Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Bill Denbrough

Riviste che pubblicano inediti di esordienti

Post raccomandati

4 minuti fa, loStraniero ha scritto:

probabilmente alcune riviste sono un punto di arrivo


Non necessariamente. Se poi ti riferisci a quella della call, se pensiamo alla stessa rivista, posso dirti che prende anche autori sconosciuti.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Gastone83 ha scritto:


Non necessariamente. Se poi ti riferisci a quella della call, se pensiamo alla stessa rivista, posso dirti che prende anche autori sconosciuti.  

 

guarda, io ho seguito un paio di call e l'ho fatto in buona fede: tanto che ho partecipato ad una di quelle. Però poi leggendo di volta in volta i selezionati, di esordienti non ne ho trovati, ma va anche detto, che non ho seguito tutte le call e quindi posso prendere per vero quanto tu dici.

In ogni caso, visto anche i temi proposti, talvolta piuttosto impegnativi.... le vedo come call più adatte a non esordienti in linea di massima, E ripeto c'è una questione di forma che però è sostanza: tanto è vero che in diversi concorsi e raramente, ma succede, alcune riviste tentano di leggere alla cieca, senza apporre dati o descrizione dello scrittore nel testo del racconto: una tra queste è Sulla Quarta Corda, se non ricordo male. Poi la questione centrale è la meritocrazia che comunque non è in discussione.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho modificato la lista nelle ultime due pagine del forum, togliendo tutte le parole in Caps Lock come da Regolamento e lasciando grassetto e sottolineato o corsivo.

Vi chiedo la cortesia di essere collaborativi e di proseguire in questo modo, come da giusto invito di @Miss Ribston.

Grazie a tutti e buon proseguimento.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@loStraniero @Gastone83 mi sembra quindi di non essermi allontanata molto dalla realtà. Io effettivamente sono riuscita a pubblicare solo Sulla Quarta Corda, e avevo inviato il racconto a molte altre riviste. Come palestra di scrittura è un po' fine a se stessa. Se questa è l'aria che tira con i lit-blog, è un po' sconfortante. Anche perché poi vai a vedere chi sono i redattori / curatori delle riviste e sono quasi tutti ragazzi abbastanza giovani, non possono materialmente avere  tanta esperienza nel mondo editoriale, o sbaglio? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, niccat13 ha scritto:

@loStraniero @Gastone83 mi sembra quindi di non essermi allontanata molto dalla realtà. Io effettivamente sono riuscita a pubblicare solo Sulla Quarta Corda, e avevo inviato il racconto a molte altre riviste. Come palestra di scrittura è un po' fine a se stessa. Se questa è l'aria che tira con i lit-blog, è un po' sconfortante. Anche perché poi vai a vedere chi sono i redattori / curatori delle riviste e sono quasi tutti ragazzi abbastanza giovani, non possono materialmente avere  tanta esperienza nel mondo editoriale, o sbaglio? 

 

intanto sei riuscita a pubblicare Sulla Quarta Corda e questo mi pare un ottimo risultato. Comunque non è da tutti. Però capisco il tuo sconforto, ma non tutte le redazioni sono composte da giovani e comunque penso che anche quelli siano piuttosto preparati. A volte il problema invece è incontrare i gusti di chi ti legge, di quella che è la linea editoriale della rivista: E' vero che abbiamo quasi setttanta rivisti/siti, ma ci sono generi trascurati o molto spesso ci sono delle tendenze prevalenti. In tal senso mi sarebbe piaciuto mettere un sito, ma ho poca esperienza nell'editing... ma questa è un'altra storia.

La definizione di Rivista/Palestra è secondo me almeno approssimativa: non mi pare che ti diano alcuno strumento per migliorare, a parte Narrandom che ti fa l'editing, la maggior parte delle riviste si limitano a dirti, quando va bene, se ti hanno rifiutato. E capisco che non siano comunque obbligate... detto questo alla fine le riviste mi paiono più un ((primo) traguardo, ma non il solo. E in ogni caso se tu hai intenzione di scrivere un romanzo o altro, non è poi così necessario avere nel curriculum "le riviste" e i tuoi racconti li potrai sempre pubblicare un domani in varie forme. Non buttiamoci giù e torniamo a scrivere 8 (e a leggere).;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, loStraniero ha scritto:

La definizione di Rivista/Palestra è secondo me almeno approssimativa: non mi pare che ti diano alcuno strumento per migliorare, a parte Narrandom che ti fa l'editing, la maggior parte delle riviste si limitano a dirti, quando va bene, se ti hanno rifiutato.

