Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lorenzo Sartori

Contest Penne Matte (Wired-Lucca Comics&Games)

Post raccomandati

Qualcuno sa se è possibile partecipare con più racconti? Nei due link presenti su Wired e Penne Matte non se ne fa menzione.

 

Io per ora mi sto cimentando su qualcosa a metà tra il bizarro e il new weird... vediamo che esce fuori. :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho già caricato il mio racconto  surreale  :la: E in effetti non ho capito nemmeno io se si possa partecipare con più di un racconto  :bla:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi pare che dica nulla...

In effetti è venuto anche a me questo dubbio.

Comunque io devo ancora scriverlo, quindi penso che ne pubblicherò solo uno xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse mi sbaglio, ma non mi sembra che i racconti che pubblicizzano siano così tanto "seguiti".

Insomma, mi sembra strano che facciano un concorso che può esser visto da pochi utenti (che poi dovrebbero essere la prima giuria) :s

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ Steamdoll. Non lo so. Al momento non ho idee per un racconto fantasy. Salvo ispirazione dell'ultimo momento credo che salterò.

 

@ Calbalacrab. Osservazioni corrette. E' anche vero che è un concorso alla prima edizione (se non ho visto male) con cui si vuole pubblicizzare il sito. Va vista secondo me come un'occasione. Non ha costo di iscrizione e Lucca è una manifestazione con una bella visibilità. Se uno ha un racconto già pronto, credo valga la pena partecipare.

Bisogna entrare nell'ottica che niente ci spalanca le porte del successo, ma per poter arrivare bisogna fare una lunga gavetta, fatta anche di concorsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente il racconto con cui eventualmente si partecipa non avrà una grande visibilità all'interno del sito essendo un concorso nuovo. Però il fatto che sia premiato al Lucca comics è una bella garanzia! Io ci vado quasi tutti gli anni ed è un evento comics a cui hanno partecipato, nel corso degli anni, personaggi famosi sia a livello nazionale che internazionale, soprattutto nell'ambito del fantasy (ad es, George R.R. Martin, Terry Brooks, Cristopher Paolini,...). Non per niente risulta una delle fiere comics più importanti del mondo e, per numero di affluenti, risulta la seconda d'Europa e la terza del mondo. Insomma, un eventuale premiazione in un evento del genere non sarebbe malaccio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho dato una letta al regolamento. Magari un fantasy ce lo butto anche io dentro a sfregio (se mi fa accedere con facebook -cosa che per ora non mi fa fare - che a registrarmi manualmente non ci penso), ma il grande problema di questo tipo di concorsi, che nel mio immaginario me li fa automaticamente assimilare alla parola "monenzza", è che questo sistema di votazione online è molto più assimilabile alla presa per i fondelli che a un concorso serio.

Nessun giudice legge nulla, perchè la giuria tecnica, attenzione attenzione, legge solo quelli più cliccati dagli utenti.

Gli utenti che portano più amici a votare, hanno più voti degli altri, ovviamente.
Altrettanto ovviamente, nessuno dei votanti leggerà mai una beata minchia... ti registri al sito per far piacere al tuo amico e voti, potrebbe anche averci messo la lista della spesa per quanto ne sai.
Ovvio che a chi organizza 'sta monnezza la cosa interessa poco o nulla: anzi, più gente portano sulla piattaforma a votare, più click prendono, più, probabilmente, guadagnano.
Quindi cosa arriverà alla giuria tecnica?
Roba randomica che ha preso voti randomici secondo uno ed un solo criterio: chi ha più amici che si sbattono per andare a votare.
Magari i giudici si troveranno davvero delle liste della spesa, se gli dice bene qualcosa di leggibile, ma solo se gli dice bene.
 

Fondamentalmente, i concorsi che si svuluppano secondo queste dinamiche sono la morte del concetto "concorso letterario", sono la morte del concetto "facciamo sì che qualcuno selezioni e che la gente si capaciti che per andare avanti nella scrittura devi scrivere bene, non devi avere 500 contatti fb che ti votano a sfregio".

Mi duole solamente, e molto, che porcherie simili siano associate al Lucca Comics, che adoro e dove andrò anche quest'anno... ma vabbè... oramai è un business pure quello... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bango, tutto vero quello che dici.

 

Dipende da cosa ti aspetti da un concorso. Se ti aspetti un "giudizio", beh qui le premesse sono pessime. E' esattamente come dici tu. La giuria voterà il meno peggio di quello che è arrivato sulle loro scrivanie.

 

Se ti aspetti visibilità, quello che ho imparato è che solo la visibilità porta altra visibilità. Questo per dire che se non hai un certo giro di conoscenze non riesci a muoverti verso il giro successivo e via via salire la "montagna". 

Sarebbe bello che qualcuno, giudicando il solo valore di quello che scriviamo, ci prendesse dal basso e ci facesse salire la montagna. Ma purtroppo da quello che constato tutti i giorni, non funziona così. O se ciò si verifica, capita una volta su un milione.

