Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pippowood

Obiettivi da raggiungere per l'anno nuovo.

Post raccomandati

 

Farsi passare per pazzi.

 

Come tu stesso hai premesso,

se riesci a fare la metà di queste cose non avrai problemi...a farti passare per pazzo.  :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo ai miei propositi di inizio post:

 

1) Leggere interamente, per la seconda volta, l'intera Bibbia.

 

2) Vivere tutto in modo sereno, qualunque cosa mi accadrà.

Modificato da Pippowood

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pippo, c'è un modo particolare di leggere la Bibbia? Mi spiego: preferisci partire da un punto preciso o dall'inizio e leggi filato? Molti mi dicono che è bene partire dal Nuovo Testamento, ma non capisco molto perché, né sanno spiegarmelo. :saltello:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perché è più facile e se ti stufi a leggere il Nuovo Testamento figuriamoci il resto, quindi è un buon banco di prova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se in realtà non mi stufo quasi mai. :asd:

 

Grazie, Swetty. :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uh, i propositi per l'anno nuovo! Mi chiedevo quando sarebbe apparso questo post :asd:

 

Dunque, il primo e più importante, per me, sarebbe terminare la revisione del mio romanzo. Non dico pubblicare, già terminare la revisione e prepararlo per un tentativo di pubblicazione sarebbe tanto, per me.

 

Poi, vorrei scrivere un altro romanzo, ho già così tante idee che mi sento overwhelmed. :saltello:

 

Mi piacerebbe trovare un lavoro estivo per uno degli enti che si occupano di vacanze-studio all'estero; in alternativa, denaro permettendo, partirei io stessa per una vacanza-studio.

 

Vorrei vincere un concorso che abbia un premio letterario in denaro. :asd:  No, dai, scherzo!

... Forse. :trollface:

 

Vorrei leggere, leggere tanto, più di quanto non abbia fatto l'anno scorso, ma temo che succederà esattamente come nel 2013: non riuscirò a leggere nulla durante l'anno scolastico (scuola :aka:) e mi sparerò trenta libri in un'estate (giuro, dopo il trentesimo ho smesso di contare...).

 

E beh, non mi viene in mente altro :trollface:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pippo, c'è un modo particolare di leggere la Bibbia? Mi spiego: preferisci partire da un punto preciso o dall'inizio e leggi filato? Molti mi dicono che è bene partire dal Nuovo Testamento, ma non capisco molto perché, né sanno spiegarmelo. :saltello:

 

Ciao Rory,

grazie per la domanda.

 

La Bibbia non è "un libro" ma  una " biblioteca di 66 libri" scritti da una quarantina di scrittori diversi, nell'arco di quasi 4000 anni.

La particolarità, oltre a questa, è che questi scrittori, che quasi mai si conoscevano, vivendo in secoli diversi, non si contraddicono mai.

Detto queso, non essendo appunto un libro di narrativa, non serve leggerla consecutivamente dalla prima all'ultima pagina per il rischio di non capirne il senso.

Nella bibbia troverai libri storici, di statistica, profetici, sapienzali, psicologici, emotivi, libri che ti inducono a migliorare la personalità.

Detto questo, ognuno sceglie da dove iniziare, cioè...da dove ne sente più il bisogno.

 

Ad esempio, se preferisci la parte storica inzierei praticamente dai primi 5 libri ( il pentateuco di Mosè).

Se prediligi la parte sapienzale e psicologica ( la mia preferita), leggerei i due libri di Salomone, ossia " I proverbi" o "Qoelet" ( o Ecclesiaste). Non stancano mai. Passerai mezze giornate a riflettere su dei singoli proverbi.

Se punti sulla componente emotiva inizierei dai vangeli.

In ogni caso, sia i libri di Salomone che i vangeli ti indurranno a migliorarti interiormente e di conseguenza il risultato sarà ...esteriore.

 

Detto questo, devi sentirne il...bisogno.

Altrimenti...giocherai.

 

Spero di esserti stato utile.

 

Ciao Rory

Modificato da Pippowood

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto utile, grazie. Vedo la lettura come conoscenza e principalmente leggo per questo, e tutto. Grazie ancora, davvero, e buon anno. :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi... :)

 

- Terminare la revisione del nuovo romanzo (e sperare di pubblicarlo),

- Scrivere un racconto che da troppo tempo "staziona" nella mia testa,

- Disegnare molto,

- Documentarmi su un nuovo romanzo.

