Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Bill Denbrough

Riviste che pubblicano inediti di esordienti

Post raccomandati

Buongiorno, ho appena letto che Ammatula cerca racconti per il prossimo numero. Scadenza invio: 15 aprile. Il primo numero ha registrato oltre 500 download. Per essere appena nata, è una realtà interessante. 

@AndreaA seguo Inkroci su Facebook ma non ho ancora inviato nulla. Negli ultimi mesi sono stata presa dall'editing del romanzo, ma ora sono libera e vorrei ricominciare a scrivere qualche racconto. Lunedì è uscito quello che avevo inviato a Narrandom lo scorso settembre :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brava! E grazie, ho fatto l'invio ad Ammatula. Graficamente è molto interessante. Ora vado a leggere il tuo racconto!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come avevo scritto ho inviato racconti diversi a diverse riviste.

Ho avuto 2 risposte:

1) 'tina mi ha rimbalzato dopo un mese circa. 'tina, per chi non la conoscesse, è una bella rivista, con tagli grafici che cambiano ad ogni numero. È particolare in quanto di fatto gestita in ogni aspetto da una sola persona e perché la percentuale degli esordienti assoluti è minore rispetto agli autori affermati. 

Chi la gestisce non va per il sottile e mi ha fatto notare un paio di aspetti del racconto che mi saranno utili per modificarlo.

2) Carie invece mi pubblicherà.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 13/4/2018 at 21:12, Kenzo Kabuto ha detto:

Carie invece mi pubblicherà.

 

Ottimo, complimenti!

 

Hai inviato anche a Cadillac, leggevo. Ti hanno risposto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cadillac non mi ha risposto. Se non sbaglio ha di limiti di battute molto bassi e ho dovuto strizzare un racconto per farlo entrare. E ripensandoci non credo che sia stata una grande idea...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, dri ha detto:

Salve, potreste consigliarmi una rivista che fa un buon editing? Grazie!

Ciao, @dri. Nella mia piccola esperienza, Narrandom fa un buon editing: due giri di bozze con due persone diverse. Entrambe ti rimandano il testo con le annotazioni, poi il lavoro devi farlo tu. 

Anche Carie ha una brava editor, Giuli Muscatelli, però non ci ho ancora lavorato. Non so in quale numero comparirà il mio racconto, nell'email di conferma mi hanno scritto che sarei stata contattata un mese prima della pubblicazione per effettuare l'editing, appunto. Qualcuno di voi ha contatti recenti con la redazione? L'ultima uscita risale a dicembre, se non sbaglio. 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/5/2018 alle 09:43, cris82 ha detto:

Qualcuno di voi ha contatti recenti con la redazione? L'ultima uscita risale a dicembre, se non sbaglio. 

 

A maggio è uscito un numero speciale. Per i contatti recenti: ho inviato un racconto una decina di giorni fa. Mi hanno risposto confermandomi la ricezione e dicendo che, in caso di esito positivo, il racconto sarà pubblicato non prima dell'estate 2019.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Cerusico, ho visto il numero speciale con le belle illustrazioni degli studenti del Mimaster. Io sono ancora in attesa di una loro comunicazione, ormai dovremmo esserci perché è quasi trascorso un anno. In bocca al lupo per il tuo racconto!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@cris82 tienici aggiornati per le novità, sono curioso sul lavoro di editing che viene fatto.

 

Giusto per aggiungere qualche info, vi segnalo che ho inviato un racconto a Colla una decina di giorni fa, ma non ho ricevuto nulla, neanche un messaggio di ricevuta conferma. Dagli altri, invece, sì.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, ho mandato un racconto a Colla, Nuovi Argomenti e 'tina ma non ho ricevuto nessun segnale di conferma ne altro. Sono passati circa dieci giorni dall'invio, secondo voi avrei dovuto ricevere qualche risposta già adesso? A differenza delle case editrici che ci mettono mesi e chiariscono che per i pareri negativi non ci sarà risposta, non so come funzionano le riviste. Se qualcuno può essermi d'aiuto. Ringrazio tutti per la condivisione delle loro esperienze che sono molto utili! Buona giornata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un veloce aggiornamento: ieri sera mi ha risposto Colla, per confermarmi la ricezione di un racconto inviato il 28 maggio.

 

Specificano che hanno già il materiale per i prossimi due numeri e che la risposta arriverà entro sei mesi, se interessati.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, YumaKuga79 ha detto:

La pubblicazione è mensile?

