Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

6 ore fa, Anna_M ha detto:

@LuckyLuccs ho mandato il mio manoscritto a novembre, quindi quasi otto mesi fa, ma non ho ricevuto niente, né risposte né newsletter né crepa né sciopa. :) 

Secondo te posso mettermi il cuore in pace? Oppure non l’avranno ancora letto? Secondo te può essere opportuno chiedere direttamente lumi?

 

 

ps: se ho capito chi sei ho appena finito il tuo libro, spettacolare!!

Ciao Anna secondo me puoi aspettare ancora un po prima di metterti il cuore in pace. Io ho dovuto penare molto di più per avere risposta positiva.

Ps il mio libro è in firma. Se l hai letto mi fa piacere un tuo parere critico da collega ☺

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Nero_d'Inchiostro ha detto:

buongiorno, anche io ho inviato un manoscritto a febbraio scorso e non ho mai ricevuto risposta...in base alla vostra esperienza, come interpretare tale silenzio?

 

puoi ancora aspettare un poco, i tempi di norma si aggirano attorno ai 12 mesi

abbi fede!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon giorno a tutti....
Vorrei condividere con voi alcune mie idee, questo non vuol dire che voglio che siano anche le vostre perciò vi prego di essere comprensivi.
Sono una vera e propria novellina. Sono al mio primo manoscritto, inviato alla casa editrice "La corte" sono sicura che non riceverò mai una risposta e questo mi spiace. Scrivere o meglio inventare storie di cui mi sento la protagonista mi fa stare bene e mi riesce facile, ma non sono un fenomeno. Ho inviato il manoscritto perché non avrebbe senso pubblicare senza il giudizio di un esperto l'ho inviato perché ho bisogno di qualcuno che mi dica se ho possibilità di successo e che creda nel manoscritto più di quanto ci creda io. Altrimenti avrei firmato il contratto con una casa editrice che mi ha contattata con una richiesta di contributo. Le passioni per me non devono necessariamente produrre un reddito. Le passioni devono solo farti star bene darti quel briciolo di piacere in una vita troppo caotica. Per questo non capisco chi per forza vuole pubblicare al contrario condivido e stimo le scelte del signor Gianni. Può passare anche un anno io pubblicherò solo con chi dimostrerà di credere davvero nel mio manoscritto. Se non accadrà continuerò a sognare ogni qual volta scriverò con la mia matita su un foglio bianco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Carolina1 ha detto:

Buon giorno a tutti....
Vorrei condividere con voi alcune mie idee, questo non vuol dire che voglio che siano anche le vostre perciò vi prego di essere comprensivi.
Sono una vera e propria novellina. Sono al mio primo manoscritto, inviato alla casa editrice "La corte" sono sicura che non riceverò mai una risposta e questo mi spiace. Scrivere o meglio inventare storie di cui mi sento la protagonista mi fa stare bene e mi riesce facile, ma non sono un fenomeno. Ho inviato il manoscritto perché non avrebbe senso pubblicare senza il giudizio di un esperto l'ho inviato perché ho bisogno di qualcuno che mi dica se ho possibilità di successo e che creda nel manoscritto più di quanto ci creda io. Altrimenti avrei firmato il contratto con una casa editrice che mi ha contattata con una richiesta di contributo. Le passioni per me non devono necessariamente produrre un reddito. Le passioni devono solo farti star bene darti quel briciolo di piacere in una vita troppo caotica. Per questo non capisco chi per forza vuole pubblicare al contrario condivido e stimo le scelte del signor Gianni. Può passare anche un anno io pubblicherò solo con chi dimostrerà di credere davvero nel mio manoscritto. Se non accadrà continuerò a sognare ogni qual volta scriverò con la mia matita su un foglio bianco.

 

Ti faccio i miei migliori auguri di essere selezionata. Ovviamente condivido tutto quello che hai scritto, dal momento che ho percorso la tua stessa strada.

Speriamo di condividere lo spazio dietro lo stand alla prossima fiera :D

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/3/2015 alle 18:47, Sveva Verdi ha detto:

Riporto la mia esperienza. Avevo quasi scordato di aver inviato anche a loro il mio testo (a maggio 2014) e mi hanno risposto 10 giorni fa che il mio testo ha superato la prima selezione. Mi chiedono se l'opera è ancora libera prima di procedere con la valutazione finale. Risultano free. Incrocio le dita!

Ciao a tutti, chiedo qui perché ho inviato il mio manoscritto anche a questo editore. Come si viene contattati nel caso fossero interessati a pubblicarci? Per e-mail, telefono, lettera? Il mio romanzo l'ho inviato a più editori a novembre e dicembre. Bene, dopo solo un mese uno di questi editori, che ho scoperto essere tra quelli che potrebbero richiedere un contributo, mi ha contattata tramite un numero di cellulare. È normale? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Sweet dream ha detto:

Ciao a tutti, chiedo qui perché ho inviato il mio manoscritto anche a questo editore. Come si viene contattati nel caso fossero interessati a pubblicarci? Per e-mail, telefono, lettera? Il mio romanzo l'ho inviato a più editori a novembre e dicembre. Bene, dopo solo un mese uno di questi editori, che ho scoperto essere tra quelli che potrebbero richiedere un contributo, mi ha contattata tramite un numero di cellulare. È normale? Grazie

 

Gli editori ti contattano attraverso qualunque riferimento tu abbia lasciato per contattarli. Se hai lasciato il.cellulare credo sia il mezzo più diffuso.

La corte la bella notizia che mi avrebbe pubblicato me la diede per telefono.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Sweet dreamla domanda non è pertinente, se vuoi apri una discussione in Varie ed eventuali. Qui parliamo solo della Corte, grazie :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, LuckyLuccs ha detto:

 

Gli editori ti contattano attraverso qualunque riferimento tu abbia lasciato per contattarli. Se hai lasciato il.cellulare credo sia il mezzo più diffuso.

La corte la bella notizia che mi avrebbe pubblicato me la diede per telefono.

È stato l'editire a contattarmi da cellulare, non so... mi aspettavo mi chiamassero da un fisso (che risultasse essere quello loro ufficiale). In ogni caso qui sono fuori argomento, grazie per la risposta. 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×