Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Lorenzo Sartori

10 errori che il nuovo utente non dovrebbe fare

Post raccomandati

Aggiunta dello Staff: Questo post è ironico, prendetelo come tale. Leggetelo attentamente, in ogni caso. Magari dopo aver letto il topic di Benvenuto.

 

 

Caro nuovo utente,

sei appena entrato nel forum e temi di fare errori. Il modo migliore per non farli è quello di leggerti attentamente il regolamento (sì, esiste un regolamento), ma in attesa che tu lo assimili, ecco 10 cose da non fare.

 

  1. Presentarti più o meno così: "Salve, sono io e questo è il mio bestseller: Cinquanta sfumature di spam."
  2. Presentarti con domande del tipo: "Ho inviato il mio manoscritto alla Mondadori circa 20 minuti fa, diciannove per l'esattezza. Non ho ancora avuto una risposta e quindi pensavo di rivolgermi a una EAP. Me ne potete consigliare una che sia solo moderatamente disonesta?"
  3. Moltiplicare i punti esclamativi sentendosi Gesù fuori Betsaida.
  4. Essere convinti che quattro punti di sospensione (o peggio, due) sia quello di cui ha bisogno la narrativa italiana per innovarsi e questo forum per essere più piacevole.
  5. Pubblicare un racconto senza avere prima commentato e riuscire a lamentarsi della mancanza di feedback prima che uno staffer blocchi il post. Non so se qualcuno ci sia già riuscito (gli staffer sono più veloci degli F35 e sanno fare più male), ma in molti ci hanno provato. Per cui non sareste neanche i primi.
  6. Ritenere ridicolo e inutile il commentare i testi altrui e ancora più assurdo che uno staffer vi richiami per questo. Ma chi si credono di essere?
  7. Non riuscire ad accettare che anche in questo forum non tutti la pensino come voi. E nonostante le offese e le minacce non cambino idea. Pazzi!
  8. Ritenersi personalmente offesi per un richiamo e pretendere di ricorrere al TAR o alla Corte Costituzionale o magari alla Corte Europea di Giustizia. Guarda, WD sta raccogliendo un fondo legale proprio per questo scopo, nel caso potresti farne richiesta.
  9. Discutere con uno staffer e pretendere di spiegargli come si applica il regolamento. E se questo si ostina a non capire, chiedere l'intervento di uno staffer.
  10. Credere che questo post sia una cosa seria e che possa sostituire un'attenta lettura del regolamento o del topic di Benvenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi hai fatto ridere!

(ma credo che un moderatore ti bloccherà il post perché ti sei sostituito al ruolo del moderatore :P)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vero, ma purtroppo questo è un errore che fanno non solo i nuovi utenti. Comunque me lo segno per il prossimo aggiornamento. Il materiale non manca mai...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i moderatori sono più veloci degli F35 e sanno fare più male

Ma questa è una caratteristica comune a molte cose, come una fiat panda 750 o un soprammobile quando lo tiro che guarda proprio sono molto indispettito :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.

 

(i moderatori sono più veloci degli F35

 

Eh, guarda che a volte fra "loro" ci sono dei professionisti.  Salvo essere smentito da recenti performance, il record appartiene a uno che è riuscito a pubblicare già il proprio racconto meno di tre minuti dopo aver postato il messaggio d'ingresso.

Oh, sì, confesso: il commento allegato al racconto non era uno dei più dettagliati che ho avuto modo di leggere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manca un punto secondo me sostanziale:

 

Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Manca un punto secondo me sostanziale:

 

Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!

 

 

Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manca un punto secondo me sostanziale:

 

Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!

 

Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.

Pregevole esercizio stilistico sul paradosso, ma la premessa... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

7) Non riuscire ad accettare che anche in questo forum non tutti la pensino come voi. E nonostante le offese e le minacce non cambino idea. Pazzi!

 

 

Thor punirà questi stolti!  :wtf:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Manca un punto secondo me sostanziale:

 

Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!

 

Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.