 

Più tante altre cose che mi verranno in mente più avanti... :la::flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto utile, grazie. Vedo la lettura come conoscenza e principalmente leggo per questo, e tutto. Grazie ancora, davvero, e buon anno. :flower:

 

Ciao Rory,

grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

- Fare il possibile per rendere economicamente sostenibile la nostra attività

- Divertirmi nel farlo

- Dedicare il (poco) tempo libero ad esperienze diverse dal solito vegetare davanti al pc o alla tv (la lista di Kim offre ottimi spunti :D)

 

Quella del "vegetare" davanti al pc o Tv" è molto carina.

 

Complimenti

Modificato da Pippowood

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finire il distopico.

Revisionare il distopico.

Trovare dei beta per il distopico.

Riscrivere il distopico.

Iniziare il distopico.

Lavorare sul distopico.

Sopravvivere al distopico.

Trovare la costanza per scrivere il distopico.

Convincermi che riuscirò a scrivere il distopico.

 

:sss:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liusca, ma la maturità e la patente non sono nei tuoi propositi?  :asdf:

Lo erano per me l'anno scorso e sono riusciti a ottenerli entrambi  :la:

Quest'anno... boh, non faccio propositi visto che nonostante gli scorsi successi "accademici", il 2013 è stato un anno abbastanza pesante e triste. Spero solo che il 2014 sia più sereno e porti un po' di ottimismo, ne avrei bisogno  :la:

Modificato da Emanuele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finire il distopico.

Revisionare il distopico.

Trovare dei beta per il distopico.

Riscrivere il distopico.

Iniziare il distopico.

Lavorare sul distopico.

Sopravvivere al distopico.

Trovare la costanza per scrivere il distopico.

Convincermi che riuscirò a scrivere il distopico.

 

:sss:

 

Ricordati di...vivere.  :asd: .

 

Auguri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finire il distopico.

Revisionare il distopico.

Trovare dei beta per il distopico.

Riscrivere il distopico.

Iniziare il distopico.

Lavorare sul distopico.

Sopravvivere al distopico.

Trovare la costanza per scrivere il distopico.

Convincermi che riuscirò a scrivere il distopico.

Aggiungerei: trovare un titolo al distopico.

Ma non vorrei sovraccaricarti. :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emanuele, mi hai ricordato la patente! Sì, anche quello sarebbe un proposito, visto che a giugno compio i diciotto. :asd:

Spero che il 2014 sia un buon anno, perché il 2013 è stato promettente, ma anche duro. Mi piacerebbe rilassarmi un po'... seh, figuriamoci. :facepalm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finire il distopico.

Revisionare il distopico.

Trovare dei beta per il distopico.

Riscrivere il distopico.

Iniziare il distopico.

Lavorare sul distopico.

Sopravvivere al distopico.

Trovare la costanza per scrivere il distopico.

Convincermi che riuscirò a scrivere il distopico.

 

:sss:

non vorrei che rimanesse un'utopia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io questo mese compio 63 anni. Alla mia età oltre agli obiettivi si guarda ai risultati già conseguiti. Io ho una famiglia e un lavoro che vorrei lasciare per andare in pensione. Vorrei dedicarmi a tempo pieno agli affetti, alla scrittura, alla pesca in mare, all'arte in genere. Vorrei conoscere ciò che ancora non conosco e continuare a stupirmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite *Lili*

Vorrei finire di scrivere tutto quello che ho in sospeso, riprendere la palestra e leggere tutti i libri che ho a casa, prima di acquistarne altri :-_-:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non posso dire che vorrei riuscire a laurearmi entro il 2014, perché so già che sarà impossibile... ma vorrei raggiungere quest'obbiettivo l'anno prossimo, quindi per questi mesi avrò comunque qualcosa su cui lavorare, decisamente :D

 

Vorrei trovare un lavoro qualsiasi. E anche dimagrire un pochino :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Valpur

Affinare le mie doti nell'ambito delle macumbe e migliorare la mira delle mie maledizioni.

E poi trovare un lavoro, una casa in cui mettere radici, diventare qualcuno che potrei rispettare, farmi qualche altro tatuaggio, imparare a fare i dolci...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I miei obiettivi:

 

- Laurearmi il prima possibile;

- Scrivere un po' di più;

- Ingrassare;

- Fare un viaggetto all'estero;

- Mettere un po' d'ordine nel casino della mia vita (la vedo difficile).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Smetterla di vegetare il 90% della giornata (incluso vegetare nei mmorpg).

Dare gli esami.

Dedicarmi con costanza a ciò che mi piace (leggere, scrivere, disegnare, Karate, ecc).

Comunque sia smettere di vegetare nell'apatia e lo sconforto >.<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×