Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Il 18/1/2019 alle 14:54, Rattone ha detto:

Buongiorno. Sto cercando di inviare un'opera a questa CE, ma il messaggio mi ritorna costantemente indietro. Sono l'unico ad avere questo problema? Oppure qualcosa mi sfugge. Sicuramente.

Salve ho appena provato ad inviare il mio manoscritto a questo editore all'indirizzo mail indicato nel sito, ma anche a me torna sempre indietro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena saputo che La Corte darà il responso per la pubblicazione del mio romanzo entro metà fine giugno. Questo tramite la mia agente. Quindi oltre 6 mesi di attesa appunto con agente, che un pelino velocizza il processo.  Il manoscritto è stato infatti inviato il 9 gennaio. Può darsi che al Salone mi paleserò da Gianni La Corte, non so, deciderò sul momento.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Bambola ha detto:

Ho appena saputo che La Corte darà il responso per la pubblicazione del mio romanzo entro metà fine giugno. Questo tramite la mia agente. Quindi oltre 6 mesi di attesa appunto con agente, che un pelino velocizza il processo.  Il manoscritto è stato infatti inviato il 9 gennaio. Può darsi che al Salone mi paleserò da Gianni La Corte, non so, deciderò sul momento.

fatti almeno riconoscere da me, così ci salutiamo e facciamo due chiacchiere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Dianella Bardelli ha detto:

Salve ho appena provato ad inviare il mio manoscritto a questo editore all'indirizzo mail indicato nel sito, ma anche a me torna sempre indietro

 

 

Avviso l'editore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Risposta in tempo reale. La casella postale dell'editore, che era stata svuotata due giorni fa, si è nuovamente riempita.

Aspettate un paio di giorni e ritentate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sapete se, passati gli otto mesi dall'invio del manoscritto, posso considerare il silenzio come una risposta negativa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, LuckyLuccs ha detto:

Risposta in tempo reale. La casella postale dell'editore, che era stata svuotata due giorni fa, si è nuovamente riempita.

Aspettate un paio di giorni e ritentate.

Grazie mille 

Dianella 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Snufkin ha detto:

Sapete se, passati gli otto mesi dall'invio del manoscritto, posso considerare il silenzio come una risposta negativa?

 

Secondo me no. I tempi sono lunghi perché le proposte di manoscritti che arrivano all'editore sono tantissime e le risorse che ci lavorano limitate. In particolare, l'editore in persona visiona tutti i testi prima di dare un OK. Fai conto che, a quanto mi è stato detto, la casella postale era stata ripulita il primo maggio, e ieri era di nuovo satura...

Io ti posso dire per esperienza diretta che ho aspettato più di un anno.

Ne valeva la pena, però. Cavolo se ne valeva la pena.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, LuckyLuccs ha detto:

Io ti posso dire per esperienza diretta che ho aspettato più di un anno.

E come sei riuscita a sopportare l'attesa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Lore ha detto:

E come sei riuscita a sopportare l'attesa?

Ti dico come la sopporto io, a titolo di semplice suggerimento. Scrivo un'altra storia.

Non che non mi importi più di quella precedente, ma mi concentro su altro che non sia l'attesa (del rifiuto! :rotol:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, e-allora-avanti ha detto:

Ti dico come la sopporto io, a titolo di semplice suggerimento. Scrivo un'altra storia.

Non che non mi importi più di quella precedente, ma mi concentro su altro che non sia l'attesa (del rifiuto! :rotol:)

Pure io scrivo un'altra storia, solo che così mi si accumulano i testi da proporre in un circolo infinito di attese.

  • Mi piace 2
  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questo momento spero solo che La Corte mantenga la promessa di un responso a metà/fine giugno. Perchè se dovesse essere no arriverebbe giusto alla vigilia delle mie vacanze estive e avrei modo di buttarmi meglio il rifiuto alle spalle. Per me è davvero uno spartiacque. A parte che gli faccio il filo da oltre un anno, ma conoscendo i tempi di attesa ero nel dubbio se provarci, ma dopo una gavetta di 9 anni, in cui è successo davvero di tutto (nel bene e nel male) approdare a La Corte sarebbe non solo la realizzazione di un sogno - adoro tutto di loro e li preferisco a big blasonati perchè La Corte cura il catalogo e gli autori ed è in forte espansione - mentre se pubblichi anche con Mondadori ma non ti ritengono un autore di punta, finisci nel mucchio, ci sono diverse testimonianze in tal senso, in più i libri sono spettacolari. Se sarà no mi troverò di fronte a un dilemma esistenziale: continuare con l'editore consociato all'agenzia che mi rappresenta (di cui sono soddisfatta ma su un livello inferiore per diversi aspetti) dove posso tranquillamente pubblicare un romanzo all'anno, oppure rescindere il contratto con l'agenzia alla scadenza e ripartire inviando i testi qua e là, sperando nel salto? Queste le mie emozioni del momento che mi andava di condividere.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caspita avrei detto che alla Corte ci si arrivava senza agenzie... 

Comunque, ormai i romanzi inviati nel 2018 saranno già stati tutti valutati, immagino... (?)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Kalija ha detto:

Caspita avrei detto che alla Corte ci si arrivava senza agenzie... 

Comunque, ormai i romanzi inviati nel 2018 saranno già stati tutti valutati, immagino... (?)

