Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Genesis Publishing

Genesis Publishing

Post raccomandati

Alle 4/2/2018 at 10:18, Frale18 ha detto:

Buongiorno a tutti ragazzi, posso chiedere che tipo di compenso spetta all’autore una volta fatto il contratto? 

Buongiorno! Il nostro Contratto Editoriale prevede il 20% di royalties per la versione digitale e l'8% per la versione cartacea (stampata in print on demand). :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Genesis Publishing

Gentili Editori, buongiorno. Ho inviato un mio manoscritto a genesispublishing@live.com, ma più volte l'e-mail mi è tornata indietro. L'ho perciò inviata direttamente dal sito, tramite outlook, ma non sono sicuro che sia arrivata, in quanto non mi è ritornata alcuna comunicazione. Se non arriva comunicazione da outlook vuol dire che la mail è arrivata? Inoltre, mi confermate che sia questo l'indirizzo e-mail, o magari è cambiato?

Grazie anticipate e buona giornata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, bluesanimal ha detto:

@Genesis Publishing

Gentili Editori, buongiorno. Ho inviato un mio manoscritto a genesispublishing@live.com, ma più volte l'e-mail mi è tornata indietro. L'ho perciò inviata direttamente dal sito, tramite outlook, ma non sono sicuro che sia arrivata, in quanto non mi è ritornata alcuna comunicazione. Se non arriva comunicazione da outlook vuol dire che la mail è arrivata? Inoltre, mi confermate che sia questo l'indirizzo e-mail, o magari è cambiato?

Grazie anticipate e buona giornata.

Buongiorno!
L' email citata è corretta. Non sappiamo come mai non ci arrivano le sue missive, ma qualche volta è capitato anche con altri utenti. In merito alla mail inviata tramite il sito, per verificare che sia arrivata (essendo sicuramente in coda per essere esaminata dal nostro Staff) dovrebbe indicarci il suo nome o il suo indirizzo email. Infine, quando prendiamo in consegna un'opera per la valutazione, inviamo sempre una mail di conferma ricezione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Genesis Publishing ha detto:

Buongiorno!
L' email citata è corretta. Non sappiamo come mai non ci arrivano le sue missive, ma qualche volta è capitato anche con altri utenti. In merito alla mail inviata tramite il sito, per verificare che sia arrivata (essendo sicuramente in coda per essere esaminata dal nostro Staff) dovrebbe indicarci il suo nome o il suo indirizzo email. Infine, quando prendiamo in consegna un'opera per la valutazione, inviamo sempre una mail di conferma ricezione :)

Okay, allora, nel caso, ecco l'indirizzo e-mail: picad@fastwebnet.it. Grazie. Inviata nella giornata del 16 marzo 2018.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono dimenticata di lasciare anch'io il mio feedback positivo.

Sempre gentili nelle risposte (un po' di anni fa mi avevano perfino aiutato con la procedura per il download degli ebook e la lettura su dispositivo, era la mia prima volta...), osservazioni e richieste di modifica illuminanti, copertina azzeccata al primo colpo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Antares87 ha detto:

Mi sono dimenticata di lasciare anch'io il mio feedback positivo.

Sempre gentili nelle risposte (un po' di anni fa mi avevano perfino aiutato con la procedura per il download degli ebook e la lettura su dispositivo, era la mia prima volta...), osservazioni e richieste di modifica illuminanti, copertina azzeccata al primo colpo.

 

Ci fa molto piacere. Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 11/4/2018 at 09:09, ValeCamarda ha detto:

Volevo segnalare che in questo momento Genesis Publishing ricerca manoscritti di narrativa - narrativa sentimentale di cui innamorarsi.

Fatevi avanti :)

Salve, avevo mandato il manoscritto due mesi fa. Rispondete solo in caso di esito positivo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, condivido anche io la mia esperienza direi fino ad ora positiva con questa casa editrice. Le nostre comunicazioni sono avvenute tramite email, sono stati sempre molto disponibili e gentili. Rispondono  in tempi brevi e in maniera cortese ed esaustiva. Io ho firmato con loro il contratto l'anno scorso, circa 7 mesi fa, ora sono in attesa che mi arrivi la bozza corretta per poi preparci alla pubblicazione. Il contratto è chiaro e onesto per quanta concerne le percentuali sul digitale e cartaceo. Su quest'ultimo punto, mi han scritto che L'Addendum al Contratto di Edizione relativo alla copia cartacea, viene inviato per la firma al momento della pubblicazione del digitale, poiché deve essere compilato con dei dati che otterrebbero solo al momento dell'impaginazione all'interno del programma di CreateSpace. Sul contratto c'è scritto che la pubblicazione avviene entro 6/10 mesi dalla firma e una prima bozza corretta viene inviata a circa un mese dalla data di pubblicazione.

