Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

camparino

Le donne

Post raccomandati

18 minuti fa, Niko dice:

Io ho raggiunto il nirvana del lettore :asd:

A parte gli scherzi, predisposizione o no a certi generi, dati statistici permettendo e compagnia bella, mi interessa poco del sesso di uno scrittore/scrittrice.

 

Ho letto libri scritti da dio, dell'uno e dell'altro sesso. Ho letto alcune ciofeche sia maschili che femminili. Non solo fantasy, come potreste pensare, ma anche thriller, narrativa non di genere, attualità, ecc.

 

Se uno/a scrive bene, non ci sono giustificazioni che tengano (non ci sono santi, come si dice da me). Io seguo la scrittura e poi chi c'è dietro, non chi c'è dietro e poi la scrittura.

 

Solo a me sembra così semplice?

Ma È così semplice e mi spaventa un pochino che la cosa venga messa in dubbio.

Comunque chiuderei la faccenda uomini vs donne e aprirei la sfida ariani vs ebrei. Chi scrive meglio?

Oppure terroni vs polentoni o etero vs omosessuali, fate voi.

Modificato da Kuno
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Kuno dice:

Ma È così semplice e mi spaventa un pochino che la cosa venga messa in dubbio.

Comunque chiuderei la faccenda uomini vs donne e aprirei la sfida ariani vs ebrei. Chi scrive meglio?

Oppure terroni vs polentoni o etero vs omosessuali, fate voi.

Vuoi che muoro:rotol:

E poi si sa che i polentoni sono una banda di persone fredde, cupe e per niente empatiche. Per questo noi terroni, solari, caffè mozzarella e pizza, siamo molto meglio. Ah, e il pane... il pane da noi è un'altra cosa. L'acqua ha un altro sapore e la gente ti vuole bene (che ogni tanto ti spari in faccia è relativo).

Venite a trovarmi, ma senza orologio... guardare l'ora non serve :smillone:

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Niko dice:

Vuoi che muoro:rotol:

E poi si sa che i polentoni sono una banda di persone fredde, cupe e per niente empatiche. Per questo noi terroni, solari, caffè mozzarella e pizza, siamo molto meglio. Ah, e il pane... il pane da noi è un'altra cosa. L'acqua ha un altro sapore e la gente ti vuole bene (che ogni tanto ti spari in faccia è relativo).

Venite a trovarmi, ma senza orologio... guardare l'ora non serve :smillone:

Puoi smetterla di citarmi per favore? Ogni volta che apro una notifica che contiene il tuo nome esce puzza di spazzatura dal mio tablet. E poi lo sanno tutti che voi del sud non potete scrivere roba decente perché vi distraete continuamente tra una pizza da infornare e una testa di cavallo da infilare sotto la coperta di chi offende la vostra famiglia. Per non parlare delle scimmie che salgono sulla palma dove vivete tirandovi la cacca addosso. E i leoni? E gli elefanti che barriscono? Dico io: come potrebbe un uomo del sud finire un romanzo decente in queste condizioni? Per non parlare delle malattie che si prendono laggiù: il 90% di voi scrittori meridionali non vivrebbe abbastanza per concludere il secondo capitolo.

Si sa, si sa che la gente del nord è superiore perché è geograficamente più vicina ai paladini della razza pura, eddai: per questo scrivono meglio.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Kuno dice:

Puoi smetterla di citarmi per favore? Ogni volta che apro una notifica che contiene il tuo nome esce puzza di spazzatura dal mio tablet. E poi lo sanno tutti che voi del sud non potete scrivere roba decente perché vi distraete continuamente tra una pizza da infornare e una testa di cavallo da infilare sotto la coperta di chi offende la vostra famiglia. Per non parlare delle scimmie che salgono sulla palma dove vivete tirandovi la cacca addosso. E i leoni? E gli elefanti che barriscono? Dico io: come potrebbe un uomo del sud finire un romanzo decente in queste condizioni? Per non parlare delle malattie che si prendono laggiù: il 90% di voi scrittori meridionali non vivrebbe abbastanza per concludere il secondo capitolo.

Si sa, si sa che la gente del nord è superiore perché è geograficamente più vicina ai paladini della razza pura, eddai: per questo scrivono meglio.

