Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Salve, vorrei fare una domanda sulla distribuzione: ho dato un'occhiata al sito internet e ho visto che avete moltissime librerie (tra cui, tipo, tutte della mia zona), tuttavia mi chiedevo come funzionasse la distribuzione in sé. Bisogna fare stampare molte copie e indicare le librerie, oppure serve una richiesta della stessa... Non sono mai ricorsa all'autopubblicazione, però mi sono informata e la parte on-line mi è molto chiara, quella però più "materiale" cartacea ancora mi è oscura; in particolare

Cita

Tutte le opere pubblicate entrano automaticamente in un network librario composto da oltre 4.500 librerie, presso le quali è possibile ordinare e ricevere in tempi rapidi ogni opera. 

Grazie a questo modello di distribuzione, siamo in grado di garantire al self-publishing una forza sempre maggiore contro un sistema distributivo che omologa l'offerta editoriale, e costringe il lettore all'interno di un mercato editoriale che esclude e ignora la centralità del contenuto.

 (cito il sito)

Io volevo gentilmente chiedere il funzionamento della parte distribuzione: mi spiego, non c'è una possibilità di "indirizzare" le copie cartacee in alcune zone, vero? Un po' come la geolocalizzazione di Google. E' necessario che vi sia un ordine da parte delle librerie?

 

Grazie in anticipo, soprattutto se la domanda è già stata fatta e me la sono persa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 26/9/2017 at 19:11, MariaCarla ha detto:

Salve, vorrei fare una domanda sulla distribuzione: ho dato un'occhiata al sito internet e ho visto che avete moltissime librerie (tra cui, tipo, tutte della mia zona), tuttavia mi chiedevo come funzionasse la distribuzione in sé. Bisogna fare stampare molte copie e indicare le librerie, oppure serve una richiesta della stessa... Non sono mai ricorsa all'autopubblicazione, però mi sono informata e la parte on-line mi è molto chiara, quella però più "materiale" cartacea ancora mi è oscura; in particolare

 (cito il sito)

Io volevo gentilmente chiedere il funzionamento della parte distribuzione: mi spiego, non c'è una possibilità di "indirizzare" le copie cartacee in alcune zone, vero? Un po' come la geolocalizzazione di Google. E' necessario che vi sia un ordine da parte delle librerie?

 

Grazie in anticipo, soprattutto se la domanda è già stata fatta e me la sono persa.

Grazie del tuo messaggio. Rispondo con ordine:
1) La distribuzione cartacea è on demand. Ogni volta che una libreria o uno store online ordinano una copia, sarà stampata da noi (senza costi per te) e spedita in libreria. Nello stesso istante riceverai la notifica della vendita sul tuo profilo autore.
2) Non è possibile scegliere in quali librerie inviare le copie, è di competenza delle librerie selezionare i titoli che desiderano avere e ordinarli.

 

Grazie e a presto!

Staff Youcanprint

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Avrei una curiosità in merito alle modalità di vendita... se io decidessi di pubblicare il mio romanzo con Youcanprint, è possibile che sia io stessa poi a vendere il libro?

Mi spiego meglio: da quello che ho capito, con la vendita online ciascun compratore può ordinare il libro e farselo recapitare a casa... ma se io, autrice, decidessi di ordinare da sola tipo 50 copie, come se fossi un qualsiasi compratore,poi potrei rivenderle (magari durante una presentazione) o sarebbe illegale/ fiscalmente inopportuno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E per quanto riguarda la promozione? Ho già pubblicato 5 libri con 4 piccoli editori diversi e ognuno di loro ha fatto promozione da 0 a 0,1. Tutto il resto l'ho fatto io,  con risultati mediocri, perché, se ho qualche dote creativa, sono scarsa nel marketing. Eppure, se non si promuove non si vende! Che cosa fa il self publishing in merito? E Youcanprint in particolare? Chi si fa carico dell'oonere finanziario della pubblicità? Lo chiedo in questa sede perché mi è stata raccomandata Youcanprint da un amico scrittore e sto pensando di abbandonare la piccola editoria inefficace e passare appunto al self publishing.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 16/1/2018 at 09:18, Arya Stark ha detto:

Che cosa fa il self publishing in merito? E Youcanprint in particolare? Chi si fa carico dell'oonere finanziario della pubblicità?

