Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Alexander91

Mezzogiorno d'inchiostro nr. 62

Post raccomandati

 

Tutti e 14 i partecipanti sono stati ammessi alla seconda fase di questo MI. :D

KMR e chinotto hanno ricevuto un punto di penalità ciascuno per non aver rispettato la boa prevista dal prompt, spiacenti. :(

 

 

Ahem, scusate, senza alcun tono di contestazione, ma il primo periodo del mio racconto costituisce precisamente la boa, in base a una domanda fatta sulla possibilità di usare testi tradotti riporto la risposta dell'Illustrissimo Giudice:

 

La song dev'essere per forza italiana o posso usarne una straniera, traducendo titolo e i versi che compaiono??

 

 

Assolutamente anche straniera, MA il titolo non lo devi tradurre, lo devi lasciare nella lingua madre...

 

 

Visto che si è detto "ma il titolo non lo devi tradurre", ho interpretato come "[i versi si possono tradurre], ma il titolo no". Ho sbagliato forse? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

KMR e chinotto hanno ricevuto un punto di penalità ciascuno per non aver rispettato la boa prevista dal prompt, spiacenti. :(

Ehm ehm, forse c'è un errore, Eccellenza: io avrei inserito tutti i versi della canzone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No ragazzi, mi spiace moltissimo, ma credo che abbiate forse mal interpretato la Boa, che riporto:

BOA: durante il racconto deve essere presente almeno un verso della canzone (per verso intendo anche solo una o due righe, non c'è bisogno di mangiarsi troppi caratteri per questo). Si può sentire alla radio o alla tele o in rete... lo può canticchiare il-la protagonista o chiunque, basta che si "senta".

 

Il verso della canzone NON doveva essere parte integrante del racconto, una frase della narrazione, ma doveva appunto "sentirsi"... per radio, televisione, su youtube, cantata da qualcuno...
Nei vostri brani invece i versi sono parte integrante della narrazione, prendete le "lyrics" e ne inserite il testo nel vostro testo (nulla di male a farlo, sia chiaro) ma NON mi fate ascoltare, come richiesto dalla boa, neanche un verso della canzone in questione nel racconto da una radio, una tele, un pc, uno che canta ecc ecc.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

ma... ma... Hier di qualcosa tu. Dice che è una storia strappalacrime. Ti avevo detto che farlo fumare non era la soluzione.

 

Come? Dici che non è una storia strappalacrime?

Giudicate un po' voi dalla copertina...

don_t_dream_it_s_over.jpg

 

 

Era da una vita che aspettavo di avere una copertina fatta da Nerio...
ci ho sperato nella nostra sfida Horror...
ne ero ormai certo all'inizio della nostra collaborazione a 4 mani...
ma è dovuta intervenire una donna per poterlo smuovere!! :D
Ovviamente scherzo caro... è bellissima!!!
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Era da una vita che aspettavo di avere una copertina fatta da Nerio...
ci ho sperato nella nostra sfida Horror...
ne ero ormai certo all'inizio della nostra collaborazione a 4 mani...
ma è dovuta intervenire una donna per poterlo smuovere!! :D
Ovviamente scherzo caro... è bellissima!!!

Non ti lamentare ... l'importante è il risultato! Dovremmo provare con un trans e vedere che effetto gli fa :asd:  :la:

P.S. qualsiasi riferimento sessuale è puramente casuale. Questa è una storia di sentimenti, di incomprensioni, di muri spessi. Signori/e vi aspettiamo al cinema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si può sentire alla radio o alla tele o in rete... lo può canticchiare il-la protagonista o chiunque, basta che si "senta".

 

Il verso della canzone NON doveva essere parte integrante del racconto, una frase della narrazione, ma doveva appunto "sentirsi"... per radio, televisione, su youtube, cantata da qualcuno...

Nei vostri brani invece i versi sono parte integrante della narrazione, prendete le "lyrics" e ne inserite il testo nel vostro testo (nulla di male a farlo, sia chiaro) ma NON mi fate ascoltare, come richiesto dalla boa, neanche un verso della canzone in questione nel racconto da una radio, una tele, un pc, uno che canta ecc ecc.

