Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lorenzo Sartori

E poi c'è la promozione

Post raccomandati

la testimonianza di Lidia è una di quelle che mettono di buon umore. Anche da parte mia tutti i complimenti possibili.

 

Lidia, visto che lo scopo di questo topic era di condividere l'esperienza promozione, senza svelare i tuoi segreti, ci puoi raccontare qualcosa di più sulla tua promozione? Come hai fatto a creare interesse sulla tua storia? Le CE non ci hanno creduto, ma i lettori sì. Secondo te in che modo sei riuscita a toccare le corde giuste dei lettori?

 

La copertina è sempre una cosa importante, ma non credo abbia fatto solo lei.

Lorenzo io sono una blogger e collaboro con delle blogger pubblicizzando i self. Ho fatto pubblicità su alcuni (6/7) blog conosciuti e molto frequentati. Il resto lo hanno fatto le tante persone, sopratutto ragazze, che hanno comprato il libro e consigliato. Se sono lì è merito loro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo alla lista di complimenti! Brava e buonissima fortuna a te e al tuo libro!

Anche a me piacerebbe sapere come hai fatto a pubblicizzarti in modo efficace, se possibile. E' pur vero che ci sono generi che sono più ricercati e più letti, ma, se possibile, mi piacerebbe arrivare a desumere alcune "ricette" generali.

Personalmente, per esempio, non leggo, se non rarissimamente, romance e non mi piace particolarmente scriverne.

Facebook mi sembra un pessimo luogo: troppo affollato e dispersivo. Già meglio twitter, ma emergere tra i moltissimi sembra quasi impossibile. Un blog, certo, ma deve essere proprio un blog seguito e non è semplicissimo.

Ho tentato anche di leggere libri su questi argomenti, ma non ne ho mai ricavato nulla di davvero illuminante. 

A dirla tutta io ho scritto antologie per Ce piccole e sono stati tutti fantasy e urban fantasy. Così per "scherzo" mi è venuto questo romance e non lo volevo neppure pubblicare. Una mia carissima amica a insistito sull'autopubblicazione e così è stato. L'ho inserito su kobo e amazon senza sperare troppo. Ho fatto alcune presentazioni su alcuni blog e il resto è stata fortuna e passa parola

Non centra il genere, ok ora va il romance ma non solo. Sapete che la Rizzoli sta scegliendo/cercando nuovi emergenti? Di ogni genere per una nuova iniziativa. Provateciiiiii

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate i molti post non sono praticissima del forum. Cmq Lorenzo per risponderti... io ho sono scritto un romance ironico con delle scene erotiche. Per una volta la donna non è "vittima" di un uomo, ma contrario. La mia protagonista è cazzuta, non crede nell'amore e fa sesso quando e con chi vuole. Racconta le sue avventure con ironia, spensieratezza e simpatia. E' stato quello, credo, il segreto. La donna è stanca di leggere romanzi dove la solita ragazza imbranata viene rimorchiata da il ricco bello e magari maltrattata. La mia Samantha è tosta e quando incontra il vero amore va in crisi ma non si abbatte e continua come sempre.

Auguro a tutti quello che sta capitato a me. Ma non cercate di scrivere un genere che non è nelle vostra corde solo per essere notati.

Se vi servirà, il mio blog sarà sempre disponibile per i self e se potrò aiutarvi lo farò con molto piacere come l'ho sempre fatto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti Lidia!

 

Si puo' sapere qualche numero? Tipo quando eri "alta in classifica" cosa intendi?

 

Sempre se puoi/vuoi rivelare i dati

 

grazie

Sono stata prima per un mese nelle vendite sia Humour sia in romanzi Rosa, e tra i primi dieci in bestseller. Per i numeri di vendita devo aspettare gli aggiornamenti a fine di questo mese. Chi se ne intende più di me, dice circa sulle 4.000 5.000 copie vendute però i veri risultati li avrò il 30 Agosto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Joy

Però vorrei che notaste una cosa: sono tutti romance.

Questo è il genere che vende.

 

Il fatto che il romance sia il genere più venduto è una doccia fredda perché io non amo il genere, ma tant'è.

 

Piuttosto sono intervenuta perché mi è venuta una curiosità: esistono agenzie deputate esclusivamente alla promozione o al lancio di un libro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo che esistano. Magari non si occupano solo di quello.

 

Credo però che possano fare poco. Anche le grandi CE faticano (e spesso evitano di farlo) a promuovere gli esordienti. Servono di base soldi. Condizione necessaria ma non sufficiente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esistono i pubblicisti, ma costano un sacco e spesso non conoscono le tecniche di web marketing, dai costi accessibili per un self o una piccola CE.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Joy

Servono di base soldi. Condizione necessaria ma non sufficiente.

 

Già. Tempo fa ho letto che un cantautore self è stato retwittato da un cantante affermato e ha ricevuto migliaia di visite. Ecco, basterebbe la recensione di un autore blasonato per finire sotto i riflettori. Il punto è: gli autori affermati leggono gli esordienti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Joy

Tornando al discorso promozione, anche un banner pubblicitario posizionato in un portale di lettori puri aiuterebbe. Per i costi non ne ho la minima idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×