@loStraniero Risme e StreetBook Magazine, per esperienza diretta, fanno editing tramite un continuo e approfondito confronto con l'autore: le loro osservazioni non le ho trovate mai banali ma molto costruttive. Mi hanno dimostrato avere a cuore i miei racconti, più di quanto ci tenessi io. Per sentito dire, da conoscenti, anche altre riviste lo fanno, oltre a Narrandom come citato da te.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Sjø ha scritto:

@loStraniero Risme e StreetBook Magazine, per esperienza diretta, fanno editing tramite un continuo e approfondito confronto con l'autore: le loro osservazioni non le ho trovate mai banali ma molto costruttive. Mi hanno dimostrato avere a cuore i miei racconti, più di quanto ci tenessi io. Per sentito dire, da conoscenti, anche altre riviste lo fanno, oltre a Narrandom come citato da te.

 

 

Si, non ho detto tutto forse o l'ho detto in modo parziale: intendevo che se lo scritto viene rifiutato, il più delle volte non sai nemmeno il perchè e non hai strumenti per migliorare (ovvio che l'editing in caso di rifiuto da parte delle riivste è almeno improbabile, e lì ci sta, il tempo è quello che è per tutti). Diversamente nel caso di Narrandom non sai il perchè lo abbiano rifiutato, ma se non altro ti fanno l'editing che è un buon modo per crescere (e in taluni casi puoi dedurre i motivi del rifiuto, non sempre).

 

Poi diverso è il caso in cui la rivista ti accetta il racconto e per esperienza diretta, confermo l'esperienza positiva, anche se non così positiva come l'avete avuta voi: il mio editor era poco empatico, ma comunque si è dato un gran da fare, per cui va benissimo così.

 

Poi se esistono altre riviste, oltre a Narrandom, che fanno editing anche in caso di rifiuto...beh segnalatele qui!;)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nazione Indiana, dato che è stata citata, a me non ha mai risposto neanche per sbaglio e ho inviato a redattori differenti (provando a selezionare in basa al genere. Ovviamente ho escluso quelli che si occupano per lo più di critica, ad esempio). Trovo anche io che l’invio che cade nel vuoto completo sia abbastanza sconfortante. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per quello che riguarda Tre Racconti devo dissentire. A me hanno spedito una mail in cui mi spiegavano che mi avrebbero contattato in caso di interesse. Non posso certo dire che rispondano motivando. Forse era così tempo fa, quando ricevevano meno proposte. Stessa cosa per Cattedrale, non credo nemmeno che la mail sia stata aperta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In settimana aggiorno la lista con nuove variazioni. Intanto però vi lascio con questa, che che è quanto riportato sul sito del The New Yorker:

 

Quota
Quota

Fiction submissions: Please send your submissions (as PDF attachments) to fiction@newyorker.com, or by mail to Fiction Editor, The New Yorker, 1 World Trade Center, New York, NY 10007. We read all submissions within ninety days, and will contact you if we’re interested in publishing your material. We regret that, owing to the volume of submissions we receive, we are unable to call or e-mail unless a story is accepted for publication. If you have not heard from us within ninety days, please assume that we will not be able to publish your manuscript. Submissions sent by regular mail will not be returned, so please do not send original copies of your work.

 

 

Che si scusa se non può rispondere a tutti, visto l'alta mole dei racconti ricevuti non può chiamare o rispondere a tutti, pertanto se non viene data risposta entro 3 mesi, il racconto non potrà essere pubblicato. The New Yorker. Riflettiamoci su. :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi aggiorno sulla mia ultima esperienza: rivista Split. Ho inviato un racconto il 3 dicembre, ricevuto email personalizzata di ricezione il sette. Sempre il sette mi hanno scritto dicendo che il racconto era di interesse per la rivista e proponendomi piccole modifiche a un paio di frasi (tutte effettivamente migliorative). Oggi l'articolo è stato pubblicato sul sito della rivista e sui loro social. Tutte le comunicazioni sono state molto cortesi e professionali.