Ciao! In generale per il self-publishing, la promozione spetta all'autore, così come l'onere finanziario di tutto il processo di realizzazione del libro: con l'autoedizione l'autore diventa l'imprenditore di se stesso e delle sue opere. Le piattaforme POD possono fornire servizi di marketing, e nello specifico di YouCanPrint ho trovato questo. Non sono esperta della piattaforma in particolare, per i dettagli dovresti provare a contattarli. Quello che posso dirti per certo è che il prodotto, se studiato bene dall'autore - o da chi è stato incaricato -, esce con un'ottima qualità di stampa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle ‎28‎/‎04‎/‎2017 at 12:59, Youcanprint.it ha detto:

Buongiorno Daniel,

 

rispondo molto volentieri alla tua domanda:

 

1) Youcanprint a differenza di altri selfpublishing offre il supporto di grafici esperti, pertanto potrai inviare il file come desideri e ci occuperemo noi di adattarlo in maniera professionale al formato finale scelto.

2) Il prezzo di copertina dipende da molte variabili, l'esperto che ti affiancherà nello scambio delle bozze ti suggerirà il prezzo migliore per il tuo libro.

3) Non offriamo software automatizzati, offriamo il supporto di grafici editoriali professionali per un risultato di alto livello e non omologato.

4) Si puoi pubblicare solo un formato senza alcun vincolo.

 

Riguardo all'impaginazione chiesta anche da @ophelia03 in questa pagina troverete il dettaglio della differenza tra i 2 tipi di impaginazione http://www.youcanprint.it/servizi/servizi-grafici/servizi-di-creazione-impaginato.html.

 

Grazie ancora per l'intervento.

Buona giornata

 

Ciao a tutti...io ho pubblicato molte cose con loro... approfittando del codice ibsn gratuito di una loro offerta, e di decine di progetti miei finiti e mai utilizzati. (in questo caso parlo di storie con illustrazioni) con tutto il rispetto, i loro grafici sono tutto meno che esperti. hanno sbagliato mille volte, io dovevo correggere i loro sbagli, e loro risbagliavano di nuovo un lavoro fatto e  finito da me. hanno pure messo dei titoli sull'opera che francamente dio solo sa dove li hanno presi. saranno gentili, ma del tutto inesperti. l'unico mio pensiero è che la loro politica sia quella di prendere  dei ragazzini inesperti per le impaginazioni, etcetc. .. che riescono a fare danni anche su un prodotto consegnato finito. siamo andati avanti SEI MESI.... e ripeto...per un lavoro del tutto finito, impaginato, ebookizzato...etcetc.  per il resto devo ammettere che sono bravi...i miei prodotti sono ovunque online... per questo non me la sento di dire che non userò mai più You can print. ma so già...che sarà un altro calvario. forza e coraggio dai... credo esista di ben peggio in giro. almeno loro sono gentili....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 26/1/2018 at 16:50, ariannaarianna ha detto:

Ciao a tutti...io ho pubblicato molte cose con loro... approfittando del codice ibsn gratuito di una loro offerta, e di decine di progetti miei finiti e mai utilizzati. (in questo caso parlo di storie con illustrazioni) con tutto il rispetto, i loro grafici sono tutto meno che esperti. hanno sbagliato mille volte, io dovevo correggere i loro sbagli, e loro risbagliavano di nuovo un lavoro fatto e  finito da me. hanno pure messo dei titoli sull'opera che francamente dio solo sa dove li hanno presi. saranno gentili, ma del tutto inesperti. l'unico mio pensiero è che la loro politica sia quella di prendere  dei ragazzini inesperti per le impaginazioni, etcetc. .. che riescono a fare danni anche su un prodotto consegnato finito. siamo andati avanti SEI MESI.... e ripeto...per un lavoro del tutto finito, impaginato, ebookizzato...etcetc.  per il resto devo ammettere che sono bravi...i miei prodotti sono ovunque online... per questo non me la sento di dire che non userò mai più You can print. ma so già...che sarà un altro calvario. forza e coraggio dai... credo esista di ben peggio in giro. almeno loro sono gentili....

