Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Signor Ford

Golem Edizioni

Post raccomandati

Dopo qualche giorno di riflessione ho deciso di non procedere con l'editing a pagamento da loro richiesto prima di un secondo invio e di una eventuale pubblicazione.

*Editato dallo Staff*

Se a qualcuno piace ciò che ho scritto e se questo vale effettivamente qualcosa, bisogna che ci creda fino in fondo "investendoci" qualcosa. Altrimenti, si vede che il mio testo non è interessante e non vale la pena lavorarci su. Pazienza, non ne faccio un dramma. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho pubblicato un romanzo con loro: refusi a non finire nell'edizione stampata, pure se più volte avevo mandato la versione corretta.

Poca o nessun tipo di promozione, ma questo vale un po' per tutti gli editori.

*Editato dallo Staff*

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi hanno risposto oggi dopo circa un mese.

 

Stessa situazione capitata a Rapunzel, mi hanno consigliato di rivolgermi ad una parte terza per editing o quant' altro.

 

Pro: di sicuro leggono il testo o comunque ci danno un occhiata. Non è, o non sembra, la solita risposta standard di due righe. Mi ha indubbiamente fatto piacere leggere una valutazione per certi versi positiva anche se rimarcano la difficoltà della scrittura, genere e commerciabilità, cose che riconosco io per primo, ma tant'è.

 

Contro: il fatto che non sia il primo a cui propongano una cosa del genere mi fa pensare che i manoscritti troppo impegnativi o complicati da inserire in determinati cataloghi, oppure che necessiterebbero di un profondo editing, vengano tutti dirottati verso questa parte terza. QUindi c'è da capire quanto vero interessamento c'è per il testo o se magari invece di rifiutare a priori determinati testi li si invita ed invoglia, magari con il miraggio di essere poi pubblicati, sistematicamente a questa azienda terza

 

In definitiva prendo il tutto come un rifuto, e non credo attingerò al servizio esterno ch mi hanno consigliato, pero indubbiamente la catalogo come un esperienza positiva, se non altro hanno speso del tempo per leggere o spulciare il mio romanzo ed altrettanto tempo nel fornirmi una valutazione dello stesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato il manoscritto e mi hanno risposto dicendo che non era interessati alla pubblicazione ma mi consigliavano di farlo vedere a un service suggerendomi il loro di fiducia perchè avevo riscontrato delle criticità.

Io ho risposto se con il lavoro presso questo service fosse garantita la pubblicazione e loro mi hanno risposto di no.

Da quello che ho capito dalle mail inviate la CE non percepisce soldi, poi non so! non credo sia da categoria "mista"!

Ho contatto anche il service ma mi sono riservato il diritto di pensarci su...magari qualche altra CE apprezza!

saluti a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, non lo so, diciamo che l'ho intesa più come scriveva Rapunzel. 

Ho pensato che essendo una CE medio-piccola non hanno la possibilità di sobbarcarsi editing troppo lunghi e sostanziosi.

Prima di inserirli in una categoria a pagamento si dovrebbe capire se mandano a tutti la mail indirizzandoli su questo service esterno...  anche perché qui hanno risposto alcuni autori - soddisfatti o meno - che hanno scritto che loro fanno editing e correzione bozze interna e non ha pagamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento dello staff

 

Al momento, su Golem edizioni sono state postate testimonianze di utenti che hanno pubblicato free e testimonianze di utenti cui è stato respinto il manoscritto e sono stati contemporaneamente indirizzati a un servizio di editing a pagamento (senza assicurare la pubblicazione).

Poiché non ci sono testimonianze di utenti cui è stato richiesto un contributo per la pubblicazione, non ci sono gli estremi per spostare la casa editrice fra quelle a doppio binario.

Per completezza di informazione, abbiamo inserito una nota a inizio topic relativa a questa prassi commerciale. 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho una testimonianza di ben 3 autori che hanno pubblicato (attraverso la mia agenzia letteraria) con Golem edizioni. Due di questi hanno anche ricevuto regolare anticipo. Se gli admin ritengono opportuno, posso girare loro tutti e 3 i contratti. @wyjkz31

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/7/2016 alle 15:31, Astro edizioni ha detto:

Io ho una testimonianza di ben 3 autori che hanno pubblicato (attraverso la mia agenzia letteraria) con Golem edizioni. Due di questi hanno anche ricevuto regolare anticipo. Se gli admin ritengono opportuno, posso girare loro tutti e 3 i contratti. @wyjkz31

 

Mi hai taggato perciò il tuo post diventa una replica in pubblico a un intervento dello staff e sono costretta a richiamarti.

 

Inoltre, per ora la Golem Edizioni è ancora nella lista free perciò non capisco il senso del tuo intervento.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, ok capisco il richiamo. Non ti taggero' più su un commento da admin.

