Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Writer's Dream Staff

Edizioni e/o

Post raccomandati

Buongiorno a tutti. Ho inviato oggi a e/o il mio manoscritto: è un romanzo - anche se non di fiction pura; nelle intenzioni una narrazione insieme intimistica e civile. Non coltivo particolari speranze, per i motivi che altri hanno ben spiegato, ma questa non è una novità: siamo nella mani di Caifa, come si dice. Se mi giungeranno novità, sarete i primi a saperlo...

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricevuta, dopo pochi minuti, questa risposta in automatico:

"Buongiorno Marcello Furiani, 
Abbiamo ricevuto la sua proposta editoriale, la ringraziamo per l'attenzione.
Cordiali saluti, 
le Edizioni E/O"

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Marcello Furiani ha detto:

Ricevuta, dopo pochi minuti, questa risposta in automatico:

"Buongiorno Marcello Furiani, 
Abbiamo ricevuto la sua proposta editoriale, la ringraziamo per l'attenzione.
Cordiali saluti, 
le Edizioni E/O"

Hai ricevuto risposta per mail? Io ho inviato ma non ho mai ricevuto alcuna mail. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, pezza ha detto:

Hai ricevuto risposta per mail? Io ho inviato ma non ho mai ricevuto alcuna mail. 

Sì, via mail. E' chiaramente una risposta in automatico: ricevuta dopo pochi minuti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli ho appena inviato una mail per sapere se il mio testo gli è arrivato o meno. Giusto per scrupolo, perché mi sembra di ricordare che dopo aver compilato il form presente sul loro sito e aver inviato il tutto era comparsa da  qualche parte la dicitura "invio effettuato". Il problema, probabilmente, è che con tutti questi invii sto andando nel pallone. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi hanno già risposto! Non prevedono nessuna mail di conferma. Attenderò senza ansia i quattro mesi previsti. Mancano solo 100 giorni e 9 ore.

  • Mi piace 2
  • Divertente 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, pezza ha detto:

Mi hanno già risposto! Non prevedono nessuna mail di conferma. Attenderò senza ansia i quattro mesi previsti. Mancano solo 100 giorni e 9 ore.

Le mail di conferma sono un mistero: a volte arrivano, altre no...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, pezza ha detto:

Mi hanno già risposto! Non prevedono nessuna mail di conferma. Attenderò senza ansia i quattro mesi previsti. Mancano solo 100 giorni e 9 ore.

In bocca al lupo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ho intenzione di provarci con questa finestra di settembre, sto preparando il materiale. In fondo i tempi di attesa sono decisamente umani e poi ci si potrà buttare su altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io ho inviato un estratto a settembre, ma non ho ricevuto alcun cenno di ricezione: mi piacerebbe almeno sapere se la trasmissione è stata regolare. Pensate sia possibile chiederlo?

lucia

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@lucia carone , grazie del tuo contributo. Di solito, però, chiediamo ai nuovi utenti la cortesia di presentarsi in Ingresso, prima di postare in altre sezioni del forum. Ti attendiamo per darti il benvenuto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, lucia carone ha detto:

anche io ho inviato un estratto a settembre, ma non ho ricevuto alcun cenno di ricezione: mi piacerebbe almeno sapere se la trasmissione è stata regolare. Pensate sia possibile chiederlo?

lucia

Normalmente i server di posta elettronica avvisano se una mail non è andata a buon fine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ho ricevuto alcun avviso. Quanto alla sezione ingresso non ho individuato lo spazio per scrivere la mia presentazione ma leggo solo quelle di altri. Ditemi pure che sono cretina.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho mandato la sintesi sul loro form a settembre e l'avviso che è stata ricevuta è  arrivata subito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@lucia carone, entrando in ingresso troverai in alto un grosso pulsante rosso rettangolare (a destra o al centro a seconda se posti da pc o altro dispositivo), su cui è scritto "Crea nuova discussione". Clicca su e apri la finestra per creare la tua presentazione. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎03‎/‎09‎/‎2018 alle 12:57, pezza ha detto:

Io ho inviato oggi. La mia casella di posta ormai sembra una pista di lancio. Invii a manetta.

