Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

kapello

Il flauto di Nova - Alessandro Capuzzo

Post raccomandati

E quel giorno è arrivato anche per me.
Il%20flauto%20di%20Nova_800.jpg

 

Sinossi
«Viceversa», continuò Camilo, «c’è chi si rifugia nei meandri della dottrina più ortodossa e intollerante, senza lasciare adito all’indulgenza.» Sospirò. «Si preannunciano tempi oscuri, figliolo, tempi in cui l’idiozia potrebbe prevaricare l’intelletto e le superstizioni avere la meglio sulle scienze.»

 

 

Un giovane scientista costretto ad affrontare mille pericoli per il bene della famiglia, una piccola donna catapultata in una regione straniera, un sacerdote accecato dall’ambizione, un cavaliere costretto a fare i conti con se stesso. Sono solo alcuni degli innumerevoli protagonisti di questo romanzo corale, dove le trame si intrecciano formando una rete che si dipana lungo un continente immaginario paragonabile alla nostra Europa medievale.

Questo non è il classico fantasy, è molto di più: un romanzo realistico dove religione, complotti, ambizioni e passioni sono il motore di una storia che vi terrà col fiato sospeso fino all’ultima pagina.

 

 

Note

 

ISBN: 9786051764436
Editore: Narcissus Self Publishing
Protezione: DRM Free (Watermark)
Data di pubblicazione: venerdì 26 giugno 2015
Anteprima: attiva di default (il 10% del contenuto degli ePub e dei PDF)
Pagine: 477
Genere: Fiction/Fantasy Storico/Azione/Thriller

Prezzo: 3,49€

Sito di riferimento (in costruzione ma già usufruibile)
OfficineMutanti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Marcello!

Sembra ieri che postavo in questo forum la prima versione del primo capitolo, e invece sono passati tre anni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Congratulazioni!

In effetti, come te e come chissà quanti altri,anch'io ho potuto realizzare il mio sogno, il mio WD proprio grazie alle potenzialità di internet. 

Nuovamente complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×