Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Scuole, Laboratori e Corsi di scrittura creativa

Post raccomandati

Ospite

Ciao a tutti!

Pensavo che potrebbe essere utile aprire una sezione che parli delle opportunità di formazione esistenti in Italia.

Potrebbe diventare una sezione come lo è quella delle case editrici o qualcosa in più, dove oltre a citare le scuole e i corsi si diano anche delle referenze serie su come ci si è trovati e via dicendo.

Come si suol dire: la butto lì.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Ho girato in lungo e in largo il forum per capire in quale sezione mettere una discussione esattamente analoga a questa :)

Ora l'ho trovata, mi spiace vedere che non ci sono stati contributi, l'argomento è interessante. Esperti del settore dicono che quasi tutti questi corsi sono fuffa spillasoldi (ho anche battibeccato su facebook con un noto traduttore di un noto scrittore americano che sostaneva questa teoria...quasi temesse che si formassero nuove leve pronte a fare concorrenza...mah)

Lui dice che solo pochi sono veramente buoni, qualificanti e quindi poi riconosciuti dalle CE. Alla domanda su come si fa a riconoscerli, la risposta è stata: basta vedere chi c'è tra i docenti e/o nella commissione d'esame...

Sì grazie, se sei già nel mondo dell'editoria è facile, ma per chi muove i primi passi nella maggior parte dei casi sono solo nomi come tanti.

 

In buona sostanza, provo a cercare un confronto qui. Io purtroppo per vivere devo fare un altro lavoro, di quelli che stai in azienda 10 ore al giorno, quindi posso valutare solo corsi on line (anche perché quelli dal vivo sono nel migliore dei casi a 300 km).

 

Comincio a proporne uno che ho trovato, qualcuno lo conosce?

 

Editoria e Scrittura

 

Speriamo in qualche contributo in più @Ezbereth   ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@Pennywise

Non ne ho mai sentito parlare purtroppo, mi sono iscritta a un corso online con tutor della scuola Dumas dove  il mio Tutor mi fa lezione individuale.

Il programma è all'incirca quello della scuola che hai indicato.

Ci sono anche gli Workshop nei fine settimana, ne ho trovato di interessanti alla Scuola Palomar.

Martedi saprò dirvi meglio della Palomar, visto che andrò al minicorso della Rattaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
8 minuti fa, Ezbereth dice:

Martedi saprò dirvi meglio della Palomar, visto che andrò al minicorso della Rattaro.

 

Sì ecco appunto, Rovigo...450 km...

Posso valutare solo corsi online, dimmi poi comi ti sei trovata con quello che stai facendo adesso.

Grazie!

Modificato da Alessandro Furlano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appoggio l'idea di Ez, quella di creare una sezione apposita per informazioni sulle attività e occasioni di formazione, che siano on-line (quelle che al sottoscritto più interessano) o in presenza. In aggiunta raggrupperei in sezione anche informazioni riguardo manuali e testi che si offrono da sostegno alla scrittura.

So che molte discussioni sono già presenti qui, ma raggrupparle potrebbe essere molto utile. Ovviamente è lo Staff che deve ritenere la cosa fattibile e/o interessante.

Di mio, posso segnalare Coursera che offre (in lingua inglese però) un utile corso online, gratuito con "bonus" a pagamento. È già stato segnalato da altri utenti, io l'ho provato per un po' e mi sembra abbastanza carino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
12 minuti fa, Pennywise dice:

 

Sì ecco appunto, Rovigo...450 km...

Posso valutare solo corsi online, dimmi poi comi ti sei trovata con quello che stai facendo adesso.

Grazie!

eh dillo a me, 4 ore di viaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
18 ore fa, Joyopi dice:

Appoggio l'idea di Ez, quella di creare una sezione apposita per informazioni sulle attività e occasioni di formazione, che siano on-line (quelle che al sottoscritto più interessano) o in presenza. In aggiunta raggrupperei in sezione anche informazioni riguardo manuali e testi che si offrono da sostegno alla scrittura.

 

Credo che il posto esatto per questa discussione sarebbe nel percorso Il Mondo dell'editoria -> Concorsi ed Eventi -> Eventi, che già contiene molti topic sui corsi di formazione.

Magari creare una sottosottosezione apposita "Corsi di formazione" nella sezione Eventi.

Giriamo agli admin la richiesta ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
On 25/9/2016 at 17:21, Ezbereth dice:

@Pennywise

Non ne ho mai sentito parlare purtroppo, mi sono iscritta a un corso online con tutor della scuola Dumas dove  il mio Tutor mi fa lezione individuale.

Il programma è all'incirca quello della scuola che hai indicato.

 

A tal proposito, sto facendo (lezione 2 di 6) il corso come Lettore/Valutatore professionale di Manoscritti presso la scuola Dumas, da te suggeritami ai tempi.