Ho inviato il manoscritto a novembre 2017, nessun tipo di comunicazione, neppure quella automatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher
3 ore fa, lucia carone ha detto:

Ho scritto per chiedere se avevano ricevuto il mio estratto ma ancora nessuna risposta, dopo 3 giorni. Qualcuno si trova nelle mie condizioni?

 Lucia se leggi qualche messaggio sopra, @pezza ha già risposto al tuo dubbio. Ha scritto a loro per capire perché non aveva ricevuto conferma di ricezione e loro hanno risposto che non mandano nessuna conferma di ricezione. Quindi puoi stare serena. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher
Il 22/6/2018 alle 20:52, Depenso ha detto:

Ho ricevuto stamattina una mail da una loro editor. Mi hanno chiesto l'intero manoscritto perché la porzione che mandai a febbraio è sembrata interessante. Ha messo subito le mani avanti, dicendo che è difficilissimo arrivare a essere pubblicati, e che tra l'altro hanno deciso di ridurre di molto le pubblicazioni di narrativa italiana. E che comunque dovrei prendere questa richiesta dell'intero testo come un'importante attestazione di attenzione e stima - questa parte mi è stata antipatica, mi è sembrata un po' "Io so' io, e voi autori non siete 'n c...".

Boh, vediamo, vi aggiorno.

 

Ciao @Depenso come è finita poi? ti hanno fatto sapere qualcosa o sei ancora in attesa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Christopher

Alla fine mi hanno risposto dicendo che erano molto indecisi, perché il lavoro sembrava valido, ma avevano paura che potesse intimorire il loro lettore medio, data la letterarietà del testo. A ogni modo, ci siamo incontrati al Festival "L'anno che verrà" (dove intanto ero stato selezionato per un colloquio con Vanni Santoni, sempre per lo stesso romanzo), e abbiamo parlato un po', alla presenza anche di altri editor di altre case editrici. E alla fine hanno deciso di "passare" il manoscritto a NN. Ora sono in attesa di una risposta, dunque, da Santoni (Tunué) e da NN. 

  • Mi piace 6
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Depenso ha detto:

Ora sono in attesa di una risposta, dunque, da Santoni (Tunué) e da NN. 

 

Due tra le più interessanti e virtuose realtà recenti del panorama editoriale italiano. Ti faccio i miei migliori auguri affinché possa andare in porto una delle due opzioni.

 

Mi scuso con lo staff per l'off topic. :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher

@Depenso be' davvero molto professionali non c'è che dire, una professionalità rara soprattutto nel mondo dell'editoria. Ti hanno addirittura passato a un'altra casa editrice, chapeaux.

Tienici aggiornati allora, ma se dovessi scommettere direi che ti prende Tenué, loro amano i testi particolari e il tuo evidentemente è anche molto valido. In bocca al lupo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Depenso ha detto:

Ciao @Christopher

Alla fine mi hanno risposto dicendo che erano molto indecisi, perché il lavoro sembrava valido, ma avevano paura che potesse intimorire il loro lettore medio, data la letterarietà del testo. A ogni modo, ci siamo incontrati al Festival "L'anno che verrà" (dove intanto ero stato selezionato per un colloquio con Vanni Santoni, sempre per lo stesso romanzo), e abbiamo parlato un po', alla presenza anche di altri editor di altre case editrici. E alla fine hanno deciso di "passare" il manoscritto a NN. Ora sono in attesa di una risposta, dunque, da Santoni (Tunué) e da NN. 

