Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Telstar

Maiuscole o minuscole dopo una battuta di dialogo

Post raccomandati

47 minuti fa, Evy ha scritto:

 

«Tutto bene, grazie.» Risposi. 

Il doppio punto, interno ed esterno al dialogo, è un errore, qualunque sia la scelta tipografica che si desidera adottare ;).

«Tutto bene, grazie» risposi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, AndC ha scritto:

Esempi per me sbagliati:

«Ciao.» disse Luca.

«Ciao». disse Luca.

 

Ti dico la mia. Questi esempi sono sbagliati anche per me.



 

9 ore fa, AndC ha scritto:

Esempi per me corretti:

 

«Ciao.» Disse Luca.

«Ciao». Disse Luca.

 

Per me sono scorretti anche questi. Questa volta dipende dal tipo di verbo.

Con i verbi di dire o pensare, faccio così:

«Ciao» disse Luca.

«Ciao» pensò Luca.

 

Se però c'è un segno di interpunzione che fa parte del discorso diretto, la mia soluzione consiste nel metterlo prima della virgoletta chiusa. Per esempio:

«Antonio,» disse Luca «vorrei dirti che…»

«Antonio!» disse Luca. «Vieni qui.»

«Mia sorella» disse Luca «ha i capelli neri!»

«È stato lui?» chiese Luca. «Non me l'aspettavo.»

Per il punto faccio eccezione e non lo metto. Es.: «Oggi è martedì» disse Luca. «Andiamo.»

 

Con i verbi non di dire o pensare, faccio così:

«Benvenuti.» Spostò il bicchiere sul tavolo. «Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

«Benvenuti!» Spostò il bicchiere sul tavolo. «Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

«Benvenuti?» Spostò il bicchiere sul tavolo. «Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

«Benvenuti…» Spostò il bicchiere sul tavolo. «Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dyskolos ha scritto:

Con i verbi non di dire o pensare, faccio così:

«Benvenuti.» Spostò il bicchiere sul tavolo. «Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

Certo, perché "spostò il bicchiere" non è una battuta di appoggio al dialogo, ma un'azione successiva che non ha nulla a che vedere con il dialogo stesso. Io vado anche a capo, in quelle circostanze.

«Benvenuti.»

Spostò il bicchiere sul tavolo. 

«Faccio un po' di spazio. Posatelo qui, lo scatolone.»

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AndC

Sì ok, scusate, io mi sono concentrato sulla questione punto semplice e maiuscola/minuscola...

 

Anche per me, non l'ho detto, la versione corretta (e che utilizzo) di appoggio al dialogo è senza il punto nel dialogo, né all'interno né all'esterno delle virgolette, ma lasciando solo il punto alla fine della frase di appoggio al dialogo, ossia in modo che non ci siano doppi punti semplici:

 

«Ciao» disse Luca.

 

(poi volendo, credo ci si possa anche mettere una virgola prima di "disse", io solitamente non la metto...)

 

Quindi la vedo come @Marcello e @dyskolos e appunto la distinzione del punto la faccio se non si tratta di una battuta diretta di appoggio e in quel caso vado a capo... anche se c'è il verbo dire, ma la frase poi prosegue come non solo direttamente connessa al dialogo:

 

«Benvenuti.»

Disse Luca e poi spostò il bicchiere sul tavolo per poi affacciarsi alla finestra.

 

In questo caso, un po' forzato, in realtà tenderei comunque a mettere tutto sullo stesso piano senza punto, ma se la frase è troppo lunga, magari separo, appunto...

 

Spesso trovo le battute consecutive al dialogo sulla stessa riga, anche quando ci sono altri verbi e dunque i punti semplici nel dialogo e li considero corretti, come appunto

«Benvenuti.» Spostò il bicchiere sul tavolo. 

 

La mia domanda era  focalizzata appunto sull'uso della minuscola dopo il punto del dialogo, sia se la battuta è di appoggio al dialogo, sia se si tratta di un'azione successiva, messe sulla stessa riga:

«Benvenuti.» e spostò il bicchiere sul tavolo. 

«Benvenuti.» disse e spostò il bicchiere sul tavolo. 

 

Insomma cosa del genere che appunto considero errate quando mi ci imbatto.

 

Grazie per il vostro contributo!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, AndC ha scritto:

«Benvenuti.»

Disse Luca e poi spostò il bicchiere sul tavolo per poi affacciarsi alla finestra.

 

In questo caso, un po' forzato, in realtà tenderei comunque a mettere tutto sullo stesso piano senza punto, ma se la frase è troppo lunga, magari separo, appunto...

Se Luca, dopo "aver detto", compie una semplice azione si può proseguire.  Se invece la cosa si dilunga è consigliabile separare.

 

«Benvenuti» disse Luca e spostò il bicchiere.

 

«Benvenuti» disse Luca.

Poi spostò il bicchiere sul tavolo, si alzò e mosse qualche passo in direzione della finestra.

