Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Boyle22

CasaSirio

Post raccomandati

CasaSiro è una Casa Editrice serissima che cura tantissimo i propri libri. Impiegano tanto tempo perché fanno le cose per bene e non pubblicano tutti i manoscritti che ricevono come fanno alcune piccole ce.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
54 minuti fa, marcinqus ha detto:

Mi hanno dato la risposta dopo un anno dalla pubblicazione, a me sembrano incompetenti.!!

Prima di dire cose del genere bisogna pensare: primo, la ragione per la quale lo si dice (non hai fornito dettagli: sono incompetenti solo perché ti hanno risposto dopo 1 anno? Al massimo allora sono lenti, non incompetenti, a rigor di logica) e, secondo, usando la punteggiatura adatta a un forum di scrittori.

Grazie.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che a CasaSirio siano lenti, ma non per pigrizia. So che ricevono moltissimi testi e, oltre a sottoporli a letture esterne, se un testo suscita qualche interesse, deve essere poi letto da tutti i soci, che sono tanti - credo più di 5, se non addirittura sette o otto. E soltanto se il testo convince tutti, viene fatta una proposta di pubblicazione, con pagamento di anticipo (1000 euro) sulle vendite future. Non è poco, direi. Anch'io sto aspettando da un anno una loro risposta, ma fino ad oggi non ho ricevuto niente. Ad ogni modo, non devo difendere nessuno, ma dire che sono degli incompetenti solo perché ci hanno rifiutato, mi pare sbagliato. Se ci pubblicassero sarebbero di colpo competenti?

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Boyle22 ha detto:

 E soltanto se il testo convince tutti, viene fatta una proposta di pubblicazione, con pagamento di anticipo (1000 euro) sulle vendite future. Non è poco, direi. 

Direi di no. Non pensavo esistessero ancora editori (intesi come piccolissimi, piccoli o medi) disposti a pagare in anticipo. In un mondo (quello editoriale, appunto), in cui, per per l'abitudine a certi malcostumi, si tende a stupirsi già se ti riconoscono le royalties dovute, è una gran cosa.

Personalmente non ho avuto una grande fortuna con loro (gli ho spedito, in momenti diversi, tre romanzi e solo una volta mi hanno risposto... dopo sei mesi). Ultimamente, poi, i nuovi invii mi tornano indietro, con una notifica che chiarisce, in inglese, il mancato raggiungimento dell'utente causa, probabilmente, l'essere stato riconosciuto come spam... devono avermi bannato a seguito delle numerose mail :)... non un granché simpatici, forse, ma da qui a ritenerli incompetenti, in effetti, ce ne passa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, @SoulMeetsBody ... allora forse posso sperare che siano solamente lentissimi (a proposito, errata corrige, mi hanno risposto dopo otto mesi, non sei) e con degli evidenti problemi di ricezione mail. :D

In ogni caso, ce ne faremo una ragione... e passeremo oltre!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, @dfense , dell'anticipo sono sicuro, e in effetti c'è da spalancare gli occhi per la sorpresa, visto che case editrici di maggiori dimensioni non ti riconoscono nulla. Sul resto non so dirti nulla. So che il 15 Marzo circa il mio romanzo era in lettura. Speravo di ricevere una risposta a breve, e invece aspetto ancora adesso. Mi auguro che, o prima o poi, una risposta arrivi. A loro non ho più scritto una sola email, quindi non so se tornino indietro. Casa Sirio è una piccola CE, ma di qualità. Mi ricorda Minimum Fax agli esordi. Chissà se avranno la stessa fortuna.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mmmm, Minimum fax, croce e delizia @Boyle22 ! 

Per anni sono stati detentori dei diritti per la stampa, in Italia delle opere di Carver e Foster Wallace. Parte della loro fortuna la devono anche (soprattutto?) a questo. Non so se Casasirio potrà avere un "gancio" del genere. Comunque capisco cosa intendi. Almeno a livello grafico (ma anche per via di una certa "brillantezza" nelle proposte) un pochino la ricorda anche a me.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

io con Casasirio ho fatto di peggio.

L'anno scorso ho inviato il mio romanzo e, leggendo le loro richieste pop, pensavo che a loro potesse piacere.

Dopo un tot di mesi non avendo ricevuto risposta e nemmeno sapendo se il mio testo era stato recepito, ho provato a telefonare al numero di cellulare presente sul sito.

Dopo tre tentativi infruttuosi di parlare con un essere vivente, ho lasciato un messaggio sulla segreteria telefonica.

Non c'è mai stata risposta nemmeno a quello.

Evidentemente il mio libro non è piaciuto. Amen.

Alla prossima.

 

Edison  

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti, per Minimum Fax stravedo anch'io, @dfense Per CasaSirio trovare autori del calibro di Carver e Foster Wallace sarà durissima, per non dire quasi impossibile. Comunque, a prescindere dalla risposta che mi dovrebbe arrivare, faccio a questa piccola CE i miei migliori auguri.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stamane, con una certa sorpresa, mi sono visto recapitare una mail da questa CE.

