Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Joy

Qual è il tuo miglior pregio come autore?

Post raccomandati

Ospite Joy

Ognuno di noi ha il proprio stile e le proprie preferenze per quanto riguarda la scrittura. Ci destreggiamo tra pregi e difetti cercando di trovare il nostro equilibrio e magari di ritagliarci un posticino nel cuore dei lettori. Qual è secondo voi la vostra arma vincente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Joy

Ho dimenticato di aggiungere la risposta (la senilità avanza) :asd:

 

Mi piace molto la capacità di variare genere o stile, la voglia continua di sperimentare. Mi piace la scrittura in continua evoluzione. Non vorrei mai scrivere usando lo stesso registro o peggio, narrando le gesta dello stesso personaggio tutta la vita: ucciderebbe la mia vena creativa. Sono onnivora sia nella lettura che nella scrittura. Magari per molti questo non è un pregio perché non ti permette di affinare una tecnica visto che la scrittura è in evouzione continua, ma io preferisco essere un camaleonte e iniziare ogni volta da capo piuttosto che fossilizzarmi. Forse è una condanna, ma mi piace un casino scontare la pena :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio grande pregio?

Non aver abbassato il livello medio dell'editoria italiana pubblicando il mio libro. :asd:

 

 

Scherzi a parte, alcuni beta-lettori mi hanno detto che ho una buona proprietà di linguaggio e bello stile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Andrea.Dee

L'ironia e la capacità di argomentare. Senza di quelli i miei due romanzi sarebbero cento pagine di cose che si succedono, niente di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qual è il mio miglior pregio come autore?

La pigrizia.

Perché sì, ho lasciato un po' di vaccate in giro ma mica tante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qual è il mio miglior pregio come autore?

La pigrizia.

Perché sì, ho lasciato un po' di vaccate in giro ma mica tante.

Ti sono vicina, perché per me è lo stesso ????

A parte ciò, posso dire di esser piuttosto brava nello sviluppare e approfondire a più non posso la psicologia dei miei personaggi. Però spesso il rischio è quello che i miei racconti o romanzi diventino poco dinamici perché, appunto, concentrandomi moltissimo sul lato psichico spesso divento troppo pesante, artificiosa e ridondante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me piace sperimentare, forse ho stabilizzato il mio stile, ma riguardo i generi preferisco non fossilizzarmi su uno solo... ora sto provando a scrivere un romanzo fantasy. Credo che un autore debba mettersi continuamente in gioco e provare a scrivere cose sempre diverse, il bello della scrittura è proprio questo! Può trascinarti in ambienti diversissimi e farti incontrare i più svariati personaggi... forse, se l'intento è ben messo in pratica, può diventare un pregio... io ci sto provando!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×