Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Tagliacarte

Aiuto! Mi avete incasinato tutto

Post raccomandati

12 ore fa, Roberto Incagnoli dice:

Ciao Fading,

nel menu principale nella voce "le mie attività" trovi tutte le info contenuti: che seguo, non letti, che ho iniziato, in cui ho postato o tutte le attività.

 

Ciao Roberto,

gentile e veloce come al solito, ti ringrazio. Forse non mi sono espressa bene io, mi scuso. Volevo dire che se non volevo più ricevere notifiche dalla sezione "esempio", tutte le volte che un utente scriveva qualcosa in quella sezione, nei contenuti non letti non mi usciva, mentre comparivano tutti i contenuti non letti di tutte le altre sezioni che invece avevo mantenuto. Anche questo era un implemento di qualche mese fa e mi piaceva davvero moltissimo, anche perchè ci sono un paio di sezioni che sinceramente non mi interessano.

Altrimenti pace e amore, eh. Grazie per il chiarimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Roberto Incagnoli dice:

il testo che vuoi quotare

 

Bello! 

 

1 minuto fa, Roberto Incagnoli dice:

ti uscirá quota

 

Bellissimo!

 

 

 Be' dai, vi avevo già fatto i complimenti prima, con questa novità ve li raddoppio. Però il fatto che a un giorno di distanza sono rientrato nella discussione e mi sono ritrovato incartato con tutti i "multiquote" e nell'impossibilità di uscire dalla finestra di quoting è stato brutto. Siete sulla strada giusta, però ripeto che la gommina e un editor completo a finestra grande siano obbligatori per un forum come questo "nostro".

5 minuti fa, KMR dice:

E un editor a finestra grande, per favore!

 

Ecco, appunto! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera,

manco da tanto di quel tempo che mi sono perso per strada il vostro lessico: che intendete dire quando scrivete "quote" e "quoting"?  Non mi fate fare la solita figura del purista lessicale duro di comprendonio, ma quando metto il naso in un sito dedicato agli scrittori -e suppongo anche alla scrittura- mi aspetto -sarò troppo vecchio?!-  di trovarmi di fronte a una comunità che parla e scrive correttamente in italiano..e non sbuffate per favore, perché per partecipare ho bisogno che almeno la lingua sia comune e in comune.  Poi, lo so, il palo dove attaccarmi come San Sebastiano ce l'ho già pronto, sono preparato, però sappiate che non mi metto la benda sugli occhi, quindi attenti alle risposte...amichevoli, vi prego, che siano amichevoli. Passo e chiuso...o non si dice più?! Boh!  Saluti. Renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, KMR dice:

 

Bello! 

 

 

Bellissimo!

 

 

 Be' dai, vi avevo già fatto i complimenti prima, con questa novità ve li raddoppio. Però il fatto che a un giorno di distanza sono rientrato nella discussione e mi sono ritrovato incartato con tutti i "multiquote" e nell'impossibilità di uscire dalla finestra di quoting è stato brutto. Siete sulla strada giusta, però ripeto che la gommina e un editor completo a finestra grande siano obbligatori per un forum come questo "nostro".

 

Ecco, appunto! :D

Proveremo a migliorare sempre :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Renato Bruno dice:

che intendete dire quando scrivete "quote" e "quoting"?  Non mi fate fare la solita figura del purista lessicale duro di comprendonio, ma quando metto il naso in un sito dedicato agli scrittori -e suppongo anche alla scrittura- mi aspetto -sarò troppo vecchio?!-  di trovarmi di fronte a una comunità che parla e scrive correttamente in italiano.

 

Non si tratta di essere "innovativi"  o di mancare di rispetto alla purezza della lingua italiana. Il fatto è che non c'è un equivalente nella nostra lingua per il "quoting" visto che è un concetto nato nell'era di Internet. L'unico modo per dirlo in italiano tradizionale sarebbe quello di usare una perifrasi:

 

quoting:

"citare a riferimento nella propria risposta a una discussione tra molteplici utenti una parte di testo di un messaggio precedente".

 

è lo stesso che "citare"? manco per sogno! "quoting" indica un concetto molto più specifico.

 

quote

"porzione di testo di un messaggio precedente riportato nella propria risposta" 

è lo stesso che  "citazione"  ? certo che no...

 

Mi fai venire in mente un giornalista incontrato tempo fa che mi diceva "scusa io non capisco quando dici «download», non puoi dire «scaricare» invece?"

