Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

1 ora fa, LuckyLuccs ha detto:

un po più di un annetto... avevo ormai perso le speranze!

 

Non volevo crederci quando ho letto dai 12 ai 15 mesi... O_O ma quindi è la realtà!

E nel frattempo che si fa? E se arrivassero altre proposte nel frattempo?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chissà perché ci mettono così tanto, non sono gli unici. In fin dei conti, un libro si capisce subito se piace o non piace... non occorre leggerlo tutto. In genere si legge la prima pagina e poi qua e là. Magari in realtà hanno altre cose da fare più produttive e il tempo dedicato alla lettura di nuove proposte è molto limitato e sono in pochi... probabilmente è questa la ragione.

  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano
19 ore fa, Ngannafoddi ha detto:

 

Non volevo crederci quando ho letto dai 12 ai 15 mesi... O_O ma quindi è la realtà!

E nel frattempo che si fa? E se arrivassero altre proposte nel frattempo?

 

Si valuta se la nuova CE è per noi di maggiore interesse

Si accetta la proposta

Quando questi tornano dopo un anno e mezzo con la loro gli si dice "sarà per la prossima volta".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Pennywise ha detto:

 

Si valuta se la nuova CE è per noi di maggiore interesse

Si accetta la proposta

Quando questi tornano dopo un anno e mezzo con la loro gli si dice "sarà per la prossima volta".

 

giusto. alla fine dei conti si mette tutto sulla bilancia

io ho tenuto duro, e alla fine sono soddisfatto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Edison, e grazie dei complimenti

il mio romanzo è di ambientazione storica, genere thriller con una spruzzata molto vaga di sovrannaturale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Pennywise ha detto:

Si valuta se la nuova CE è per noi di maggiore interesse

Si accetta la proposta

Quando questi tornano dopo un anno e mezzo con la loro gli si dice "sarà per la prossima volta".

 

Ma in questo modo saranno pochissimi gli autori che accetteranno le loro eventuali proposte...:fuma:

Chi è che invia soltanto a loro e aspetta 15 mesi prima di proporre il manoscritto ad altre CE?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Ngannafoddi ha detto:

 

Ma in questo modo saranno pochissimi gli autori che accetteranno le loro eventuali proposte...:fuma:

Chi è che invia soltanto a loro e aspetta 15 mesi prima di proporre il manoscritto ad altre CE?

 

Io ho adottato questo metodo: scelgo 6-7 editori per volta e li contatto. Dopo sei mesi, altri 6-7, e così via. Intanto che aspetto risposte degli uni, valuto altri profili potenzialmente interessanti. A questo giro mi è capitato di ricevere un'altra proposta di pubblicazione quasi in parallelo con quella di La Corte: mi sono trovato nella fortunata situazione di confrontare le due e di scegliere consapevolmente e (al momento, e incrociando le dita) con piena soddisfazione.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

@Ngannafoddi Se scorri una o due pagine indietro nella discussione vedrai che ho scritto la stessa cosa al titolare della CE... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

 

proprio ieri ho controllato il sito della casa editrice alla sezione "invio manoscritti". Dice che i tempi di valutazione sono "tra gli otto e i dodici mesi", un miglioramento rispetto ai precedenti "dai dodici ai quindici mesi".

Non c'è sarcasmo nella mia affermazione, ho pensato di riportare la notizia in quanto di comune utilità.

Alla prossima.

 

Edison

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Edison , lo so che nel sito c'è scritto come dici tu, ma l'editore stesso nella pagina 2 di questa discussione (qualche messaggio indietro, verso metà novembre dell'anno scorso) scriveva invece che i tempi d'attesa vanno tra i 12 e i 15 mesi :bandiera:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ngannafoddi

Ciao,

rammento l'intervento dell'editore e rammento di aver visto scritto sul sito la stessa risposta. Quello che intendevo è che forse, magari anche per le nostre rimostranze :asd:, la casa editrice ha recentemente abbassato i tempi di lettura.

Alla prossima.

 

Edison 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Edison ha detto:

Quello che intendevo è che forse, magari anche per le nostre rimostranze :asd:, la casa editrice ha recentemente abbassato i tempi di lettura.

 

Spero che sia così ^^. Perché il tempo passa e la morte non aspetta... :morte:

 

Per fortuna, io mi sono già suicidato. :tutticolori:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 1/3/2015 at 18:47, Sveva Verdi ha detto:

Riporto la mia esperienza. Avevo quasi scordato di aver inviato anche a loro il mio testo (a maggio 2014) e mi hanno risposto 10 giorni fa che il mio testo ha superato la prima selezione. 

Tempi apocalittici.

 In bocca al lupo (y)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A integrazione di quanto scritto, visto che il mio romanzo sta vedendo la luce, devo segnalare l'ottimo lavoro fatto dall'editore in fase di editing: buonissima collaborazione, scambio di files, lavoro reale, effettivo... e molto utile per il sottoscritto.Mi sono state segnalate osservazioni anche concettuali, suggerimenti e indicazioni di dove e come migliorare. La mia voce in fase di contro-correzione è stata molto ascoltata e rispettata, in un utilissimo interscambio.

