Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Victoria_88

Test della personalità

Post raccomandati

1 minuto fa, Marcello ha scritto:
3 ore fa, Kikki ha scritto:

Io sono un sostenitore :)

lo eri, adesso sei una staffer :sorrisoidiota:

mi sa che allora ho sbagliato qualche risposta :hm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho rifatto, oltre tre anni dopo (in perfetta buona fede, perché non ricordavo di aver già fatto proprio questo).

INTP-A "Logico".

Ok, in tre anni il proprio profilo può cambiare, ma resto del parere che (ho visto e – giuro – non ricordavo) già avevo: se leggo le caratteristiche del profilo in parte mi ci riconosco e in parte proprio no.

Datemi un profilo e ve lo infilerò addosso quasi alla perfezione. Quanto "quasi"? Quanto basta perché notiate tutte le coincidenze (ancorché approssimative) con il vostro vero carattere, "dimenticando" tutto quello che non è tipico di voi. E alla fine potrete dire: «Ah, però! Questi ci azzeccano!».

Cartomanti e astrologi hanno lo stesso grado di precisione.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Kikki ha scritto:

Io sono un sostenitore :)

Stesso risultato!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, qfwfq ha scritto:

Datemi un profilo e ve lo infilerò addosso quasi alla perfezione. Quanto "quasi"? Quanto basta perché notiate tutte le coincidenze (ancorché approssimative) con il vostro vero carattere, "dimenticando" tutto quello che non è tipico di voi. E alla fine potrete dire: «Ah, però! Questi ci azzeccano!».

Questo è vero, forse perché non siamo mai perfettamente uguali a noi stessi, nel senso che a seconda delle situazioni possiamo comportarci un po' in un modo un po' nell'altro. Detto questo ci sono, almeno nella descrizione che ho letto su me stessa, delle cose che mi caratterizzano in maniera precisa e che non sono applicabili a tutte le persone. Ad esempio:

 

La capacità degli Argomentatori a dibattere può essere fastidiosa – sebbene spesso apprezzata quando richiesta, può diventare assai seccante quando pesta i piedi altrui, ad esempio, mettendo apertamente in discussione il capo in una riunione, o scartando tutto ciò che dicono le altre persone di rilievo

 

Cosa che faccio spesso quando i ragionamenti non mi tornano, ma mi ritrovo sola nelle mie battaglie contro il potere costituito. È un atteggiamento marcato che non è facile adattare a tutti. 

 

La mia perplessità su questi test, che forse possono essere anche scientificamente fondati, riguarda più la loro utilità. Lo so da me di essere una rompicxxxxxxni, a che mi serve che me lo dica un test? 

 

Talia 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, qfwfq ha scritto:

L'ho rifatto, oltre tre anni dopo (in perfetta buona fede, perché non ricordavo di aver già fatto proprio questo).

INTP-A "Logico".

un altro logico, evviva! credo che anche la teoria di base per quanto divertente non sia molto valida. Chi ha sviluppato il pensiero non ha sviluppato il sentimento, per esempio. Qui spiega gli indicatori: https://it.wikipedia.org/wiki/Indicatore_Myers-Briggs. Probabilmente può rivelare una vaga tendenza e ci sono on line forme del test migliori.  Si tratta comunque di un test un pò più serio dei vari :"dimmi che pizza mangi e ti dirò chi sei". Ma, per esempio, se applicaste questi indicatori ai vostri personaggi? Rientrerebbero in queste categorie? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Antares_ ha scritto:

Mediatore anch'io.

Be', in effetti ci sta.

 

Come me, wow :sss:

INFP-A o INFP-T? 

Io INFP-A, cioè "mediatore assertivo" (y)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, dyskolos ha scritto:

INFP-A o INFP-T

Io INFP-A, cioè "mediatore assertivo"

Io turbolenta :D e anche in questo devo dire che ci azzecca (ovviamente nei limiti di un test on line).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo tre anni, resto un Mediatore :D 

 

Quota

La capacità dei Mediatori con il linguaggio non si ferma con la loro lingua madre anzi, sono considerati dotati quando si tratta di apprendere una seconda (o terza!) lingua.