 

Naturalmente no, caricare e scaricare non sono abbastanza precisi. Il concetto di download è: spostare dati da una rete di gerarchia superiore a una di gerarchia inferiore. Mentre upload è l'opposto, caricare dati da una rete a gerarchia inferiore (o locale) a una a gerarchia superiore (o globale).

caricare e scaricare sono i corrispettivi di "load" e di  "unload", che in linguaggio informatico sono concetti diversi da download e upload.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da mobile si legge molto meglio e si quota :) 

 

Mi associo alla petizione per avere un editor a finestra grande (e anche la gommina bicolore, se resta l'obbligo di postare sempre con lo stesso font).

 

Qualche domanda

1) Ho visto che posso personalizzare la visualizzazione dei contenuti non letti (come si faceva anche prima). Alla fine c'è un tasto salva e si può dare un nome alla selezione, il che mi fa presumere che si possano fare più selezioni diverse. E' così? Se sì, come faccio a passare da una selezione a un'altra? (Esempio: faccio un gruppo per gli aggiornamenti di Narrativa e un'altro per Case Editrici e multimedia)  

2) c'è un modo per quotare senza essere portati subito alla pagina della risposta? 

Esempio: mentre leggo un racconto quoto tutte le parti a cui voglio rispondere una dopo l'altra e solo dopo essere arrivata alla fine scendo fino alla pagina per scrivere la risposta. 

3) C'è un sistema per vedere l'anteprima del messaggio?

4) Bella la riga degli emoticon usati di recente. C'è un sistema per tenerla sempre aperta come si faceva prima?  

p.s. 

5) Per piacere, potremmo scegliere una lingua (preferibilmente l'italiano) e usare solo quella

Esempio:  replied to Tagliacarte's discussione in Helpdesk

non si può proprio leggere...

 

 

Modificato da wyjkz31
integrazione
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Toh, ho appena trovato il tasto "gommina" , è la T con la x in basso che c'è in alto a destra, accanto alla tendina di selezione dimensione font. Ma c'era anche prima o l'avete messa solo adesso su petizione "express" ?

Che dire, complimenti anche per questa!

Adesso manca solo l'editor in formato grande!

Bravissimi!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GRAZIE KMR!

Ma mi hai "steso" solo in parte. Mi spiego, la prassi dice che quando un termine straniero corretto viene passivamente adottato da un altra lingua, i parlanti di quest'ultima tendono dopo un po' a far grande abuso del termine introdotto, tendono a utilizzarlo in modo improprio, proprio perché non lo sentono come proprio e quindi non avvertono più la responsabilità dell 'uso corretto. Quando sulla mia pagina Facebook trovo scritto un post con la sola parola "quoto"  non sta più a indicare come tu giustamente riporti: "  "porzione di testo di un messaggio precedente riportato nella propria risposta" ...tutt'altro! Naturalmente non è colpa tua né mia. I verbi italiani condividere, riportare, citare, rispondere, riferirsi a, e i loro doppioni , forse non si prestano a centrare l'operazione del "quoting"  ma mi chiedo: siamo sicuri che sia indispensabile per non generare ambiguità o fraintendimenti riferirsi a " "citare a riferimento nella propria risposta a una discussione tra molteplici utenti una parte di testo di un messaggio precedente"? Mi verrebbe da dire e per citare quelli di 610 "sti cazzi"! Se sono dentro questa discussione saprò o non saprò a chi sto rispondendo e su quale argomento? E di sicuro saprò anche se mi sarò autocitato nella risposta o se starò rispondendo alla citazione di un altro (e che siano dieci che mi leggono che importa?)! 

 

Per SCARICARE, ti correggo: in italiano nel concetto stesso di scaricare c'è la differenza di luogo e di piano! Mio fratello che scarica i camion di rifornimento al supermercato quando scarica scarica da un luogo più alto a uno più basso, e anche lo sciacquone del bagno scarica dall'alto in basso e quando  ci si scarica delle responsabilità vuol dire che si passano da un grado più alto a uno più basso. E il flusso dei dati che passano da un server grande a un pc piccolo si scaricano, così come si scarica il tuo credito telefonico quando dalla centrale passano a te più di tot telefonate....quindi il download è a tutti gli effetti uno scaricamento, uno scaricare, questo me lo devi consentire. Salutoni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Renato Bruno dice:

Quando sulla mia pagina Facebook trovo scritto un post con la sola parola "quoto"  non sta più a indicare come tu giustamente riporti

 

Vero, questo neologismo che segnali, che potremmo classificare come prettamente gergale e povero oltre che non necessario, ha un corrispettivo piuttosto preciso che sarebbe "sottoscrivo" ,  se non una gamma di termini anche più specifici come "concordo" , "approvo" , "ripropongo" , "mi accodo", ma è, appunto, un caso totalmente diverso dall'uso che hanno i termini che si riferiscono al quoting. Questo termine infatti, oltre alla definizione spiccia che ti ho fornito, si riferisce a tutta una serie di operazioni tecniche che permettono di copiare e riportare il messaggio nel proprio intervento, inclusi i gesti di selezione, click ecc...