Sto seguendo ovviamente la versione online, che è la registrazione delle lezioni in aula, ma mi sono già sentito telefonicamente con l'insegnante e siamo in contatto mail.

Per ora sono soddisfatto, a fine corso darò un feedback più preciso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
1 ora fa, Pennywise dice:

 

A tal proposito, sto facendo (lezione 2 di 6) il corso come Lettore/Valutatore professionale di Manoscritti presso la scuola Dumas, da te suggeritami ai tempi.

Sto seguendo ovviamente la versione online, che è la registrazione delle lezioni in aula, ma mi sono già sentito telefonicamente con l'insegnante e siamo in contatto mail.

Per ora sono soddisfatto, a fine corso darò un feedback più preciso.

Io mi sono trovata benissimo, Chi è il tuo insegnante? Sempre il Prof. Iannaccone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
30 minuti fa, Ezbereth dice:

Io mi sono trovata benissimo, Chi è il tuo insegnante? Sempre il Prof. Iannaccone?

 

Yes, sempre lui.

Molto gentile e disponibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
3 minuti fa, Pennywise dice:

 

Yes, sempre lui.

Molto gentile e disponibile.

Sì,  è anche molto preparato.

Modificato da Ezbereth

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
2 ore fa, Ezbereth dice:

Sì,  è anche molto preparato.

 

...che poi in effetti è la cosa fondamentale ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Il corso è stato molto interessante, ed è una validissima possibilità per chi è impossibilitato a frequentare dal vivo. L'unica limitazione è il non poter partecipare al dibattito, ma si ascolta quello scaturito in aula.

Sono previsti tre colloqui telefonici con l'insegnante, che non si stanca davvero mai di rispondere alle domande e valuta davvero a fondo il lavoro svolto e inviato. Le esercitazioni vengono discusse poi con lui al telefono e anche una volta terminato il corso lui si rende disponibile per fornirne altre e valutarle insieme, anche per molto tempo dopo il corso stesso. Sono stato io a dire stop perché per fortuna avevo già qualche lavoro da fare.

Consigliato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, qualcuno conosce un corso on line di scrittura per l'infanzia? Ne ho fatto uno anni fa con Langue & Parole ma non lo fanno più e non trovo niente di specifico per bambini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa @sefora forse mi sono espressa male ma cerco un corso che non sia rivolto ai bambini ma agli adulti che vogliono scrivere per loro. Continuo a cercare, grazie per il link!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ero di fretta!  "Ho fatto" lasciava capire che lo cercavi per te. Visto che ne propongono per bambini, forse preparano anche  adulti che vogliono scrivere per loro. Hai chiesto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso fare una domanda ingenua: che cosa si cerca in una scuola o corso di scrittura? Lo chiedo perché mi sono sempre chiesto se sia giusto o meno dare ciò che uno chiedo pagando. Alla fine di un corso per l'insegnamento della lingua inglese esistono validi criteri per valutare l'effettivo grado di apprendimento.  Ma in una materia  come Narrativa o peggio Letteratura, così volatili e per loro natura poco scientificamente testabili, e  dove più o meno tutti sono in disaccordo, che cosa si apprende effettivamente? Si impara a leggere la forma "romanzo" o racconto?  Che cosa, in fondo, un aspirante frequentatore di esse chiede? 

Domando per sapere, non ho esperienza, se non quella dei corsi ad hoc individuali (ma è un altro discorso dalla Scuola o Corso collettivo e a pagamento). 

Buone Feste. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@sefora ho chiesto a Langue & Parole e sembra che da gennaio ci siano novità nella sezione bambini. Guardando in giro però non ho trovato niente di specifico e né on line né presenziale. Se a L&P ripropongono il corso mi sa che lo frequenterò di nuovo perché mi era piaciuto molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Renato Bruno io personalmente da un corso voglio che mi costringa a scrivere. Cerco l'ultimatum e la scadenza, tutte cose che non riesco a darmi da sola, cerco qualcuno che restringa le mie possibilità e metta un po' d'ordine in tutti i miei pensieri. Sentirmi dare delle linee guida mi aiuta a razionalizzare i progetti di scrittura che ho in testa e per cui non riesco mai a trovare il tempo. In più mi dà struttura, proprio nel testo e nella costruzione di una storia. Mi sento molto dispersiva e disorganizzata sia nelle idee che nella pratica e dover seguire alcune regole mi aiuta. Ahahaha, forse dovrei andare da uno psicologo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Kikki ha detto:

Ciao @Renato Bruno io personalmente da un corso voglio che mi costringa a scrivere. Cerco l'ultimatum e la scadenza, tutte cose che non riesco a darmi da sola, cerco qualcuno che restringa le mie possibilità e metta un po' d'ordine in tutti i miei pensieri. Sentirmi dare delle linee guida mi aiuta a razionalizzare i progetti di scrittura che ho in testa e per cui non riesco mai a trovare il tempo. In più mi dà struttura, proprio nel testo e nella costruzione di una storia. Mi sento molto dispersiva e disorganizzata sia nelle idee che nella pratica e dover seguire alcune regole mi aiuta. Ahahaha, forse dovrei andare da uno psicologo!

