Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

giuf

Psocoidea

Post raccomandati

Oggi ho ricevuto la risposta di Psocoidea.

Avevo spedito a inizio febbraio, quindi fanno circa 8/9 mesi di tempo.

Per quanto riguarda la rappresentanza la risposta è negativa, ma è corredata da un'analisi del testo davvero molto accurata, serena e condivisibile.

Nemmeno servizi a pagamento di altre agenzie erano riusciti a convincermi tanto.

Bravi davvero!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato lo stesso romanzo sia a marzo 2018  che a settembre 2018, nessuna risposta. Inviato un altro romanzo a maggio 2018, nessuna risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎18‎/‎10‎/‎2018 alle 08:47, theco ha detto:

Oggi ho ricevuto la risposta di Psocoidea.

Avevo spedito a inizio febbraio, quindi fanno circa 8/9 mesi di tempo.

Per quanto riguarda la rappresentanza la risposta è negativa, ma è corredata da un'analisi del testo davvero molto accurata, serena e condivisibile.

Nemmeno servizi a pagamento di altre agenzie erano riusciti a convincermi tanto.

Bravi davvero!

Oggi ho ricevuto la risposta negativa per la rappresentanza dei due romanzi che avevo inviato a marzo 2018. Concordo pienamente con ciò che affermi; anche a me hanno inviato un'analisi corretta, esauriente e profonda. Hanno evidenziato i punti di forza,  le cadute di stile e molto altro. Hanno concluso che il primo romanzo, con i dovuti ritocchi, potrei anche riproporlo. Per ora mi prendo il giusto tempo per  una totale revisione e correzione del testo.

Veramente i miei complimenti a questa Agenzia Letteraria per la cortesia e per la professionalità dimostrate!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎18‎/‎10‎/‎2018 alle 08:47, theco ha detto:

Oggi ho ricevuto la risposta di Psocoidea.

Avevo spedito a inizio febbraio, quindi fanno circa 8/9 mesi di tempo.

Per quanto riguarda la rappresentanza la risposta è negativa, ma è corredata da un'analisi del testo davvero molto accurata, serena e condivisibile.

Nemmeno servizi a pagamento di altre agenzie erano riusciti a convincermi tanto.

Bravi davvero!

Perdonami, vorrei capire bene perché in molti qui parlano di schede di valutazione approfondite. Ma cosa s'intende per approfondita? per me approfondita vorrebbe dire che hanno preso il dattiloscritto lo hanno smontato pezzo per pezzo (incipit, fondazione, svolgimento e scioglimento almeno) e su ognuna di queste ci hanno fatto 2 o 3 pagine di analisi del testo (trama personaggi, protagonisti oltre che stile, sintassi, grammatica). se volessi inviare loro il mio romanzo, mi farebbero una scheda di questo tipo secondo la tua esperienza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Riskio ha detto:

Perdonami, vorrei capire bene perché in molti qui parlano di schede di valutazione approfondite. Ma cosa s'intende per approfondita? per me approfondita vorrebbe dire che hanno preso il dattiloscritto lo hanno smontato pezzo per pezzo (incipit, fondazione, svolgimento e scioglimento almeno) e su ognuna di queste ci hanno fatto 2 o 3 pagine di analisi del testo (trama personaggi, protagonisti oltre che stile, sintassi, grammatica). se volessi inviare loro il mio romanzo, mi farebbero una scheda di questo tipo secondo la tua esperienza?

 

Assolutamente no.

Per fare ciò che dici servirebbero molte giornate di lavoro e suppongo che anche loro, come tutti noi del resto, vivano del loro lavoro.

Per ottenere ciò che hai delineato devi essere disponibile ad acquistare un servizio e a remunerare in modo adeguato il tempo di chi te lo presta.

Ci sono molte agenzie che offrono questo genere di servizio.

Per scheda di valutazione approfondita e gratuita intendo che, nel corpo di una mail di 300-350 parole, sono riusciti a darmi l'impressione non solo di avere letto il testo, ma di avere anche compreso il progetto, con tanto di consigli relativi al miglioramento dello stesso, naturalmente a macro scala.

