Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Debby the shapeshifter

carenza di cortisolo?

Post raccomandati

Se ti serve una difficoltà di reazione da lievissima a moderata, senza altre conseguenze e pressoché innocua, puoi provare con la sindrome di Gilbert. O con diverse carenze vitaminiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Bradipi

Debby, inventa pure: è narrativa, non una comunicazione a un congresso, tanto lo fanno tutti: credi che il dott. House descriva veri casi?

Ma tieniti sulle generali

 

una riduzione del cortisolo( a volte anche una carenza) e un incremento degli ormoni steroidei.

 è sbagliato: anche il cortisolo è un ormone steroideo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema che la malattia esiste davvero

( anche perché la sottoscritta ne soffre, solo che non ne conosco i dettagli particolari( non sono un medico :asd: ), so che può causare malformazioni all'apparato genitale-non alla sottoscritta però ehhee- irregolarità del ciclo, un eccessiva produzioen di ormoni maschili, crescita precoce delle ossa( mi spiego meglio: a tre anni avevo le ossa vecchie il doppio della mia età, adesso grazie alle cure, mi sono stabilizzata, anche se purtroppo non sono molto alta, anzi, tutt'altro :perchè: ),comparsa di peli in giovane età, carenza di sali, difetti nella sintesi del cortisolo, poca fertilità, difficoltà a reagire agli stess( impiego molto piu tempo a riprendermi rispetto agli altri, solo per una banale influenza devo raddoppiare la dose del cortisone, che devo assumere a vita).

 

 

Tutto questo discorso, per una domanda: è l'assenza di cortisolo che causa la difficoltà a reagire agli stess?O è un altro ormone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

un po' tutti gli ormoni surrenalici aiutano a reagire allo stress, ma un deficit singolo di cortisolo non ha nulla a che vedere con la patologia da te citata... l'iperplasia surrenalica congenita comporta sì un deficit di cortisolo, ma accompagnato da un deficit generale di tutti gli ormoni prodotti dalla 21-idrossilasi, l'ipofisi vede la mancanza di cortisolo in circolo e stimola il surrene a produrne, ma essendo malfunzionante la 21-OH l'intera produzione ormonale shifterà sulla linea della 17-OH che produce androgeni...

nello specifico il cortisolo è un glucocorticoide, quindi regola il metabolismo degli zuccheri e dei grassi e riduce le risposte infiammatorie... quindi sì, una sua carenza porta ad una diminuita diminuzione della risposta fisiologica agli stress (non hai il giusto livello di glucosio6P in circolo e quindi ai muscoli non arriva abbastanza energia, hai una risposta infiammatoria esagerata, etc), ma, ripeto, non è l'nico ormone coinvolto in questo meccanismo (basti pensare alla famosa adrenalina) e non è l'unico ormone coinvolto dalla patologia da te citata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×