Ciao Ariannaarianna, grazie del tuo messaggio che mi offre la possibilità di fornire maggiore informazioni. 
Nella tua specifica vicenda abbiamo ricevuto 8 richieste di pubblicazione  a dicembre concluse poi tutte a febbraio. Il problema ha riguardato ritardi dovuti al picco di richieste del mese di dicembre, frutto anche di promozioni natalizie, che hanno da un lato allungato i tempi dall'altro ha probabilmente allungato le procedure di impaginazione. Tra l'altro un team di persone ha seguito contemporaneamente le tue 8 pubblicazioni con uno scambio intenso di file che complice il periodo e la complessità dell'ordine ha generato probabilmente qualche ritardo negli scambi.
A parte la vicenda in questione confermo a te e a tutti i membri del forum che Youcanprint ha nel team esperti di grafica editoriale con certificazioni Adobe, pertanto esperti dal massimo profilo. Rispetto ad altre piattaforme nelle quali l'autore deve effettuare tutto da solo spesso con risultati mediocri, se l'autore si affida a noi (salvo quei casi in cui l'autore ci indica esattamente come vuole il libro e non accetta i nostri consigli) i nostro prodotti sono di qualità superiore sia in termini di impaginazione che di copertina che di stampa finale. Abbiamo anche 2 servizi specifici di impaginazione editoriale e professionale proprio per fornire la possibilità di ottenere un libro di qualità pari o superiore a quella di opere edite da grandi marchi conosciuti. Quindi vorrei tranquillizzarti che i ritardi e i disguidi avuti in quel periodo sono stati una vicenda molto marginale dovuta alle ragioni sopra indicate e che tutti gli autori possono affidare ciecamente al nostro team l'elaborazione grafica ed editoriale delle proprie opere, sicuri di un risultato di altissimo livello. 
Grazie ancora per il tuo prezioso intervento. Colgo l'occasione per augurarti buona settimana. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho da poco pubblicato con loro una versione digitale della mia raccolta di poesie. Hanno una buona copertura e un servizio veloce. In futuro credo che proverò anche con il cartaceo.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io mi sono servito due volte da loro. Mi sono trovato benissimo, sia come gentilezza che come servizi offerti. 
Offrono un'ottima distribuzione e hanno una trasparenza a livello economico esemplare.
È il guadagno è  il doppio di quello che offrono le case editrici, quelle stesse case editrici che non conoscono la meritocrazia, non premiano le idee nuove e preferiscono pubblicare schifezze egocentriche di personaggi famosi perché, appunto, famosi. 
O peggio ancora ti scartano a priori perché sei un esordiente, o addirittura, come è successo a me l'anno scorso, quando mi rifiutarono un manoscritto perché secondo loro era pieno di errori sintattici e grammaticali. Peccato che avevo pagato un'agenzia letteraria per un lavoro di editing di fino prima di inviarlo. 
Ho ritentato quest'anno per un altro manoscritto: risposta fotocopia. 
Ma che vadano a prendere in giro qualcun altro.
Print On Demand forever

  • Divertente 1
  • Grazie 1
  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 4/5/2018 at 15:01, YumaKuga79 ha detto:

La pubblicazione in ebook è gratuita o bisogna prima pubblicare il cartaceo? Isbn ebook gratuito?

Ciao YumaKuga79, l'isbn per la pubblicazione ebook è sempre gratuito. Si può pubblicare completamente gratuitamente l'ebook in formato pdf, l'epub (se non sei in grado di fornirlo) ha il solo costo della conversione nel formato di 0.30 € a pagina. Sono felice di segnalarti che da 1 mese abbiamo lanciato un tool online per scrivere il proprio libro ed esportarlo in pdf, epub, mobi completamente gratuito, si chiama PAGE, puoi usarlo per fare l'epub senza pagare i costi di conversione: https://www.youcanprint.it/annunci/promozioni/page-scrivere-libro-software-creare-libri-gratuito.html.

 

Grazie del tuo commento.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo felicissimi di poter condividere con la community di Writer's Dream un importante novità sulla nostra piattaforma: da oggi e per sempre l'isbn sarà completamente gratuito. Qui troverete tutti i dettagli della novità introdotta: https://www.youcanprint.it/promozioni/isbn-gratis-per-sempre.html 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it Buongiorno! Ho già chiesto al vostro servizio clienti, ma c'è una cosa che proprio non riesco a comprendere.
Nel contratto che si trova in rete c'è scritto: "
8.1 Trascorso un anno dalla data di sottoscrizione del presente Contratto, ciascuna Parte potrà recedervi in qualunque momento".
Per me questo significa che, prima che sia trascorso un anno, l'autore non può recedere. Questo aspetto che mi frena moltissimo perché se, per assurda ipotesi, dopo 8 mesi dovessi ricevere una proposta editoriale interessante, dovrei rifiutarla, e lo reputo assurdo, dal momento che si tratta di self-publishing. 

L'operatore del servizio clienti mi ha detto che si tratta di un obbligo di legge, quello di indicare un tempo minimo di durata del contratto, ma che, di fatto, si può recedere via e-mail in qualunque momento, anche prima che quel tempo sia trascorso. 
Potete confermarlo? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Preciso: "assurdo" dal punto di vista soggettivo di un determinato autore, non assurdo in quanto impossibile da credere o inaccettabile (anzi, per qualcuno potrebbe essere persino un punto a favore del contratto).  
Il fatto è che la mia scelta di optare per il self-publishing comprende il desiderio di avere la massima libertà sulla gestione del romanzo, senza vincoli temporali. 

