Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Claudio Piras Moreno

Interrete

Post raccomandati

Chiedo scusa a tutti. A Ice, a Jooas (certo che ricordo il film da te citato), a Lanterna notturna, a Czar....

Per ciò che riguarda Interrete.... dopo avermi fatto firmare un contratto in cui s'impegnavano a tradurre il mio romanzo e trovarmi un editore all'estero, non mi hanno più dato notizia... tranne l'incipit, o meglio le prime 20 righe tradotte, sul loro sito. Poi si son sempre negati, oppure al massimo qualche notizia evasiva.... dopo aver incassato 250 Euro. Ecco, l'esempio di Jooas col cinema calza alla perfezione.

E naturalmente vi ringrazio tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa a tutti. A Ice, a Jooas (certo che ricordo il film da te citato), a Lanterna notturna, a Czar....

Per ciò che riguarda Interrete.... dopo avermi fatto firmare un contratto in cui s'impegnavano a tradurre il mio romanzo e trovarmi un editore all'estero, non mi hanno più dato notizia... tranne l'incipit, o meglio le prime 20 righe tradotte, sul loro sito. Poi si son sempre negati, oppure al massimo qualche notizia evasiva.... dopo aver incassato 250 Euro. Ecco, l'esempio di Jooas col cinema calza alla perfezione.

E naturalmente vi ringrazio tutti.

Scuse accettate. Nessun problema.

Purtroppo questo è uno dei casi nei quali spiace aver ragione. Ma che vuoi farci? Almeno la tua testimonianza potrà evitare ad altri esordienti autori di cadere in simili trappole.

Certo farebbe piacere che Interrete sentisse la necessità di fornire chiarimenti sulla vicenda...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per tornare in topic vi posto qui gli stralci di una mia esperienza recente (novembre 2011) con Interrete.

Avevo mandato il mio ultimo romanzo in valutazione e loro mi rispondono quanto segue:

abbiamo letto il suo lavoro e ci è sinceramente piaciuto. Buono l'impatto letterario e discreta l''affabulazione. Il genere fantastico [nota: è un romanzo di fantascienza!] è sempre molto apprezzato, letto e venduto, specie se di qualità.

Ne abbiamo parlato con Abelbooks, spiegando che il nostro giudizio verso una sua pubblicazione è senz'altro positivo.

AbelBooks pubblica manuali, saggi di interesse comune, narrativa e poesia, utilizzando tutti i nuovi supporti per la vendita e la lettura. Dunque dagli .epub al .mobi (visibile con il nuovo tablet di Amazon) fino al .pdf.

Il punto di forza della nuova etichetta editoriale è dato dalla crescente richiesta del libro elettronico che si sta aprendo al nuovo, grazie al diffondersi di supporti elettronici, velocità di collegamenti internet, reti wi-fi. [...]

La sinergia tra Abel Books e Interrete agenzia letteraria nasce per offrire dunque agli autori una nuova platea di opportunità di visibilità e vendita dei propri libri.

La lavorazione, l'editing, la distribuzione, le richieste di certificazioni, l'attribuzione dell'ISBN e l'ufficio stampa verranno realizzati dalla casa editrice e dall'agenzia letteraria.

Solo per la conversione nei vari formati si richiede un rimborso spese di euro 120,00 (IVA inclusa) da versare seguendo le modalità inviate da Interrete agenzia letteraria. [...]

La cosa un po' mi puzzava ma prima di dire un secco "no" ho voluto andare a fondo ponendogli questa questione per me fondamentale. Quindi gli ho risposto:

[...] Tutti coloro che lavorano nell'ambito dell'editoria, infatti, sanno bene che il vero problema per un esordiente non è tanto trovare un editore (pagando se ne trovano a decine...) ma vedersi garantita una promozione adeguata.

Questo fatto ritengo sia ancora più importante parlando di un prodotto così poco dffuso come l'e-book.

Penso semplicemente al mio "bacino d'utenza", nel quale gli utilizzatori di e-book sono veramente pochissimi. Non potendo quindi contare neppure sui miei lettori abituali avrò bisogno di un forte appoggio da parte dell'editore.

Per questo, prima di legarmi con un contratto di 6 anni ad Abel Books, vorrei capire qual è la loro politica promozionale e quali sono le azioni che tipicamente compiono per pubblicizzare e proporre un libro.