 

 

 

Chiedo umilmente venia a Sua Eccellentissima Santità per la mia inaudita insolenza, mi accorgo di aver letto troppo di fretta il prompt   :perchè:  . Mi dichiaro fortunato ad avere beneficiato di vostra santissima misericordia e poter scontare la mia colpa con un misero punto di penalità  :sob:

 

Mi dispiace però di avere mancato il bersaglio, visto che con due righe messe al punto giusto avrei potuto cavarmela rispettando la consegna a perfezione. :testamuro:

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, voto!

 

Confesso che non sono mai stato così in difficoltà per via dell'indubbia qualità di alcuni testi (più di tre, ahimè) e per una certa somiglianza fra i testi della mezzanotte, la cui creatività è stata a mio avviso leggermente castrata dalle ambientazioni e le atmosfere proposte da Unius, che seppur particolari e intriganti hanno creato dei testi molto simili tra loro.

Coloro che mi hanno entusiasmato sono stati diversi: queffe, Marcello, Chiara T., I tre della cosa a tre (:D), Mari, Matt e chinotto e per votare ho cercato di fare una classifica personale che desse merito a chi era stato più originale e a chi aveva proposto il testo scritto in modo migliore. 

Alla fine ho premiato Chiara T., Mari e Matt. La prima per il modo intrigante in cui ci ha raccontato la solita storia di tradimenti, Mari per l'ottimo racconto sulla follia e la scelta di una canzone che mi ha fatto rivalutare Vasco Rossi e infine Matt per essere riuscito a trovare in un prompt ostico una storia complessa e insieme intrigante. Vi confesso che se dovessi pensarci ancora i voti cambierebbero, e allora verba volant, scripta manent, questo è il mio trittico ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo umilmente venia a Sua Eccellentissima Santità per la mia inaudita insolenza, mi accorgo di aver letto troppo di fretta il prompt   :perchè:  . Mi dichiaro fortunato ad avere beneficiato di vostra santissima misericordia e poter scontare la mia colpa con un misero punto di penalità  :sob:

 

Mi dispiace però di avere mancato il bersaglio, visto che con due righe messe al punto giusto avrei potuto cavarmela rispettando la consegna a perfezione. :testamuro:

 

Rispettabile KMR, accetto di buon grado le Vostre scuse e proverò a sollevarVi il morale ricordandoVi il mai dimenticato proverbio che la saggezza popolare ben ci tramanda:

"La fretta è cattiva consigliera."

La mia misericordia è, in effetti, ben nota e conosciuta alle genti delli regni che vi son financo oltre li mari tutti, ove mi si appella "Sua Eccellentissima Santità Misericordiosa", proprio.

Detto questo, mi duole ancora per la penalità che, ahimè, son stato costretto ad ammollarVi e Vi promettò che sarà mia cura rimediare offrendoVi una birra misericordiosa alla prima occasione utile...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confesso che non sono mai stato così in difficoltà per via dell'indubbia qualità di alcuni testi (più di tre, ahimè) e per una certa somiglianza fra i testi della mezzanotte, la cui creatività è stata a mio avviso leggermente castrata dalle ambientazioni e le atmosfere proposte da Unius, che seppur particolari e intriganti hanno creato dei testi molto simili tra loro.

Si, mi rendo conto. Per sviluppare maggiormente sarebbe occorsa forse una maggiore contestualizzazione. Diversi personaggi, con diverse storie, con approcci particolari e unici al muro, che reagisce sempre in maniera diversa. Ma allora sarebbe stato come scrivere un romanzo, quello a cui sto lavorando da tempo, dove esiste un muro del genere,  anche se non di centrale importanza, seppure l'altra parte non volga verso un mondo migliore, anzi il mondo ideale è proprio circoscritto dal muro... vabbè, una lunga storia. Volevo vedere qualche idea, ma enucleando il muro dal suo contesto certamente non c'erano molte prospettive.

Per quanto si possa, ne sono sicuro, lo so, creare una vera epica anche con i pochi elementi presenti in un piccolo cortile di ghiaia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo un po' di tempo a disposizione e una mezza idea di partecipare a questo MI, ma non sono riuscita a stare in tema...

 

Se qualcuno vuole andare a vedere quanto mi sono allontanata dal prompt di mezzanotte ecco qua

 

La locanda al confine del mondo

Fosse stato un racconto in concorso l'avrei votato, l'ho pure scritto nel commento prima di rendermi conto fosse fuori concorso a causa del tema non centrato (secondo me nemmeno tanto, poi...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inc mi ha votato? Okay, svengo due secondi e poi ritorno :D Grazie Anonimo :ohh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, non ho ancora deciso chi votare, ma ci sono quasi. Volevo solo avvisarvi che Il link al racconto di Matt porta a youtube! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bene, Signore e Signori, dopo un breve consulto con i nostri giudici, Unius e Bango Skank, ecco la lista ufficiale dei partecipanti a questo MI nr. 62!

