Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Alessandro Furlano

Racconti Edizioni

Post raccomandati

Hanno risposto con molta gentilezza e franchezza.


Stanno cambiando sede e quindi ci sarà un interregno per cui non riceveranno manoscritti per un paio di settimane almeno. Faranno una comunicazione sul sito plausibilmente a breve, quando potranno riprendere.
Si dicono Free, l'editing dipende dai testi, usano Messaggerie Libri per la distribuzione, Emmepromozione per la promozione.
Non hanno ancora avuto autori di lingua italiana, ma dicono che il primo autore italiano sarà seguito in ogni aspetto e ci terranno molto a promuoverlo come si deve.

 

Sposto in Free.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Una CE che si dedica a questa nicchia é manna dal cielo, sono felice che siano free e spero che presto riaprano le selezioni, anche se al momento non ho nulla da proporre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Certo che ancora 'sta cosa dell'invio cartaceo, nel 2017...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente lo fanno per attuare già una prima selezione delle opere. *Editato dallo Staff* Detto ciò la Racconti Edizioni si sta conquistando il podio delle mie ce preferite. Pubblicano opere di assoluto livello.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La richiesta del cartaceo non implica un rifiuto automatico, ma di certo scoraggia, per cui può essere considerato un criterio di selezione. Molte CE, anche tra le più note, lo adottano.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho intervistato personalmente i ragazzi di questa bella CE (per un progetto di tesi di laurea) e posso solo dire cose positive sul modo di lavorare di Stefano e Emanuele. Hanno una cura e un'attenzione per l'oggetto libro che è pari a quella di Adelphi o Gallimard o Quodlibet, e tutti i libri di stranieri che hanno pubblicato gli hanno tradotti personalmente, proprio per stabilire un rapporto più confidenziale con il testo. Da pochissimo so che hanno pubblicato il loro primo autore italiano, un ragazzo giovane che hanno scovato sulla rivista Effe (per cui tenetela d'occhio la prossima volta che volete proporre un racconto inedito) in generale fanno molto scouting sul web, blog e riviste letterarie, chi ha intenzione di proporre loro qualcosa secondo me deve essersi già un minimo confrontato con il panorama letterario, appunto facendosi conoscere tramite riviste letterarie o concorsi. Non che non accettino esordienti assoluti, ma la selezione che fanno sulle opere è altissima, infatti prima di pubblicare un italiano hanno aspettato a lungo per trovare qualcosa che veramente li convincesse. Considerate che investono tanto nella promozione e sono distribuiti da Messaggerie, per cui i loro libri io li ho visto esposti praticamente ovunque qui a Roma, sia librerie di catena che indie. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 19/10/2017 at 13:20, SoulMeetsBody ha detto:

La ce ha appena pubblicato il primo libro di autore italiano, scovato tra le pagine della rivista FLR. Non soquindi quanto prenda in considerazione gli invii spontanei.

 

A me hanno detto che prendono in considerazione tutti i testi che ricevono, ma chiaramente sono piccoli e pubblicano pochi libri che però curano nei dettagli, quindi prima di mettere mano a un testo devono essere molto sicuri della sua validità. Un autore che ha la fortuna di pubblicare con loro però, a mio modesto avviso, si trova la strada spianata verso pubblicazioni più grosse... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Musidora ha detto:

 

A me hanno detto che prendono in considerazione tutti i testi che ricevono, ma chiaramente sono piccoli e pubblicano pochi libri che però curano nei dettagli, quindi prima di mettere mano a un testo devono essere molto sicuri della sua validità. Un autore che ha la fortuna di pubblicare con loro però, a mio modesto avviso, si trova la strada spianata verso pubblicazioni più grosse... 

Non metto in dubbio che leggano tutti i manoscritti ma credo sia un ottimo biglietto da visita aver già pubblicato su riviste di un certo peso.

Da autore di racconti, pubblicare con loro sarebbe un sogno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, ho letto alcuni ebook pubblicati da questa Casa Editrice e mi sono molto piaciuti. Certo: puntano su autori noti, soprattutto stranieri, tuttavia le loro scelte mi sembrano azzeccate. Ho inviato loro, questa settimana, il mio lavoro: una raccolta di racconti a tema, allegando sinossi dettagliata e biografia, come da loro richiesto. Nel ponderato dubbio di non venire da loro

pubblicata, vi chiedo gentilmente se conoscete altre case editrici serie che pubblicano racconti o anche racconti. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Luciana B ha detto:

Nel ponderato dubbio di non venire da loro pubblicata, vi chiedo gentilmente se conoscete altre case editrici serie che pubblicano racconti o anche racconti. Grazie

Purtroppo nessuno potrà risponderti, perché questo topic è dedicato solo ed esclusivamente alla Racconti Edizioni.

Prova a vedere se trovi una discussione al riguardo in Varie ed Eventuali, oppure utilizza la funzione cerca all'interno della sezione che preferisci (case editrici Free, per esempio). :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispolverando il catalogo di questa valida casa editrice ho notato che hanno pubblicato, da poco, un esordiente beccato dal semplice invio del manoscritto.

Di seguito i link:

Autore

Libro

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti. Ho scritto mesi fa alla CE o chiedendo se i racconti debbano essere forzatamente inediti, ma non ho mai ricevuto risposta. Qualcuno sa qualcosa?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la casa editrice dichiara di pubblicare solo racconti. Ho dato un'occhiata ai titoli pubblicati e sono alcuni di sole 100 pagine e altri oltre le 200.

Non sono riuscita a trovare sul sito però, qual è il limite massimo di cartelle dattiloscritte che accettano per classificare uno scritto come racconto. Qualcuno lo sa?   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Chiarakoko ha scritto:

la casa editrice dichiara di pubblicare solo racconti. Ho dato un'occhiata ai titoli pubblicati e sono alcuni di sole 100 pagine e altri oltre le 200.

Non sono riuscita a trovare sul sito però, qual è il limite massimo di cartelle dattiloscritte che accettano per classificare uno scritto come racconto. Qualcuno lo sa?   

Romanzo (Novel)– oltre le 40.000 parole

Novella (romanzo breve)- tra le 17.500 parole e le 40.000

Novelette (racconto lungo)- tra le 7500 parole e le 17500

Racconto (Short story)– sotto le 7500 parole

 

https://en.wikipedia.org/wiki/Word_count

 

Direi che fino a 17.500 parole, ci stai dentro :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho assistito alla presentazione della loro Casa Editrice tenuta dai due giovani editori presso la libreria Modus vivendi di Palermo.  Mi sono sembrati abbastanza in gamba, ovviamente sottolineavano il fatto che, puntando solo sui racconti (come linea editoriale), la loro selezione sarebbe stata rigorosissima. Hanno parlato di molti autori stranieri. 

Ho mandato la mia raccolta, ma non ho ricevuto nessuna risposta. (Per fortuna il mio libro è uscito lo stesso due anni fa, grazie a una CE che non gode ottima fama  - della quale purtroppo ho sperimentato le lacune - ma che mi ha dato la possibilità di vedere realizzato il mio piccolo sogno).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×