Loro mi rispondono quanto segue:

le sue domande sono più che lecite. Lei non paga per pubblicare un libro, ma paga dei servizi, quali quali un giro di editing, la trasformazione nei vari formati e un supporto ufficio stampa.

Infatti produrremo un comunicato stampa che invieremo ai vari siti internet. Le daremo anche un ebook con una serie di riferimenti da contattare per una segnalazione e recensione.

Anche la stessa casa editrice si occuperà di segnalare l'uscita del suo libro attraverso blog, invii dello stesso comunicato, social network.

Io insisto e chiedo di vedere un esempio del comunicato stampa. Purtroppo non trovo più la mail con l'allegato che mi fu inviata ma si trattava di una pagina in pdf che a farla da solo l'avrei resa sicuramente più accattivante.

A quel punto non ho più dubbi e per essere educato uso la scusa della poca fiducia negli e-book per rifiutare.

Loro replicano così:

Perché non pubblicare allora sia in cartaceo e sia in ebook?

La prospettiva editrice chiede solo una 60 copie acquistate al prezzo di copertina. Ovviamente si sfrutta la distribuzione della stessa. In fatto di visibilità è presenta a numerose fiere e festival della letteratura, incluso quello di Torino.

Ho gentilmente declinato tutte le offerte.

Ci tengo a precisare, per non apparire off-topic, che io li avevo contattati in quanto agenzia letteraria per una valutazione, sono loro che hanno portato poi il discorso su pubblicazioni varie con loro "affiliati".

A voi ogni altra conclusione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Evidentemente qualcuno i soldi glieli dà, perché esistono da almeno 6 anni (io avevo inviato nel 2006, ricevendo una proposta a pagamento che ho rifiutato). Tristezza infinita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto proprio ieri una loro proposta di rappresentanza per un mio romanzo, ma non vengono date ulteriori informazioni. Hanno allegato un file in cui mi si chiede, oltre ai dati principali, se sarei d'accordo (oppure no) per una pubblicazione a pagamento, con acquisto di copie o in formato digitale. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho letto tutto ma solo quelle più recenti e trovo discordanze col mio caso.

Ho mandato un mio manoscritto a questa agenzia dopo molte titubanze. Premetto che altre agenzie l'avevano trovato gradevole, proponendo contratti di editing e rappresentanza che ho lasciato perdere perché non sono riuscito entrare in sintonia con loro.

Dicevo dunque ho mandato l'inedito e oggi mi scrivono questo (allego testo integrale mail)

 

