Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Hugo Riemann

R. Vivian Literary Agency

Post raccomandati

@Nestor Neroman Mediamente è sottointeso spazi inclusi, il che riduce ulteriormente la lunghezza, anche la "cortezza". Io per condensare un testo di 400 mila battute in 2000 di sinossi sono diventata matta e in questo modo la mia "voce di autrice" è scomparsa.

  • Grazie 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Curioso delle positive recensioni sulla signora Vivian, ho provato ad inoltrare il mio nuovo libro (poesie e illustrazioni) pur sapendo quanto ostracismo ci sia in generale verso le opere di poesia e dopo essere stato ignorato da diverse altre agenzie.

 

Con mia profonda soddisfazione, comunque, non ha cestinato la mail ma, sebbene mi abbia scritto che non possa farmi promesse, darà un'occhiata al mio lavoro pur non essendo un libro di narrativa. Non era una mail "di rito" automatica, ma scritta di suo pugno. 

 

Credo che gentilezza, educazione e professionalità vadano sempre sottolineate anche qualora non dovessi ottenere alcunché (y). Quindi per me sicuramente una persona che sa comportarsi molto bene, sul resto lo scopriremo solo vivendo :D

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so, io avevo mandato un manoscritto quasi un anno fa, e un secondo circa due mesi fa, ma non ho mai ricevuto nemmeno una risposta automatica. E questo scrivendo una mail personalizzata, dopo aver perso tempo a leggere tutta la conversazione sul WD, dopo essermi spulciata tutto il sito, senza refusi, presunzione...
Un tempo avevo letto che 99% degli esordienti non venivano mai pubblicati poiché il 98% di questi veniva troncato direttamente alla prima mail perché piena di errori o inappropriata.

Mi sembra che i tempi siano cambiati. Adesso nemmeno a fare le cose "fatte per bene" si riceve una risposta (nonostante fosse assicurata anche la risposta negativa).

Scusate l'amarezza.

  • Mi piace 5
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Faccio i miei complimenti e i migliori auguri a chi ha ottenuto risposta positiva e la rappresentanza da parte di questa agenzia. Con l'aggiunta di un grande in bocca al lupo.

Io ho inviato due testi. Il primo mi fu detto, in pochissime righe, che era ben scritto ma che era un qualcosa di già visto, per nulla nuovo come tematica. Il secondo che era una bella storia, in grado di emozionare, ma che la scrittura esigeva ancora del lavoro. Da notare che nelle due righe di risposta ricevute c'erano ben due errori di grammatica... In due righe è una buona percentuale.

Di conseguenza almeno per me nulla di fatto. Pazienza.

La mia impressione è comunque positiva. L'agenzia risponde e legge i testi senza chiedere alcun compenso è questo sembra davvero fantascienza nel  panorama delle agenzie letterarie italiane. Inoltre invia una risposta (non sempre) e fornisce un riscontro, anche se in due o al massimo tre righe stringate. La risposta è sì, oppure no. Non ci sono toni intermedi o fronzoli e appunti.

Ho provato a dare uno sguardo a Linkedin, cosa che faccio sempre per capire e inquadrare meglio il personaggio. C'è il CV di Rita Vivian e leggendolo si capisce meglio chi è.

Ha insegnato lettere. Si è poi trasferita all'estero sempre per insegnare con un contratto a tempo determinato perché immagino conosca molto bene le lingue. Poi ha lavorato per 10 anni in Marsilio. Attenzione però. Pare abbia lavorato più che come editor occupandosi di marketing e pubbliche relazioni. Questo spiegherebbe la rete di contatti che è riuscita a crearsi. Infine si è messa in proprio come ditta individuale. Di conseguenza l'impressione che traspare dal suo CV è che sia una buona affarista, una figura commerciale più che letteraria. E' solo una mia considerazione ovviamente. Credo in ogni caso che se lei ti segue e decide di rappresentarti, il contratto con una buona CE lo spunti di sicuro. Pare sia molto determinata, come tutti i commerciali del resto. Questa è la mia testimonianza. Spero possa essere utile.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@gierre13 qualcuno qui invece ha scritto che è abbastanza competentecome editor al punto da dare precise indicazioni e consigli sui testi ai suoi autori. In aggiunta a ciò che hai detto questo ne fa un'agente competente e valida. Secondo me, la prima cosa che fa quando le arriva un testo è leggere la sinossi e forse dare una scorsa rapida all'incipit. Se le garba, risponde e lo leggerà. Sennò tace. Tempo un paio di mesi, più o meno, e si ha un sì o un no. Se si vuole una scheda dettagliata sulle ragioni del  no si paga. Fila tutto, no?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho Inviato il mio manoscritto. Ho ricevuto una risposta rapida che in sostanza mi dice che la storia promette ciò che non mantiene.

  • Mi piace 1
  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Kateuan ha detto:

Ho Inviato il mio manoscritto. Ho ricevuto una risposta rapida che in sostanza mi dice che la storia promette ciò che non mantiene.

Dimenticavo, il manoscritto l'ho inviato oggi 6 giugno 2019 e la risposta l'ho ricevuta questo stesso giorno nel pomeriggio.

  • Mi piace 1
  • Confuso 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Kateuan ha detto:

Dimenticavo, il manoscritto l'ho inviato oggi 6 giugno 2019 e la risposta l'ho ricevuta questo stesso giorno nel pomeriggio.