Mi avevano proposto una vacanza in Sicilia, ma avendo sentito anche io delle scimmie che ti tirano addosso la cacca e degli elefanti che barriscono (può succedere d'incrociare un elefante in qualsiasi momento eh? Magari entra in un bar mentre stai bevendo un caffè!) mi sono un po' preoccupata e ho preferito rinunciare. Dei miei amici sono andati lì in luna di miele, vi confesso che ero costantemente preoccupata per la loro incolumità...metti che contraevano malattie che qui nel nord abbiamo debellato ormai da tempo, come ad esempio la peste?: book :

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, simone volponi dice:

@Kuno Mo che c'è De Luca, sembra che siano passati dalle pelli di giaguaro a vestiti quasi umani... :D

Eppure girano ancora con le clave... occhio.

 

@Victoria_88 Non puoi andare al sud, è un posto difficile. Soprattutto per una donna (tornando in tema) perché come tutti sappiamo le donne non sono capaci di affrontare il mondo che sta al di fuori della loro cucina.

Modificato da Kuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Andrea.Dee

A lavoro tutti i libri di donne che mi capitano sottomano sono la storia d'amore tra ragazzi/tra i ghiacci/nel salone delle debuttanti/nell'antro horror tra i vampiri teenagers e poi ci sono gli erotici e i fantasy. Tra quei miseri trenta quaranta libri di proprietà che ho, non c'è un solo nome femminile, non leggendo io cose sopracitate o normali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Victoria_88 dice:

elefanti che barriscono (può succedere d'incrociare un elefante in qualsiasi momento eh? Magari entra in un bar mentre stai bevendo un caffè!)

Vero @Victoria_88, questo può succedere in particolar modo a Catania. : Chessygrin :

Non vi dico poi in Puglia, dove gabbiani smargiassi sono capaci di uccidere per una patatina fritta; ti va già di lusso se si limitano a strapparti il panino di mano schiaffeggiandoti a colpi d'ala! : Cowboy :

Proprio dura la vita al Sud. Pochi scrittori sopravvivono, figuriamoci le scrittrici, poverine! : Hurted :

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Kuno dice:

Eppure girano ancora con le clave... occhio.

 

@Victoria_88 Non puoi andare al sud, è un posto difficile. Soprattutto per una donna (tornando in tema) perché come tutti sappiamo le donne non sono capaci di affrontare il mondo che sta al di fuori della loro cucina.

Hai fatto proprio bene ad avvisarmi @Kuno : Eeek : Ti confesso che in effetti ho sempre un po' di timore ad affrontare luoghi che distino più di qualche metro dalle mie pentole e padelle! Infatti quando devo uscire me ne porto sempre una dietro per conforto. Questa ad esempio è una mia foto recente mentre affronto la coda alle poste:

:1399266_1405835624852_full.png

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, simone volponi dice:

Dicevamo, le donne...

13118966_1736785723262813_11935445843840

Il commento mi ha ucciso.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io una volta ci sono stato al Nord.

C'era questa cosa bianca e fredda, la neve. L'unica cosa bianca e fredda che avevo conosciuto prima di andare lì era stata soltanto la granita di limone.

E poi era tutto verde: campi di mais e colline. E io, prima di andare lì al Nord, l'unica cosa verde che avevo conosciuto era il mare di Favignana.

 

Poi sono andato al Sud.

C'erano queste cose bianche e fredde che mettevano ovunque: la ricotta e la mozzarella. Prima di allora credevo che l'uniche cose bianche e fredde fossero le montagne in inverno.

E poi c'era il verde dell'olio e delle palme nane, degli occhi dei normanni e della frutta candita. E io, prima di andare lì al Sud, le uniche cose verdi che avevo conosciuto erano i boschi e il muschio.

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Victoria_88 dice:

Dai su, in verità, ditemi che cosa ammirate delle donne!:D

Che te lo devo di'?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho capito, comincio io :no: 

 

Tre cose che ammiro delle donne: 

1- La loro empatia: sono in genere delle ottime ascoltatrici e dispensatrici di consigli

2- La loro forza: riescono a fare mille cose contemporaneamente e affrontare mille difficoltà, cadendo ma rialzandosi sempre.

3- La loro capacità di rendere il mondo più bello, solare e dolce.