Quando passo alla seconda fase, vi aggiorno :-). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono indietro con i lavori per dei problemi che hanno avuto qualche mese fa... Io ho firmato il contratto ad aprile 2017 e ancora non si sono fatti sentire. Comunque confermo, rispondono ad ogni mail e sono gentilissimi :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 28/4/2018 at 09:55, Alicet ha detto:

Sono indietro con i lavori per dei problemi che hanno avuto qualche mese fa... Io ho firmato il contratto ad aprile 2017 e ancora non si sono fatti sentire. Comunque confermo, rispondono ad ogni mail e sono gentilissimi :-)

Si avevo letto anche io di alcuni problemi che avevano avuto. Scusa la domanda Alice, se hai firmato ad Aprile dell'anno scorso, i famosi 10 mesi massimi sono stati superati o avevi un periodo più lungo di attesa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@FabioWriter Sul mio contratto c'è scritto: "l'editore si impegna a riprodurre l'opera nel tempo limite di 6/10 mesi a partire dalla consegna delle bozze definitive". Il mio romanzo non ha ancora iniziato il processo di correzione bozze, per cui è tutto regolare... Avevo letto che sono un po' lenti, ma che vale la pena aspettare :-) Se non altro, ora l'attesa è più dolce perché hai la certezza che il tuo romanzo verrà pubblicato :-) Ho acquistato alcuni loro libri e posso garantire che sono perfetti, dal testo alla rilegatura!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie  @Alicet , anche io ho firmato con loro ad agosto 2017 e sono in dolce ma 'scalpitante' attesa! Questo forum é sempre  più una tappa irrinunciabile nelle mie giornate, tanto più quando si tratta di mettere a tacere quelle insopprimibili e inutili paranoie...  a presto con buone nuove (y)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo quanto detto da @Alicet, ci sono stati dei problemi personali interni, ma ora che si sono risolti, fortunatamente, cercheremo di recuperare.

Vi ringraziamo per la pazienza. Presto ognuno vedrà pubblicato il proprio libro :)

Ps. grazie per i feedback positivi, @Alicet!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 28/4/2018 at 09:55, Alicet ha detto:

Sono indietro con i lavori per dei problemi che hanno avuto qualche mese fa... Io ho firmato il contratto ad aprile 2017 e ancora non si sono fatti sentire. Comunque confermo, rispondono ad ogni mail e sono gentilissimi :-)

Grazie del tuo feedback! io ho firmato ad agosto 2017...quindi so che devo stare buona buona ancora un po'...ed evitare di controllare la casella mail mille volte al giorno! Ci farai sapere quando inizierai i lavori, vero? ;) Buona notte a tutti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve di nuovo! Speravo di tornare qui e dirvi che la mia storia è diventata libro e fare salti di gioia invece temo che per vedere questo sogno realizzato, devo ancora aspettare... e non so quanto. Nell'email che ho ricevuto a gennaio mi avevano detto che sarà pubblicato nel 2018 ma evidentemente non era inserito nella scaletta e siccome non ho saputo più nulla, suppongo anche adesso sia ancora fuori scaletta di pubblicazione. Sinceramente anch'io avevo capito che i 6/10 mesi in cui vi impegnate a pubblicare un lavoro, s'intendevano dalla firma del contratto tra editore e autore però Alice mi ha fatto venire un dubbio :s. Quindi si contano a partire dalle bozze definitive mie, quelle che ho mandato a voi e avete accettato, o dalle bozze definitive vostre, cioè quelle editate da voi per diventare libro? Io ho firmato il 3 luglio l'anno scorso ma ancora non ho iniziato il lavoro sul contenuto, aspetto l'inizio dell'editing :/ perciò i 10 mesi sarebbero già passati o no? @ValeCamarda potresti gentilmente spiegare di più riguardo a questo?  Grazie mille,

Tiana

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora sono confusa anche io, come dice @Alicet è una dolce attesa, sono tranquilla e ne vale la pena perchè il romanzo sarà pubblicato. Comunque avevo capito che i 6/10 mesi erano a partire dalla firma del contratto o invece è una volta fatto l'editing e il manoscritto è corretto e completato? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In risposta a coloro che avevano dei dubbi.

