poco, ve lo assicuro. Tutto qua. Poi l'editoria è fatta com'è fatta, lo sappiamo, ma al di là degli aspetti da migliorare che ci sono sempre… ci sono belle intenzioni, a mio parere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho pagato i 30 euro per la lettura 3Mium  il 4 febbraio e ad oggi (3 luglio) non ho ancora ricevuto la risposta.
Evidentemente i 30 euro gli fanno comodo ma se non sono interessati comunque non ti rispondono, esattamente come tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ElleryQ ci ho pensato, ma il problema è se si vuole mantenere l'anonimato sul forum per avere una certa libertà di espressione (ma non ho mai offeso nessuno).

Insomma mantenendo la figura professionale e pubblica separata, anche perché non si possono modificare post passati in cui magari si era più giovani.

Per questo se c'è un indirizzo ufficiale preferirei che funzionasse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 99% delle mail inviate alla nostra casella info@liae.it ricevono risposta entro poche ore. Il restante 1% può essere finito nello spam o trascurato per mera sfortuna. Come ho detto tante volte, se non ricevete risposta entro 3/4 giorni riscrivete (o contattateci su FB, Instagram o quanto altro, come ha fatto @staipa ricevendo risposta dopo pochi minuti)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×