Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

refusi

Senza capo ne coda

Post raccomandati

(appunto)

 

http://www.writersdream.org/forum/topic/26479-a-day-in-the-life/page-2#entry472551

 

Pensieri senza capo

parole senza coda

intrecciate su fogli di carta

o scritte coi suoni nell'aria

si perdono disperse nel vento,

coperte da polvere grigia,

su carta su reggono a stento.

Messe lì, tutte in fila, corrose

han perso di senno

non hanno valore,

son solo parole,

parole, parole.

Strade diritte, strade scontrose,

strade che vanno

dove la gente vuole,

disseminate di passi,

di giri di ruote.

Nastri d'asfalto,

bagnati dall'acqua o cotti dal sole,

misurano lenti o veloci le ore

dell'uomo che passa,

che vive la vita

ormai su una strada infinita.

Che sale le scale,

che apre le porte

sospinto dall'ansia,

dall'acre sapore

di vita che fugge,

sottile, già intende

l'amaro sentore di morte.

Serpenti senza coda,

uomini senza capo,

saremo presto

i resti di un passsato.

 

 

 

 

 

Chiedo venia per la rima, sono antico, beh più che antico vecchio  :)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×