E' molto di più di quanto abbia ottenuto altrove.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
8 minuti fa, Ngannafoddi ha detto:

Perché sul sito non c'è nessuna sezione dedicata alle proposte e ai manoscritti?

dammi un secondo che cerco e poi ti mando account su MP

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In efetti non c'è una sezione apposita dedicata, @Ngannafoddi , credo sia semplicemente deducibile dalla pagina Info, in cui si parla in via generica di servizi dell'agenzia ed è indicato l'indirizzo email a cui contattarli in merito a questi. A destra, in un banner laterale, sono poi indicati i singoli servizi offerti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A distante di circa 4 mesi dalla data di invio, oggi ho finalmente ricevuto una loro risposta contenente la valutazione del mio manoscritto. Sono davvero soddisfatto. L'analisi, seppur un po' severa in alcuni passaggi (severità comunque pienamente condivisibile da parte mia), è ben strutturata, incoraggiante, a tratti lusinghiera e ricca di consigli su come migliorare il testo, al punto che sarei quasi tentato di richieder loro un preventivo per un editing professionale se non avessi già ricevuto una proposta di pubblicazione da parte di una casa editrice... Sono un po' combattuto sul da farsi, ma davvero molto soddisfatto. Non ho idea di come lavorino a livello di agenzia letteraria, ma in quanto a critica letteraria e analisi del testo, promossi a pieni voti. Davvero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, ottime schede di valutazione, ecc. Però non ho capito quali autori rappresentano e presso quali editori. Qualcuno ha trovato il link?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, per caso qualcuno di voi si è mai appoggiato a loro per un editing? Abbiamo capito che fanno ottime schede di valutazione (gratuite, per di più!), l'attività di rappresentanza resta a mio avviso un po' misteriosa, tuttavia mi chiedevo se ci fossero testimonianze dirette sul lavoro che potrebbero essere in grado di fare direttamente sul testo affiancando l'autore. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un po' perplesso. Ho aspettato oltre 4 mesi per ricevere la loro scheda. Mi hanno inviato un'analisi si 10-15 righe, anche ben fatta, nel senso che è palese che abbiano letto il romanzo, ma un po' breve, sinceramente. Non che mi aspettassi 8 pagine di scheda, per carità, pero' nemmeno un giudizio cosi stringato e tutto sommato banale, nel senso che non mi hanno detto niente che non sapessi già. In seguito, ho chiesto un preventivo per un editing (perché credo di averne bisogno) e mi hanno risposto che ho tutti gli strumenti per fare il restyling da solo. Non capisco... di cosa vive questa agenzia? Che tipo di modello operativo c'è dietro? Mi sembrano persone oneste e competenti, ma non riesco a inquadrarle. Senza dimenticare che dal mio punto di vista ho perso 4 mesi e mezzo...  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, giozze ha detto:

Senza dimenticare che dal mio punto di vista ho perso 4 mesi e mezzo...  

mi pare di capire che in questi 4 mesi e mezzo non hai spedito il romanzo a nessun'altro. Se è così allora almeno hai imparato una cosa: nel mondo dell'editoria, salvi casi del tutto eccezionali (ma ancora non ne ho mai sentito neanche uno) non bisogna mai aspettare mesi per un solo responso. Perché così facendo si rischia di aspettare in eterno se ogni volta prima di contattare un altro attendi quello prima. E' spesso un terno al lotto, quindi perlomeno ti devi dare più possibilità per volta. Non dico certo di contattare tutti, ma fare una selezione sì (anche solo per scegliere un editor se non conosci il loro modo di lavoro devi almeno sentirne due e vedere quello che più ti convince), proprio per evitare di perdere tempo inutilmente. Detto questo, ora vai avanti senza rimpianti e in bocca al lupo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, giozze ha detto:

Sono un po' perplesso. Ho aspettato oltre 4 mesi per ricevere la loro scheda. Mi hanno inviato un'analisi si 10-15 righe, anche ben fatta, nel senso che è palese che abbiano letto il romanzo, ma un po' breve, sinceramente. Non che mi aspettassi 8 pagine di scheda, per carità, pero' nemmeno un giudizio cosi stringato e tutto sommato banale, nel senso che non mi hanno detto niente che non sapessi già. In seguito, ho chiesto un preventivo per un editing (perché credo di averne bisogno) e mi hanno risposto che ho tutti gli strumenti per fare il restyling da solo. Non capisco... di cosa vive questa agenzia? Che tipo di modello operativo c'è dietro? Mi sembrano persone oneste e competenti, ma non riesco a inquadrarle. Senza dimenticare che dal mio punto di vista ho perso 4 mesi e mezzo...  

Davvero solo 10/15 righe? A me hanno mandato una scheda molto più dettagliata, di circa 42 righe...A occhio e croce saranno almeno 1000 parole. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 22/3/2019 alle 19:48, Lukespacewalker ha detto:

Davvero solo 10/15 righe? A me hanno mandato una scheda molto più dettagliata, di circa 42 righe...A occhio e croce saranno almeno 1000 parole. 