In italiano il corrispettivo altrettanto preciso e ricco semplicemente non c'è , e accidenti se servivrebbe! guarda l'uso che si fa in questa stessa discussione in cui si parla di strumenti tecnici del forum!

 

Sullo scaricare, il punto non è centrato sulla "differenza di luogo e di piano", ma di gerarchia  cosa molto diversa. Un server non sta né su né giú rispetto a un client, non è più importante o meno importante. La differenza non sta nemmeno nella dimensione o nella capacità, o di un grado più alto o basso in un senso generico. Le due reti hanno semplicemente un ruolo logico diverso in un ambito ben preciso, nel senso che una rete di memoria è più o meno locale o più o meno globale rispetto all'altra. A esempio, devi dire che stai scaricando le foto che hai sul cellulare verso il tuo computer, ma stai facendo un upload e non un download. Perché? perché con scaricare indichi il processo di "unloading", non quello di "downloading.

E ti ripeto, caricare in informatica indica il processo che in inglese si indica con "loading", mentre scaricare in informatica indica il processo di  "unloading".

E sono cose diverse da download e upload.

Modificato da KMR

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, KMR dice:

Vero, questo neologismo

 

39 minuti fa, KMR dice:

non è più importante o meno importante. L

 

40 minuti fa, KMR dice:

ono cose diverse da

No, sto provando il multiquote. Moooooolto utile per commentare i racconti, prima facevo un casotto. Solo che se selezioni una frase dall'inizio si seleziona tutto il testo... o so io che erro? però molto utile.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, KMR dice:

Toh, ho appena trovato il tasto "gommina" , è la T con la x in basso che c'è in alto a destra, accanto alla tendina di selezione dimensione font. Ma c'era anche prima o l'avete messa solo adesso su petizione "express" ?

Che dire, complimenti anche per questa!

Adesso manca solo l'editor in formato grande!

Bravissimi!

Io credo sia stata messa adesso, perché non mi ricordo di averla vista in precedenza.

L'editor che dici tu è quello dove prima si vedeva la preview, dico bene?  Dove in fondo c'era quel bellissimo "apri in un'altra finestra" che io usavo a ogni commento... E' anche una mia richiesta, assieme al salvataggio automatico dei messaggi, altrimenti c'è da suicidarsi se salta la corrente o s'impalla il forum.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, continuate a segnalare ma abbiate pazienza, pian piano si sistema tutto.

Passare da un sistema ad un altro non è mica facile!

 

Piano piano anche @Marcello riuscirá ad usare il forum meglio di prima (lol) Adesso è anche molto più intuitivo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Niko dice:

Adesso è anche molto più intuitivo.

Lui forse sì, io molto meno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di scelte linguistiche e lessicali, non trovo  appropriata l'anglomania  nelle notifiche inviate per mail.

Passi per il nome del forum, scelto -suppongo-  dall'allora adolescente fondatrice, ma qui si riuniscono autori nostrani!

Quanto alle "perdite"  per me poco gradite, noto  quella, già lamentata mi sembra,  dell'anteprima.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

 

ho lo stesso problema di FadingAway, ricevo le notifiche di ogni discussione che non ho partecipato, sotto la mail cè scritto You are receiving this email because you are following the Discussione _______________to'. Prefer to stop receiving these emails? Smetti di seguire o Adjust your notification preferences.

A intuito ho  premuto Smetti di seguire ma poi non so come proseguire.

Qualcuno sa aiutarmi?

 

Grazie mille

 

Floriana

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, massimopud dice:

Mah, tutte 'ste novità: la nuova grafica, la ruota, l'aratro, e chi ci capisce più niente?

Per non parlare del fuoco, e delle mutande...

Comunque, togliere l'arancione? (scusi, dov'è per il consulto ortopedico?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, KMR dice:

... caricare e scaricare non sono abbastanza precisi. Il concetto di download è: spostare dati da una rete di gerarchia superiore a una di gerarchia inferiore. Mentre upload è l'opposto, caricare dati da una rete a gerarchia inferiore (o locale) a una a gerarchia superiore (o globale).