 

Grazie gentilissima @Kikki, ottima la tua risposta e aggiungo che è personale, specifica,  direi  confacente al tuo animo.  Sincera. 

Quando io non ne posso più del mio disordine "esistenziale" e pratico, che mi disturba, mi distrae, mi fa perdere tempo, allora comincio a fare ordine, a sistemare la casa, a farmi promemoria, scalette, cose da fare, libri da leggere, appunti da rivedere.  Temo che la scrittura nostra soffra molto a causa del nostro disordine mentale. Ho un amico che non riesce a mettere in successione la sequenza Soggetto + verbo +predicato, però scrive e persino testi lunghi, con incisi puntualmente fuori posto. Sì, più che uno psicologo dovremmo, io per primo, andare a lezioni di scacchi o di scherma, o di tiro: io avrei dovuto frequentare qualcosa da piccolo. Adesso. mi dico per giustificarmi, ma non  regge, che è troppo tardi. Ora posso solo contenere il danno, non annullarlo. 

Per conto mio, quando leggo un libro ne registro la struttura, la disposizione del materiale narrativo, la progressione degli eventi, l'apertura o la chiusura di certe azioni, l'entrata in scesa di questo o quel personaggio, la progressione ritmica, la formulazione dell'ambiente, l'osmosi o la dissociazione tra chi scrive e la cosa descritta. Mi sono abituato a leggere in un certo modo e so che sto leggendo qualcosa di valido quando dimentico che sto leggendo (ma capita di rado!). 

Una disciplina sportiva ben sostituirebbe il tuo psicologo. Riuscire a mantenere pulita la mia scrivania porterebbe chiarezza nei miei pensieri. Anche leggere richiede una disciplina  quando bisogna far proprie le tecniche e gli stili altrui. me la cavo molto meglio con e per la fotografia. La selezione del mondo operata dal mirino mi consente una concentrazione perfetta sul soggetto inquadrato. Mi è più difficile inventare di sana pianta, ma ci sto lavorando per ottenere risultati stilisticamente accettabili.  Ma che fatica!   Ogni volta che trovo una linea da seguire dopo poco mi stufo e devo mettere piede su un'altra che però non so dove mi porterà. Mi riesce con la scrittura degli altri quello che non  mi riesce con la mia: il controllo maniacale di tutti gli elementi della composizione.  No, anche una scuola e corsi mi starebbero stretti: meglio un lavoro a quattro mani su una scaletta predefinita.  E poi, come tu hai già intuito, la scrittura richiede una disciplina, una applicazione, una dedizione interiore  non alla portata di tutti (a che se scrivere è un piacere che non mi negherei mai. Ma ci sono altri piaceri nella vita, costituenti, fondamentali essenziali per la direzione che vorremmo seguire. Auguri!  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti!

Per chi fosse interessato a corsi di scrittura per l'infanzia, Langue & Parole apre la Scuola del libro per bambini e ragazzi. Per ora sono aperte le iscrizioni a due corsi: Il mercato editoriale per bambini e ragazzi e Scrivere per bambini e ragazzi, corso di scrittura creativa che partiranno ad aprile. Come avevo già detto in un post precedente, io ho già frequentato il corso di scrittura, ma lo farò di nuovo con piacere perché è stato davvero valido e costruttivo per me; dell'altro non so niente di specifico però loro mi piacciono quindi lo seguirò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/12/2017 alle 20:38, Kikki ha scritto:

da un corso voglio che mi costringa a scrivere. Cerco l'ultimatum e la scadenza, tutte cose che non riesco a darmi da sola,

Esatto. E' un po' triste, almeno dal mio punto di vista, che uno debba pagare o comunque farsi dirigere per finire un proprio lavoro, ma per me è così. Se sono progetti fatti per altri sono veloce e diligente, quando si tratta di cose mie tendo a procrastinare all'inverosimile.

 

Il 27/12/2017 alle 20:38, Kikki ha scritto:

forse dovrei andare da uno psicologo!

Io ci sono andata, ma non mi è servito. L'unica cosa che siamo riuscite a fare è stato svicerare i motivi di questa mia attitudine, ma tanto li conoscevo già. Sui modi per cambiarla, invece, nessuno si è rivelato valido. E purtroppo vale per tutto, che sia scrivere, pagare le bollette o cercare un lavoro.

 

Va bene, adesso vado a buttarmi di sotto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×