Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Eudes

Olimpiadi Letterarie 2015

Post raccomandati

Segnalo questa gara Olimpica agli appassionati di tautogrammi

Durerà da oggi 28 ottobre al 3 novembre (scadenza alle 23, 59)
Tema: «Telefonate»
 E' un tautogramma in T
 
Nel Cafè di mEEtale è stato aperto un thread dove dovranno essere postate le composizioni.
Possono partecipare anche i non iscritti a mEEtale inviando, entro la scadenza, il componimento per mail a olimpiadiletterarie@gmail.com
 
La lunghezza è libera.
 
NB: i post nel Cafè di mEEtale hanno un limite di lunghezza entro i 3500 caratteri circa. Se il componimento fosse più lungo postare la seconda parte con scritto "parte 2"  e provvederemo a ricostruirlo per i giudici.
 
Vi aspettiamo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@sefora: a questa gara specifica si può partecipare anche senza iscrizione, appunto inviando per mail.

L'iscrizione è comunque libera e mEEtale al di là dell'intefaccia un po' ostile è una buona vetrina per i propri lavori, nonchè sede di varie iniziative.

Quindi se vuoi puoi iscriverti.

Il Cafè è la bacheca di mEEtale, unico aspetto social ma funziona in modo che si vedono solo i thread dei seguaci, perciò se ti iscrivi devi seguire l'utente Olimpiadi Letterarie altrimenti non vedrai le comunicazioni di gara.

Modificato da violaliena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti.

Posso fare una domanda sul funzionamento di Meetale? Sinceramente non saprei a chi chiedere..

Eventualmente potrei pubblicizzare il mio libro mettendo tipo le prime venti pagine o non sarebbe consentito dalle regole? Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie viola :flower:, in effetti l'aspetto è un po' ostile... E sì, ci si può iscrivere solo pubblicando.

Non praticabile. Per i romanzi ho altre possibilità in vista o in atto, potrei mettere insieme dei racconti sparsi. Ci penserò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso sembra che mEEtale sia mio, ma in realtà vi rispondo come semplice frequentatrice

 

@sefora: Per iscriversi a mEEtale occorre unicamente una mail.

Si può fare un account anche con un nickname e poi si pubblica solo quello che si desidera. Non esistono obblighi di nessun tipo.

 

@FadingAway: molti usano promuovere i loro libri nel proprio profilo facendo esattamente come pensi di fare tu. Rendono cioè visibile o anche scaricabile la parte in assaggio, giusto  per invogliare all'acquisto. Non saprei dirti del rientro in termini di visibilità e pubblicità, ma tieni conto che quello che pubblichi sul profilo puoi linkarlo liberamente anche a chi non è iscritto. E a me sembra un modo carino di presentarlo. 

Modificato da violaliena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

@sefora: Per iscriversi a mEEtale occorre unicamente una mail.

Non mi trovo il naso eccetera :asd: e nel sito non ho visto tale opzione.

Vado e ci riprovo in diretta! Niente mail o altro  per iscriversi ...

Apro "pubblica..." dove rileggo: "Attraverso questa pagina potrai pubblicare il tuo libro gratis e iscriverti alla community di mEEtale" e si passa tosto al form. Scorro in alto sulle varie voci... La sigla logo.png non l'avevo considerata: ci clicco, ecco il riquadro!   

Intuitivo? :indicare: Boh... Dopo tutta questa "fatica" mi iscrivo :saltello:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Boh... Dopo tutta questa "fatica" mi iscrivo :saltello:

Io invece, appena finiscono le Olimpiadi Letterarie alle quali ho partecipato con un solo racconto breve, cancello da mEEtale il racconto e mi cancello anche dal sito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Napo

Le Olimpiadi sono un'iniziativa indipendente e mEEtale presenta una serie di requisiti per cui troviamo ancora vantaggioso svolgerle lì. Non mi sembra corretto accomunare le due cose, separiamo la gestione delle Olimpiadi da quella del sito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Napo

Le Olimpiadi sono un'iniziativa indipendente e mEEtale presenta una serie di requisiti per cui troviamo ancora vantaggioso svolgerle lì. Non mi sembra corretto accomunare le due cose, separiamo la gestione delle Olimpiadi da quella del sito

Posso chiederti le motivazioni? Non ne so ancora nulla, dopo l'iscrizione sono uscita...

Non ho accomunato le due cose. Non mi dilungo in spiegazioni per non andare OT. Ero iscritto a mEEtale da prima che iniziassero le Olimpiadi e la mia decisione non è legata allo svolgimento di queste ultime che, tra l'altro, hanno avuto il merito di rivitalizzare un sito in fase di stagnazione. Semplicemente, a meno delle Olimpiadi Letterarie, non trovo per niente stimolanti mEEtale e i suoi iscritti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo che, per quanto riguarda le Olimpiadi letterarie, tu ed Eudes, viola, state facendo un buonissimo lavoro e state dimostrando anche una pazienza fuori dal comune, se posso permettermi.

Il problema non sono le olimpiadi, ma la comunità di mEEtale.

 

Sottolineo, ovviamente, che è solo un parere personale, del tutto soggettivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, grazie :flower: , l'avevo capito dall'altro messaggio. Il dubbio sull'opportunità di iscriversi nasce dal giudizio negativo :nein:  di napo e Niko sulla comunità...Non funziona, non è accogliente o cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, grazie :flower: , l'avevo capito dall'altro messaggio. Il dubbio sull'opportunità di iscriversi nasce dal giudizio negativo :nein:  di napo e Niko sulla comunità...Non funziona, non è accogliente o cosa?

