Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Sogni di Carta [già I Sognatori Casa Editrice]

Post raccomandati

Ospite

Nome POD: Sogni di carta (già"I sognatori" Casa Editrice)
Sito: http://www.casadeisognatori.com/sogni-di-carta/

Lingua: Italiano

Informazioni sui costi: preventivo al link http://www.casadeisognatori.com/richiesta-preventivo/

Facebookhttps://www.facebook.com/sognidicartapod/

 

 

Dal loro sito:

Attualmente “Sogni di carta” non è in cerca di nuovi manoscritti da stampare. Lavoriamo solo sui testi inviati e accettati prima del 31 agosto 2018 e su manoscritti già pubblicati per i quali si renda necessaria una ristampa. Grazie comunque per aver pensato a noi.

 

Modificato da ElleryQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aldo Moscatelli, il creatore di questa casa editrice, ha pubblicato un meraviglioso manifesto contro l'editoria a pagamento e combatte con ogni suo mezzo questo fenomeno.

Lo stimo tantissimo. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo la validità della casa editrice. I libri che pubblica sono curati (copertina, carta). La qualità dei racconti che pubblica molto buona.

L'editore si batte come un leone contro l'editoria a pagamento, e per far emergere gli scrittori esordienti (e se lavori in una città del sud, Lecce se non sbaglio, temo che i problemi siano decuplicati).

Scrivo questo nonostante abbia scartato i miei racconti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi io ieri (domenica!) gli ho inviato il mio manoscritto omettendo il tipo di valutazione che desideravo (Tipo 1, 2 o 3). Subito mi hanno risposto segnalandomi la dimenticanza. Il giorno dopo, oggi cioè lunedì, ho scritto che volevo una valutazione di tipo 1 e loro dopo 1/2 minuto mi hanno risposto che avevano provveduto ad archiviare il mio manoscritto con quell' opzione di lettura. Gli ho fatto i complimenti, nessuna casa editrice è stata così riguardosa nei confronti dei miei manoscritti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Apprezzo molto questa casa editrice: ho letto alcuni loro libri e, per quanto possano risultare molto ostici, sono ben fatti, curati e per nulla commerciali, nel senso più bieco del termine.

Fanno una selezione durissima, i titoli editati annualmente sono pochi e da quello che ho letto si tratta di una narrativa particolare, tendente in ogni caso al noir.

L'unica cosa che sinceramente mi lascia perplesso, pur comprendendo i motivi di Moscatelli, il vero factotum della c.e. in questione, è che distribuiscono i loro prodotti solo on line.

Sul sito è ben spiegata questa scelta editoriale e non discuto le tesi dell'editore... Mi sembra però che in questo modo sarà ben difficile uscire dalla nicchia di acquirenti che navigano abitualmente. Molta gente infatti acquista libri solo in libreria, ha poca dimestichezza col mezzo Internet. Non dobbiamo pensare che a leggere siano solo i giovani, anzi... Molte persone di mezza età frequentano le librerie e le biblioteche e sono aperte a diversi tipi di letture ma magari non hanno mai inserito una password nella loro vita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

In realtà le vendite sono piuttosto buone e sopra la media delle piccole CE, almeno stando a quanto leggevo sul blog di Aldo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ramble&Gamble

Ormai siamo in dirittura d'arrivo, quindi mi sembra giusto contribuire a questa discussione con la mia testimonianza. Qualche mese fa ho firmato il contratto di edizione per la pubblicazione del mio primo libro, un romanzo breve, con la casa editrice I sognatori. Oggi la fase di editing può definirsi conclusa e tra qualche settimana dovrei esordire ufficialmente.

Tutte le fasi di preparazione alla pubblicazione sono state affrontate con grande cura, la collaborazione è stata totale e la disponibilità da parte dell'editore anche. Ho avuto modo di conoscere personalmente l'editore e la persona che si occupa della grafica in generale e delle splendide copertine, ed è stato molto bello poter avere con loro un dialogo diretto senza il filtro della comunicazione via mail o via telefono. Inoltre nella stessa occasione ho incontrato anche alcuni degli autori sotto contratto con la casa editrice. Insomma è stata un'esperienza molto stimolante e divertente.