 

Perché esisti?, di Niko (6994 caratteri)

Il mondo nuovo, di Sigismondo (3358 caratteri)

Ipnotico stato di colpa, di IlConteDiMontecristo (6908 caratteri)

Innuendo, di KMR (6467 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Komm, Süsser Tod, di T.Chiara (6930 caratteri)

Poster, di chinotto (6794 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Bianco e nero, di queffe (6988 caratteri)

, di Matt (6855 caratteri)

Jenny è pazza, di _Mari_ (4173 caratteri)

Senza rimpianti, di Riddle Seeker (6915 caratteri)

La voce del silenzio, di Marcello (6889 caratteri)

Don't dream it's over, di Nerio (feat. Hieronymus & Francys) (6182 caratteri)

Un'allegra passeggiata, di Talete (6221 caratteri)

Asereje, di Lo scrittore incolore (6997 caratteri)

 

Tutti e 14 i partecipanti sono stati ammessi alla seconda fase di questo MI. :D

KMR e chinotto hanno ricevuto un punto di penalità ciascuno per non aver rispettato la boa prevista dal prompt, spiacenti. :(

 

Passiamo quindi alle votazioni!

Essendo 14 i partecipanti, avete tempo fino alle 24:00 di Giovedì 30 Aprile per esprimere i vostri voti.

Ognuno dei partecipanti (più i due giudici) dovrà scegliere i tre racconti che ritiene migliori ed esprimere quindi 3 voti postando in questo stesso topic.

 

Penso sia tutto. Vi auguro buonanotte e sogni d'oro!  :flower:

 

A Giovedì! :la:  

 

Chiara ha ragione, ho appena controllato: compare la canzone dei Queen, Innuendo :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Molto bene, Signore e Signori, dopo un breve consulto con i nostri giudici, Unius e Bango Skank, ecco la lista ufficiale dei partecipanti a questo MI nr. 62!

 

Perché esisti?, di Niko (6994 caratteri)

Il mondo nuovo, di Sigismondo (3358 caratteri)

Ipnotico stato di colpa, di IlConteDiMontecristo (6908 caratteri)

Innuendo, di KMR (6467 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Komm, Süsser Tod, di T.Chiara (6930 caratteri)

Poster, di chinotto (6794 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Bianco e nero, di queffe (6988 caratteri)

Luce d'ombra, di Matt (6855 caratteri)

Jenny è pazza, di _Mari_ (4173 caratteri)

Senza rimpianti, di Riddle Seeker (6915 caratteri)

La voce del silenzio, di Marcello (6889 caratteri)

Don't dream it's over, di Nerio (feat. Hieronymus & Francys) (6182 caratteri)

Un'allegra passeggiata, di Talete (6221 caratteri)

Asereje, di Lo scrittore incolore (6997 caratteri)

 

Tutti e 14 i partecipanti sono stati ammessi alla seconda fase di questo MI. :D

KMR e chinotto hanno ricevuto un punto di penalità ciascuno per non aver rispettato la boa prevista dal prompt, spiacenti. :(

 

Passiamo quindi alle votazioni!

Essendo 14 i partecipanti, avete tempo fino alle 24:00 di Giovedì 30 Aprile per esprimere i vostri voti.

Ognuno dei partecipanti (più i due giudici) dovrà scegliere i tre racconti che ritiene migliori ed esprimere quindi 3 voti postando in questo stesso topic.

 

Penso sia tutto. Vi auguro buonanotte e sogni d'oro!  :flower:

 

A Giovedì! :la:  

 

Chiara ha ragione, ho appena controllato: compare la canzone dei Queen, Innuendo :asd:

 

Ma come? Io ti ho votato per la profondità delle note d'altri tempi e la grande somiglianza con la voce di Mercury! Ora ritiro il voto  :asd:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bene, Signore e Signori, dopo un breve consulto con i nostri giudici, Unius e Bango Skank, ecco la lista ufficiale dei partecipanti a questo MI nr. 62!

