Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

33 minuti fa, YumaKuga79 ha detto:

Avete ricevuto mail automatica? Danno risposta negativa? Tempi? Avete parlato con gli editor a tempo di libri riguardo ciò?

 

Non so bene se siano cambiate le cose rispetto a quando mi sono trovato io a "subire" l'iter di valutazione.

I tempi erano piuttosto lunghi (più di un anno) anche perché, ho scoperto in seguito, l'editore riceve una vagonata di manoscritti. Con vagonata intendo oltre 50 al giorno.

L'anno scorso però è stata assunta una persona a tempo pieno che si occupa di valutazione libri (l'ultima parola spetta sempre a Gianni La Corte) e di editing. Può quindi darsi che i tempi di risposta si siano abbassati... a meno che i manoscritti non siano ulteriormente aumentati.

L'editore non da risposta in caso di rifiuto. All'inizio (anni fa) la dava, ma poi l'educazione e il buon senso dell'interlocutore medio, e gesti e parole di interlocutori (per fortuna) sporadici, gli hanno fatto cambiare idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OT: @LuckyLuccs ho preso il tuo libro in fiera. L'editore mi ha detto che stava vendendo bene, infatti non erano rimaste copie autografate. In generale ho avuto una buona impressione sull'editore, mi è sembrata una persona in gamba e un abile venditore.

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Luca Trifilio ha detto:

OT: @LuckyLuccs ho preso il tuo libro in fiera. L'editore mi ha detto che stava vendendo bene, infatti non erano rimaste copie autografate. In generale ho avuto una buona impressione sull'editore, mi è sembrata una persona in gamba e un abile venditore.

 

Caspita che bello! e dire che ne avevo autografate un bel po'.

Grazie per la fiducia sull'acquisto. Attendo un tuo feedback anche critico, mi fa piacere.

Sull'editore: rimango impressionato a ogni fiera per la sua capacità, trasmessa a tutto lo staff, di vendere e proporre. A loro dico sempre che sono una macchina da guerra!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, YumaKuga79 ha detto:

@LuckyLuccs grazie x info, mi avevi già risposto su fb in questi giorni :asd:

Bhè ormai ho capito che anche per risposte negative, gli editori ti fanno sudare freddo.

 

anche quando sei già sotto contratto, con l'editing... ^_^

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@YumaKuga79 @SAMUEL16 

Come scriviamo esplicitamente sul sito, nelle regole per inviarci i manoscritti:

"Sottoponendoci un vostro manoscritto, ci date l’autorizzazione a essere inseriti nella nostra newsletter. Se non vi interessa avere notizie dalla nostra casa editrice, vuol dire che non vi interessa davvero essere pubblicati da noi."

 

 

  • Mi piace 9

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sono letto in anteprima i capitoli di entrambi i romanzi pubblicizzati. Mi è piaciuto molto lo stile di scrittura dell'autore e se fossero stati due fantasy, anziché due thriller (io odio quest'ultimo genere insieme al poliziesco), li avrei acquistati di sicuro.

Dopo questa mia confessione, il dott. @Gianni La Corte si arrabbierà e cancellerà tutte le mie mail senza leggerle.

E io dovrò suicidarmi di nuovo. (La volta scorsa mi sono sparato con un coltello da cucina).

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Gianni La Corte Certo come dice lei, ma per prima cosa l'educazione.

2)Dopo un invio di un manoscritto, mi aspetto una risposta, anche una mail automatica.

3)Anche una risposta negativa.

4)Se proprio volete essere coerenti, dovrete inviare email solo durante il tempo di valutazione e non per anni e anni e insererire la procedura per eliminarsi dalla newsletter.

5)La minaccia se non vi interessa di noi bla bla, che ci interessa a noi che esce il libro di un tizio, se prima non so se sarò mai valutato da voi.

6)Non faccio la pecorella a mettere like al suo post.

 «Chi fa il male, sarà sommerso dal male e non saprà di dove venga»

  • Mi piace 2
  • Non mi piace 8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@YumaKuga79 Beh, la mail che mandano è marketing. Prova a pensare differente, non ti piacerebbe che una volta pubblicata ti pubblicizzassero in ogni dove? Anche in qualche mail? Io purtroppo non ho letto i contenuti della newsletter, ma mi sembra di aver afferrato questo senso.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento di Moderazione

 

Evitate di rispondere per difendere la Casa Editrice, ci penserà @Gianni La Corte stesso, nel caso in cui lo reputi necessario.

