Vai al contenuto
Ospite

Castelvecchi

Post raccomandati

Ospite

Nome editore: Castelvecchi
Sito: http://www.castelvecchieditore.com/

Generi valutati: romanzi storici, classici del Novecento, narrativa contemporanea, saggistica, saggi brevi con una forte impronta divulgativa sui grandi temi della contemporaneità, intervento politico, economico e di denuncia
Invio manoscritti: http://www.castelvecchieditore.com/manoscritti/
Distribuzione: non viene specificata

Facebookhttps://www.facebook.com/Castelvecchi-editore-327367067162/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Ste76 è già da qualche anno che Castelvecchi fa parte del GE Lit, ma, per quel che so da fonti certe (conosco alcune persone che vi hanno caollaborato) il loro sito c'è ancora e la gestione è autonoma pur facendo parte del gruppo. Il sito è ancora quello indicato nel link (ed è lo stesso link presente anche alla pagina del GE Lit), mentre il link per l'invio dei manoscritti è cambiato, provvedo ad aggiornarlo. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho mandato loro gli estratti secondo le loro richieste alla fine di settembre 2017. Agli inizi di dicembre mi hanno scritto chiedendomi il manoscritto integrale, che gli ho subito inviato. Ho aspettato un paio di mesi e gli ho telefonato: mi hanno detto di essere un po' in ritardo con le letture e di riprovare in seguito. Riprovo dopo quattro mesi dall'invio, e nessuno sa niente. Aspetto ancora un paio di mesi e cerco di avere una risposta, che sia negativa o positiva ormai poco importa, ma il direttore editoriale risulta sempre occupato, in riunione, fuori sede o in altre faccende affaccendato. Morale della favola: ho smesso di sperare di avere una risposta, e ovviamente anche di chiamarli. Un vero peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/6/2019 alle 16:22, SAMUEL16 ha detto:

Qualcuno di voi ha ricevuto email di conferma ricezione manoscritto dopo l'invio? grazie!

Io gliel'ho mandato alcuni giorni fa ma niente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, per favore voi avete altre testimonianze del tempo di attesa per una risposta di questa casa editrice?Sul sito c'è scritto un mese ma mi sembra troppo bello per essere vero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato il mio manoscritto a Febbraio. Ho avuto una risposta tre giorni fa. Mi invitano a contattare *Editato dallo Staff* per accordi, poiché il mio romanzo non rientra nelle linee editoriali della Castelvecchi. Tuttavia, ritenendolo un testo promettente, mi pubblicherebbe la loro CE costola. Io non la conosco e non so cosa fare. 

  • Mi piace 1
  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Horselover Fat ha detto:

@Andrej Se la "costola" è quella che penso io, trovi un topic apposito nel forum per farti un'idea. Ciao.

No, non si trova perché rimosso sotto richiesta della stessa.

Manteniamoci in topic e parliamo solo della Castelvecchi, per favore.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

ricevuta risposta dall'editore: il mio romanzo non rientra nella loro linea editoriale, tuttavia credono abbia delle potenzialità e mi invitano a decidere se è mio interesse essere contatta dalla loro casa editrice costola.

La mia domanda è: questa proposta viene fatta a chiunque invii loro un manoscritto?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo di sì. Io ho ricevuto risposta identica. Si specifica che si tratterebbe di una proposta di pubblicazione gratuita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, SAMUEL16 ha scritto:

Ciao a tutti,

ricevuta risposta dall'editore: il mio romanzo non rientra nella loro linea editoriale, tuttavia credono abbia delle potenzialità e mi invitano a decidere se è mio interesse essere contatta dalla loro casa editrice costola.

La mia domanda è: questa proposta viene fatta a chiunque invii loro un manoscritto?

 

E' proprio così. Ho abboccato ed è stato un disastro. Lascia perdere.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, SAMUEL16 ha scritto:

La mia domanda è: questa proposta viene fatta a chiunque invii loro un manoscritto?

Probabilmente sì (almeno qui sul forum).

Comunque potresti controllare il catalogo della Castelvecchi per farti una idea degli autori pubblicati ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premessa doverosa, non ho esperienze con Castelvecchi e questa è una mia idea da prendere come un approfondimento personale che mi interessava fare.

Stavo cercando di capire il discorso "costola" perchè mi ci sono imbattuta anche in un altro editore che ha definito appunto "costola" un suo nuovo marchio. Ma se in questo caso la casa editrice del marchio ha la stessa P.IVA della casa editrice principale (e i due siti sono identici), Castelvecchi e *editato dallo staff* hanno due P.IVA diverse, quindi sono due case editrici differenti, magari consociate o altro a livello legale ma è diverso.

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Bambola ho dovuto editare il tuo messaggio, perché citava una CE che ha richiesto la rimozione della discussione ad essa dedicata dalla nostra lista. Per favore, in questa discussione parliamo solo della Castelvecchi.
Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Kuno ha scritto:

@Bambola ho dovuto editare il tuo messaggio, perché citava una CE che ha richiesto la rimozione della discussione ad essa dedicata dalla nostra lista. Per favore, in questa discussione parliamo solo della Castelvecchi.
Ciao.

ah grazie mille, mi scuso davvero, in effetti non capivo cosa fosse successo, non sapevo della rimozione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 8/10/2019 alle 10:14, SAMUEL16 ha scritto:

Ciao a tutti,

ricevuta risposta dall'editore: il mio romanzo non rientra nella loro linea editoriale, tuttavia credono abbia delle potenzialità e mi invitano a decidere se è mio interesse essere contatta dalla loro casa editrice costola.

La mia domanda è: questa proposta viene fatta a chiunque invii loro un manoscritto?