Facciamo un po' di chiarezza. Per contratto, i 6/10 mesi per la pubblicazione partono dalla consegna della bozza definitiva (cit. testualmente) del manoscritto. Solitamente questa bozza definitiva coincide con il testo che gli Autori inviano per la valutazione. Tuttavia, alcune volte, gli Autori possono decidere di rimaneggiare il loro manoscritto nel corso dei mesi (che sia una semplice correzione o una modifica più profonda), il risultante testo che ci arriva è la nuova bozza definitiva. Teoricamente (per contratto) i 6/10 mesi dovrebbero ripartire da lì come conteggio, ma nella pratica non accade mai in quanto la casa editrice ha comunque inserito il romanzo in una scaletta di massima. In conclusione, se inviate una bozza definitiva mesi dopo aver firmato il contratto, allora può verificarsi un piccolo slittamento... Ma nella pratica, non riparte mai il conteggio dei 6/10 mesi per un semplice motivo: la scaletta di massima viene fatta seguendo la data della firma del contratto (poiché consideriamo come bozza definitiva proprio la versione che avete mandato per la valutazione).

Spero di essere stata chiara, in caso contrario fate tutte le domande che desiderate.

Ps. Mi preme specificare che alcune pubblicazioni risultano essere un po' in ritardo rispetto alla scadenza a causa delle problematiche che ci hanno investito nei mesi scorsi. Ma ogni informazione viene sempre e comunque notificata per e-mail all'interessato.

State tranquilli :) Arriviamo da tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per aver chiarito il nostro dubbio @ValeCamarda, gentilissima. Siccome non ho più notizie da voi da mesi, da gennaio per esattezza, posso chiederti se si sa qualcosa riguardo all'inserimento del mio manoscritto nella scaletta prossima di pubblicazione? 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Tiana Pop ha detto:

Grazie per aver chiarito il nostro dubbio @ValeCamarda, gentilissima. Siccome non ho più notizie da voi da mesi, da gennaio per esattezza, posso chiederti se si sa qualcosa riguardo all'inserimento del mio manoscritto nella scaletta prossima di pubblicazione? 

 

Figurati!

In realtà dovresti aver ricevuto una nostra email proprio oggi. Provi a guardare così mi dai conferma di ricezione? Se non l'hai ricevuta te la rimandiamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io avevo firmato a marzo del 2017 circa e sto facendo ora editing (primi due giri finiti!)
Tanto per dare un'idea ai colleghi dell'andamento dei lavori :) Se avete firmato più o meno nel mio stesso periodo o 1/2 mesi dopo, probabilmente verrete contattati presto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ValeCamarda

Grazie per il chiarimento. Sono felice di sapere che il conteggio non riparte ogni volta che l'autore invia una nuova bozza, perché sarebbe un disincentivo a effettuare migliore del testo. A presto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, Spazzolina ha detto:

@ValeCamarda

Grazie per il chiarimento. Sono felice di sapere che il conteggio non riparte ogni volta che l'autore invia una nuova bozza, perché sarebbe un disincentivo a effettuare migliore del testo. A presto! 

No no, sarebbe una cosa impossibile xD

Ci tengo a ribadire che questo rallentamento non è la prassi, abbiamo avuto dei problemi ma ora è tutto a posto. A breve ognuno avrà il suo editing/la sua pubblicazione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

non sono qui solo per riportare la mia esperienza con la casa editrice Genesis Publishing ma anche per chiedere aiuto ad altri loro autori che potrebbero essere nella mia stessa situazione. Non so con chi altri parlarne e ho bisogno di un confronto.

Nell’aprile del 2016 ho firmato un contratto con Genesis per la pubblicazione del mio libro *Editato dallo Staff* (di cui attualmente detengono i diritti non solo per quel volume ma anche per eventuali altre storie della stessa saga). Ho firmato perché proprio il loro modo di rispondere, sempre così celere, esaustivo e positivo, mi ha dato fiducia. E altrettanta ne ho riposta in questo forum, che seguo ormai da anni e su cui ho trovato belle parole, belle esperienze, mai un commento negativo.

Eppure vedo (non solo qui) che non sono l’unica ad avere problemi. Anche se mi auguro, per chi ha avanzato qui i primi dubbi, che le cose non vadano come sta succedendo a me.

