Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Boba Fett

Opinioni su IlmioEsordio - Narrativa 2015 e seguenti (ilmiolibro.it)

Post raccomandati

Ciao @Ecate, scusa ma mi sono accorta solo oggi della tua domanda. Da quello che so (almeno era così anni fa, non so se ora è cambiato qualcosa, ma non credo) non c'è nessun obbligo di mettere in vendita il libro solo su IlMioLibro, nessuna esclusiva per capirci: quindi puoi pubblicarlo dove vuoi. Per partecipare al concorso è obbligatorio che il libro sia in vendita su IlMioLibro, ma non mi pare sia vietato metterlo in vendita anche altrove.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ecate Però naturalmente devi avere tu i diritti (non può essere stato pubblicato da una casa editrice, ad esempio).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@TinucciIn passato era stato pubblicato da una piccola casa editrice, ora però i diritti sono miei. Infatti attualmente l'ho autopubblicato su Amazon. Spero non ci siano problemi. Non ho trovato un indirizzo mail da poter contattare per  avere informazioni più precise.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto, poi, pareri circa la difficoltà di rimuovere il testo dalla piattaforma a concorso finito: mancanza di assistenza, zero risposte malgrado i solleciti. Confermate, chi ha partecipato alle edizioni passate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, acherusa ha detto:

Ho letto, poi, pareri circa la difficoltà di rimuovere il testo dalla piattaforma a concorso finito: mancanza di assistenza, zero risposte malgrado i solleciti. Confermate, chi ha partecipato alle edizioni passate?

Il testo, da contratto accettato per partecipare, resta sulla piattaforma per almeno 10 mesi.

Il problema dell'assistenza è relativo a qualsiasi funzione all'interno della piattaforma. Riguardo l'assistenza, a me hanno sempre risposto, magari di fatto senza assistermi ma dicendo ovvietà, comunque le risposte sono sempre arrivate. Consiglierei il metodo del rompipalle, quindi, per arrivare allo scopo e, forse, dopo un cinque-sei mesi si riuscirà nei propri intenti, qualunque essi siano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo che nel contratto c'è l'obbligo (che tu partecipi al concorso o meno) di mantenere in vendita sul sito IlMioLibro il tuo testo per almeno 10 mesi. Puoi però metterlo in vendita contemporaneamente anche su altre piattaforme, quindi per l'autopubblicazione non c'è problema. Se invece vuoi ripubblicarlo con una casa editrice, ammesso che tu ne convinca una a ripubblicare un testo già uscito in self-publishing, allora per almeno 10 mesi non potrai farlo. 

Confermo anche che le comunicazioni sono faticose, talvolta faticosissime; serve grande ostinazione.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ecate il fatto che il tuo testo sia stato già pubblicato da una casa editrice potrebbe (dico potrebbe, non ne sono certa) creare qualche problema col concorso, soprattutto se partecipi con un romanzo: considera che il premio per la narrativa è la pubblicazione con Newton Compton. Per la poesia magari sarebbe meno rilevante, dato che non c'è in palio la pubblicazione. Comunque, a scanso di equivoci, quando uscirà il bando 2018 leggitelo per bene e vedi come stanno effettivamente le cose. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non sbaglio è possibile partecipare anche con una raccolta di racconti, ma in caso di vincita mi pare di aver capito che non  sia prevista la pubblicazione con Newton Compton. Comunque grazie @Tinucci aspetterò l'uscita del bando 2018 per farmi un'idea più chiara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ecate solo per i romanzi quest'anno era in palio la pubblicazione con Newton Compton, per i racconti la pubblicazione su Storie Brevi (ebook edito da L'Espresso-Storie Brevi), per le poesie solo la presentazione al Festival Internazionale della Poesia di Genova. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Ho lo stesso problema/dubbio di @Ecate... ho pubblicato un romanzo in ebook con una piccola CE nel 2014.  Da alcuni mesi i diritti dell'opera sono di nuovo miei, ho modificato il romanzo e cambiato anche il titolo. Secondo voi posso partecipare al concorso?

Non trovo nessun riferimento da poter contattare  O_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Calbalacrab ha detto:

 

Grazie, l'avevo visto ma non sono convinta di poter partecipare al concorso con il romanzo. Nell'art.3 si riporta esplicitamente:

 

 

3. Non possono partecipare opere per le quali l’autore abbia preventivamente ceduto a terzi (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, una casa editrice) uno o più diritti di cui al Titolo I, Capo III, Sezione I della Legge 22 aprile 1941 n. 633 (di seguito “LDA”) e le opere che, alla data di accettazione del presente Regolamento: (i) siano state pubblicate in qualsiasi forma e modo (salva la pubblicazione su siti di self publishing o le stampe con servizi print on demand); (ii) siano state oggetto di contratti di edizione ex art. 118 e ss LDA e/o i cui diritti di utilizzazione e sfruttamento economico siano stati oggetto di apposita cessione a terzi, anche qualora l’autore sia rientrato in possesso dei succitati diritti.