Sarò onesto, non ricordavo neanche di aver inviato loro il manoscritto. Sono andato a controllare, la risposta mi è arrivata dopo 17 mesi.

La risposta (negativa) si poggia su di una ragione davvero scheletrica, che mi ha fatto riflettere.
Per intenderci non è presente neanche la bella frase sui tempi d'oggi che sono maledetti e che costringono la politica editoriale e vattelapesca. Quella meraviglia che ti fa pensare che non è né colpa tua né loro ma solo della sfortuna di esser figlio di questi tempi, che forse neanche a Dostoevskij avrebbero pubblicato. Eh, è la crisi, Fedor, che ci vuoi fare.

Sarò onesto, ricevere una cosa simile - cioè "abbiamo letto il tuo testo e, purtroppo, non pensiamo sia adatto alle nostre collane" - dopo un anno e mezzo mi ha fatto uno strano effetto, davvero. Ha senso? Io nel frattempo ho scritto altro, sono morto, ho cambiato sesso, ho ucciso, amato, lavorato, ho fatto il mio percorso, forse ho pure abbandonato certi sogni e che diritto avete di ricordarmeli? Siete fuori tempo massimo per darmi una delusione, ragazzi. 500 giorni della mia vita, oh.
Non so se mi capite. Mi hanno depresso.

 

  • Mi piace 10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A due giorni dal compimento esatto dell'anno, ho ricevuto una risposta da CasaSirio. La risposta è tutt'altro che negativa. Anzi, mi è stato rivolto il chiaro invito a riscrivere, almeno in parte, il romanzo, e inviarglielo nuovamente, con quasi promessa, da parte loro, di rilettura in tempi brevi. Sono abbastanza soddisfatto, anche perché questo mio romanzo avevo già cominciato a riscriverlo per conto mio, perché insoddisfatto della prima versione. Questo romanzo è passato attraverso due agenzie - Nabu, e LRliteraryagency - entrambe convinte di farlo pubblicare. La cosa, purtroppo, non è avvenuta. E adesso la risposta di CasaSirio.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Boyle quali esperienze editoriali hai alle spalle? Ho capito male o sei stato segnalato al Calvino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco perché molti autori vengono scoperti dopo morti... i tempi di lettura /risposta sono eterni :(

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusami,@Pio , se ti rispondo soltanto adesso. Ma ho visto il tuo post in questo momento. Le mie esperienze editoriali si restringono alla firma di due contratti con due diverse agenzie, Lrliteraryagency, di Loredana Rotundo; e Nabu, di Silvia Brunelli. Entrambe le agenti si erano occupate del romanzo che ha letto CasaSirio ed erano convinte di riuscire a farlo pubblicare. Purtroppo non ci sono riuscite. Ma adesso ho finalmente capito io che devo riscriverlo da cima a fondo, cosa che sto facendo. CasaSirio mi ha promesso di leggerlo in tempi brevi. Sì, sono stato segnalato al Calvino due volte. Martedì - giorno in cui il PIc pubblicherà il nome dei segnalati - vedremo se ci sarà la terza segnalazione, o se invece non ci sarà nulla. Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Essere segnalati al Calvino è un buon inizio, facci sapere i tuoi sviluppi. In bocca al lupo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravissimo, @Pio . Un gran bel risultato. Complimenti! Quando hai firmato per loro? Anche tu hai dovuto aspettare un anno circa prima di avere la risposta? Il tuo romanzo uscirà nella collana dei "Riottosi"? Puoi parlarmi brevemente del tuo romanzo?  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Boyle22 @Pio Di tutto quello che riguarda la Casa Editrice, parlatene pure qui.

Di tutto quello che riguarda il romanzo di Pio, parlatene in privato, per favore :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo Nico, mi limito a rispondere sulle questioni riguardanti la casa editrice.

Boyle, i tempi indicati da te sono reali. Credo che ricevano davvero molto materiale. Per quanto mi riguarda confermo tutti i commenti positivi su di loro: competenti, appassionati, seri. A me piacevano da subito (la veste grafica, il sito, come si presentavano, il catalogo). Ad oggi ho letto quasi tutti i loro romanzi, mi sono piaciuti moltissimo e credo siano una realtà ormai affermata. Last but not least: sono consigliatissimi dai librai...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti. Per quanto riguarda i tempi io ho inviato il manoscritto  il 17 ottobre 2016 e ho ricevuto la risposta (negativa) oggi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sul sito scrivono (nel punto 9) che dal 1 gennaio 2017 non rispondono più agli autori dei manoscritti che non sono di loro gradimento.

Rispondono quindi solo se interessati, come fanno in molti del resto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@AlleFra, ti hanno risposto perché tu hai inviato il manoscritto prima del 1° gennaio 2017. Il mio messaggio non era riferito a ciò che hai scritto tu. Ho voluto solo far notare a chi legge che le cose da quella data sono un po' cambiate ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×