Non potendo editare il messaggio, ho voluto chiarire il mio punto di vista. 

Grazie se vorrete chiarirmi ulteriormente le idee. :love3:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, ophelia03 ha detto:

@Youcanprint.it Buongiorno! Ho già chiesto al vostro servizio clienti, ma c'è una cosa che proprio non riesco a comprendere.
Nel contratto che si trova in rete c'è scritto: "
8.1 Trascorso un anno dalla data di sottoscrizione del presente Contratto, ciascuna Parte potrà recedervi in qualunque momento".
Per me questo significa che, prima che sia trascorso un anno, l'autore non può recedere. Questo aspetto che mi frena moltissimo perché se, per assurda ipotesi, dopo 8 mesi dovessi ricevere una proposta editoriale interessante, dovrei rifiutarla, e lo reputo assurdo, dal momento che si tratta di self-publishing. 

L'operatore del servizio clienti mi ha detto che si tratta di un obbligo di legge, quello di indicare un tempo minimo di durata del contratto, ma che, di fatto, si può recedere via e-mail in qualunque momento, anche prima che quel tempo sia trascorso. 
Potete confermarlo? 

Ciao @ophelia03 è una formula giuridica necessaria da inserire nei contratti di edizione ma ti confermiamo che puoi rescindere dal contratto in qualsiasi momento. Quindi non c'è motivo di non pubblicare con noi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Youcanprint.it ha detto:

Ciao @ophelia03 è una formula giuridica necessaria da inserire nei contratti di edizione ma ti confermiamo che puoi rescindere dal contratto in qualsiasi momento. Quindi non c'è motivo di non pubblicare con noi :)

Perfetto, grazie! Allora...a presto! :rosa:

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it Qualche tempo fa ho parlato al telefono con una vostra operatrice e ho posto la stessa domanda. Mi è stato risposto che il logo è assolutamente necessario sia in copertina che in quarta, e ovviamente all'interno. Quando le ho detto che mi sembrava che alcune pubblicazioni non presentassero il logo (viste su IBS e su altri store online), mi ha detto che le sembrava strano e che forse si trattava di opere con un codice isbn personale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, James P. ha detto:

@Youcanprint.it Qualche tempo fa ho parlato al telefono con una vostra operatrice e ho posto la stessa domanda. Mi è stato risposto che il logo è assolutamente necessario sia in copertina che in quarta, e ovviamente all'interno. Quando le ho detto che mi sembrava che alcune pubblicazioni non presentassero il logo (viste su IBS e su altri store online), mi ha detto che le sembrava strano e che forse si trattava di opere con un codice isbn personale...

Buongiorno, l'operatrice avrà risposto indicando informazioni che in quel momento erano corrette. Ad oggi confermo che è una scelta dell'autore. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Youcanprint.it ha detto:

Buongiorno, l'operatrice avrà risposto indicando informazioni che in quel momento erano corrette. Ad oggi confermo che è una scelta dell'autore. 

Grazie per la gentile risposta. Parlo di fine giugno/inizio luglio scorso, quindi pochissimo tempo fa. Comunque mi fa piacere sapere che non è più così. Grazie ancora e buon lavoro!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it sicuramente qualcuno lo avrà già chiesto, ma naturalmente non riesco a trovarlo! Quanto tempo passa dall'invio delle nostre bozze all'effettiva messa in vendita del libro? Inoltre mi chiedevo, dato che senz'altro i tempi per ebook e cartaceo sono diversi, si può chiedere che siano messi on line contemporaneamente? 
Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, ophelia03 ha detto:

@Youcanprint.it sicuramente qualcuno lo avrà già chiesto, ma naturalmente non riesco a trovarlo! Quanto tempo passa dall'invio delle nostre bozze all'effettiva messa in vendita del libro? Inoltre mi chiedevo, dato che senz'altro i tempi per ebook e cartaceo sono diversi, si può chiedere che siano messi on line contemporaneamente? 
Grazie!

Il tempo di inserimento in commercio dipende dai tempi che intercorrono dal visto si stampi dell'autore non dall'invio delle prime bozze, in quanto dalle prime bozze possono essere necessarie (su richiesta dell'autore) molti altri giri di bozze. Si possono certamente inserirei in commercio allo stesso tempo, l'unica differenza è che gli ebook entrano in commercio in qualsiasi periodo dell'anno mentre i cartacei dipendono dai periodi di chiusura dell'agenzia isbn. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colgo l'occasione per condividere con tutti voi alcune importanti novità introdotte nelle ultime settimane:

  • ISBN Gratis per sempre per il cartaceo;
  • Taglio importante dei prezzi di stampa da 21 a 99 copie;
  • Eliminazione della soglia minima di 25 € per richiedere il pagamento, ora è possibile richiedere il pagamento per qualsiasi somma in qualsiasi momento;
  • Consulente unico: ora un nostro operatore seguirà sempre l'autore mentre prima un autore poteva ricevere risposte da più operatori
  • E' possibile utilizzare il credito maturato per scontare interamente l'ordine (comprese le spese di spedizione)

Molte altre novità arriveranno nelle prossime settimane. 