 

Vi rimando al post degli uomini per le cose che invece ammiro in loro. Forza, parliamo anche bene dell'altro sesso :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Victoria_88 :appoggio:

 

Tre cose che ammiro delle donne: 

1- Hanno la barba anche loro, ma riescono a tenerlo nascosto al mondo fino a quando non superano i settant'anno

2- Malgrado le difficoltà, riescono sempre a cucinare qualcosa di più o meno commestibile

3- Sono riuscite a trasformare i trampoli in delle calzature

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le tre cose che ammiro in una donna:

1) avere dei sogni;

2) avere coraggio;

3) essere sincera.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Tinucci dice:

Le tre cose che ammiro in una donna:

1) avere dei sogni;

2) avere coraggio;

3) essere sincera.

E allora sei una Banana, Tinucci! E io amo le banane ^^

 

E allora, analizziamo la cosa. Hai scritto la stessa risposta in entrambe le discussione per trollare, è evidente.

Oppure perché amando sia le donne che gli uomini... tu ami gli esseri umani :o

Impossibile! Si sa che le donne amano solo i gatti e odiano gli altri esseri umani, un po' come i gatti. Con l'unica differenza che i gatti non amano nemmeno gli altri gatti. :trollface: 

 

Quindi, sei una banana o un'aliena?

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

anni fa io e un mio amico stavamo spulciando alcuni testi in libreria. Ce ne capitò uno intitolato "Tutto ciò che l'uomo sa delle donne" scritto da un anonimo ed edito da "Stampa Alternativa" (il prezzo era 900 Lire).

Incuriositi iniziamo a sfogliarlo: tutte le pagine erano bianche.

Alla prossima.

 

Edison

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Edison dice:

Ciao,

anni fa io e un mio amico stavamo spulciando alcuni testi in libreria. Ce ne capitò uno intitolato "Tutto ciò che l'uomo sa delle donne" scritto da un anonimo ed edito da "Stampa Alternativa" (il prezzo era 900 Lire).

Incuriositi iniziamo a sfogliarlo: tutte le pagine erano bianche.

Alla prossima.

 

Edison

Bella l'idea di fondo: il libro ti fa fare una risata. Ma vorrei vedere chi ci spende soldi e se lo compra per sé o per regalarlo :s 

 

 

7 ore fa, Niko dice:

Quindi, sei una banana o un'aliena?

 

O un gatto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Edison dice:

Ciao,

anni fa io e un mio amico stavamo spulciando alcuni testi in libreria. Ce ne capitò uno intitolato "Tutto ciò che l'uomo sa delle donne" scritto da un anonimo ed edito da "Stampa Alternativa" (il prezzo era 900 Lire).

Incuriositi iniziamo a sfogliarlo: tutte le pagine erano bianche.

Alla prossima.

 

Edison

Ho sentito che hanno riciclato l'idea anche per John Snow, intitolando il libro: "Tutto ciò che John Snow sa".....:nondico:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Victoria_88 dice:

Ho sentito che hanno riciclato l'idea anche per John Snow, intitolando il libro: "Tutto ciò che John Snow sa".....:nondico:

Povero Jon... ma adesso ha imparato :C Con un'insegnante come Ygritte non si può non apprendere v_v

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scrivo questa risposta qui, così come la scrivo in quella sugli uomini, per parcondicio.

 

Uomini? Donne? Agli occhi di Ctuhluh siete tutti uguali, miei cari utenti : sarete tutti divorati dalle sue fauci!

6400.jpg

 

Ok, seriamente. 

Vi rendete conto di quanto sia sterile approntare delle discussioni così importanti come il rapporto della società verso la discriminazione sessuale,  parlando di luoghi comuni? 

 

Per quello che mi riguarda, aldilà delle cazzate di questa società da neo-medioevo in cui viviamo in Italia, non esistono (e forse non sono mai esistite) distinzioni nette. Recuperando Jung, abbiamo ugual parti di animus e anima, maschile e femminile in noi, a prescindere dal sesso.

Voi parlate di differenze, io vedo complementarietà. La separazione netta è stupida.

 

Ia ia Cthulhu f'tagha a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, camparino dice:

@Nerio Una differenza c'è.

Un bandito (uomo) ti intima "O la borsa o la vita...!".

Una donna le vuole tutte e due.

 

LOL.

Ok, lascia che ribadisca il concetto, con qualche variante, eh ;)

 

Ia ia Shubb-Nigghurrat!

Possa il nero capro dai mille cuccioli cibarsi sia di maschi che di femmine, giacchè alle sue mille bocche la carne delle prede è sempre gradita... senza discriminazione...

 

Buon proseguo ^^  

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×