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posto la lista delle riviste che rispondono o meno aggiornata: ho seguito quanto detto sin qui e ho distinto tra quelle mandano una mail di ricezione da quelle che dicono che se rispondono lo fanno entro X mesi... Nel frattempo ho inviato diversi racconti in giro, vediamo come si comportano. Poi, se ci sono cose da correggere, scrivete pure qui:

 

Altri Animali. - Se non rispondo entro 1 mese il racconto è rifiutato.                

Arte Varia - Rispondono
Bomarscè. - Rispondono motivando il rifiuto
Carie - Rispondono
Cattedrale – Osservatorio. - Non rispondono
Cedro mag.   - Rispondono
Colla - Rispondono a volte
Crack Rivista. - Rispondono senza motivare il rifiuto
Digressioni. -
Doctor Tale & Mister Shot -
Efemera
Effe - Rivista Femminista. - Non rispondono
Fantastico Esclamativo.  Non rispondono
Fillide
Formcialeone
Grado Zero - Rispondono
Grande Kalma
Friscospeaks (rivista cartacea).
Il Foglio Letterario
Il Fuco. 
Il Paradiso Degli Orchi.
Il Rifugio dell'Ircocervo. Non rispondono
Ilmondooniente. 
In Fuga dalla Bocciofila
in sospeso
Inkroci Letterari Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 6 mesi)
Inutile - Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 2 mesi)
L'Elzeviro
L'inquieto.  Non rispondono
L'Irrequieto  Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 2 mesi)
La Nuova Carne 
La Nuova Rivista Letteraria
La Nuova Verde. - Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Lunario Non rispondono
Malgrado Le Mosche. Rispondono
Marvin. Non rispondono
Micorrize. Non rispondono
Morel - Voci Dall'Isola
Nadja Rivista
Narrandom. Rispondono
Nazione Indiana. Non rispondono (dipende dai redattori)
Neutopia - Rivista del Possibile.
Nuovi Argomenti Non rispondono
Oblique Studio. Non rispondono
Offline
Pastrengo. Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Racconticon
Retabloid
Risme Rivista. Rispondono motivando
Rivista Blam. Rispondono
Rivista Inchiostro
Sette Pagine
Seppia
Smezziamo
Spaghetti Writers
Spazinclusi Rispondono
Specularia
Split Rivista Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Spore Rivista
Squadernauti.  Rispondono motivando
Stanza 251
Sulla Quarta Corda. Se non rispondo entro 1 mese il racconto è rifiutato
Terranullius
three Faces - StreetBook Magazine
Tina. Se non rispondono entro 2 mesi il racconto è rifiutato
Traum Rivista (solo cartacceo)
Tre Racconti.   Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Voce del Verbo
Zest - Lettura Sostenibile

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avete un consiglio su dove meglio proporre un racconto dallo stile lineare e pulito che parla di amicizia e di vita?

 

La mia non è una scrittura pulp, né giovane, né sperimentale...

 

Grazie ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, niccat13 ha scritto:

Avete un consiglio su dove meglio proporre un racconto dallo stile lineare e pulito che parla di amicizia e di vita?


Già provato con la rivista inutile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avrei una domanda.

 

Sfogliando i vari siti delle riviste indicate vedo che si parla spesso in generale di "inediti" e in un caso viene chiaramente esplicitato che non vogliono che un racconto mandato a loro venga inviato (inviato, non pubblicato) anche ad altre riviste. Ora, comprendo il ragionamento (si rischia che un lettore di riviste trovi lo stesso racconto da più parti), ma visto che, da quanto capisco, non di rado i rifiuti arrivano dopo mesi e, in qualche caso, nemmeno arrivano, solitamente come è corretto muoversi se si ha dei racconti da proporre e si è individuata una discreta rosa di riviste adatte?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@leonreno83 la maggior parte risponde entro 1-4 settimane, vari mesi sono solo per casi rari. Non è improponibile di aspettare una risposta prima di inviare altrove, secondo me. E ci sono riviste che chiedono solo di essere avvisate in caso di racconto inviato anche altrove, per informazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia esperienza è che rispondono nel giro di due mesi (se rispondono). Io mando quindi a varie riviste, e se vinco la lotteria e ricevo una risposta positiva, avviso le altre a cui ho mandato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, niccat13 ha scritto:

