Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Ospite masterofnumbers
1 ora fa, sefora ha detto:

@masterofnumbers

Bene, a quanti siamo arrivati in totale? Wd  avrà una rappresentanza di tutto rispetto:D Come si sei organizzato?

Ah una rapidissima toccata e fuga... ho appuntamento alle 15 .

Arrivo a Termini poi mi sa che piglierò un taxi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, masterofnumbers ha detto:

Arrivo a Termini poi mi sa che piglierò un taxi 

Intendevo quanto all'utilizzo dei 10 minuti...:S

Modificato da sefora
quoting non riuscito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers
5 ore fa, sefora ha detto:

Intendevo quanto all'utilizzo dei 10 minuti...:S

Ahah dipende da come strutturano il colloquio... tipo se ganno domande chiuse specifiche oppure ti fanno parlare a ruota libera,nel qual caso: 2' presentazione 5' speedy sinossi 3' illustrazione punti di forza e strategie di marketing.:pedosguardo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In rete, Fanucci ha dato comunicazione che non è più l'editore italiano di Brandon Sanderson e che non pubblicherà più alcun suo romanzo.
Dopo Goodkind, Rothfuss e Hobb, la ce perde un altro autore di un certo livello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@M.T. ho letto ma se non si conoscono i fatti non si può puntare il dito contro la CE. Potrebbe essere che per i diritti nuovi la CE madre chieda un prezzo troppo alto, ( che la Fanucci non si sente di affrontare) oppure che  la CE abbia trovato un’altro editore disposto a pagare di più. 

Non credo che Fanucci agisca per fare un dispetto ai sui lettori, queste tristi decisioni devono essere la conseguenza di motivi economici. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Mirtillasmile ha detto:

se non si conoscono i fatti non si può puntare il dito contro la CE.

Nessun dito è stato puntato contro la ce, semplicemente sono stati riportati i fatti. Parlo personalmente, s'intende.

Modificato da M.T.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@YumaKuga79 Da quanto letto sulla loro pagina facebook, sapevo che c'erano problemi con l'agente di Sanderson e che le pubblicazioni di due suoi romanzi (che dovevano uscire nei mesi scorsi) erano state bloccate; non ne conosco la natura (si può immaginare che sia economica) né do giudizi non sapendo come stanno esattamente le cose, né avendo sentito entrambe le campane (si è sentita quella dell'editore, ma non quella dell'agente). L'unica cosa che posso dire è che ai fan non resta che aspettare e vedere come evolve la situazione, ovvero se un'altra ce acquisterà i diritti delle opere di Sanderson.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, M.T. ha detto:

@YumaKuga79 Da quanto letto sulla loro pagina facebook, sapevo che c'erano problemi con l'agente di Sanderson e che le pubblicazioni di due suoi romanzi (che dovevano uscire nei mesi scorsi) erano state bloccate; non ne conosco la natura (si può immaginare che sia economica) né do giudizi non sapendo come stanno esattamente le cose, né avendo sentito entrambe le campane (si è sentita quella dell'editore, ma non quella dell'agente). L'unica cosa che posso dire è che ai fan non resta che aspettare e vedere come evolve la situazione, ovvero se un'altra ce acquisterà i diritti delle opere di Sanderson.

Sanderson è stato contattato direttamente dai membri del suo gruppo facebook italiano, notificandogli i continui problemi che si avevano nelle pubblicazioni dei suoi lavori (ritardi e impossibilità di recuperare copie cartacee in primis). 

Da quanto so, gli agenti di Sanderson hanno così cercato un nuovo editore per l'Italia e, a quanto pare, l'hanno trovato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Ezbereth per me è affidabile come lo sono tutte. Non ci dimentichiamo che le CE sono composte da persone che possono commettere errori, ma se non si conoscono i fatti come si può arrivare ad una conclusione? 

Lo scopo di una CE è quello di stampare e vendere, se recidono i contratti c’e’ sicuramente sotto un motivo economico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ezbereth La sua politica è stata diverse volte criticata dai lettori, ma questo può essere un giudizio oggettivo. Ciò che non è oggettivo sono refusi spesso numerosi nei suoi libri, versioni cartacee non reperibili (vuoi perché esaurite perché si erano pubblicate poche copie o perché le ristampe tardavano a essere eseguite), prezzi alle volte alti dei volumi (Elantris, un romanzo di Sanderson, era venduto a 30 E ed era realizzato in versione economica) o perché l'inchiostro si scioglieva a contatto con le mani del lettore (mi sembra sia capitato con una versione dei volumi di Goodkind).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Mirtillasmile ha detto:

Lo scopo di una CE è quello di stampare e vendere, se recidono i contratti c’e’ sicuramente sotto un motivo economico.

Può essere, ma c'è anche quello che scrive @Paolo Bruni . Non so se si riferisce a quello che lessi io tempo fa: http://www.lestradedeimondi.com/news-su-brandon-sanderson/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, M.T. ha detto:

Può essere, ma c'è anche quello che scrive @Paolo Bruni . Non so se si riferisce a quello che lessi io tempo fa: http://www.lestradedeimondi.com/news-su-brandon-sanderson/

Sì, i problemi erano partiti in quel periodo. Poi ci sono stati vari contatti fra il gruppo Facebook e la Fanucci per cercare di risolvere il problema, ma alla fine evidentemente sarà stato più rapido parlare con Sanderson. Io ho seguito le vicende leggendo i vari post del gruppo e questo è quanto ho capito.