Download e upload sono termini informatici specifici definiti nei dizionari di lingua inglese (con il significato, appunto, riportato da KMR). Familiarmente in italiano potremmo dire "tirare giù" e "mettere in rete". Però perché scomodarci? Sono d'accordo di usare "riunione" invece di "meeting". Inorridisco nel sentire pronunciare "stage" all'inglese per indicare un periodo di formazione, primo perché si tratta di un termine francese e quindi va pronunciato alla francese, secondo perché possiamo usare l'italiano "periodo di formazione". Ho sentito degli inglesi usare "trainingship", con riferimento alle navi-scuola per marinai, anche in ambito aziendale.

 

Ma, bando alle digressioni, le lingue sono codici di comunicazioni e sono vive e quindi si modificano ed evolvono, sostituendo termini che cadono lentamente in disuso, con nuovi, solitamente più pratici - se vogliamo "più economici". Quindi è inutile opporsi ai neologismi stranieri. Ma non siamo solo importatori: a volte esportiamo pure dei termini italiani. Uno per tutti "CIAO", ormai lo si può sentire anche nei paesi dell'est (per esempio in Ungheria, dove ciao si dice "szia" se ci si riferisce ad una persona e "sziasztok" se si salutano più persone, ormai è frequente il nostro "ciao", la sostituzione del croato "bok" o dello svedese "hej" non porta in realtà ad un'economia di termini, eppure il ciao ci scappo lo stesso di tanto in tanto). Ovviamente gli stranieri non sanno che l'etimologia è veneta e deriva da "sCIAO (schiavo) vostro".

 

Per me è stato un dramma passare dai comandi inglesi a quelli italiani nei programmi, perché inizialmente non tutti i programmi italiani usavano gli stessi termini nelle traduzioni (ora per fortuna siamo arrivati ad un'omologazione accettabile). 

 

Concludo. Quando usiamo termini tecnici, lasciamo pure l'originale. I termini validi, come per esempio il latino "forum" sopravvivono attraverso i secoli.

 

Ljuset

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento di Moderazione:

 

Ragazzi, la discussione è interessante ma per favore chiudiamo qui l'Off Topic. Se volete parlare della lingua e del suo uso, aprite un topic in Agorà (purché non ne esista già uno; in tal caso usate quello).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite gecosulmuro

Ok... Mi siete piaciuti. Tutto può essere migliorato (anche la perfezione : Chessygrin :), ma il nuovo look è comunque un passo avanti rispetto al vecchio. Ottimo. Per gli aspetti funzionali attenderò di essermi abituato prima di giudicare. Vado un po' off-topic per riprendere il soggetto "lingua", con particolare riferimento all'uso delle parole straniere. In effetti, in un sito di spiccata vocazione letterararia come questo il minimo sarebbe quello di mettere al bando da regolamento gli anglicismi e i francesismi. Il che, detto da uno che ne ha usati almeno tre in questo contributo, dice molto...

 

Auguri e buon lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento di Moderazione:

 

Non me ne vogliate, ma quando dico di chiudere l'Off Topic, significa tornare a parlare esclusivamente dell'argomento del topic. Quindi, per favore, non continuiamo questa discussione. Ripeto, siete liberissimi di farla nella sezione adatta.

 

Questo vale anche per te, @simone volponi, perché per quanto il tuo intervento supporti il mio è comunque inopportuno e spero che non si ripeterà.

 

Pace e amore. :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo venia, ma adesso i nomi dei vari utenti e staffer sono neri... niente più rosso, verde, blu? ho sono daltonico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@simone volponi, sono così da quando è cambiata l'interfaccia. Ne stiamo già parlando al riguardo. :)

 

PS:

14 minuti fa, simone volponi dice:

ho sono daltonico...

:nein::nein::nein:

 

:asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho??? chiedo scusa pubblicamente, ma scrivere e  contemporaneamente litigare con i familiari comporta sviste da asilo :(

 

Integro segnalando anche che nelle presentazioni degli utenti, le scritte appaiono in grassetto... ma immagino lo sappiate già, dunque taccio : Sailor :

Modificato da simone volponi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

continuo a ricevere nella mail notifiche di tante discussioni in cui non ho mai preso parte. Ho provato a togliere le notifiche in alto a destra, ma di alcune non risulta stia seguendo la discussione per cui non c'è alcunché da disattivare. Sta diventando fastidioso perché mi invade la posta, avrei bisogno di togliere tutte le notifiche in una volta sola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono riuscita a toglierle dal profilo, dove figurano le opzioni mail.

Trovo mal gestibile la schermata emoticon e manca "torna su" nella versione completa su tablet :-(

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×