 

Però io non presenterei proprio la stessa opera: ho cambiato il titolo e nomi dei personaggi e, soprattutto, ho modificato parte della trama, eliminando parti sostanziali del romanzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve Scrittori Self, 

Io posso dirvi la mia. Ho autopubblicato sul sito il mio libro e partecipo regolarmente al concorso (iscrizione gratuita sempre). Nel 2017 il mio romanzo è arrivato in finale, ma non ho vinto. Il sistema del sito è molto semplice: è una vetrina dove si autopubblicano libri i quali (se l'autore vuole) possono essere iscritti al concorso. Posso dirvi che, per quanto mi riguarda, sono giunto in finale da totale "anonimo", ossia senza frequentare assiduamente il sito (anche se ogni tanto ci entravo, perché si scambiano molte opinioni con altri scrittori), quindi non ho fatto "propaganda" al mio libro. Posso solo dirvi che se il vostro romanzo è interessante, può avere delle possibilità (come è capitato a me), in quanto le tante persone presenti sul sito leggono la vostra opera e danno un riscontro (positivo o negativo). Insomma, a parte il concorso, si crea una community di lettori, scrittori e talent scout che possono dare visibilità ad opere che valgono. Poi chi vince il concorso viene pubblicato dalla Newton (mica male). Poi, dipende sempre da quello che cercate come scrittori "self". Se magari il vostro obiettivo è vendere, allora affidatevi ad altre realtà di self e mettete in atto strumenti idonei di pubblicità ecc. Ma per quanto mi riguarda posso dire di ritenermi soddisfatto del concorso in generale (quest'anno non sono andato in finale), ma la trovo una buona esperienza da fare anche per avere un riscontro sulla nostra scrittura (che non fa mai male). :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto di questo concorso de "il mio libro", ho scritto all'assistenza per sapere se si poteva solo partecipare al concorso e... si, mi hanno detto di si, bastava iscriversi e stampare una sola copia senza ISBN, ...poi, un caos, devi trovar persone che ti supportano e fare iscrivere amici ecc per supportarti. 

Ed ovviamente, per me che misera tapina è più sola di un verme solitario, non sono passata nemmeno selezionata alla prima scrematura, passata dal 35 millesimo posto al 2600, troppo poco, cosi il libro non è stato ne letto ne nulla, ho una copia ( stampata pure malissimo...) a casa.

ora, varie case editrici non lo prendono nemmeno in considerazione ( nemmeno sfogliato per dire " non ci piace ecc), ma solo perchè è stato su questa piattaforma, viene considerato da queste CE non più inedito..

E dire che ci ho lavorato per anni....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni tanto faccio capolino su questo sito, colpevolmente (nel senso che dovrei farlo più spesso, perchè è molto interessante, e tra i più civili ai quali mi sia mai capitato di partecipare a vario titolo).

Mi interessa particolarmente questa discussione, anche se un po' datata, perchè stavo pensando di partecipare al prossimo concorso in questione.

Anche io come altri autori autopubblico su Amazon e vorrei farlo anche su ilmiolibro e partecipare al concorso ilmioesordio.

Come altri, credo che iscriversi appositamente al sito per partecipare al concorso sia inutile e sbagliato: difficile diventare visibili in così poco tempo; certo poi, come sempre, dipende da quello che si è scritto, ma insomma la formula social non convince neanche me e c'è il rischio che finisca per premiare i più attivi anziché i più talentuosi. Così vanno le cose nel mondo dell'editoria oggi. In fondo siamo carne da macello! Poi qualcuno ce la fa, beato lui, e il resto è strame.

Il vero problema, come più di qualcuno ha giustamente sottolineato, è precludersi la possibilità di proporre la propria opera a un editore "serio", perchè già (auto)pubblicata.

Nel mio caso il problema non si pone, avendolo già autopubblicato su Amazon e dunque sono a rischio taglio editoriale comunque.

Però non pensate sia strano che Newton Compton scelga di pubblicare l'opera vincitrice del concorso, proprio quell'opera autopubblicata sul ilmiolibro?

Se valesse il discorso "le case editrici schifano le opere autopubblicate,  a prescindere" perchè non dovrebbe valere anche per NC?

Forse perchè NC è partner e sponsor del concorso? E cosa cambia? Sempre di casa editrice che pubblica opera "semiedita" si tratta.

Non so voi, ma credo che l'interrogativo mi toglierà il sonno per molte notti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×