 

Credo che se uno ha un racconto pronto non ha niente da perdere. Senza farsi grandi illusioni.

Se poi il pretesto di un concorso ci dà lo stimolo a scrivere, ancora meglio. Lo dobbiamo fare soprattutto per noi stessi. La competizione deve servici solo come incentivo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che sia una di quelle cose per la quale valga la pena provare se si ha già un racconto pronto, in caso contrario (a meno che voi non scriviate veloci quanto King e abbiate la mente piena di idee come lui  :asd: ) forse no. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicato il racconto giusto adesso, mi sono limitato a fare una revisione di un racconto che avevo già scritto, ma mai utilizza. Voto sull'ignoranza del mio scritto 8/10.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente, ho dato un'occhiata.

La modalità non fa proprio per me, tendo a concordare con chi discute le modalità di selezione.

Peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Temo troppo tardi.
Hanno 200 racconti.
Passeranno alla "giuria" i più votati da utenti farlocchi o amici facebokkari entro... mmm... domani o dopodomani credo.
Non so se i primi 10, 20 o 50... questo lo ignoro.
Io ne ho messo uno tempo fa e una 30ina di "like" me li sono presi (ignoro se bastino per arrivare a 'sta giuria tra l'altro).
Oggi ne ho messo un altro a sfregio... tipo che parla di Gandalf che si ammazza di canne.
Curioso notare che con 100 e passa like ci sono robe che non leggerei manco seduto sulla tazza del cesso e con una pistola puntata alla testa.
E non poteva che andare in questo modo.

Anyway... maassima stima per Jack la Serpe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine il contest l'ho vinto io

http://www.pennematte.it/2014/10/oltre-lo-specchio-vince-il-fantasycontest/

Ritengo che dalla fase finale siano stati esclusi molti racconti validi, alcuni migliori di quello che ho presentato io.

Venerdì prossimo  alle h 19 alla caffetteria del Palazzo Ducale di Lucca, se qualcuno sta lì per il Comics e ha piacere di passare io sono lì...

Mi farò quattro chiacchere con il giornalista di Wired che ha curato il contest, vorrei convincerlo a farlo diventare un concorso fantasy di un certo livello, perché secondo me la cornice del Comics merita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi farò quattro chiacchere con il giornalista di Wired che ha curato il contest, vorrei convincerlo a farlo diventare un concorso fantasy di un certo livello, perché secondo me la cornice del Comics merita.

Prima di tutto congratulazioni. Comunque se riuscissi nel tuo intento non sarebbe per nulla male, un concorso fantasy serio al Lucca sarebbe davvero bello. Le selezioni a like sinceramente non mi convincono e se si potesse fare una cosa più seria, visti anche i patner, potrebbe essere davvero interessante. Questo senza nulla togliere alla tua vittora, ma magari validi autori non hanno potuto passare la prima fase solo perché sono incapaci sui social, poi avrebbero perso comunque, ma sarebbe stato più equo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Prima di tutto congratulazioni. Comunque se riuscissi nel tuo intento non sarebbe per nulla male, un concorso fantasy serio al Lucca sarebbe davvero bello. Le selezioni a like sinceramente non mi convincono e se si potesse fare una cosa più seria, visti anche i patner, potrebbe essere davvero interessante. Questo senza nulla togliere alla tua vittora, ma magari validi autori non hanno potuto passare la prima fase solo perché sono incapaci sui social, poi avrebbero perso comunque, ma sarebbe stato più equo.

 

 

Sono assolutamente d'accordo.

Ho già scritto al giornalista di Wired, che vedrò appunto a Lucca.

Mia intenzione sarebbe appunto quella di proporgli di organizzare il più grande concorso fantasy d'Italia per il Comics, tenendo conto sia delle esigenze degli "Autori Seri" (parliamoci chiaro: a 8h dalla fine del tempo io ero a -70 like dall'accesso alla finale e quindi dal farmi valutare dalla giuria. avevo il pom libero, su Fb ho amici e sono presente su alcuni gruppi "corposi" e sono riuscito a totalizzare il numero necessario... avessi avuto il pom impegnato non entravo in finale. A quanti sarà capitato lo stesso? E se uno è un fenomeno a scrivere ma è un misantropo senza Fb e-o amici che fa?) sia delle esigenze del sito che vuole click.

Pensavo a una cosa mista: bando di concorso con tassa di lettura per farsi selezionare e passare alla giuria finale, modalità uguali a quest'anno per chi non vuole pagare la tassa e vuole andare avanti a like.

10 opere selezionate nel primo modo, 5 nel secondo.

Queste vanno davanti la Giuria e si salvano capra e cavoli.

Credo sia un buon compromesso e spero tanto di convincerlo, perché con qualche sponsor, qualche bel premio, con Wired e il Comics dietro si potrebbe davvero organizzare qualcosa di "importante" nel panorama dei concorsi italiani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×