Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Melino 1

Melino Nerella Edizioni si confronta e progetta...

Post raccomandati

Buongiorno cari amici, ci presentiamo. Siamo una piccola realtà editoriale la MELINO NERELLA EDIZIONI, presente già nelle vostre discussioni. Ci sembrava carino esporci e poter interloquire nei limite del possibile con chiunque abbia dubbi, domande o proposte. Naturalmente dovete anche munirvi di pazienza e capire le nostre ragioni in un momento commerciali per i piccoli editori devastante e dove è necessario sempre cavare conigli dal cappello. La nostra migliore arma infatti è la creatività. Lanciamo spesso progetti in rete, sostenuti dal basso per dare opportunità e, la butto lì, magari lanciare un Crowdfounding per pubblicare un esordiente... che ne dite? Siamo qui, non fateci troppo male però! Noi almeno ci proviamo a fare le cose bene. a presto

 

Melino Nerella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

Benvenuti! È un vero piacere vedere come sempre più editori si iscrivono e decidono di dialogare direttamente con gli autori e aspiranti tali.

 

Buona permanenza :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti! È un vero piacere vedere come sempre più editori si iscrivono e decidono di dialogare direttamente con gli autori e aspiranti tali.

 

Buona permanenza :flower:

Grazie, naturalmente aiutateci ad essere proficui e utili... grazie ancora Ayame...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti! È un vero piacere vedere come sempre più editori si iscrivono e decidono di dialogare direttamente con gli autori e aspiranti tali.

 

Buona permanenza :flower:

Grazie, naturalmente aiutateci ad essere proficui e utili... grazie ancora Ayame...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

benvenuti anche da parte mia! mi aggiungo ad ayame nel dire che è bello che ci siano sempre più editori nel forum...

mii come siamo 2.0 da queste parti :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

benvenuti anche da parte mia! mi aggiungo ad ayame nel dire che è bello che ci siano sempre più editori nel forum...

mii come siamo 2.0 da queste parti :D

Ahh vero 2.0...! Felici di esserci davvero...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti! E in bocca al lupo per il vostro lavoro :)

Grazie mille Claire... speriamo di averti presto tra i nostri lettori e magari a stimolarci in utili confronti. Ciao e grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Njagan

Benvenuti anche da parte mia. :)

Per una maggiore fruibilità del nostro forum linko il regolamento.

In caso di dubbi o perplessità, si può contattare lo staff. Saremo lieti di aiutarvi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti anche da parte mia. :)

Per una maggiore fruibilità del nostro forum linko il regolamento.

In caso di dubbi o perplessità, si può contattare lo staff. Saremo lieti di aiutarvi.

Grazie, abbiamo preso visione del regolamento e per qualunque cosa non esiteremo a contattarvi derettamente. Grazie ancora per l'opportunità.  : book :

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti e buona permanenza! :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti :flower: ! Immagino vi siate un po' ambientati... Saremo lieti di di sapere qualcosa sulla vostra "filosofia" editoriale.

Un argomento che qui di certo interessa è quello  delle scelte di genere più promettenti (vista la crisi dei lettori)  per un aspirante autore che tenti di proporsi agli editori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuti :flower: ! Immagino vi siate un po' ambientati... Saremo lieti di di sapere qualcosa sulla vostra "filosofia" editoriale.

Un argomento che qui di certo interessa è quello  delle scelte di genere più promettenti (vista la crisi dei lettori)  per un aspirante autore che tenti di proporsi agli editori

Gentilissima Sefora, spiegare in poche parole la complessità del mondo editoriale, soprattutto per un piccolo è difficile, ma ci proviamo. Cominciamo col dire che tre meno di un mese compiamo 5 anni di edizioni e abbiamo in catalogo quasi 40 libri... dunque meno di dieci proposte l'anno. Questo la dice già lunga. 

Siamo partiti con generi come il thriller, il giallo ed il romanzo, ma strada facendo ci siamo allargati ad altro come ragazzi, Instant book legati alla cronaca, manualistica e new age.

Ti posso dire che tre cose ci stanno a cuore: prezzi competitivi, contenuti di qualità e naturalmente una grafica accattivante che se la possa giocare in libreria con chiunque. Faccio un primo step così do la possibilità di inserirsi anche ad altri... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipiamo ogni anno da cinque anni al Salone del libro di Torino, nel 2010 alla fiera di Francoforte e a piccoli ma alternativi festival che possano distinguerci...

Quando cominciammo eravamo inesperti e approssimativi... col tempo capimmo la dura realtà editoriale. Tutti scrivono e pochi leggono! La prima sfida per essere editori è cominciare a cercare di dare visibilità ai propri libri anzi, credo ancora oggi sia la sfida continua numero uno!

Abbiamo inseguito per tre anni la distribuzione nazionale... poi, finalmente, nel 2012 arrivò con Alilibri e con un nostro libro di cucina che vedeva la talentuosa chef sorrentina concorrente di Masterchef Italia prima edizione IMMA, la rossa...

Abbiamo stampato 3000 copie di cartonato rigido e distribuito per 1800 copie in tutte le librerie, bellissimo! Era FATTA! O QUASI...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo un anno il distributore rendicontò ed il risultato fu non proprio come ci aspettavamo, ma andava bene lo stesso. In fondo eravamo stati per sei mesi negli scaffali italiani... e questo non aveva prezzo per dei piccoli.

Il problema della GDO (grande distribuzione organizzata) è che se non hai numeri importanti, ma davvero... e parliamo di almeno 10.000 copie a libro di venduto è veramente come mettersi un cappio al collo. Il distributore arriva in alcuni casi a prendersi il 60% del prezzo di copertina! fate due conti e capirete da soli.

Allora cominciammo a pensare lateralmente altro!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emanciparci da questa realtà, ma come! Come si poteva fare a meno della distribuzione e vendere libri? Bene, sul finire del 2013 ci venne una semplice, semplicissima ma rivoluzionaria idea che ancora adesso sta camminando per completarsi nel 2014... vi allego questo link dove è possibile sentire meglio la nostra idea attraverso le parole dell'editore...

Intervista a RAI3 di Gennaio 2014...

a dopo

http://www.youtube.com/watch?v=94HOmc16zms

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×