 

in entrambi i casi credo ci sarebbe da essere contenti! in bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

2 ore fa, LuckyLuccs ha detto:

il lavoro sembrava valido, ma avevano paura che potesse intimorire il loro lettore medio, data la letterarietà del testo

Codesta tua affermazione mi ha suscitato amare considerazioni, sebbene possa comprenderla, perché se siamo al punto in cui il lettore potrebbe addirittura intimorirsi dinanzi alla letteratura, che verrebbe così evitata dai maggiori editori, diventa assolutamente inutile entrare in una libreria, a meno che non cerchiamo un ricettario di cucina,  e i best-seller dovremmo anzi evitarli a priori. Detto questo, anche a me E/O ha fatto una buona impressione e credo siano stati onesti facendoti apertamente il discorso. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher
31 minuti fa, Caty ha detto:

 

Codesta tua affermazione mi ha suscitato amare considerazioni, sebbene possa comprenderla, perché se siamo al punto in cui il lettore potrebbe addirittura intimorirsi dinanzi alla letteratura, che verrebbe così evitata dai maggiori editori, diventa assolutamente inutile entrare in una libreria, a meno che non cerchiamo un ricettario di cucina,  e i best-seller dovremmo anzi evitarli a priori. Detto questo, anche a me E/O ha fatto una buona impressione e credo siano stati onesti facendoti apertamente il discorso. 

 

Non penso sia questo il discorso che hanno fatto. Secondo me loro hanno in mente un lettore ben preciso che compra i loro libri e non vogliono spiazzarlo. Ad esempio nel loro caso un libro ambientato durante la guerra o nel dopoguerra. E questo non vuol dire ovviamente che cercano fotocopie, ma romanzi dello stesso genere, con atmosfere simili e storie del tutto nuove.  Il libro del nostro @Depenso a loro è piaciuto ma era distante dal loro catalogo, tutto qui. In fondo è giusto questo pensiero, perché l'editore dovrebbe avere un patto di fiducia col lettore. Io lettore so a cosa vado incontro comprando un libro E/O e se quel libro è diverso per genere e stile da quello a cui sono abituato potrebbe infastidirmi. Parlo in generale, ovvio (a me infastidisce solo un libro scritto male o senza trama). Diverso discorso se hai una collana sperimentale come Tunué, o sei una CE di grandi dimensioni che pubblica di tutto e quindi non hai un lettore ben preciso, allora lì un editor che si innamora del tuo libro può pubblicarti a prescindere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, Caty ha detto:

 

Codesta tua affermazione mi ha suscitato amare considerazioni, sebbene possa comprenderla, perché se siamo al punto in cui il lettore potrebbe addirittura intimorirsi dinanzi alla letteratura, che verrebbe così evitata dai maggiori editori, diventa assolutamente inutile entrare in una libreria, a meno che non cerchiamo un ricettario di cucina,  e i best-seller dovremmo anzi evitarli a priori. Detto questo, anche a me E/O ha fatto una buona impressione e credo siano stati onesti facendoti apertamente il discorso. 

mi sa che hai citato me per sbaglio.

non sono io che ho detto le parole che hai citato :D

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve! Ero dubbioso su una cosa! Il "tag" della discussione cita "poesia", ma nella pagina d'invio di manoscritti alla CE c'è scritto:

 

"5) Catalogo. Prima di inviare il vostro lavoro, considerate la linea editoriale delle Edizioni E/O. Pubblichiamo principalmente narrativa, soprattutto di autori stranieri. Non pubblichiamo (se non in casi eccezionali) racconti, poesia, saggistica, libri per bambini e illustrati, perciò queste tipologie di testi non verranno prese in considerazione."

 

Hanno cambiato idea, immagino, da quando è aperta la discussione... spero di non aver toppato con quest'intervento, perché ho visto alcune raccolte di poesie pubblicate dalla e/o, ma credo che non ne accettino da pubblicare e quel tag potrebbe essere fuorviante. Scusate la disturbanza se ho scocciato :3

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ginia

@lucia carone e @pezza: nemmeno io ho ricevuto email di conferma dopo l'invio; se ricordo bene una frase di conferma è comparsa sulla pagina del sito stesso (del tipo: "Il tuo manoscritto è stato inviato", o qualcosa del  genere). Spero che l'indirizzo email che ho messo nel form fosse corretto :s

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×