«Che bella la torre dell'orologio!» esclamò, sbirciando al di là del vetro appannato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Marcello ha scritto:

Se Luca dopo "aver detto", compie una semplice azione si può proseguire.  Se invece la cosa si dilunga è consigliabile separare.

 

«Benvenuti» disse Luca e spostò il bicchiere.

 

«Benvenuti» disse Luca.

Poi spostò il bicchiere sul tavolo, si alzò e mosse qualche passo in direzione della finestra.

«Che bella la torre dell'orologio!» esclamò, sbirciando al di là del vetro appannato.

 

(y) 

Concordo al 1200%

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, dyskolos ha scritto:

 1200%

Per problemi di discalculia consiglio di aprire una nuova discussione. :hihi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AndC

Sì concordo anche io, è come la intendo... Volevo essere sicuro... Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, Marcello ha scritto:

Per problemi di discalculia consiglio di aprire una nuova discussione. :hihi:

 

:asd::asd::asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sembra che la discussione sia ancora aperta, e quindi vi dico come faccio io. 

Io intendo tutta la frase fra caporali, o virgolette, come complemento oggetto del verbo che la regge. La punteggiatura della frase fra caporali, o virgolette non dovrebbe perciò impegnare quella della frase principale: ciascuna delle due ha una propria punteggiatura, che rimane indipendente da quella dell'altra. Perciò negli esempio che avete fatto io scriverei:

Il 30/5/2020 alle 01:49, Evy ha scritto:

"Hai preso la borsa?" chiese Paolo.

 

Il 30/5/2020 alle 01:49, Evy ha scritto:

"Pensavo che avessi preso la borsa..." disse Paolo.

"Oh, bene hai preso la borsa!" disse Paolo.

L'unico dubbio che ho è quando la frase fra virgolette finisce con un punto. Se è continuata dalla frase principale, io il punto non lo metterei:

"Va bene" disse.

"Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai" mi ammonì Carlo.

Se invece con  la frase fra virgolette finisce anche la frase principale, e un punto bisogna pure metterlo, c'è il dubbio se vada prima o dopo l'ultima virgoletta:

Mi rispose, con una certa enfasi: "Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai."

oppure: 

Mi rispose, con una certa enfasi: "Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai".

Mi sembra più giusta la prima, perché risolve i casi in cui, invece con un punto, si finisce con un punto esclamativo o di domanda:

Il 30/5/2020 alle 01:35, Marcello ha scritto:

«Non è possibile!» disse lui. «Il treno è già partito!»

e sarebbe ridicolo scrivere

«Non è possibile!» disse lui. «Il treno è già partito»!

se non altro perché il punto esclamativo appartiene alla frase fra virgolette, non alla principale.

Perciò (per economia di regole: cioè, per non complicarle troppo) è meglio scrivere:

Il 30/5/2020 alle 01:35, Marcello ha scritto:

«Non è possibile» disse lui «che il treno sia già partito: mancano ancora due minuti all'orario previsto.»

Ho controllato nell'ultimo libro che sto (ri-)leggendo, "Se una notte d'inverno un viaggiatore", Mondadori, e se Calvino fa così, a me va benissimo di fare lo stesso.

A questo punto mi rendo conto che ho detto le stesse cose che ha detto @Marcello , sicché potevo anche non scriverle, però questa riflessione mi è servita; perciò

Grazie, e un saluto a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Gianfranco P ha scritto:

A questo punto mi rendo conto che ho detto le stesse cose che ha detto @Marcello , sicché potevo anche non scriverle,

:D:rosa:

In effetti, casualmente, sono d'accordo con tutto ciò che hai scritto...

C'è una cosa, però:

3 ore fa, Gianfranco P ha scritto:

Se invece con  la frase fra virgolette finisce anche la frase principale, e un punto bisogna pure metterlo, c'è il dubbio se vada prima o dopo l'ultima virgoletta:

Mi rispose, con una certa enfasi: "Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai."

oppure: 

Mi rispose, con una certa enfasi: "Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai".

Mi sembra più giusta la prima

Giusta la prima, sì, ma se la battuta di dialogo è preceduta dai due punti si configura in realtà l'unico caso in cui il punto andrebbe sia dentro sia fuori le virgolette:  

Mi rispose, con una certa enfasi: "Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai.".

questo perché la battuta di dialogo rappresenta ciò che è stato detto con una certa enfasi.

Tuttavia il doppio punto, a mio parere, è orrendo da vedere per cui io ho risolto a modo, eliminando del tutto i due punti (intesi nel senso del segno di punteggiatura [:] e scrivo:

«Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai» mi rispose con una certa enfasi.

oppure

Mi rispose con una certa enfasi. 

«Non va bene per niente. Anzi, se fai così, ti metti nei guai.»

 

Insomma i due punti che ci insegnavano alle elementari (due punti, a capo, aperte le virgolette...) è meglio abolirli del tutto, mia umile opinione s'intende.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×