Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Writer's Dream Staff

Edizioni e/o

Post raccomandati

On 3/7/2016 at 14:33, Mirtillasmile dice:

@Tinucci Nella sezione invio manoscritti specificano che pubblicano pochi libri l'anno e sopratutto stranieri. Quindi che spazio possono dare agli esordienti assoluti?  Forse mi sbaglio ma io non ci vedo molte speranze

Praticamente zero, ma ci si prova lo stesso. Io invio da anni ormai ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Isadora concordo, tanto l'invio è gratuito. Però io prima di inviare studio bene i siti perché evito di perdere tempo.... Tanto se il tuo lavoro non è in linea con una CE lo cestinano. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Mirtillasmile dice:

@Isadora concordo, tanto l'invio è gratuito. Però io prima di inviare studio bene i siti perché evito di perdere tempo.... Tanto se il tuo lavoro non è in linea con una CE lo cestinano. 

Può sempre capitare l'imprevisto, che ne sai, magari il libro gli piace talmente tanto che decidono di pubblicarlo lo stesso. Tentar non nuoce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Isadora ne dubito... di solito le case editrici hanno una precisa linea editoriale, esclusa la Mondadori, però che cavolo dai ai sogni non ci sono limiti :lol:.

E poi l'invio è free!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io tra le motivazioni ho scritto che ,a loro casa editrice è stata la prima a tradurre in italiano l'autrice che ho analizzato nella mia tesi di laurea! :D Scommetto che si precipiteranno a contattarmi a questo punto :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Isadora dice:

Io tra le motivazioni ho scritto che ,a loro casa editrice è stata la prima a tradurre in italiano l'autrice che ho analizzato nella mia tesi di laurea! :D Scommetto che si precipiteranno a contattarmi a questo punto :P

la no ,a

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 4/7/2016 at 16:38, Mirtillasmile dice:

@Isadora ne dubito... di solito le case editrici hanno una precisa linea editoriale, esclusa la Mondadori, però che cavolo dai ai sogni non ci sono limiti :lol:.

E poi l'invio è free!!!!

Scusa ma chi l'ha detto che non sono in linea con le loro collane, magari ancora non lo sanno o non se ne rendono conto :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Isadora dice:

Io tra le motivazioni ho scritto che ,a loro casa editrice è stata la prima a tradurre in italiano l'autrice che ho analizzato nella mia tesi di laurea! :D Scommetto che si precipiteranno a contattarmi a questo punto :P

A me pare la motivazione più ottima che ci sia e non c'è niente di più di più ottimo.

In bocca al lupo.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!
Mandato anch'io il mese scorso. Non mi faccio illusioni. Ma perché non provare? La motivazione l'ho messa anch'io nel corpo della mail.

Presentando anche un po' il tema generale del romanzo. Vedremo...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, aleskiara dice:

Ciao!
Mandato anch'io il mese scorso. Non mi faccio illusioni. Ma perché non provare? La motivazione l'ho messa anch'io nel corpo della mail.

Presentando anche un po' il tema generale del romanzo. Vedremo...

Giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le spedizioni verso la E/O, che si aprono e chiudono in alcuni periodi dell'anno, mi ricordano le finestre di lancio (che pure quelle si aprono e chiudono) dei veicoli spaziali che la Nasa manda nello spazio. Nonostante l'indice di difficoltà rappresentato dall'impresa di far arrivare a destinazione delle scatolette di metallo che nel vuoto assoluto si devono spingere sfruttando le orbite dei pianeti; continuo a ritenere quella della Nasa un'impresa da dilettanti in confronto a quella di far atterrare un manoscritto sul pianeta E/O.

 

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 2/5/2016 at 16:44, don Durito dice:

Prego, ai rifiuti ci ho fatto le ossa. Che gusto ci sarebbe nella vita senza qualche bel rifiuto? Comunque, per venire a noi, le due CE sono state: Il Ciliegio e Autori Riuniti. Questa ultima mi garbava molto (e infatti mi hanno risposto in modo molto garbato : Chessygrin :), perché, anche se per ora lillipuziana, ha scritto un manifesto  di ottimi propositi (ed è già distribuita da Messaggerie).

Scusa la curiosità @don Durito. Dopo quanto tempo ti ha risposto Autori Riuniti? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Davide 1976 dice:

Dopo quanto tempo ti ha risposto Autori Riuniti? Grazie

Dopo nemmeno un mese. Inviato il 21/2, ricevuta risposta (negativa) l'11/3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 19/6/2015 at 11:53, Ilaria85 dice:

 

Nemmeno io! Lo scorso anno e quello prima ancora mi era arrivata. Potrebbero averla disattivata! Si spera. :P Di rinviare l'email non mi sembra il caso.

 

In quel caso è probabile che l'editore abbia messo quell'indirizzo in una lista di scrittori ai quali non vale la pena rispondere. Spiace dirlo ma è una politica diffusissima, in genere un manoscritto se è letto da una CE un tantinello seria avrà sicuramente una scheda di valutazione interna e alla terza scheda in cui viene dato un giudizio tipo pessimo/fa ca...la CE manco si prende la briga di leggere una sinossi di una pagina proveniente da quel nominativo/indirizzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 9/5/2016 at 23:52, bioseum dice:

 

A fare la "scrematura" c'è un editor che su 8000 proposte

 

8000 proposte?!?!?! Ragazzi...vi viene in mente che i primi a fare la "scrematura" sulle vostre opere dovreste essere voi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@bioseum  no anche perché non ho ancora finito la mia Grande Opera, cmq nel panorama editoriale italiano se uno pensa di aver scritto qualcosa di decente non dovrebbe avere difficoltà a trovare un agente che sia decente a sua volta. A quel punto puoi stare sicuro al 100% che *TUTTE* le CE di livello medio-alto ti leggeranno se la tua Grande Opera arriva per il tramite di un agente decente, che ci fa anche rima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente da fare per gli invii di ottobre, si riapre a febbraio. Mi sa che in questi giorni hanno un po' di problemi...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Mi sa che sono con la testa alla questione Elena Ferrante, che avrà un impatto economico notevole...L'aura di mistero contribuiva molto, secondo me, al suo successo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

@Draka dici? Per me l'alone di mistero era una leva notevole per il marketing. Da qui la tremenda incazzatura della CE, che si evince dal loro comunicato. 

Vedremo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Pennywise Una vecchia regola del giornalismo dice che una smentita equivale a due notizie. Di sicuro se ne sta parlando molto e chi non conosce i romanzi di Elena Ferrante ora magari vuole saperne di più. Spesso il mercato funziona così, e per la casa editrice secondo me sono soldi, copie vendute. Per quanto riguarda l'anonimato, ci credo fino a un certo punto. Lei ormai vende perché è Elena Ferrante, io stesso non ho memorizzato bene il nome della "vera" autrice, e la maggior parte delle persone non conosce neanche la casa editrice. Poi, se mi piace un certo tipo di jeans e voglio Levi's, li compro lo stesso, anche se sono fatti in Bangladesh :asd:

Comunque c'era un decalogo di Mozzi sulla questione: https://vibrisse.wordpress.com/2015/04/04/dieci-credibili-ipotesi-da-verificare-su-elena-ferrante/

In quanto a Francoforte potrebbe avere ragione@nexa78. Un consiglio di "Nonna Papera" postato Mattia Signorini diceva di non spedire niente a nessuno in questo periodo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×