 

per il resto, golem non c'entra nulla con l'agenzia. E gli autori in questione che ho portato a golem non hanno pagato neanche con me. Ps. La mia agenzia e' a doppio binario, questi autori avevano già curriculum (uno veniva da Mondadori) e non hanno pagato, anzi Golem ci ha dato pure regolare anticipo. Era solo per questo che volevo mandarti come admin il contratto di edizione. Ma se non serve, allora a posto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque per tornare un po' in topic, ribadisco che nonostante non mi sia rivolto all' agenzia di editing da loro consigliata e che quindi la mia esperienza con questa CE si ferma molto probabilmente qui, il mio giudizio rimane più che positivo.

Dopo ripeto, doppio binario o meno, al contrario di molte altre case editrici se non altro leggono tutto o una parte del testo e ne danno un analisi non banale ed abbastanza esaustiva. Se non altro è stato come ricevere  una valutazione gratis laddove in molti altri chiedono soldi anche per un servizio del genere.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leggendo i post precedenti ho visto che in diversi hanno ricevuto risposta dopo un mese-un mese e mezzo dall'invio e avevano inviato a maggio.

Io ho inviato a metà marzo e non ho mai ricevuto nulla. Né conferma di ricevimento del testo, né rifiuto o altre proposte.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 8/9/2016 alle 18:37, SoulMeetsBody ha detto:

Anche io mi stavo chiedendo se rispondono sempre, anche in caso di rifiuto, dato che ho inviato a fine giugno ma per ora non ho ancora ricevuto risposta.

Credo di sì. Nel mio caso hanno risposto negativamente, principalmente perché la programmazione editoriale era già stata definita fino alla metà del 2017 e anche perché valutando l'opera hanno riscontrato delle criticità che potrebbero essere lavorate per renderla più efficace...
In ogni caso avevano letto il testo, di questo ne sono sicura. Hanno risposto nell'arco di un mesetto.  

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Io non so se invece devo considerare la mia "pratica" già conclusa.

Clarice987 scrive che le hanno risposto nell'arco di un mese, considerayte che dal mio invio ne sono passati cinque e mezzo...

Se hanno davvero la politica di rispondere anche in caso negativo,  sono un caso particolarmente sfortunato.

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Alessandro Furlano

Al di là delle considerazioni fatte nelle pagine precedenti sulla questione editing esterno o meno, ho finalmente avuto modo di conoscere bene la CE andando alla presentazione del libro di uno scrittore della loro scuderia (che conoscevo solo come contatto facebook, ora anche live).

La presentazione è avvenuta in un locale molto carino, una birreria con musica live, dove prima si è cenato nella stessa sala dell'autore e l'entourage e poi c'è stata la presentazione, che è stata condotta da una ragazza dell'ufficio stampa della CE stessa.

Il luogo era anche parecchio distante dalla sede dell'editore.

L'autore me ne ha parlato molto bene, ma questo era scontato, la ragazza è stata molto gentile, però non è questo il punto. Questo aneddoto ha lo scopo di rispondere a una domanda molto spesso sottovalutata: la CE ti segue nella promozione?

Be' in questo caso è un clamoroso sì!

Quindi un plauso alla Golem, da questo punto di vista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti.

Ho piacere di partecipare a questa discussione, ancorché un po' datata, per riportare la mia esperienza e le mie impressioni.

Ho inviato loro un testo che era in stand-by presso un altro editore che tergiversava, e devo dire che nemmeno nelle mie più rosee aspettative mi sarei immaginato di trovarmi tanto bene.

Sono stati tutti estremamente gentili, cordiali, solleciti e professionali, in ogni fase del processo. Nel giro di pochissimo avevano deciso di procedere alla pubblicazione, senza chiedermi alcun contributo, e poco dopo siamo andati in stampa.

La loro presenza è stata squisitamente efficace tanto in fase di editing (livellamento del testo in base alle norme redazionali, ma nessuna obiezione quanto a forma o contenuto) che di impaginazione, e anche dopo la stampa sono stati puntualissimi e solleciti nella promozione del testo: supporto logistico perfetto per le presentazioni, capillare promozione on-line e tempestiva attivazione della rete distributiva.

Il tutto con una pacatezza, una morigeratezza e un rispetto che rendono ancor più apprezzabile il loro inappuntabile lavoro.

Insomma: non saprei proprio immaginare un Editore migliore di Golem Edizioni, e nella mia esperienza con loro ho davvero avuto l'impressione di essermi imbattuto nella CE perfetta.

Strepitosi, a mio avviso nobilitano il mondo editoriale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il viaggio del mio manoscritto è iniziato appena una settimana fa e la prima casa editrice a ricontattarmi sono stati loro, chiedendomi la prelazione per poi darmi risposta definitiva entro giugno. Come dovrei muovermi, ragazzi? Risposta super fast comunque. Hanno detto che il lavoro gli è piaciuto, chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

editore che ho incontrato dal vivo e mi ha fatto ottima inpressione. Manda il materiale e vedi come va.

In bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×