Ok
 

Quota

Lasciate a se stesse, le personalità del Mediatore potrebbero perdere il contatto, ritirandosi in “modalità eremita”

Che sogno...
 

Quota

e ciò può richiedere agli amici o ai partner una grande energia per riportarle al mondo reale.

Che è? Roba che se magna?
 

Quota

i Mediatori concentrano la propria attenzione solo su alcune persone, una sola degna causa: se diffusi troppo sottilmente, esauriscono la propria energia e possono persino demoralizzarsi ed essere sopraffatti da tutto il male del mondo che non riescono a combattere

Hai capito! E io che pensavo di essere semplicemente stronzo. In effetti suona molto meglio così.

 

 

  • Divertente 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Antares_ ha scritto:
6 ore fa, dyskolos ha scritto:

Io INFP-A, cioè "mediatore assertivo"

 Io turbolenta :D e anche in questo devo dire che ci azzecca (ovviamente nei limiti di un test on line).

 

Ehm… la saggezza popolare dice che INFP-A (come me) e INFP-T (come te) formano una coppia perfetta. Io, fossi in te, ascolterei di più la saggezza popolare :love3: 

Devo mediare, no? :hm::rolleyes: 

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/5/2016 alle 18:44, Black ha scritto:

IL TUO TIPO DI PERSONALITÀ È:  “ARCHITETTO” (INTJ-A)

Lo stesso di @Black di tre anni fa, però sono INTJ-T, non so se cambia qualcosa. Mi aspettavo "disadattato", ma non è venuto fuori.

La definizione è comunque la stessa quindi non la riporto. :libro:

 

Le percentuali: 89% introverso, 77% intuitivo (?), 56% logico (credevo un 90%), 86% pianificatore, 75% prudente.

Modificato da bwv582
Aggiunte le percentuali.
  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Caty ha scritto:

Io: "Attivista", spirito libero. Mi ci ritrovo. :)

Anch'io! Mi ci ritrovo appieno! 

 

Le percentuali: 76% estroverso, 88% intuitivo, 56% focalizzato sui principi (46% logico), 67% focalizzato sulla ricerca (33% pianificazione), 64% determinato 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un INFP-T, e quindi:

 

- le personalità del Mediatore sono idealiste convinte;

- hanno una fiamma e una passione interiori che possono davvero risplendere;

- al momento di decidere come andare avanti, i Mediatori cercheranno onore, bellezza, morale e la virtù: sono guidati dalla purezza del loro intento, non da premi e punizioni;

-  al loro meglio, queste qualità consentono alle persone con il tipo di personalità del Mediatore di comunicare con gli altri in modo profondo, parlando facilmente con metafore e parabole, e comprendendo e creando simboli atti a condividere le proprie idee. La forza di questo stile di comunicazione intuitiva si presta bene a opere creative, e non è una sorpresa che molti famosi Mediatori siano poeti, scrittori e attori;

- come i fiori in primavera, l’affetto, la creatività, l’altruismo e l’idealismo del Mediatore torneranno sempre, premiando lui e coloro a cui tiene.

 

Bene, bene, bene: cerco quattro persone che si chiamino Matteo, Marco, Luca e Giovanni, vorrei raccontargli qualcosa di me.