Tra le altre cose, negli ultimi mesi è cambiato il formato dei libri, sono state lanciate nuove iniziative e pubblicazioni di vario genere ed è stata anche offerta la possibilità a noi autori di autogestire un blog comune per poter costruire un rapporto che vada al di là della semplice coabitazione all'interno di un catalogo di una casa editrice.

Sono davvero felice della scelta fatta, ora ci sarà da affrontare l'esordio vero e proprio che sarà emozionante almeno quanto lo è stato il percorso di avvicinamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ormai siamo in dirittura d'arrivo, quindi mi sembra giusto contribuire a questa discussione con la mia testimonianza. Qualche mese fa ho firmato il contratto di edizione per la pubblicazione del mio primo libro, un romanzo breve, con la casa editrice I sognatori. Oggi la fase di editing può definirsi conclusa e tra qualche settimana dovrei esordire ufficialmente.

Tutte le fasi di preparazione alla pubblicazione sono state affrontate con grande cura, la collaborazione è stata totale e la disponibilità da parte dell'editore anche. Ho avuto modo di conoscere personalmente l'editore e la persona che si occupa della grafica in generale e delle splendide copertine, ed è stato molto bello poter avere con loro un dialogo diretto senza il filtro della comunicazione via mail o via telefono. Inoltre nella stessa occasione ho incontrato anche alcuni degli autori sotto contratto con la casa editrice. Insomma è stata un'esperienza molto stimolante e divertente.

Tra le altre cose, negli ultimi mesi è cambiato il formato dei libri, sono state lanciate nuove iniziative e pubblicazioni di vario genere ed è stata anche offerta la possibilità a noi autori di autogestire un blog comune per poter costruire un rapporto che vada al di là della semplice coabitazione all'interno di un catalogo di una casa editrice.

Sono davvero felice della scelta fatta, ora ci sarà da affrontare l'esordio vero e proprio che sarà emozionante almeno quanto lo è stato il percorso di avvicinamento.

quante copie di libri editi da Sognatori hai dovuto comprare per far sì che ti pubblicassero?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ramble&Gamble

quante copie di libri editi da Sognatori hai dovuto comprare per far sì che ti pubblicassero?

Le modalità con le quali I sognatori valutano i manoscritti sono esposte chiaramente nel sito della casa editrice. Il loro modo di lavorare credo sia noto a tutti in questo forum, non penso proprio che abbiano bisogno di qualcuno che difenda il loro operato.

Se poi hai bisogno di chiarirti con l'editore (perché ha rifiutato un tuo manoscritto o per altri motivi), ti invito a farlo. Non avrà problemi a risponderti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ramble&Gamble

Conosco l'editore, hanno pubblicato un mio racconto nell'antologia Il Cerchio Capovolto.

Era solo una domanda dettata dalla curiosità.

Io ero interessato alla scheda di valutazione, più che all'eventuale pubblicazione. Ho scelto l'opzione di valutazione che prevede la stesura di una scheda dettagliata, quindi l'opzione 3.

Spero di aver risposto alla tua domanda.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, ho inviato da poco il mio manoscritto, scegliendo l'opzione numero tre: per quanto il mio scritto sia curato, dubito che riuscirò a pubblicare con loro. Ho letto dai vostri commenti che sono super selettivi, e devo ammettere che la cosa

non mi stupisce: si capisce dal sito, da come si pongono, si capisce anche avendo letto quel libro scaricabile gratis di Moscatelli... Non ho speranza! Comunque, scrivo della mia esperienza: dopo aver mandato il mio manoscritto, il giorno

dopo ho mandato loro un'altra mail: chiedevo se, pagando un extra, avessi potuto ricevere la scheda di valutazione prima dei tempi di consegna che mi avevano già comunicato.