 

Certo che è possibile arrivarci senza agenzia, ma avendo una agente è logico che se ne occupi lei. Quelli del 2018? Ma credo di no, perlomeno quelli inviati la seconda metà dell'anno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, solo nella mia idea pensavo che con agenzia ci si rivolgesse solo a CE grandi, la Corte non so come si colloca, media, forse? 

Io ormai ho già firmato con un altro editore, ma questa CE mi piace molto, magari ci riproverò con un altro testo 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Kalija ha detto:

Sì, solo nella mia idea pensavo che con agenzia ci si rivolgesse solo a CE grandi, la Corte non so come si colloca, media, forse? 

Io ormai ho già firmato con un altro editore, ma questa CE mi piace molto, magari ci riproverò con un altro testo 

Hai ragionissima. La mia personale esperienza però è che il testo proposto ai big ha ricevuto un rifiuto e una serie di silenzi, per cui dopo qualche mese sono stata io stessa a insistere con la mia agente affinchè lo proponesse anche a La Corte, facendo magari una presentazione dell'autrice con le sue vendite pregresse ecc. migliore di quanto potrei fare io parlando di me stessa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/5/2019 alle 22:45, Lore ha detto:

E come sei riuscita a sopportare l'attesa?

 

Chi ti dice che ci sia riuscito?

Scherzi a parte, come ha fatto @Bambola anche io corteggiavo molto questo editore, per gli stessi motivi a cui si aggiunge  che è un editore torinese come lo sono io. Ho aspettato perché anche io consideravo il suo responso uno spartiacque tra quello che sognavo e quello a cui avrei dovuto adattarmi (un editore free più piccolo e meno ambizioso). Ho respinto due proposte di pubblicazioni (free) perché ci speravo, ci speravo davvero. E per fortuna sono stato ripagato!

 

21 ore fa, Kalija ha detto:

Caspita avrei detto che alla Corte ci si arrivava senza agenzie... 

Comunque, ormai i romanzi inviati nel 2018 saranno già stati tutti valutati, immagino... (?)

 

 

Io ci sono arrivato senza agenzie.

Sul fatto che i romanzi inviati nel 2018 siano stati tutti valutati, non ci metterei la mano sul fuoco.

20 ore fa, Kalija ha detto:

Sì, solo nella mia idea pensavo che con agenzia ci si rivolgesse solo a CE grandi, la Corte non so come si colloca, media, forse? 

 

Credo che ormai La Corte possa considerarsi a tutti gli effetti un editore "medio". Investe su promozione e capillarità sul territorio, attira autori già pubblicati dalle big italiane e autori stranieri di successo (due di loro, che ho conosciuto, hanno già firmato per la trasposizione in serie TV dei loro romanzi). Insomma, una gran bella realtà di cui sono onorato di fare parte.

  • Mi piace 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, Liadan ha detto:

Sto provando a inviare un testo da dieci giorni, ma purtroppo la casella risulta sempre piena :(

 

L'editore sta ricevendo vagonate di manoscritti in questi giorni. Non fa in tempo a ripulire la casella postale che subito si riempie.

Non demordere.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, LuckyLuccs ha detto:

 

L'editore sta ricevendo vagonate di manoscritti in questi giorni. Non fa in tempo a ripulire la casella postale che subito si riempie.

Non demordere.

Forse ce l'ho fatta proprio dopo aver scritto quel messaggio! E' trascorsa quasi un'ora e non mi è ancora tornata indietro, quindi forse... :o

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Liadan ha detto:

Forse ce l'ho fatta proprio dopo aver scritto quel messaggio! E' trascorsa quasi un'ora e non mi è ancora tornata indietro, quindi forse... :o

 

Meno male! in bocca al lupo. sia per la ricezione del messaggio che per la valutazione del tuo testo.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/5/2019 alle 14:13, Liadan ha detto:

Forse ce l'ho fatta proprio dopo aver scritto quel messaggio! E' trascorsa quasi un'ora e non mi è ancora tornata indietro, quindi forse...

Che servizio di posta usate? Io uso Gmail e non vorrei inviare la mail nel vuoto e non sapere se è arrivata o meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Torba ha detto:

Che servizio di posta usate? Io uso Gmail e non vorrei inviare la mail nel vuoto e non sapere se è arrivata o meno.

Gmail. Se non è arrivato te lo dice. Se non dice, è arrivato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A fine dicembre 2018 ho inviato il mio manoscritto a questo editore. Sono passati sei mesi e non so ancora nulla. La mia domanda è: sto concludendo il mio secondo romanzo e conto di rivederlo e spedirlo sempre a loro entro la fine del mese, posso farlo? Oppure non posso, dato che ne hanno già uno mio in valutazione? Grazie a chi risponderà. 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Sweet dream ha detto:

A fine dicembre 2018 ho inviato il mio manoscritto a questo editore. Sono passati sei mesi e non so ancora nulla. La mia domanda è: sto concludendo il mio secondo romanzo e conto di rivederlo e spedirlo sempre a loro entro la fine del mese, posso farlo? Oppure non posso, dato che ne hanno già uno mio in valutazione? Grazie a chi risponderà. 😊

Sei mesi sono pochi per l attesa con la corte. Ha un fila immane di manoscritti. Non credo che la risposta del primo precluda l invio dell altro a meno che non siano collegati.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, LuckyLuccs ha detto:

Sei mesi sono pochi per l attesa con la corte. Ha un fila immane di manoscritti. Non credo che la risposta del primo precluda l invio dell altro a meno che non siano collegati.

Ma con tutta questa mole di manoscritti, leggeranno davvero tutto? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×