Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Marcello

Spostamenti di ecclesiastici da una sede all'altra

Post raccomandati

Per una volta una domanda semplice, di cui però non sono sicuro di conoscere la risposta.

 

Un parroco che desideri, o abbia l'esigenza (questo particolare non ha importanza per la trama) di trasferirsi in altra sede a chi rivolgerà la propria richiesta: al Vescovo della propria Diocesi?  E sarà lui in ogni a caso a dare il placet?

 

Grazie in anticipo a chi mi aiuterà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dalle mie parti è il vescovo che fa e disfa, sposta i preti e assegna parrocchie; sono abbastanza sicuro che sia così anche altrove.

Non ho mai sentito di un prete che fa richiesta di trasferimento, ma se ne avesse bisogno, la dovrebbe fare al vescovo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo confesso, leggendo il topic ho sorriso perché ho pensato al parroco intento a fare domanda di trasferimento come un impiegato ministeriale :D.

Ma a parte questo, penso che nella realtà le procedure non siano poi tanto diverse da quelle di qualsiasi altra categoria.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per l'aiuto!

Ho imparato molte cose, compreso il fatto che le comunicazioni della curia hanno qualche problema di apostrofo... :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×