 

La mia è di esattamente 179 parole :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎10‎/‎11‎/‎2018 alle 19:50, Kateuan ha detto:

Oggi ho ricevuto la risposta negativa per la rappresentanza dei due romanzi che avevo inviato a marzo 2018. Concordo pienamente con ciò che affermi; anche a me hanno inviato un'analisi corretta, esauriente e profonda. Hanno evidenziato i punti di forza,  le cadute di stile e molto altro. Hanno concluso che il primo romanzo, con i dovuti ritocchi, potrei anche riproporlo. Per ora mi prendo il giusto tempo per  una totale revisione e correzione del testo.

Veramente i miei complimenti a questa Agenzia Letteraria per la cortesia e per la professionalità dimostrate!

Ho inviato nuovamente il romanzo risistemato secondo i loro preziosi consigli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono andato a curiosare nel sito dell'agenzia. Diffido delle informazioni vaghe. Nella pagina non c'è la sezione "Chi siamo", dove solitamente un'agenzia si presenta, anche con nomi e cognomi dei responsabili. Non c'è nemmeno l'elenco degli scrittori rappresentati, altra anomalia rispetto alla maggior parte delle agenzie letterarie. Ho visitato il loro account twitter. Accennano a un  paio di autori - presumo da loro rappresentati - uno dei quali ha scritto un romanzo paranormal, come viene definito. Non è il genere di romanzi che scrivo, quindi mi autoescluderei. Però nemmeno le altre informazioni mi entusiasmano. La vaghezza mi blocca.

Mi piacerebbe sapere da voi, oltre all'esperienza considerata da tutti positiva sulle schede di valutazione, se nel forum ci sia qualcuno che ha firmato un contratto di rappresentanza con loro e conoscerne l'esperienza. Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, d1d9f9m1 ha scritto:

Fanno sempre valutazione per rappresentanza gratuita? Sul sito non riesco a trovare niente...

Sul sito sta scritto "Per maggiori informazioni, ecco la nostra mail:  psocoidea.editing@gmail.com", forse mandargli una mail e chiedere potrebbe essere una buona idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo inviato un romanzo a giugno 2019,  e siccome promettevano una risposta, due giorni fa ho scritto per chiedere notizie. Mi hanno risposto quasi subito, scusandosi, perché a loro risultava una scheda fatta a novembre 2019, ma non mi era mai stata spedita. Sono riusciti comunque a recuperare la valutazione e me l'hanno mandata subito.

Per essere una valutazione gratuita è molto articolata, perché prende brevemente in esame trama, personaggi e stile. L'unico neo è che a volte è difficile da comprendere (almeno senza un dizionario criticoletterario-italiano :lol:), avrei preferito un linguaggio meno forbito e più terra-terra (magari con qualche esempio) per capire bene cosa è da migliorare.

Il romanzo in realtà (nel frattempo rivisto più volte) è stato accettato da una buona CE, ma non hanno fatto parola su cosa li abbia favorevolmente colpiti, e i pareri che ho ricevuto da esperti e lettori non concordano quasi mai sui punti forti e su quelli deboli, quindi mi sento al punto di partenza.

L'analisi che hanno fatto è comunque approfondita, e si vede che il romanzo è stato letto, anche se alcune scelte non sono state comprese (d'altronde quello di farsi comprendere è compito dell'autore).

Ad ogni modo consiglio senz'altro l'agenzia, anche solo per avere un parere gratuito da persone serie. Consiglio anche a chi dopo 5-6 mesi non ha avuto risposta di contattarli, perché magari è andata persa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto fare l'editing a loro. Sono bravi, gentili, e disponibili. Mi hanno costruito anche delle pagine tecniche su mia richiesta. Insomma il termine giusto è: competenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anni fa, addirittura nel 2017, inviai un mio romanzo per la valutazione, che arrivò in tempi accettabili e, sia pure moderatamente positiva, escluse la rappresentanza. Inviai poi un'altra opera di cui, per molti mesi, si persero le tracce. A pubblicazione già avvenuta, con una CE piccola e poi scoperta poco seria, arrivò la loro valutazione, con tante scuse perché datata mesi prima, ma andata temporaneamente smarrita: ampiamente positiva, complimenti, rappresentanza possibile, sia pure dopo qualche ritocco da loro indicato. Nel frattempo avevo ultimato il sequel dell'opera, che ho inviato, assieme all'ultima stesura del primo libro, che comunque avevo migliorato per conto mio prima di pubblicarlo. Passano altri mesi, non ricordo quanti, e mi arriva finalmente il responso su entrambi i testi: negativo su tutta la linea incluso il primo, che sicuramente non era peggiore di quando l'avevano giudicato rappresentabile, complimentandosi.

Detto questo, mi chiedo:

1) due approfondite valutazioni, anche se effettuate da soggetti diversi, ma appartenenti alla stessa agenzia, dovrebbero concordare sulla rappresentabilità o meno della stessa opera. O no?

2) esiste sul WD qualcuno che, tramite la loro rappresentanza, sia approdato alla pubblicazione con una CE non dico big, ma almeno di livello non infimo?