  • Mi piace 1
  • Divertente 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@massimopud : sei OT, questa non è la chat di Messia (il famoso gioco di ruolo). Tra l'altro, te lo dico, lascia perdere, perché pare sia una fragatura: non è possibile superare vivi il 33° livello... :asdgesù: 

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esecutivo ESTJ-A. "Il buon ordine è il fondamento di ogni cosa" (E. Burke). Credo che il test sia valido: circa trent'anni fa, in un test per manager di una rete di cui facevo parte, risultai "manager di sviluppo", tipologia e caratteristiche più o meno analoghe. La considero anche la dimostrazione che, con gli anni, il carattere delle persone si può lievemente modificare, ma non cambia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, bwv582 ha scritto:

Lo stesso di @Black di tre anni fa, però sono INTJ-T, non so se cambia qualcosa. Mi aspettavo "disadattato", ma non è venuto fuori.

La definizione è comunque la stessa quindi non la riporto. :libro:

Le percentuali: 89% introverso, 77% intuitivo (?), 56% logico (credevo un 90%), 86% pianificatore, 75% prudente.

Non ricordavo di aver già fatto il test, tre anni fa. A quanto pare ho cambiato personalità. :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, bwv582 ha scritto:

Lo stesso di @Black di tre anni fa, però sono INTJ-T, non so se cambia qualcosa. Mi aspettavo "disadattato", ma non è venuto fuori.

La definizione è comunque la stessa quindi non la riporto. :libro:

 

Le percentuali: 89% introverso, 77% intuitivo (?), 56% logico (credevo un 90%), 86% pianificatore, 75% prudente.

Ti tengo compagnia io con INTJ–A, visto che @Black è cambiato ;):asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempo fa, non ricordo in che discussione (non la trovo più), qualcuno aveva fatto un sondaggio a votazione che dimostrava come gli scrittori appartengano quasi tutti agli stessi profili psicologici, INFJ e INFP in testa, e a seguire tutti gli altri "intuitivi" (quelli con la N anziché la S)

Io dal test linkato qui ero risultata INFJ, che mi piaceva anche, perché è il più raro, ma non mi ci trovavo completamente. Gli INFJ fanno sempre parte degli "idealisti" (come tutti gli NF),ma  sono di fatto più intraprendenti e organizzati, non pigri come me. Basti pensare che Hitler è classificato come INFJ, così come Gandhi. (E se pensate che i due non abbiano assolutamente nulla in comune, ripensateci: entrambi carismatici, fortemente idealisti, bravi organizzatori, di abitudini personali spartane).

Ho scoperto poi leggendo qui e là che spesso INFJ e INFP vengono confusi, perché i test poco seri fanno domande per distinguerli basate su quanto si è ordinati o meno. Quindi se mi chiedi "Ti piace essere preparata in anticipo, organizzare, pianificare, ecc. " o "Ti piace avere la casa in ordine" devo rispondere sì, ma se il test chiedesse poi: "Lo fai?" Ehm, ehm... Quindi poi ho fatto molti altri test più precisi e sono risultata INFP  (mediatore, secondo il test qui, ma più di frequente definito "idealista" o "guaritore").

Il test presente comunque aveva individuato i tratti fondamentali (introversione, intuizione, sentimento, INF), quindi non è da scartare, ma per chi è interessato se ne trovano di fatti meglio. Faccio notare che il principio alla base dei test Myers-Briggs deriva dai tipi psicologici di Jung, quindi dietro c'è una ricerca seria, che poi non tutti i test o le cose che si trovano online lo siano è un altro discorso. I tipi psicologici sono solo 16 (quelli di Jung erano 8), quindi non possono descrivere nei dettagli una personalità, ma solo le inclinazioni, il modo preferito in cui la nostra mente lavora.

Tra l'altro, come diceva qualcuno sopra, è molto utile nella creazione di personaggi, per avere una base caratteriale coerente. Io non faccio il test per loro, ma una volta finito di scrivere i romanzi mi piace vedere se riesco a classificarli (se risulta facile vuol dire che sono ben definiti almeno nei tratti essenziali). Dei miei personaggi principali conosco personalità junghiana, enneagramma (un altro test di personalità famoso) e anche segno zodiacale (che è meno scientifico ma altrettanto affascinante):D.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×