 

Perché esisti?, di Niko (6994 caratteri)

Il mondo nuovo, di Sigismondo (3358 caratteri)

Ipnotico stato di colpa, di IlConteDiMontecristo (6908 caratteri)

Innuendo, di KMR (6467 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Komm, Süsser Tod, di T.Chiara (6930 caratteri)

Poster, di chinotto (6794 caratteri) [boa non rispettata] (-1 punto di penalità)

Bianco e nero, di queffe (6988 caratteri)

, di Matt (6855 caratteri)

Jenny è pazza, di _Mari_ (4173 caratteri)

Senza rimpianti, di Riddle Seeker (6915 caratteri)

La voce del silenzio, di Marcello (6889 caratteri)

Don't dream it's over, di Nerio (feat. Hieronymus & Francys) (6182 caratteri)

Un'allegra passeggiata, di Talete (6221 caratteri)

Asereje, di Lo scrittore incolore (6997 caratteri)

 

Tutti e 14 i partecipanti sono stati ammessi alla seconda fase di questo MI. :D

KMR e chinotto hanno ricevuto un punto di penalità ciascuno per non aver rispettato la boa prevista dal prompt, spiacenti. :(

 

Passiamo quindi alle votazioni!

Essendo 14 i partecipanti, avete tempo fino alle 24:00 di Giovedì 30 Aprile per esprimere i vostri voti.

Ognuno dei partecipanti (più i due giudici) dovrà scegliere i tre racconti che ritiene migliori ed esprimere quindi 3 voti postando in questo stesso topic.

 

Penso sia tutto. Vi auguro buonanotte e sogni d'oro!  :flower:

 

A Giovedì! :la:

 

Chiara ha ragione, ho appena controllato: compare la canzone dei Queen, Innuendo :asd:

Ma come? Io ti ho votato per la profondità delle note d'altri tempi e la grande somiglianza con la voce di Mercury! Ora ritiro il voto  :asd:

:rotol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qui a usurparmi da solo il trono :buhu:

 

Voti:

 

T. Chiara- Komm, Süsser Tod

Racconto che mi ha catturato completamente, facendomi immergere nella storia

 

Mari- Jenny è pazza

Testo dal forte impatto che si sposa perfettamente con la canzone scelta

 

Nerio/Hier/Fracys- Don't dream it's over

Racconto che ho apprezzato per l'originalità finale e per la difficoltà tra mesh-up e la scrittura a sei mani

 

 

Nota per Marcello che era in lizza per il terzo posto :) Complimenti a tutti i partecipanti, me ne vado a scrivere un fuori concorso per il prompt di mezzogiorno :asdf::la:

 

*Si cala la sua parte di corona dal capo e la passa a Mari e Chiara* :sss:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Salve  :blush:

 

Mi scuso con voi tutti per non avervi commentato. Probabilmente a qualcuno avrei lasciato anche un commento, tipo "sì, mi piace", ma più in là non mi sarei spinto... devo ancora lavorarci su sta cosa, quindi perdonatemi.

Vorrei lasciarvi i miei voti, lo faccio adesso che sono caldo, se ci penso troppo ...

I miei voti vanno a:

 

Mari, hai parlato di Jenny, mi piace troppo quella canzone. Ho conosciuto quella ragazza grazie a Vasco prima e grazie a te adesso. 

 

queffe, riporto il finale del tuo testo : "Paolo pensa a quant’è bello un finale così sospeso, che non dice nulla su come finisce quella canzone durata cinque soli minuti ma che così tanta compagnia gli sta facendo questa notte.

È proprio come il presente.

In una storia, come in una canzone, ci puoi mettere quello che vuoi.

Anzi: ci devi mettere quello che vuoi. Quello che vuoi davvero.

E poi ci devi credere."

Stupendo, l'ho sentito addosso, e ti ringrazio, vale da solo il prezzo del biglietto

 

Marcello, c'è da imparare con te, per come mostri i luoghi che ti stanno a cuore. 

 

Voglio inoltre sottolineare la verve di Nerio&Friends e Lo scrittore Incolore, vi siete scampati il voto per miracolo. E sempre a pari-merito con i due anche Matt e Talete, che mi hanno fatto fare un bel "viaggio" :lsd: . Complimenti anche a tutti gli altri partecipanti. 

Adesso mi dileguo nuovamente in tag  :asdf:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok.

È stata dura, ma ecco i miei tre voti:

 

1) “Asereje”, di Ink. 

L’idea è originale, e il racconto in se mi ha fatto veramente sorridere. 