E' un pezzo che ho questo manoscritto e, non potendone più, ho cercato di accelerare i tempi. Mi hanno risposto molto cordialmente che uno dei motivi, il principale, per cui non potevano

accettare la mia richiesta era che dare la precedenza al mio scritto avrebbe potuto penalizzare altre persone che erano arrivate prima di me: insomma, per correttezza hanno rifiutato, ovviamente con gentilezza. Questo per garantire che

sono persone davvero in gamba: la prima impressione che ho avuto di loro non è stata smentita, anche da questo piccolo particolare, la correttezza. Penso che non riuscirò a pubblicare con loro, sono troppo esigenti per il mio livello, e devo

dire che mi dispiacerà!:-( Ora quasi piango... No scherzo, però mi dispiacerà sul serio! Ho ricevuto prestissimo il cofanetto dei loro libri che inviano scegliendo l'opzione tre: è qualche giorno che sono arrivati e non ho avuto tempo di

leggerli ancora, ma la fattura mi sembra ottima, almeno per quello che ne capisco io... ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho ricevuto la loro scheda una mesata fa: l'esito è stato negativo, ma devo dire che la scheda è estremamente accurata, sia nel sottolineare gli aspetti positivi che nel mettere in luce quelli negativi. Insomma, credo che se si vuole un giudizio sul proprio lavoro si tratta di un canale molto valido.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non posso che dire bene di questa CE.

Nel 2010 ho inviato loro il mio romanzo, scegliendo l'opzione 3. In tre giorni ho ricevuto il pacchetto libri scelto, e ne ho apprezzato la qualità di stampa, la cura dei particolari e anche i contenuti (mi sono piaciuti tutti e quattro i libri).

Avevo commesso una leggerezza: il mio romanzo superava abbondantemente i 500.000 caratteri, quindi non poteva essere pubblicabile (come è chiaramente indicato nel loro sito). Bene, dopo due giorni mi hanno contattato per mail, proponendomi la scheda di lettura dettagliata. Non avrei potuto fare scelta migliore: grazie ai loro consigli, ho migliorato notevolmente il romanzo.

Gentili e professionali: entrambi i pollici in su!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato! Ho scelto l'opzione n.3, non vedo l'ora di ricevere il loro cofanetto e, soprattutto, la loro valutazione! Che questi 25 giorni volino!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, mi è arrivata da qualche tempo la scheda di valutazione: ottimo lavoro, si vede che hanno letto con attenzione il mio testo, sono rimasto soddisfatto, anche se, come previsto, mi hanno scartato... Penso che siano dei veri professionisti e li consiglio a tutti, almeno a quelli che non vogliono sentirsi dire che sono bravi, ma a chi vuole migliorare il proprio testo, con osservazioni competenti. Insomma, di gente così ce ne fosse di più in giro! La risposta è stata una mail, non in allegato: proprio una mail, per

la verità la scheda non è molto estesa ma, dopo averla letta, si capisce quanto sia densa di osservazioni, critiche giustificate eccetera. Davvero un buon lavoro! Mi sento di consigliarli a tutti.

Ciao!:-)

Palamede

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in bocca al lupo Stefania, vedo che ci tieni davvero tanto! ma hai spedito solo a loro? Aldo Moscatelli è un bravissimo editore, ho letto alcuni loro libri. Sono originali, certamente ben scritti ma in ogni caso si tratta sempre di narrativa "difficile". Tu che genere hai scritto?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi interessa la loro scheda di valutazione, sono certa che non mi pubblicheranno mai! Ho scritto a mooolti altri...m a fine mese blocco le spedizioni, ho molto altro da fare, e questa ricerca dell'editore giusto mi sta snervando. Avrò contattato un centinaio di editori...vedremo! Grazie :love:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Vi invito tutti a ritornare ON TOPIC: La sezione delle case editrici è a disposizione per la raccolta di informazioni e le testimonianze sulle esperienze dirette, evitiamo di far diventare i topic un diario personale sulle attese e su quanti giorni mancano. Per questo tipo di finalità basta aprirsi un blog.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×