Buon ferragosto a tutti!

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Youcanprint.it ha detto:

dipendono dai periodi di chiusura dell'agenzia isbn. 

:o A me piacerebbe che il libro e l'ebook fossero on line a partire da metà settembre e pensavo di inviarvi i file tra oggi e il 16. Farei una cosa sensata? 

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Youcanprint.it ha detto:
  • ISBN Gratis per sempre per il cartaceo;
  • Taglio importante dei prezzi di stampa da 21 a 99 copie;
  • Eliminazione della soglia minima di 25 € per richiedere il pagamento, ora è possibile richiedere il pagamento per qualsiasi somma in qualsiasi momento;
  • Consulente unico: ora un nostro operatore seguirà sempre l'autore mentre prima un autore poteva ricevere risposte da più operatori
  • E' possibile utilizzare il credito maturato per scontare interamente l'ordine (comprese le spese di spedizione)

Scusate per il doppio messaggio, ma non avevo letto subito.
Belle novità! Specie l'operatore unico che mi sembra renda molto più agevoli gli scambi (ma anche le altre novità sono belle a dire il vero!)! :love:

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it avrei un dubbio sulla dichiazione dei proventi derivanti dalle vendite. Sul vostro blog leggo:

http://blogs.youcanprint.it/selfpublishing-libri-e-fisco


E con cosa li dichiari questi diritti?

Se ti autopubblichi con Youcanprint è semplicissimo:

Vai nella tua sezione privata, accedendo con username e password.

Vai alla voce (che trovi sulla sinistra) “Report vendite”.

Se hai già raggiunto la soglia minima per il pagamento, verrà attivato il pulsante “Richiedi pagamento”. Cliccalo, o attendi di raggiungere la soglia minima di guadagno.

Ti comparirà, allora, una finestra che ti chiederà conferma della richiesta e ti suggerirà di seguire le istruzioni presenti nell’email che ti verrà inviata.

Dopo pochi secondi riceverai l’email. Ti basterà davvero seguire le istruzioni e il gioco sarà fatto. Basterà stampare e inviare la ricevuta allegata all’email. Stop.

Domanda: ma le ricevute dovranno essere portate tutte insieme al commercialista in fase di dichiarazione dei redditi (entro inizio Luglio, per intenderci), o per forza di cose devono essere consegnate ad ogni pagamento ricevuto (e quindi più volte durante l'anno)?

Parlo per chi ha già un lavoro dipendente.

 

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, GattoQuantico ha detto:

@Youcanprint.it avrei un dubbio sulla dichiazione dei proventi derivanti dalle vendite. Sul vostro blog leggo:

http://blogs.youcanprint.it/selfpublishing-libri-e-fisco


E con cosa li dichiari questi diritti?

Se ti autopubblichi con Youcanprint è semplicissimo:

Vai nella tua sezione privata, accedendo con username e password.

Vai alla voce (che trovi sulla sinistra) “Report vendite”.

Se hai già raggiunto la soglia minima per il pagamento, verrà attivato il pulsante “Richiedi pagamento”. Cliccalo, o attendi di raggiungere la soglia minima di guadagno.

Ti comparirà, allora, una finestra che ti chiederà conferma della richiesta e ti suggerirà di seguire le istruzioni presenti nell’email che ti verrà inviata.

Dopo pochi secondi riceverai l’email. Ti basterà davvero seguire le istruzioni e il gioco sarà fatto. Basterà stampare e inviare la ricevuta allegata all’email. Stop.

Domanda: ma le ricevute dovranno essere portate tutte insieme al commercialista in fase di dichiarazione dei redditi (entro inizio Luglio, per intenderci), o per forza di cose devono essere consegnate ad ogni pagamento ricevuto (e quindi più volte durante l'anno)?

Parlo per chi ha già un lavoro dipendente.

 

Grazie mille!

Non è necessario portare le singole ricevute in quanto forniamo noi la certificazione unica entro marzo dell'anno successivo da portare al consulente per la dichiarazione dei redditi. Siamo l'unica piattaforma a fornire questo supporto fiscale.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×