Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Marco Scaldini

Le Parche

Post raccomandati

Nome: Le Parche

Generi trattati: narrativa, saggistica, poesia

Modalità di invio dei manoscritti: http://www.leparchedizioni.com/invio-manoscritti

Distribuzione: http://www.leparchedizioni.com/distribuzione

Sito web: http://www.leparchedizioni.com/

Facebook: https://www.facebook.com/LeParcheEd/

 

Inviano due contratti: uno gratuito per la pubblicazione (in cui non vi è necessità di editing) e uno per l'editing, obbligatorio e a pagamento, per una cifra che (nel mio caso) si aggirava intorno ai 350 euro. Maggiori particolari sul contratto non li so perché l'ho cestinato senza leggerlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi, in pratica, se ho capito, loro pubblicano gratuitamente, ma l'editing è obbligatorio è va pagato comunque? Se è così, non sono free... oppure intendi dire che fanno un editing a pagamento solo se ritengono che l'opera ne abbia bisogno? In ogni caso, le case editrici di solito l'editing lo fanno sempre e ce ne sono tantissime che non si fanno certo pagare per questo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricevuta risposta. La CE richiede un contributo esclusivamente per le spese di editing, non per quelle di stampa. La distribuzione avviene principalmente online (Amazon, Lulu.com, IBS, Goodbooks). Gli autori vengono seguiti passo passo e promossi attraverso presentazioni gratuite e i social network.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Link verificati e aggiunto link Facebook.

Sul loro sito è specificato che vi sono due proposte di pubblicazione: una gratuita, nel caso in cui non vi sia necessità di editing, e una a pagamento per le spese di editing. Attendo comunque prima di spostare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo che si stratta di EAP.  

Ho inviato un manoscritto, hanno risposto molto dettagliatamente (quindi lo hanno letto sicuramente tutto) specificando in oltre che a loro avviso non era necessario un editing profondo (testuale: ci sono alcuni passaggi che dovrebbero essere rivisti prima di pubblicare, mentre dal punto di vista linguistico abbiamo rilevato solo poche imperfezioni dovute a distrazioni, ma sono tutte piccolezze facilmente eliminabili in fase di revisione).

Hanno inviato una bozza di contratto di edizione, chiedendo comunque  l'acquisto da parte mia delle prime 100 copie con lo sconto del 30% sul prezzo di copertina.

Credo possiate spostare in EAP tranquillamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Glau Grazie della tua testimonianza. Prima di spostare in a pagamento, però, abbiamo bisogno di qualche altra testimonianza che ci confermi la richiesta di acquisto copie; in ogni caso ricontatteremo la Casa Editrice per chiedere delucidazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Niko ha detto:

@Glau Grazie della tua testimonianza. Prima di spostare in a pagamento, però, abbiamo bisogno di qualche altra testimonianza che ci confermi la richiesta di acquisto copie; in ogni caso ricontatteremo la Casa Editrice per chiedere delucidazioni.

 

Certamente, seguite pure la vostra procedura e fate tutte le verifiche del caso, io ho solo riportato la mia esperienza :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Casa Editrice ha confermato la testimonianza di @Glue, hanno cambiato politica e sono ufficialmente a pagamento.

Sposto.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 25/3/2018 at 13:54, Niko ha detto:

La Casa Editrice ha confermato la testimonianza di @Glue, hanno cambiato politica e sono ufficialmente a pagamento.

Sposto.

 

Perfetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Discussione aggiornata. Il sito risulta irraggiungibile, ma la pagina Facebook è aggiornata al 10 marzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×