Infatti, anche la mia pubblicazione non è avvenuta nei tempi stabiliti, ma il libro ha visto la luce solo alla fine di maggio 2017, dopo 13 mesi dalla consegna delle bozze definitive, un ritardo che anche all’epoca è stato attribuito a un disguido momentaneo che non rappresentava la prassi. E invece vedo dalle ultime discussioni che la cosa non è poi così inusuale.

Ma non volevo dargli troppa importanza, perché non aveva rappresentato un grosso problema per me, e infatti non ne sollevai una questione con l’editrice. Certo, alla luce di come si sono svolti i fatti finora, leggere qui le ultime risposte mi fa riflettere.

Comunque il 26 maggio 2017 il libro è stato pubblicato e io ne sono stata felicissima.

Come promesso, da giugno hanno iniziato ad arrivare i rendiconti mensili (fino al mese di dicembre 2017 che è l’ultimo in mano mia. Nel 2018 non so quante copie io abbia venduto). All’inizio, per qualunque domanda o chiarimento rispondevano subito, addirittura in giornata, o al massimo un paio di giorni dopo.

Finché non ho ordinato le mie copie autrice. Avevo ordinato molte copie autrice e pagato di più rispetto alla normale spedizione per averla entro un certo tempo. Ho fatto l’accredito e atteso. Quando le copie non sono arrivate li ho ricontattati, ma loro hanno risposto solo 20 giorni dopo. Anche stavolta, un disguido.

Le mie copie purtroppo sono arrivate dopo un mese abbondante dall’accredito, creandomi alcuni problemi con alcuni lettori, ma fa niente, sono cose che capitano.

Dopo quell’ulteriore ritardo, tutto procede bene fino a dicembre e l’11 dicembre 2017 ricevo una e-mail con i conteggi dei pagamenti da maggio a ottobre e un messaggio di scuse che mi informava che, viste le imminenti festività, il mio pagamento sarebbe slittato nella loro successiva finestra di pagamento, ossia nel mese di gennaio 2018.

Il 31 gennaio 2018, non avendo ricevuto nulla, li contatto per chiedere spiegazioni e mi rispondono dopo 5 giorni, dicendo che “continuavano a prendere informazioni sui conteggi”.

A quel punto ho fatto notare loro che stavano adottando dei comportamenti che non mi piacevano molto e il 7 febbraio 2018 inviano una nuova e-mail di scuse. Hanno avuto diverse problematiche e hanno molti autori da seguire ma sarei stata pagata entro la fine del mese. Lo stesso giorno l’editrice in persona mi contatta in privato su FB per scusarsi dei problemi vari che sono intercorsi e chiedermi di darle fiducia. L’ho fatto.

E non li sento più da allora.

Ho atteso inutilmente fino alla fine del mese, nessun pagamento è arrivato. A marzo il mio avvocato ha inviato una e-mail di sollecito. Non ha ricevuto risposta.

Ad aprile il mio legale ha mandato due raccomandate per la risoluzione del contratto per inadempimento. Sono tornate indietro. Nessuno le ha ritirate.

Nessun messaggio mi è più arrivato (eppure i miei contatti ce li hanno) e non so nemmeno l’ammontare della cifra che mi è dovuta a oggi, perché non mi inviano più i rendiconti.

La sede legale è in Grecia e, come da contratto, anche il foro competente per qualunque controversia. Dovrei trovare un avvocato internazionale che possa rappresentarmi lì, cosa che è davvero difficile.

Nel frattempo Genesis Publishing continua indisturbata a vendere il mio libro, a non mandare i rendiconti e a non pagare.

Non credo che allo scadere del contratto possano pretendere che io lo rinnovi o dia loro la precedenza per la ripubblicazione dell’opera - ed eventuali volumi aggiuntivi della saga - ma la domanda che mi faccio, e che vi faccio è: in questi tre anni che dovrei fare?

Abbandonare a loro il mio libro, permettergli di spremerlo fino all’osso, di vendere il vendibile e lasciare che la facciano franca?

O qualcuno di voi ha trovato una soluzione (con questa o altre case editrici)?

Davvero sono l’unica?

Io comunque non demordo, ma se ci fossero altre persone nella mia identica situazione che vogliono sostenere una causa potremmo trovare un rappresentante legale comune. O magari mi si può suggerire qualche nome, perché sto cercando, ma non è semplice.

Volevo aggiungere una cosa. Vedo che qui rispondono a nome della CE, quindi se i diretti interessati vogliono replicare, io sono disponibile ad ascoltare ciò che hanno da dire.

Ma pretendo una risposta pubblica come il mio post, che in privato sono già stata ampiamente ignorata.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×