 

È successo anche a me poco tempo fa. Ovviamente non può essere, anche perché sul sito della costola ci sono poche pubblicazioni in paragone ai possibili invii degli aspiranti autori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho firmato il contratto con una delle loro case editrici "costola". Anche se è meno vantaggiosa rispetto ad altre offerte ricevute, mi hanno inviato la prefazione scritta da Fulco Pratesi ( il mio è un saggio naturalistico) , la distribuzione è a cura di Messaggerie e mi sono sembrati molto seri. Per Aprile dovrebbero pubblicarmelo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per aver riferito la tua esperienza, @Nic270778 . Potresti, per cortesia, presentarti in Ingresso (questo il link) alla nostra comunità? Ti attendiamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, anche a me hanno risposto con lo stesso contenuto di Amy, proponendomi di farlo eventualmente pubblicare da *Editato dallo Staff*.

Sapete qualcosa in merito a questa casa editrice?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Gogo ha scritto:

Salve, anche a me hanno risposto con lo stesso contenuto di Amy, proponendomi di farlo eventualmente pubblicare da *Editato dallo Staff*.

Sapete qualcosa in merito a questa casa editrice?

Ciao. La realtà cui fai riferimento non è più nominabile su questo forum per loro diretta richiesta; manteniamo in questa discussione le esperienze sulla sola Castelvecchi, senza sconfinare nelle altre Case Editrici del gruppo che vengono proposte, talvolta, a chi invia loro un romanzo.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎06‎/‎11‎/‎2019 alle 09:59, Niko ha scritto:

Ciao. La realtà cui fai riferimento non è più nominabile su questo forum per loro diretta richiesta; manteniamo in questa discussione le esperienze sulla sola Castelvecchi, senza sconfinare nelle altre Case Editrici del gruppo che vengono proposte, talvolta, a chi invia loro un romanzo.

D'accordo, però è la Castelvecchi a pubblicizzare, come atto di particolare considerazione verso esordienti meritevoli, il dirottamento dei manoscritti presso un'altra azienda del Gruppo, che del gruppo non è, perché trattasi di micro realtà che, con un Euro di capitale versato, diviso tra quattro soci - nessuno dei quali è Castelvecchi - pubblica ogni anno centinaia di testi. Perciò credo che, accennando a questi - senza nominarli  e senza approfondire, ovviamente - stiamo cercando  di meglio capire come funziona  Castelvecchi. A meno che non chieda anche essa Castelvecchi di essere cancellata dal WD.

So che sto camminando su un terreno minato, ma, come dicono a Roma, quanno ce vo' ce vo'!

  • Mi piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@cheguevara in linea teorica e come utente semplice ti darei anche ragione, ma come ben sai esistono delle leggi, in Italia, che il forum è obbligato a seguire.

E in quanto Staffer vi ribadisco che quella realtà (e solo quella, non la casa madre) ha richiesto di non essere nominata né che si parli di loro, quindi ci dovremo attenere a quella richiesta. Che Castevecchi dirotti una buona parte di esordienti su altre realtà più piccole ad essa collegate è un dato di fatto; che queste altre realtà sfornino molti libri lo è allo stesso modo. Ognuno è libero di farsi la sua idea basandosi su questi fatti. Ora vi chiedo di evitare di continuare a parlarne.

 

Per altre richieste, pareri o proteste al riguardo, tu o altri utenti potete usare il modulo Contattaci, anche se il Writer's Dream segue queste regole anche nell'interesse della comunità stessa, oltre che per il proprio. Oppure, potete contattare la Castelvecchi, che nel suo sito (alla pagina Contatti) afferma: "Castelvecchi Editore fa parte del gruppo Lit, al quale appartengono anche i marchi Arcana, Elliot, Ultra, Il Seme bianco, Emersioni. Tra i manoscritti che ci arrivano, alcuni a volte non rientrano nel nostro profilo editoriale ma – secondo il nostro giudizio – potrebbero essere di interesse per uno degli altri marchi."

Se non siete d'accordo con questa politica, chiedete a loro, oppure non inviate affatto; questo è l'unico potere che hanno gli esordienti in questo specifico caso.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Niko ha scritto:

@cheguevara in linea teorica e come utente semplice ti darei anche ragione, ma come ben sai esistono delle leggi, in Italia, che il forum è obbligato a seguire.

E in quanto Staffer vi ribadisco che quella realtà (e solo quella, non la casa madre) ha richiesto di non essere nominata né che si parli di loro, quindi ci dovremo attenere a quella richiesta. Che Castevecchi dirotti una buona parte di esordienti su altre realtà più piccole ad essa collegate è un dato di fatto; che queste altre realtà sfornino molti libri lo è allo stesso modo. Ognuno è libero di farsi la sua idea basandosi su questi fatti. Ora vi chiedo di evitare di continuare a parlarne.

 

Per altre richieste, pareri o proteste al riguardo, tu o altri utenti potete usare il modulo Contattaci, anche se il Writer's Dream segue queste regole anche nell'interesse della comunità stessa, oltre che per il proprio. Oppure, potete contattare la Castelvecchi, che nel suo sito (alla pagina Contatti) afferma: "Castelvecchi Editore fa parte del gruppo Lit, al quale appartengono anche i marchi Arcana, Elliot, Ultra, Il Seme bianco, Emersioni. Tra i manoscritti che ci arrivano, alcuni a volte non rientrano nel nostro profilo editoriale ma – secondo il nostro giudizio – potrebbero essere di interesse per uno degli altri marchi."

Se non siete d'accordo con questa politica, chiedete a loro, oppure non inviate affatto; questo è l'unico potere che hanno gli esordienti in questo specifico caso.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×