La mia esperienza è che rispondono nel giro di due mesi (se rispondono). Io mando quindi a varie riviste, e se vinco la lotteria e ricevo una risposta positiva, avviso le altre a cui ho mandato.

 

si, alla fine sto facendo anch'io così. Purtroppo le risposte difficilmente arrivano prima di qualche mese, se arrivano. Nel caso in cui il mio racconto venga scelto avviserò le altre a cui l'ho spedito... che mi pare comunque un atteggiamento corretto e rispettoso (nella misura in cui la controparte il più delle volte non risponde o lo fa dopo mesi).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, niccat13 ha scritto:

Sapete se EFFE- Periodico di altre narratività - è ancora attivo?

 

 

 

L'ultimo numero, è uscito il 16 luglio 2019, poi hanno fatto una call con 66THAND2ND per i racconti  di sport. La pagina fb non dice altro... può essere che siano in ritardo con il nuovo numero o in sospeso, visto che il sito mi pare invece aggiornato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/12/2020 alle 09:19, loStraniero ha scritto:

 

si, alla fine sto facendo anch'io così. Purtroppo le risposte difficilmente arrivano prima di qualche mese, se arrivano. Nel caso in cui il mio racconto venga scelto avviserò le altre a cui l'ho spedito... che mi pare comunque un atteggiamento corretto e rispettoso (nella misura in cui la controparte il più delle volte non risponde o lo fa dopo mesi).

Sono d'accordo, anche in base alla mia esperienza le risposte ci impiegano almeno due/tre mesi ad arrivare, solo pochissime hanno risposto nel giro di pochi giorni/settimane (Pastrengo, L'Inquieto, Blam, Risme). E molte non rispondono affatto. Detto questo io provo a non inviare il racconto a più riviste, mi dispiace far leggere a vuoto. D'altra parte, ho smesso di provare a inviare a riviste che non segnalano neanche l'avvenuta ricezione come Tina, Nuovi Argomenti, Cattedrale. Ho provato ma la mail risulta non essere stata nemmeno aperta e, per almeno una di queste, ho la certezza che i racconti non vengano neanche letti.

  • Mi piace 2
  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho iniziato ad inviare dei racconti e personalmente ho scelto un approccio a metà, ovvero non li mando a una sola rivista alla volta, ma nemmeno a troppe. Seleziono ovviamente in base a cosa accettano e a come lo richiedono, ma anche all'idea di professionalità e di aggiornamento o trascuratezza che mi danno i loro siti e i loro post e via dicendo. Alla fine bene o male si ottiene un numero accettabile di riviste senza bisogno di spammare :) Oltretutto presumo che ogni tanto comunichino anche tra loro (la stessa Crack ha una pagina sul sito coi link alle altre riviste) e non si farebbe una gran bella figura a mandare a tutto il mondo :asd:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Faccio un piccolo aggiornamento della lista con le correzioni in grassetto: ho aggiunto un paio di nuove siti/riviste: in particolare Coye Periferie Letterarie e Suite Italiana. Poi trovate un paio di modifiche anche alle modalità di recezione e risposta. Tutto qui ci si vede (spero) nell'anno nuovo.

 

Altri Animali. - Se non rispondo entro 1 mese il racconto è rifiutato.                

