Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Dolcenera

Armi di un'organizzazione criminale

Post raccomandati

Ospite Dolcenera

Sto scrivendo un brano dove avvengono degli omicidi per mano di criminali affiliati a un'organizzazione criminale (come possono essere i clan camorristi), però non so nulla su pistole e fucili. Volevo sapere: secondo voi che armi è probabile che usino se devono andare ad ammazzare qualcuno di un clan rivale? Intendo al giorno d'oggi quali sono "i nomi", le marche che è più probabile vengano usate dai criminali? Grazie a chiunque saprà dare una risposta :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai l'imbarazzo della scelta,  i criminali possono avere qualunque arma.

Va per la maggiore il Kalashnikov AK47, fucile mitragliatore con caricatore da 30 colpi, molto facile da reperire per la malavita, grazie alle comunicazioni che ha con la mala dei paesi dell'Est, essendo un fucile militare usato dai russi.

Usano anche la pistola Beretta calibro 9 parabellum, caricatore da 15 colpi, 16 colpi con quello già in canna, pistola in uso alle Forze dell'ordine e all'Esercito, ma di facile reperibilità nel mercato nero, oppure rubato nelle armerie.

Si usa anche la pistola Smith&Wesson pistola a tamburo da 6 colpi, la 44 Magnum, pistola a tamburo 6 colpi, devastante.

Fucili a pompa Remington o Beretta, con cartucce a pallettoni, caricabili fino a sette colpi, assolutamente micidiali, con un colpo la rosa di pallettoni ne fa fuori più di uno se sono vicini.

Ma le scelte sono molteplici. Spesso usano anche residuati bellici, ma sono rari.

Non dimenticare anche il tritolo, che possono rubare in qualche cava o miniera, attraverso complici.

Se sono organizzati hanno anche lanciagranate, ma delinquenza media può benissimo usare il tipo di armi che ti ho indicato, ma tieni presente che le marche sono infinite.

Bisogna vedere che livello di organizzazione hanno i criminali che intendi portare in scena, per alcuni omicidi spesso prelevano le armi pochi minuti prima di commetterlo, da qualcuno sul posto che gliele fornisce.

Talvolta le armi hanno la matricola abrasa, ma non è molto utile, perchè ai raggi X si può risalire all'incrinatura interna della punzonatura del metallo e ricostruire le tracce lasciate dal numero. Con il numero si risale a tutto, attraverso una lunga indagine però.

(Questa mi pare una buona idea per un thriller)

Per informazioni più dettagliate ti consiglierei di spulciare le cronache sui sequestri di armi, spesso le fanno vedere alla tv, con i tavoli pieni e i Carabinieri dietro che le mostrano in conferenza stampa.

E' un mondo molto variegato. Puoi però fare agire i tuoi personaggi con poche armi, la cui storia puoi facilmente ricostruire con google. Se non sei molto addentro, usa dati essenziali, il nome  dell'arma è sufficiente. E anche quanti colpi può sparare, pur senza dirlo naturalmente, sarebbe troppo infodump o scheda tecnica. : CoolGun :

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×