Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Writer's Dream Staff

Tessitori di Sogni

Post raccomandati

Descrizione: valutazione progetti seriali di narrativa per ragazzi, serie cartoon, fumetti
Costi (se previsti): valutazione gratuita
Sito web: http://tessitoridisogni.com/
Facebook: https://it-it.facebook.com/atlantycaentertainment/
Esperienza personale (se esistente): /

 

Gennaio 2017: ex Dreamfarm, è sempre collegata ad Atlantyca Enterteinment

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Cita
PER GLI AUTORI
Atlantyca Dreamfarm è sempre alla ricerca di autori e illustratori con cui lavorare e sviluppare nuovi progetti. 
Tutti i materiali che riceviamo sono letti dai nostri editor, senza nessun tipo di impegno da parte degli autori.
Vi ricordiamo che ci occupiamo principalmente di libri di narrativa per ragazzi dall'età pre-scolare fino ai giovani adulti.
Valuteremo le proposte di chi ci invierà il materiale attraverso il seguente link: http://tessitoridisogni.com/progetti/

Ci riserviamo di contattare solo gli autori i cui progetti verranno ritenuti validi. 
L’eventuale risposta positiva verrà comunicata entro 4 mesi dalla data d’invio.

 

Modificato da ElleryQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma non è una casa editrice ;)

E' una sorta di laboratorio pre-pubblicazione.

Cioè?

Da quello che ho capito, tu mandi loro il testo e se lo accettano, lo si prepara alla pubblicazione presso un grande editore, almeno così ho capito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AfroditeAx

sembra interessante anche se non ho capito bene il genere ... cosa intendono con giovani adulti :? Secondo voi accettano solo fantasy?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

E' un'agenzia letteraria, che tra l'altro ha piazzato Buio di Elena Melodia alla Fazi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' un'agenzia letteraria, che tra l'altro ha piazzato Buio di Elena Melodia alla Fazi ;)

Infatti, mi pare anche che abbia detto che non le hanno chiesto contributo :geek:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AfroditeAx

Elena ha proprio detto cosi: diffidate da chi vi chiede soldi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La dreamfarm è un caso abbastanza raro: si tratta di un gruppo che gravita intorno alla editor Marcella Drago, creatrice di Geronimo Stilton. Sono una equipe molto efficente che crea dei veri 'pacchetti' di libri (di solito per ragazzi) di cui gestiscono i personaggi ed anche i disegnatori. Prendono percentuali molto alte ma poi vendono questi pacchetti sia ad editori italiani che all'estero. Un mio conoscente ha pubblicato per loro dopo aver proposto diverse 'serie' (un po come si fa per i fumetti). Purtroppo la loro scelta è stata assolutamente commerciale: volevano qualcosa 'alla Moccia' (sic). Il mio conoscente ha scritto il libro sotto pseudonimo.

Se non avessero gusti commerciali sarebbero l'agenzia più interessante d'Italia. Ma temo non si possa avere una senza l'altra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ~Julia
Sono una equipe molto efficente che crea dei veri 'pacchetti' di libri (di solito per ragazzi) di cui gestiscono i personaggi ed anche i disegnatori.

In che senso gestiscono i personaggi? Questa espressione mi fa un po' paura icon_eek.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che ci proverò, tanto tentare non nuoce.

Intanto penso a finire il romanzo^^

Ok, allora io son tagliato fuori, neppure glielo mando

Perché non provarci lo stesso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ~Julia

Io ho provato a inviarglielo... Ho dato un'occhiata al loro sito e credo che il mio libro potrebbe rientrare nei loro gusti!

Non sono brava a classificare ciò che scrivo, ma penso che sia un tipo di science fantasy piuttosto commerciale, come target penso che sia per young adults. Speriamo bene!

Come posso capire quanto rientro nei loro gusti? icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Come posso capire quanto rientro nei loro gusti?

Non lo so, però incrociamo le dita icon_cheesygrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ~Julia

Incrocerò anche i capelli icon_cheesygrin.gif

Mi chiedo una cosa: sul sito c'è scritto che eventualmente ti contattano entro tre mesi. In questi casi vuol dire che se allo scadere dei 3 mesi non hai ricevuto notizie si può dedurre che non sono interessati o è un tempo indicativo e ci possono mettere anche di più? surprice.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il mio conoscente ha scritto il libro sotto pseudonimo.

Ma è legale? si può fare? dots.gif

Sì che si può fare: per esempio, io pubblico *solo* sotto pseudonimo (ho mancato solo una volta, in un'antologia, ma non potevo fare altrimenti).

Certo, per poterlo fare devi compilare un modulo per l'editore, con la dicitura:

"io sottoscritto blablabla richiedo che l’opera di cui sono autore venga pubblicata con lo pseudonimo blublublu, e autorizzo l'Editore ad adempiere a qualsiasi pratica burocratica, riferita alla pubblicazione dell’opera in questione, solamente con questo mio pseudonimo.

Sono a conoscenza di tutto quel che comporta pubblicare in forma pseudonima e dei miei diritti e doveri così come stabiliti dal R.D. 1369/42 art. 2, ed in particolare che la Prefettura, la Questura o l’Autorità Giudiziaria potranno comunque risalire ai miei dati in quanto l’Editore è tenuto a conservare i documenti e la corrispondenza tra pseudonimo e nome reale. L’utilizzo di uno pseudonimo non mi pone al riparo da eventuali denunce o querele per plagio, calunnia o diffamazione a mezzo stampa."

Cosa debba poi fare l'editore lo ignoro, ma immagino come minimo registrare l'opera con lo pseudonimo.

--

Alain (che non è lo pseudonimo con cui pubblico)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di pseudonimo, non mi è chiara una cosa: per pubblicare sotto pseudonimo i manoscritti si devono inviare con lo pseudonimo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ~Julia
A proposito di pseudonimo, non mi è chiara una cosa: per pubblicare sotto pseudonimo i manoscritti si devono inviare con lo pseudonimo?

Non credo! O, almeno, lo spero XD

Penso che decidere l'eventuale pubblicazione con pseudonimo sia una cosa successiva... Io ho mandato il mio libro con il mio nome e cognome ma se dovessero pubblicarmi chiederei di farlo con lo pseudonimo che mi sono scelta... Le mie però sono solo supposizioni book6.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×