(Notizia di poco fa: i diritti delle sue pubblicazioni sono stati acquistati da Mondadori e Armenia.)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari sta solo cambiando politica editoriale investendo  più in manoscritti in lingua italiana. 

Comunque refusi e ripetizioni li ho trovati anche in Mondadori.

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Paolo Bruni ha detto:

Notizia di poco fa: i diritti delle sue pubblicazioni sono stati acquistati da Mondadori e Armenia.

La notizia viene dal gruppo facebook di Sanderson oppure l'hanno data una delle due ce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, M.T. ha detto:

La notizia viene dal gruppo facebook di Sanderson oppure l'hanno data una delle due ce?

Sul gruppo è stata pubblicata una mail ufficiale mandata dell'agente di Sanderson, con spiegate le varie novità.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 25/5/2018 at 19:11, sefora ha detto:

 

L'esperienza mi è nuova,  siete  più esperti, giusto?  Chiedo qualcosa:sss:.

 

Io feci uno speed date letterario con Giulio Mozzi un paio di anni fa. Fu abbastanza fantozziano per varie ragioni logistiche (preavviso minimo, due figli piccoli al seguito...), ma la cosa di cui rimasi davvero stupita è che io ero certa che conoscendo a menadito il mio romanzo sarei stata perfettamente in grado di presentarlo a dovere. Invece, complice la tensione e una preparazione approssimativa, così non fu. ( Mozzi comunque fu gentilissimo e quando in seguito gli scrissi mandandogli una sinossi dettagliata per rimediare alla presentazione scarsa, mi rispose con osservazioni e consigli.) 

Comunque il punto a cui voglio arrivare è: prepararsi scrupolosamente. Io mi preparerei una scaletta con gli snodi narrativi principali, provata a casa con cronometro alla mano. E la risposta alla domanda: di cosa parla il tuo romanzo? In una sola frase, il più possibile accattivante. 

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@franka secondo te, dobbiamo prepararci anche una nota biografica?

1 ora fa, franka ha detto:

 Io mi preparerei una scaletta con gli snodi narrativi principali, provata a casa con cronometro alla mano. E la risposta alla domanda: di cosa parla il tuo romanzo? In una sola frase, il più possibile accattivante. 

 

Ottimo consiglio... una buona prima impressione può fare miracoli.

 

1 ora fa, franka ha detto:

Fu abbastanza fantozziano

:rotol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, Mirtillasmile ha detto:

@franka secondo te, dobbiamo prepararci anche una nota biografica?

Non so, se non è espressamente richiesta magari la si può allegare alla sinossi. 

 

Comunque approfitto per fare in bocca al lupo a tutti i partecipanti allo speed date! :forzuto:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Paolo Bruni ha detto:

Sul gruppo è stata pubblicata una mail ufficiale mandata dell'agente di Sanderson, con spiegate le varie novità.

Quale dei due è? https://it-it.facebook.com/cosmoverso o https://it-it.facebook.com/BrandSanderson?

 

3 ore fa, YumaKuga79 ha detto:

Grazie per le info, questi retroscena non mi sono piaciuti per niente. Sta facendo lo stesso percorso di Armenia.

Ti riferisci a quando Armenia fallì? Me lor ricordo, avendo seguito la questione perché leggevo la saga Malazan di Steven Erikson e con il fallimento si era rimasi a metà dell'ottavo volume. Fortunatamente Armenia fu poi rilevata da un altro editore e la serie fu portata a termine. Tuttavia in tanti si erano lamentati che non c'erano state più pubblicazione del mondo di Forgotten Realms (posso comprendere chi è fan, ma obiettivamente quelle serie, commercialmente, erano ormai superate, almeno in Italia).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite masterofnumbers

E se vi chiedono un parere su Codice Scriba... voi cosa rispondete?:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, masterofnumbers ha detto:

E se vi chiedono un parere su Codice Scriba... voi cosa rispondete?:asd:

 

Tra l'altro, il fatto che Sergio Fanuccci pubblichi romanzi con la sua stessa casa editrice non colloca paradossalmente l'autore/editore in zona "self-publishing" o "autore proprie spese"?

 

Battute a parte, io mi ero prenotato ma non potrò esserci, quindi un sincero in bocca al lupo a tutti coloro che tenteranno questa carta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io domani salto... Problemi col lavoro.

 

Notizia preoccupate di poco fa: dopo i romanzi di Patrick Routhfuss, Brandon Sanderson e (forse) Robin Hobb, Fanucci ha ceduto anche i diritti sul ciclo di Elric di Melniboné (di Michael Moorcock), anche questi comprati da Mondadori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile
3 minuti fa, Paolo Bruni ha detto:

Notizia preoccupate

Lo è davvero? Ripeto non sappiamo perché la Fanucci disdica o non rinnovi più i contratti (possiamo ipotizzare che sia per problemi economici), l'importante è che la serie sia stata acquistata da un'altra CE, meglio essere sinceri ossia disdire una serie che fingere di poter portare avanti un progetto al di là delle proprie forze. 

Sono trasparenti e questo dovrebbe dimostrare la loro buona fede.

Da domani, per 3 venerdì, avremo modo di parlare face to face con Sergio Fanucci, questo ci darà modo di conoscerlo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×