 

Dal loro sito ufficiale: "cadenza trimestrale e sei racconti per ogni numero".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me Colla ha risposto come a @Cerusico dicendo che hanno già molto materiale e se interessati mi contatteranno entro 6 mesi O_o 

Sono da poco in questo mondo e devo dire che la somiglianza che ho trovato nei tempi con le case editrici mi ha lasciato un po' interdetta. Evidentemente siamo molti, davvero molti a scrivere e che si parli di riviste o di ce i tempi sono estremamente lunghi. Non so se tutte le riviste hanno questi tempi ma comunque non sono cose brevi.

Nel frattempo non resta che... continuare a scrivere :sorrisoidiota:

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho una questione morale.

Se sono convinto che spedire il proprio lavoro a diverse CE sia legittimo e anzi necessario, secondo voi spedire un racconto a più riviste è giusto?

 

==> SI perché comunque devi aspettare mesi e magari esser rifiutato, e poi rimandarlo ad altra e aspettare altri mesi.

==> NO chi lavora nelle riviste lo fa (quasi sempre) per passione e il suo tempo va rispettato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Kenzo Kabuto Credo sia una domanda lecita e intelligente  Io propenderei per il no perché la realtà delle riviste è un po' più artigiana (passami il termine...) e quindi bisogna muoversi in punta di piedi per rispettare, come dici tu, un tempo quasi mai retribuito.

Se poi l'attesa diventa infinita è un altro discorso!

A me però hanno risposto, in un verso o in un altro, sempre molto velocemente.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Kenzo Kabuto si, sono per inviare a più riviste perché i tempi sono molto lunghi. Se qualcuno ti pubblica basta informare della situazione. Parlo almeno per le riviste a cui ho inviato  (poche e tra le più conosciute) che sono esse stesse consapevoli dei tempi lunghissimi a cui va incontro chi scrive loro, tanto che carie mi ha risposto chiaramente di sentirmi libera di inviare ad altre riviste, dato che la possibile pubblicazione (se ci dovesse essere) non è prima dell'estate 2019! ^_^ Credo che abbiano così tanto materiale che non può essere un problema. Il mio pensiero è relativo alla mia piccola esperienza. Ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, MariaG ha detto:

@Kenzo Kabuto si, sono per inviare a più riviste perché i tempi sono molto lunghi. Se qualcuno ti pubblica basta informare della situazione. Parlo almeno per le riviste a cui ho inviato  (poche e tra le più conosciute) che sono esse stesse consapevoli dei tempi lunghissimi a cui va incontro chi scrive loro, tanto che carie mi ha risposto chiaramente di sentirmi libera di inviare ad altre riviste, dato che la possibile pubblicazione (se ci dovesse essere) non è prima dell'estate 2019! ^_^ Credo che abbiano così tanto materiale che non può essere un problema. Il mio pensiero è relativo alla mia piccola esperienza. Ciao

 

Quoto.

Carie mi ha dato risposta positiva il 14 Luglio scorso e dovrei essere pubblicato questo autunno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo con @MariaG con l'attenzione e la cura di avvertire tempestivamente in caso di pubblicazione. Per quanto riguarda il rispetto del lavoro (spesso) non pagato di chi cura le riviste è un discorso giustissimo, però da valutare in maniera biunivoca: anche l'autore non è pagato e lavora ai propri testi per molto tempo. Insomma "veniamoci incontro" mi sembra un atteggiamento corretto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera 

non ho seguito tutta la discussione.

Volevo sapere quali sono i tempi di risposta della rivista tre racconti, se fanno un minimo di editing 

Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mcor ha detto:

Buonasera 

non ho seguito tutta la discussione.

Volevo sapere quali sono i tempi di risposta della rivista tre racconti, se fanno un minimo di editing 

Grazie 

Due mesi e si, fanno editing.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie. Ho inviato anche una mail a firmamento per avere informazioni sul genere di racconti che pubblicano e la lunghezza ma non mi hanno risposto. 

Sono rimasta sorpresa forse ho sbagliato mail non so

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stamattina Cadillac ha comunicato la chiusura delle ricezioni di nuovi racconti. Sono pieni di materiale e non riescono più a gestire la mole di lavoro (gratis).

Purtroppo non è un bel segnale. Temevo che col tempo il meccanismo, nobile ma fragile, del lavoro gratuito avrebbe mostrato la corda. Vediamo un po' come evolveranno le cose.

Modificato da Cerusico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite clapetrux
22 minuti fa, Cerusico ha detto:

Stamattina Cadillac ha comunicato la chiusura delle ricezioni di nuovi racconti

Son tristissima, è stata la prima rivista a pubblicare un mio racconto.

Quella delle riviste è una realtà bellissima e dietro c'è una mole di lavoro solo vagamente intuibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×