 

2) "Jenny è pazza", di _Mari_

Che dire, perfetto: racconto ben costruito, ben scritto e con un personaggio caratterizzato alla perfezione.

 

3) “Perché esisti”, di Niko. 

L'ultimo voto è stato quello che mi ha creato più difficoltà, perché avrei voluto votare a pari merito Niko e Matt... alla fine, ho preferito premiare il racconto di Niko perché, nel complesso, l'ho trovato molto intenso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voti

CHIARA T. (il racconto che ho preferito tra quelli in gara)

CHINOTTO (il racconto che ha restituito meglio l'atmosfera della canzone)

INC (il racconto più originale, scritto peraltro molto bene)

 

Complimenti a tutti perché ho trovato i racconti molto interessanti, (Marcello, Nerio e company, QF, Riddle i primi che mi vengono in mente, ma ce ne sarebbero anche altri). Purtroppo però i voti da dare sono tre e questi son quelli cho ho scelto.

Ci tengo a menzionare il racconto di Wi (la locanda alla fine del mondo) perchè se fosse stato un pizzico più in tema e avesse partecipato sarebbe stato sicuramente la mia prima scelta (davvero bello per i miei gusti).

Domattina parto e non avrò modo di collegarmi qui... per ogni problema o eventuale parità mi son comunque già passato il contatto Fb con Alex...

Quindi vi saluto, vi mando un abbraccio a tutti e vi auguro un  buon ponte :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo firo vi deluderò con una votazione secca, purtroppo sono piuttosto impegnato e non riesco a prepararvi la serie di menzioni speciali, anche se in questo MI ce ne sarebbero di meritevolissime e dovute...

 

1.- Don't Dream It's Over - Hier & Francys & Nerio.

Perché è la canzone più bella tra quelle scelte... no, scherzo, la motivazione è che è un racconto pazzesco e divertentissimo, scritto benissimo e su un'architettura spettacolare con un mesh-up centrato in pieno con ben 6 mani al lavoro. Non posso non votarlo al primo posto. 

Complimenti ragazzi, io fatico ancora a credere che siate riusciti a mettere insieme un gioiello del genere sotto i vincoli del MI.

 

2.- Aserejé - Ink

Perché la musica colta e impegnata merita sempre un premio :asd: e, secondariamente, il racconto è tra i più originali che abbia mai letto e scritto con stile e ritmo splendidi. 

 

3.- La Voce Del Silenzio - Marcello

L'ho sempre elogiato e non l'ho mai votato. Questa volta entra nel mio tris di forza, nonostante si tratti di una canzonetta che personalmente poco riesco ad apprezzare (consiglio a Marcello di raffinare i suoi gusti musicali con l'assistenza di intenditori come Ink), il testo ti prende tra le emozioni e ti porta fino alla fine con immagini meravigliosamente mostrate e una formalità tecnica e linguistica che io posso solo ammirare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
(consiglio a Marcello di raffinare i suoi gusti musicali con l'assistenza di intenditori come Ink)

 

Hai ragione: ho sbagliato. 

Ero incerto fra quella e "Sugli, sugli, Bane, bane"; avrei dovuto scegliere l'altra, così profonda e così intensa.  :asd:  :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco i miei voti:

 

La voce del silenzio di Marcello. Perché sì. Perché mi piace. Mi piace sempre come scrive Marcello e se poi riesce a passarmi anche un'emozione non ha proprio rivali per i miei gusti di lettore.

Jenny è pazza di _Mari_  perché è riuscita nella non facile impesa di scrivere qualcosa che per me è davvero all'altezza della splendida canzone che ha scelto.

Asereje, perché Incolore è capace di farmi sorridere anche quado non ne avrei voglia.

 

Devo dirlo: il trio Nerio&Co. è uscito d'un soffio dalla mia terna. Peccato perché l'esperimento di ammucchiata scrittoria ;) è davvero ben riuscito.

 

Non vi ho ancora commentati tutti né credo riuscirò a farlo, mi perdoni chi resterà fuori ma ho davvero pochissimo tempo :facepalm:.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno ragaz!

Dopo consiglio interno fra di noi (ovvero io e le mie personalità multiple Hieronymus e Francys), abbiamo decretato i voti:

 

  • Mari
  • Incolore
  • Marcello

I dettagli della scelta a dopo. Ora scusatemi, ma devo commettere un omicidio fra i mei colleghi d'ufficio... :omicida:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×