Pregevole esercizio stilistico sul paradosso, ma la premessa... :)

Credimi, la premessa è corretta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manca un punto secondo me sostanziale: Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!
 Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.
Pregevole esercizio stilistico sul paradosso, ma la premessa... :)
Credimi, la premessa è corretta.

Ti credo... ma attenzione, tutti i piemontesi sono falsi e cortesi! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

 

 

Manca un punto secondo me sostanziale: Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!
 Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.
Pregevole esercizio stilistico sul paradosso, ma la premessa... :)
Credimi, la premessa è corretta.

Ti credo... ma attenzione, tutti i piemontesi sono falsi e cortesi! :)

 

 

Solo io ho perso il filo del discorso?  :grat:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Manca un punto secondo me sostanziale:

 

Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!

 

 

Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.

 

 

Dipende dalla situazione:

 

Tutta la corte del Re levò i calici e gridò giubilante agli emissari: "Qui non c'è democrazia!"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asopo, però tu parli di una monarchia.

WD non è una monarchia. WD è. Chiunque dica il contrario non esiste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manca un punto secondo me sostanziale: Mettersi a gridare che qui non c'è democrazia.

La pietra d'angolo della democrazia è il fatto di poter gridare che non c'è democrazia... che sia vero o no!
 Ma qui non c'è. Quindi non puoi gridare che non c'è. Potresti farlo solo se ci fosse. Ma allora saresti in torto.
Pregevole esercizio stilistico sul paradosso, ma la premessa... :)
Credimi, la premessa è corretta.

Ti credo... ma attenzione, tutti i piemontesi sono falsi e cortesi! :)

 

Solo io ho perso il filo del discorso?  :grat:

Paradossale :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chissà perché le discussioni sulla "democrazia", in questo forum, vanno di pari passo con gli OT :umhh:

 

Ok, abbiamo scherzato, adesso però basta inserire quella parola.  :mazza:

 

:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Muoio!  :rofl:

Lorenzo sei stato troppo forte! Hai ricordato con intelligenza e ironia le regole del vivere civile qua dentro (direi non solo, ma questa è altra storia!) e a rinfrescare questo post male non si fa.  :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lore, sei un mito. :trollface:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Muoio!  :rofl:

Lorenzo sei stato troppo forte! Hai ricordato con intelligenza e ironia le regole del vivere civile qua dentro (direi non solo, ma questa è altra storia!) e a rinfrescare questo post male non si fa.  :)

Hai fatto solo bene a "upparlo": ho riso un'altra volta.

Anche se in realtà non c'era mica tanto da ridere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Muoio!  :rofl:

Lorenzo sei stato troppo forte! Hai ricordato con intelligenza e ironia le regole del vivere civile qua dentro (direi non solo, ma questa è altra storia!) e a rinfrescare questo post male non si fa.  :)

Hai fatto solo bene a "upparlo": ho riso un'altra volta.

Anche se in realtà non c'era mica tanto da ridere...

 

Ahimè, hai ragione... ma l'ironia di Lorenzo è lodevole!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, ironia a parte, se badiamo alla parte seria del discorso, che comunque esiste, secondo me il decalogo costituisce davvero un'ottima sintesi del regolamento adatta  ai pigroni.
Guardate, a me per lavoro tocca smazzarmi dei manuali di tastiere-workstation in confronto ai quali Guerra e Pace è una cosuccia di poco conto. Bene, tutti questi manuali, hanno all'inizio una specie di riassunto, di massimo dodici pagine, che spiega le funzioni base della macchina: inutile dire che il 99 per cento delle persone legge solo quelle... quando le legge!
Un sommario del regolamento del WD male non farebbe e, se proprio non se ne vuole fare uno apposta, possiamo tenerci questo, che va benissimo.
Tornando alla parte allegra, il punto 9) è il mio preferito  :asd: , perché appunto mi ricorda i clienti che, pur non avendo letto neanche una pagina del manuale, pretendono di spiegarmi il funzionamento della tastiera!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Buongiorno e grazie degli avvisi.

 

Ho preso nota e al momento non ritengo di dovermi preoccupare .

 

Mai dire mai!

 

Quindi per ora  prendo nota umilmente.

 

Melania

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×