 

Sempre dal mio umile punto di vista, molto sinceramente, trovo che:

1) Il livello "scrittevole" sia medio-basso (non mancano fuoriclasse, beninteso, ma sono pochi);

2) I commenti ai testi sono inutili (inutili non vuol dire non apprezzati, eh; però si limitato a "bravo, bellissimo" e roba simile oppure "non mi è piaciuto per [ragione non molto approfondita]"

3) Il livello di maturità dell'utente medio è "meh". Con "meh" intendo proprio "mah".

 

Ripeto, sia mai qualcuno si offendesse, che sono pareri personali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niko: se consideriamo il livello medio di tutte le tipologie di utenti (da quelli che frequentano a quelli che pubblicano senza promuoversi, han buttato là un testo due anni fa e te ne rendi conto solo se te lo vai a cercare) direi che la media è ai livelli standard di qualunque community scrittevole.

 

Pur capendo alcune vostre perplessità, di pregi e difetti della piattaforma preferirei si parlasse in thread a parte, qui vorrei limitarmi a ciò che riguarda i contest.

 

Sefora: c'è chi su mEEtale si trova bene e altri che la pensano come Niko e Napo. Tuttavia cancellarsi è abbastanza semplice, c'è l'apposito tasto per farne richiesta, quindi se ti dovessi trovar male non avresti grandi problemi ad allontanarti.

 

Mentre, come ti ha spiegato Violaliena, se ti interessa solo partecipare al tautogramma, si può fare anche da esterni, inviandocelo per email 

Modificato da Eudes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una delle ultime gare in calendario.

Si chiama «Boe a enigmi» ed è una novità delle Olimpiadi

 

Si parte da un incipit prefissato e si chiude con un finale già stabilito. In mezzo si deve scrivere una storia in cui vanno inserite delle boe.

Non ci sono vincoli di genere o lunghezza.

Bisogna inserire nella storia una serie di parole/oggetti, le "boe", che saranno presentate in forma enigmatica (rebus e/o anagrammi)
Le "boe" sono raggruppate per tipologie corrispondenti a serie di indizi enigmatici utili per la costruzione della storia

• CHI:  qui i personaggi: protagonista, antagonisti e personaggi secondari
• DOVE:  i luoghi vari per scenari e ambientazione
• PERCHÉ/COME: motivi e situazioni varie
• COSA :  oggetti da inserire nella storia, tra questi ci sono dei bonus che forniscono più punti

Per ogni categoria sopraindicata ci sarà obbligo di inserire almeno due boe.
Ogni boa inserita fornirà un punteggio, che non sarà identico per tutte. 
Valgono per il punteggio solo quei risultati degli enigmi che saranno stati inseriti nella storia come boe. 
Più enigmi si risolvono e più aumenterà la possibilità di scelta tra varie boe proposte.
Questa gara avrà due punteggi: uno relativo alle boe utilizzate (e agli enigmi risolti) e l’altro sul valore della storia realizzata.
La giuria assegnerà punti per gli inserimenti di boe realizzati e un secondo punteggio legato al valore della storia.
Verranno assegnati oro, argento e bronzo.
Questo gioco compare per la prima volta nell'Olimpiade, quindi è un po’ sperimentale perciò siate indulgenti.
link
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che ci sono, aggiorno che è partito un altro gioco parzialmente ispirato dal wd: quello della sequenza alfabetica.

In pratica funziona allo stesso modo in cui funziona il giochino ideato da Spritz in Agorà, solo che tutta la sequenza bisogna scriversela da soli, e non una parola per utente.

 

Essendo più che altro un divertissement, è un contest che durerà poche ore. Si gioca nel café dalle 15.00 alle 21.00 di oggi 31 ottobre.

La sequenza scelta è:

 

F R C S L A D U P V G O B H I Q N E Z T M

La sequenza si può riutilizzare invariata quante volte si vuole perché non ci sono limiti di lunghezza.
Si può partecipare con più tentativi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LE GARE DELLE OLIMPIADI «CONTEST DI POESIA»
Dal 2 al 7 novembre 
Siamo arrivati all'ultimo contest in programma, ovvero quello dedicato alla POESIA.
Le spiegazioni su questo contest sono a pag. 33 del regolamento.
I temi sono due“IL CORPO” E “L'ANIMA”.
Ci saranno due prove, uno di haiku e una in versi liberi. 
Chi desidera potrà rinunciare a quella in versi liberi per tentare il sonetto che se formalmente riuscito farà guadagnare punti bonus.
Una delle due prove, a vostra scelta, dovrà essere dedicata a uno dei temi e l'altra all'altro.

Potete pubblicare le vostre poesie insieme, separatamente su mEEtale o solo limitarvi a inviarcele per email (olimpiadiletterarie@gmail.com)
Tuttavia, per evitare che ci sfugga la vostra partecipazione al contest, utilizzate il thread del Cafè per segnalarcela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sorry, Napo...da quanto han tolto le risposte automatiche per email seguo meno le discussioni, le mie comprese.

Non mi ero accorto della domanda.

Sì, sono finite lunedì con "appena" poco più di un mese di ritardo rispetto al previsto.

Qualche intoppo c'è stato, qualche altro ce lo siamo procurati da soli.

Il vincitore del medagliere di quest'anno è stato lo stesso dell'anno scorso e come l'anno scorso ottenuto grazie al risultato del contest che ha concluso i giochi.

Per bilanci, considerazioni, critiche o altro...ripasserò in altri momenti.

È un'iniziativa di per sè lunga, protrattasi più di quanto avremmo voluto...devo un po' ricaricare le batterie.

In ogni caso effettivamente la discussione va ormai postata in concorsi scaduti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×