Oggi l'opera va in stampa, nel rispetto dei tempi che mi erano stati assicurati.

Insomma, sono molto contento.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti faccio i miei migliori auguri.

Per esperienza, e per scaramanzia, la valutazione della casa editrice andrebbe fatta dopo la pubblicazione. Per noi, anonimi scrittori alle prime armi, sono fondamentali, oltre all'editing e a una bella copertina, l'assistenza alle presentazioni, il distributore, la solidità dell'editore e, soprattutto, le vendite... E, naturalmente, che il tuo sia un gran bel libro!

Insomma: in c... alla balena!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille, @Fraudolente

condivido quanto dici. Vado per step, dando al forum testimonianza di quello che l'esperienza diretta mi consente di valutare.

A pubblicazione avvenuta, vedremo come si va avanti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento: fresco di Salone del Libro di Torino, ho potuto constatare dal vivo la potenza di fuoco dell'editore dal punto di vista della capacità promozionale. Stand grande, bello e arioso, tappezzato di pannelli che pubblicizzano i libri (tra cui il mio), 8 persone che a tempo pieno e senza mai stancarsi agganciano il pubblico e raccontano, promuovono, convincono. Il mio romanzo era in edizione d'anteprima (un centinaio di copie) ed è andato esaurito il pomeriggio di sabato!

A tutto questo va aggiunto il clima che si è instaurato tra editore, suoi collaboratori e gli autori presenti in fiera: si lavora gli uni aiutando gli altri... si ha davvero la sensazione di essere entrati a far parte di una squadra... anzi, di una famiglia!

Promozione piena.

Adesso aspetto l'uscita ufficiale in libreria, vi saprò aggiornare.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LuckyLuccs

Ciao,

complimenti e in bocca al lupo (anche se mi sembra che tu non ne abbia bisogno).

Una domanda: a che genere appartiene il tuo libro (noir, fantascienza, thriller...)?

Grazie e alla prossima.

 

Edison 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Edison ciao e grazie degli in bocca al lupo (non sono mai abbastanza)

il romanzo è di ambientazione storica e di genere thriller con un po' di sovrannaturale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ce l'ho già... :P Al Salone era in anteprima ma messo in bella mostra, ed è andato esaurito in pochissimo tempo. Quindi voi lo leggerete a settembre... e vi consiglio di ordinarlo da subito perché ne vale la pena... (P.S. - con @LuckyLuccs ci siamo conosciuti qui ieri, perchè ho riconosciuto il suo romanzo dalla descrizione e ho letto che è di Torino, quindi non mi paga!)

P.S. - @LuckyLuccs come sempre ti mando l'IBAN per il bonifico... :D:D

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certamente! Nonostante le diverse proposte che ho ricevuto per il mio manoscritto e nonostante sia in ballo la Meucci (anche se non mi faccio illusioni), la mia primitiva speranza era proprio La Corte perché hanno una linea molto bella, sono ben distribuiti (considerando la loro dimensione) e curano i loro libri con vera passione. Ho letto molti libri della loro CE e posso garantire che sono opere fatte bene sotto ogni punto di vista. Allo stand, che come ha detto @LuckyLuccs era in ottima posizione, grande (rispetto alla media dei piccoli editori) e con persone entusiaste che ti trasmettevano l'amore per i loro prodotti. Avevo giurato a me stesso che non avrei comprato libri al SALTO30, altrimenti dovevo andarci con tanto di carriola e blocco di cambiali in bianco, rischiando anche il divorzio se fossero entrati ancora dei libri in casa, ma al suo libro non ho saputo resistere ed è stato amore a prima vista (anche perché di argomento molto simile al mio romanzo). Ho iniziato a leggerlo (anche se ne ho altri due iniziati, ma che temo metterò da parte a questo punto) e posso garantirvi che "acchiappa" fin dalle prime pagine. Davvero bravo.

P.S. - Per il bonifico ricordati le maggiorazioni previste per la pubblicità occulta e le lodi sperticate, oltre al rimborso dei costi di acquisto del libro maggiorati degli interessi maturati da sabato a oggi :D

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

perdonatemi la domanda, ma quanto deve essere lunga/dettagliata/chesòaltro, la sinossi?

È una questione che continua a rosicchiare quel poco di cervello che mi resta.

Cordialmente a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Rattone ha detto:

ma quanto deve essere lunga/dettagliata/chesòaltro, la sinossi?

La sinossi è il tuo biglietto da visita e il sunto del tuo lavoro. Ti consiglio di essere conciso e preciso, cercando di concentrare, brevemente e nel modo migliore, tutta la trama. Non è la quarta di copertina, ma un riassunto dell’opera intera. Ad esempio, qualora si tratti di un giallo, devi svelare il colpevole!

Altro errore, e ti parlo per esperienza: non avere fretta di premere il fatidico invio. Prenditi del tempo, rileggi e correggi sia il libro che la sinossi e, solo quando sarai davvero convinto, procedi.

Alcuni editori danno indicazioni al numero di caratteri per la sinossi. Attieniti alle norme e, soprattutto, non farti sfuggire errori di grammatica o di sintassi…

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×