Invito invece @YumaKuga79 a moderare i toni e parlare in toni civili; in caso contrario sarai richiamato.

Ovviamente dopo l'eventuale risposta dell'Editore riterrò l'argomento chiuso e ogni risposta a questo messaggio o ulteriore dibattito al riguardo sarà sanzionato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Gianni La Corte potrebbe gentilmente spendere qualche parola sulla valutazione dei testi in corso: quando si completerà? A quale periodo di invio si fa riferimento? Ci sono dei generi che, pur teoricamente accettati, di fatto non trovano collocazione nelle vostre collane per gusti e/o mercato? Delle informazioni di prima mano, insomma, visto che sono difficili da reperire. Grazie.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono l'unico che dopo aver letto gli ultimi messaggi di questa discussione è andato a cercare la famosa mail nella cartella dello spam per accertarsi di essere nella loro newsletter?
Oh, se sono nella newsletter vuol dire che il mio romanzo gli è arrivato correttamente.
È già qualcosa.
Piccoli passi...  :) 
 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @acherusa: al momento abbiamo valutato tutti i manoscritti arrivati fino al 31 dicembre 2017 e contattato quelli ritenuti interessanti.

E poi certo, ci sono diversi libri che - anche se validi - per tutta una serie di motivi (di sovrapposizione di genere, di scelte di mercato, di attinenza alle collane) purtroppo non riusciamo a pubblicare.
Però dobbiamo fare delle scelte. Dobbiamo scegliere quelli che riteniamo migliori a nostro giudizio, sperando di fare sempre la cosa giusta. Che poi, alla fine, una casa editrice si legge proprio per quello: per le scelte che fa.
In bocca al lupo a tutti.

Ps: @GiD :-D :-D 

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Gianni La Corte ecco, non faccio in tempo a essere contento di essere in newsletter, che scopro di essere stato cestinato (ho inviato a novembre)!
E niente. Tanto vi mando pure il prossimo romanzo. 
Sì, è una minaccia. ;) 
 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un mio testo ha superato la prima fase di valutazione. Considerando che pubblicare con questa casa editrice mi piacerebbe tantissimo, potete immaginare l'attesa di questo mese che dovrebbe portare con sé una notizia positiva o negativa. Mi auguro soltanto non spariscano in silenzio.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, acherusa ha detto:

Un mio testo ha superato la prima fase di valutazione. Considerando che pubblicare con questa casa editrice mi piacerebbe tantissimo, potete immaginare l'attesa di questo mese che dovrebbe portare con sé una notizia positiva o negativa. Mi auguro soltanto non spariscano in silenzio.

 

congratulazioni! da mia esperienza diretta, i tempi purtroppo tendono a essere ancora un po' lunghi dopo il passaggio della prima fase, anche perché questo è il mese che precede il Salone del Libro di Torino ed è un periodo a dir poco esplosivo. Se entro il mese però hai la risposta (auspicabilmente positiva) sono doppiamente felice per te!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento: non avendo più ricevuto alcuna notizia, considero che il mio testo non sia riuscito a convincerli appieno pur avendo superato la prima valutazione. Mi dispiace immensamente, perché sono anni che provo a presentare testi diversi a questa casa editrice e, per la prima volta, avevo solleticato il loro interesse. Evidentemente è destino che con loro non vada! Ho ricevuto altre tre proposte per il testo che avevo sottoposto loro, ma dalla famosa mail ricevuta a febbraio avevo messo in stand-by gli altri per una sorta di non detta priorità e perché, in fondo, ci speravo. Pazienza. Ora valuterò cosa fare.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 12/03/2018 at 09:54, LuckyLuccs ha detto:

 

Con vagonata intendo oltre 50 al giorno.

 

18000+ manoscritti ricevuti all'anno? xD

Mi pare un tantino esagerato... 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Vincenzo Valenti ha detto:

 

18000+ manoscritti ricevuti all'anno? xD

Mi pare un tantino esagerato... 

 

In effetti sì, chiedo scusa

la cifra che mi risulta è 3000 all'anno. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, qualcuno sa dirmi se rispondono per avvenuta ricezione del manoscritto? Ho spedito il 26 aprile e non ho ricevuto neppure una newsletter.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×