Gent.le Sig. Marcolongo,

 
abbiamo letto il suo lavoro e lo abbiamo trovato interessante e intrigante grazie all'intreccio narrativo molto originale, peraltro molto attuale, rimanendo sempre nel campo del possibile. Lo stile colloquiale lo rende piacevole e di facile lettura. Non si riscontrano cadute di tono rilevanti. Solo qualche errore ortografico eliminabile in fase di editing. 
Ci siamo confrontati con alcuni editori, tenendo conto delle possibilità commerciali del suo lavoro e sono sorte alcune proposte editoriali. La più interessante viene da Abelbooks:www.abelbooks.netAbelBooks pubblica manuali, saggi di interesse comune, narrativa e poesia, utilizzando tutti i nuovi supporti per la vendita e la lettura. Dunque dagli .epub al .mobi (visibile con il nuovo tablet di Amazon) fino al .pdf.Il punto di forza della nuova etichetta editoriale è dato dalla crescente richiesta del libro elettronico che si sta aprendo al nuovo, grazie al diffondersi di supporti elettronici, velocità di collegamenti internet, reti wi-fi.Crediamo quindi come agenzia letteraria di poterla ben consigliare indirizzandola verso Abel Books, che lavora con un protocollo preciso che verte su: una rete di distribuzione ben definita e accessibile; l'attribuzione del numero ISBN che certifica e protegge le opere letterarie; la predisposizione di un ufficio stampa personalizzato; la presenza di multicanali librari.Questa è la distribuzione:9am.it	Italia		Apple Store	InMondadoribiblet.it		bol.it		bookrepublic.it		deastore.com	ebook.it	ebookizzati.com		ebookvanilla.it		ultimabooks	ie-online.itibs.it	Italia			Kindle Store		lafeltrinelli.it		libreriafantasy.it	libreriarizzoli.corriere.it	libreriauniversitaria.it		librisalus.it		mediaworld.it		pilade.it		speedybook.it			store.ebookgratis.it		submarino.thecopia.com	Brasile	BRL		thefirstclub.net			ultimabooks.it	unilibro.it	webster.itNokia StoreOverdrive                                   Stati UnitiBarnes&Nobles                         Stati UnitiNegli Stati Uniti d'America il libro elettronico sta superando in vendite il libro tradizionale. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che permette, per la prima volta nella storia, di mettere in collegamento diretto autore e lettore, senza il monopolio censorio dei grandi gruppi editoriali proprietari di catene librarie, distributori e marchi. Gruppi che di fatto escludono il 90% della produzione editoriale italiana.La pubblicazione è gratuita.Gli autori dovranno fornire i file in .pdf, in .epub e in .mobi perfettamente impaginati; è importante a questo proposito sapere che non basta convertire un .doc in .pdf, in .epub e poi in .mobi con un comune software, ma è necessario un preciso lavoro di impaginazione del testo interno e della copertina.La scheda tecnica prevede per il libro: dimensioni del libro 14x20; bordi 2 centrimetri di lato; font Garamond 12; numeri di pagina al centro; a pagina 1 va la copertina; a pagina 2 il frontespizio (prestare la massina attenzione ai salti di pagina).Per la copertina: dimensioni 14x20; un file in alta risoluzione (minimo 200 pixel) e uno massimo 25 k con 200 pixel di lato; scritta Abelbooks in basso centrata con font Garamond 14.A questo proposito per gli autori che non dispongono dei file in .pdf e .epub, possiamo fornire noi questo servizio con un giro di bozze di editing formale e un supporto ufficio stampa. Abelbooks procederà autonomamente alla diffusione e promozione del libro attraverso i blog. Le alleghiamo gli accordi editoriali che regolano il suo caso, incluso il contratto per i servizi con la nostra agenzia, impegno non vincolante per la pubblicazione. Aggiungiamo che Abelbooks dà anche la possibilità di stampa cartacea su richiesta da parte dell’autore al solo costo tipografico. CordialmentePiergiorgio Leaci 
INTERRETE Servizi per l'editoria e per la comunicazionehttp://www.interrete.itemail: info@interrete.it info-line: 327.08.63.013Fax: 0832.71.17.61

In allegato una proposta editoriale di Abelbooks e una loro proposta di editing e creazione di ebook (€130 tutto compreso).

 

Mi sembra che non sia in linea con quanto letto. Non aggiungo altro.

Ovviamente devo valutare con attenzione le due proposte. Anzi volendo le posso condividere con voi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite VirginiaW

ho rifiutato il loro contratto: chiedevano 88 euro per pubblicare in digitale con la Elison Publishing. avrebbero fatto la correzione di bozze non un editing invasivo per non mutare l'anima dell'opera...

col cartaceo collaborano con "garfagnana editrice" e "tra le righe libri" (a pagamento).

si pongono più come agenzia di servizi editoriali che come agenzia letteraria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me  da Interrete è stata proposta la pubblicazione con Elison Publishing (di cui non trovo testimonianze sul forum). 80 euro per la creazione del file digitale, mentre editing e lavorazione del testo effettuate dalla casa editrice. Aggiungono che tra qualche mese sarebbe possibile acquistare copie cartacee attraverso Amazon e altri E-store.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Manoscritto inviato dopo il ponte dell'Immacolata, risposta arrivata oggi.

 

abbiamo letto il suo romanzo e ci è sinceramente piaciuto (...) Siamo intenzionati a pubblicarlo con il nostro marchio editoriale: Elison Publishing. Elison Publishing pubblica manuali, saggi di interesse comune e narrativa, utilizzando tutti i nuovi supporti per la vendita e la lettura. Dunque dagli .epub al .mobi (visibile con il nuovo tablet di Amazon) fino al .pdf. E tra qualche mese sarà possibile anche l’acquisto di copie cartacee attraverso la piattaforma di Amazon e altri E-store che attiveranno via via questa possibilità.

 

contratto quinquennale, a fronte di contributo spese di 80 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Energie , benché quest'agenzia e la CE Elison siano collegate, la sezione della CE è questa:

 

per cui è lì che andrebbe inserita la tua esperienza. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×