Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

sybilvane

Baldini & Castoldi Editore

Post raccomandati

Anche io ho spedito a B&C una cosa che ho scritto.
Questa cosa è piuttosto "strampalata", per genere, struttura e trama.

Eppure è andata in lettura, superando quel primo livello di cui si parla sopra. Mi piace pensare che tra i suoi difetti qualcuno, dedicandogli il tempo - poco? tanto? - che dedica ad ogni altra opera che arriva, ha intravisto un potenziale, del buono. Abbastanza per approfondire, per spenderci dei soldi.

So bene (e JaV è stato chiarissimo) che questo non vuol dire molto, se pensiamo all'obiettivo finale. E' il Salto Triplo e la lettura non è neanche il primo salto, è solo l'inizio della rincorsa sulla pedana. Ci sono molte più probabilità che il mio testo alla fine faccia la zeppa alla scrivania di qualcuno - il che vorrebbe comunque dire che una CE ha trovato la sua collocazione più utile - che vederlo pubblicato. Devi portare a casa il Triplo e nel farlo devi essere "un fottuto Carl Lewis".

Non voglio difendere B&C, fa ridere, ma nel contesto di questa discussione questa microesperienza qualcosa può dirci: C'è, secondo me, il maggior impegno possibile in relazione alla forza a disposizione ed alla mole/qualità di quello che arriva. Non fanno finta, non è poco. E poi, mi pare, nelle intenzioni c'è correttezza e rispetto verso chi ci prova.

PS e Carl Lewis neanche lo faceva, il triplo, figuratevi.

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

14 minuti fa, Draka dice:

@Kenzo Kabuto Come hai saputo di aver passato il Level 1? E dopo quanto tempo?

 

L'ho saputo casualmente, qui, proprio su questo thread, qualche pagina fa, approfittando della disponibilità di JaV.

Avevo spedito un paio di mesi prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Kenzo Kabuto dice:

Anche io ho spedito a B&C una cosa che ho scritto.
Questa cosa è piuttosto "strampalata", per genere, struttura e trama.

 

Definisci strampalata :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Kenzo Kabuto Congratulazioni! Io ho spedito nella seconda metà di aprile e sono in trepidante attesa, mi è parso quindi di capire che più si allungano i tempi dall'invio senza aver ricevuto un rifiuto e più è probabile che il manoscritto sia passato in lettura, è corretto? 
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 @Alessandro66

Strampalata perché vuole affrontare tematiche serie e tragiche con un tono grottesco e beffardo. Quindi l'equilibrio è molto precario. Perché è divisa in due parti distinte, quasi due finali, su diversi piani temporali, con un esercito di personaggi. Perché è decisamente lunga. Perché la scrittura è forse troppo abbondante e andrebbe pulita da Editor illuminato, innamorato e pallemunito.

@ForVane In questo ti può rispondere JaV. Credo rispondano sempre e a tutti, quindi se non li senti dopo un paio di mesi potrebbe esser buon segno, se non li senti dopo 5, 6 mesi meglio. Se non li senti dopo un paio di anni controlla se avevi mandato all'indirizzo esatto :-)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io ho passato il primo livello, riposta dopo circa 45 gg dall'invio. Bella soddisfazione e piedi ancorati a terra più che mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una casa editrice molto seria. Io pensavo che manco mi rispondessero, invece dopo appena due mesi mi hanno mandato una mail. Il mio scritto non era di loro interesse, purtroppo, ma in ogni caso sono stati corretti ed hanno risposto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 12/5/2016 at 21:39, Caffematte dice:

Anche io ho passato il primo livello, riposta dopo circa 45 gg dall'invio. Bella soddisfazione e piedi ancorati a terra più che mai.

Per amore di precisione (e soprattutto per non alimentare false speranze)  ci terrei a precisare che ti abbiamo solo chiesto di inviarci il testo, che non avevi incluso nella tua proposta. Da qui a passare la selezione ne corre...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 12/5/2016 at 13:52, Kenzo Kabuto dice:

@ForVane In questo ti può rispondere JaV. Credo rispondano sempre e a tutti, quindi se non li senti dopo un paio di mesi potrebbe esser buon segno, se non li senti dopo 5, 6 mesi meglio. Se non li senti dopo un paio di anni controlla se avevi mandato all'indirizzo esatto :-)

Confermo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

On ‎11‎/‎05‎/‎2016 at 12:00, RitaM dice:

Chiedo scusa @JaV posso approfittare della gentilezza per chiedere se valutate anche romanzi per ragazzi, circa dagli 8 ai 12 anni, con eventuali illustrazioni interne? (non intendo albi illustrati, ma comunque un testo sulle 120000 battute). Ho seguito la discussione ma non ho trovato risposte chiare in proposito, e dato che il target ragazzi di solito è un settore a sé, ho pensato fosse meglio chiedere per risparmiare tempo io e farne risparmiare a voi :)

Buonasera:mi riaggancio a questo per domandare se la CE è interessata alla categoria young adult. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Fides è un filone che stiamo esplorando; non abbiamo ancora una collana espressamente dedicata ma nel corso del 2016 ne pubblicheremo alcuni.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, JaV dice:

@Fides è un filone che stiamo esplorando; non abbiamo ancora una collana espressamente dedicata ma nel corso del 2016 ne pubblicheremo alcuni.

Questo significa che è possibile inviare una proposta o è meglio aspettare? E nel caso di un sì,occorre specificare nell'intestazione? Grazie in anticipo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Invia pure. I tempi coincidono, ciò che valutiamo ora in ogni caso non troverebbe collocazione prima della seconda metà del 2017.

Non occorre specificare nulla oltre a ciò che richiediamo usualmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento della mia situazione: oggi alle 16,41, puntuale come una cosa scontata, è arrivato il diniego mediante la solita formula-standard. Amen!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@rapunzel, quando hai spedito?

Abbiamo cominciato a rispondere sistematicamente a tutti nell'ottobre del 2015.

Questo poichè ci sembrava che la regola del silenzio/diniego fosse sì accettabile, ma in qualche modo irrispettosa nei confronti della persona che si cela dietro lo scrittore o l'aspirante tale.

Ciò non significa che i manoscritti giunti prima non siano stati valutati, anzi, abbiamo sempre cercato di farlo celermente.

Purtroppo significa anche che per chi ci avesse spedito il suo manoscritto prima del 15 ottobre il prolungato silenzio equivale a un rifiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@JaV Salve Jav,

 

trovo la tua presenza sul blog davvero un regalo per gli esordienti. Baldini & Castoldi li seguo da tempo e mi sarebbe piaciuto mandarvi il mio manoscritto

(che almeno un merito lo possiede, è smilzo assai). Proprio perchè ti leggo con interesse e attenzione, non mi è sfuggito il vostro non interesse al genere chick lit, anche se saldamente ambientato in terra padana.

'Naggia peccato.

 

Grazie ancora per l'attenzione e i tanti consigli elargiti all'esercito degli aspiranti.

 

Jacopa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×