3) nel caso che, come penso, la risposta al punto precedente sia negativa, di che cavolo vivono, visto che non offrono neanche servizi a pagamento?

In verità, sono convinto che questa (pseudo) agenzia sia una specie di palestra, in cui si allenano soggetti che non hanno di meglio da fare per impiegare il tempo, oppure sia una specie di pista di lancio per editor che, in base alla validità delle valutazioni, vengano poi assunti da primarie case editrici.

Con gli aspiranti autori in fila per una ambita valutazione ed una sospirata rappresentanza che non arriverà mai.

Ovviamente, sono pronto a cambiare opinione in presenza di risposte positive al quesito n. 2)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un paio di anni fa da questa agenzia ho ricevuto una scheda parzialmente positiva, in cui mi invitavano a rivedere e/o tagliare alcuni capitoli che, a parer loro, potevano essere addirittura omessi poiché non avevano lo stesso ritmo e la stessa presa sul lettore rispetto al resto della narrazione. Alcuni mesi dopo ho presentato il romanzo, senza alcuna modifica, a un'altra agenzia, peraltro molto rinomata, la quale mi invitava ad approfondire e ampliare quei famigerati capitoli ritenuti inferiori da Psocoidea.:bash:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Porto la nostra esperienza di editori con questa agenzia.
A poche settimane dall'inizio della nostra attività fu la prima, anzi l'unica, a contattarci proponendoci un romanzo per la pubblicazione. Rifiutammo e volete sapere perché? Era troppo bello per noi, perlomeno in quella fase. Sì, proprio così: eravamo agli inizi e sapevamo che per un anno ancora non avremmo avuto una distribuzione e quel libro così rischiava di "bruciarsi". I primi autori che avevano firmato per noi erano stati messi al corrente della cosa ed erano perfettamente consapevoli che avrebbero dovuto avere pazienza; ma legare uno scrittore presentatoci da un'agenzia, senza potergli offrire da subito la giusta promozione, non ci pareva corretto.
Così telefonammo al direttore, gli spiegammo la situazione e lui rimase molto colpito dalla nostra lealtà e dalla nostra trasparenza. Rimanemmo d'accordo che ci saremmo sentiti non appena il volano della distribuzione si fosse messo in moto. 

E così accadde. Ci fu proposta una saga fantasy, della quale attualmente abbiamo già pubblicato i primi due volumi, che si stanno muovendo molto bene sul mercato. Poi fu la volta di un altro romanzo un po' particolare, a metà tra una parodia epica e un giallo sentimentale e tra poco uscirà anche un romanzo storico. 
La collaborazione poi ha cominciato a funzionare anche in senso inverso. Dopo aver constatato la professionalità e l'impegno che profondono nell'editare un testo, siamo a noi che a volte ci rivolgiamo a loro per una collaborazione: lo facciamo quando tutti i nostri editor sono impegnati, oppure quando un testo richiede una revisione molto incisiva e approfondita, che noi oggi purtroppo non possiamo più permetterci di eseguire, essendo stati costretti ad alzare di molto l'asticella di selezione in ingresso.
Altri editor, nel frattempo, si erano proposti come collaboratori esterni: abbiamo esaminato alcuni loro lavori e non ne siamo rimasti soddisfatti. Quindi ci teniamo stretto il team di Psocoidea, dove oltre a un elevato livello di professionalità e competenza, abbiamo avuto modo di verificare un altro grado di correttezza, di umanità e soprattutto di disponibilità: spesso capita di sentirci negli orari più improbabili, perfino durante i giorni festivi... Succede, quando ami il tuo lavoro e ci metti l'anima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condivido totalmente quello che scrivono gli amici di @Aporema: io ho fatto con loro due editing, con un prezzo assolutamente etico, con ragazzi di grande competenza e soprattutto di rara umanità: si vede che amano la letteratura e che hanno un profondo rispetto per chi si rivolge a loro,  perché non lo vedono  come cliente ma come persona che condivide lo stesso amore per la scrittura. Mi hanno rappresentato e proposto diverse case editrici, ma poi per motivi personali ho preferito aspettare a pubblicare. Ho avuto rapporti con altre agenzie, famose e costose, ma non ho trovato da nessun altro la loro serietà e la loro umanità. Sono una perla rara in questo maremagnum, per questo ci si stupisce di fronte a professionisti come loro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, cheguevara ha scritto:

Ovviamente, sono pronto a cambiare opinione in presenza di risposte positive al quesito n. 2)

Non è con una freccia rossa che cambierò opinione. Attendo sempre comunicazioni da chi sia stato da loro rappresentato e, per loro mezzo, pubblicato da una CE di pregio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×