Arte Varia - Rispondono
Bomarscè. - Rispondono motivando il rifiuto
Carie - Rispondono
Cattedrale – Osservatorio. - Non rispondono
Cedro mag.   - Rispondono
Colla - Rispondono a volte

Coye Periferie Letterarie
Crack Rivista. - Rispondono senza motivare il rifiuto
Digressioni. -
Doctor Tale & Mister Shot -
Efemera
Effe - Rivista Femminista. - Non rispondono
Fantastico Esclamativo.  Non rispondono
Fillide
Formcialeone
Grado Zero - Rispondono
Grande Kalma
Friscospeaks (rivista cartacea).
Il Foglio Letterario
Il Fuco. 
Il Paradiso Degli Orchi.
Il Rifugio dell'Ircocervo. Non rispondono
Ilmondooniente. 
In Fuga dalla Bocciofila
in sospeso
Inkroci Letterari Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 6 mesi)
Inutile - Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 2 mesi)
L'Elzeviro
L'inquieto.  Non rispondono
L'Irrequieto  Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro 2 mesi)
La Nuova Carne 
La Nuova Rivista Letteraria
La Nuova Verde. - Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Lunario Non rispondono
Malgrado Le Mosche. Rispondono
Marvin. Non rispondono
Micorrize.- Rispondono
Morel - Voci Dall'Isola
Nadja Rivista
Narrandom. Rispondono
Nazione Indiana. Non rispondono (dipende dai redattori)
Neutopia - Rivista del Possibile.
Nuovi Argomenti Non rispondono
Oblique Studio. Non rispondono
Offline
Pastrengo. Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto (entro15 giorni)
Racconticon
Retabloid
Risme Rivista. Rispondono motivando
Rivista Blam. Rispondono
Rivista Inchiostro
Sette Pagine
Seppia
Smezziamo
Spaghetti Writers
Spazinclusi Rispondono
Specularia
Split Rivista Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Spore Rivista
Squadernauti.  Rispondono motivando
Stanza 251

Suite Italiana
Sulla Quarta Corda. Se non rispondo entro 1 mese il racconto è rifiutato
Terranullius
three Faces - StreetBook Magazine
Tina. Se non rispondono entro 2 mesi il racconto è rifiutato
Traum Rivista (solo cartacceo)
Tre Racconti.   Email in cui dicono che rispondono solo in caso di scelta del racconto
Voce del Verbo
Zest - Lettura Sostenibile

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, qualcuno ha avuto a che fare con Grado Zero? Nell’elenco vedo scritto “rispondono”, devo dire però che ho invitato un racconto una settimana fa ma non mi hanno dato nemmeno conferma di avvenuta ricezione. Qualche esperienza a proposito? Ho scorso le pagine del thread ma non ho trovato nulla. Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra domanda, approfitto della vostra esperienza, qualcuno ha lavorato con la rivista inutile? Loro indicano due mesi come tempistiche per eventuale ricontatto, ma un utente, in passato, scriveva che nella realtà dei fatti sono molto più veloci di così, e che  se interessati rispondono a breve (una settimana). Qualche esperienza? Se trascorrono un paio di settimane posso già accantonare le speranze? Grazie di nuovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, niccat13 ha scritto:

Cosa faremo adesso che il forum chiude? Perdiamo tutte le informazioni raccolte? 

 

Il forum penso rimanga aperto per consultazione, quindi tutto quello che si scrive prima del 15 Febbraio penso rimarrà :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/1/2021 alle 17:23, Marazani ha scritto:

Altra domanda, approfitto della vostra esperienza, qualcuno ha lavorato con la rivista inutile? Loro indicano due mesi come tempistiche per eventuale ricontatto, ma un utente, in passato, scriveva che nella realtà dei fatti sono molto più veloci di così, e che  se interessati rispondono a breve (una settimana). Qualche esperienza? Se trascorrono un paio di settimane posso già accantonare le speranze? Grazie di nuovo.

Ciao.

Un mio racconto è uscito su inutile a fine 2018 ormai. 

Mi risposero dopo un mese circa, quindi direi di non arrenderti. 

Sono ragazzi in gamba, non mi ricordo editing da parte loro, però anche l'idea del podcast/audio del racconto è molto carina, e ci vuole tempo e cura.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Carli Téio ha scritto:

 

Il forum penso rimanga aperto per consultazione, quindi tutto quello che si scrive prima del 15 Febbraio penso rimarrà :)

Volevi dire il 1 febbraio. Questa è la data della chiusura.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×