Il giorno stesso? Che fulmine. Io ho inviato il 7 maggio e manco un "lascia perdere". Immagino questa dinamica: ha letto la tua sinossi, si è incuriosita, l'ha trovata appetibile e poi no, il testo non l'ha convinta. Ipotizzo che del mio possa aver letto la sinossi, non l'ha trovata interessante, non ha letto il romanzo. Oppure, ha letto la sinossi, ha letto il romanzo e ci sta pensando su.

Mah.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, ho inviato alla signora Rita una raccolta di racconti a tema credo circa una settimana- dieci giorni fa. Oggi mi ha gentilmente risposto ringraziandomi per avergliela mandata. Mi ha detto l’essenziale: i racconti hanno poca commerciabilità e la competizione è altissima. I miei non l’hanno convinta, tenendo conto della prima osservazione. Per me è una risposta corretta e in linea coi tempi correnti. In realtà io stessa posso dire di avere opere migliori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato un testo qualche settimana fa. Mi ha risposto dopo qualche giorno ringraziandomi e scrivendo "leggiamo". Da allora tutto tace. Non so che dire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa disparità nel trattamento non mi fa impazzire, fermo restando che è ovviamente libera di fare come vuole.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mandato il mio romanzo a gennaio, le ho riscritto qualche giorno fa solo per sapere se avesse ricevuto la prima e-mail. Nessuna risposta. Lo interpreto come un no definitivo e passo avanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me c'è dell'isteria. Che mi scrivi "leggiamo" e poi non mi fai saper niente, non mi sminuisce, semmai svaluta te. A me sti agenti sembrano tutti e tutte principi e principesse sul pisello. Però c'è un dato a suo favore, in questo caso. Lo fa gratis. Tanti si fanno paga' pure.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a entrambe, ma io leggo sul sito:

Si consiglia di far pervenire i dattiloscritti in formato Word (estensione .doc) e di inviarli all'indirizzo e-mail manoscritti.vivian@gmail.com.

E quindi non si parla né di sinossi né di biografia. Di solito, le altre agenzie lo specificano. :hm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, in questo periodo ho inviato a parecchi e potrei sbagliarmi, so solo che ho inviato a ogni agenzia esattamente ciò che chiedevano del sito. A proposito della Vivian infatti lei chiede l'estensione .doc e non so perché i miei testi sono in .docx, ho addirittura chiesto a un amico di trasformarmi i file per mandarli alla Vivian. Insomma, qui si cerca di stare attenti a ogni dettaglio poi dall'altra parte trovi il classico buco nero.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io prima di mandarle il manoscritto le ho chiesto se voleva leggere la mia raccolta di racconti. Lei mi ha risposto di sì così ho mandato tutto anche perché vien da se’ che si facilità il lavoro con la sinossi e se hai già pubblicazioni lo vede dalla biografia. È un po’ la prassi generale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io le ho scritto la settimana scorsa, senza specificare nulla del testo, solo che si trattava di un thriller.

Le ho spiegato che avendo da poco firmato un contratto con Newton Compton, stavo cercando un'agenzia disposta a sostenermi.

Mi ha risposto oggi, con gentilezza, invitandomi a inviare il testo.

 

Staremo a vedere.

 

Qualcuno conosce i tempi di risposta? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato tre giorni fa e oggi mi ha risposto che leggeranno... Ho inviato un anno fa un altro romanzo e allora non mi aveva mai risposto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, vi aggiorno un attimo.

 

Ho inviato il manoscritto il 7 maggio, mi hanno risposto subito che lo avrebbero letto poi più nulla. Nel frattempo seguendo i consigli della Gilam Agency sulle correzioni da apportare, ho fatto una prima revisione e ho pensato che fosse giusto proporla anche alla Vivian, avendo riscontrato un miglioramento nel testo, inviato oggi, respinto oggi stesso. 

Non convince la tematica né la scrittura...

 

Che volete farci, mi dispiace un po' ma speriamo nella prossima...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me pare questo rispondere randomi sembra del tutto privo di logica. Io sto ancora aspettando anche solo il classico "leggeremo" e ho inviato il 7 maggio esattamente come @Fortuna . Adesso le riscrivo.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎03‎/‎07‎/‎2019 alle 18:50, Fortuna ha scritto:

@Bambola Qualche novità?

 

Le ho scritto, dicendole di aver inviato il 7 maggio e mi ha risposto qualche giorno dopo, dicendomi che sì, l'aveva ricevuto, ma i tempi di valutazione sono lunghi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

 

ci sono delle linee guida da seguire per l'invio di dattiloscritti presso l'agenzia? - e.g. format del documento word, sinossi, info e contatti dell'autore, etc.

 

Ringrazio in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Cardiopalma ha scritto:

Buongiorno,

 

ci sono delle linee guida da seguire per l'invio di dattiloscritti presso l'agenzia? - e.g. format del documento word, sinossi, info e contatti dell'autore, etc.

 

Ringrazio in anticipo.

Dal sito:

 

"Si consiglia di far pervenire i dattiloscritti in formato Word (estensione .doc) e di inviarli all'indirizzo e-mail manoscritti.vivian@gmail.com"

 

quindi: formato con estensione .doc all'indirizzo indicato.

Direi poi: una breve presentazione (da inserire o nel corpo della mail o nel documento stesso, prima del testo), e nel testo: titolo, due righe per specificare di che genere è il testo, una breve sinossi dello stesso e poi, ovviamente, il romanzo.

Tutto qui.

Credo che valga genericamente per ogni invio, dove non specificato diversamente (ci possono essere agenzie che, ad esempio, richiedono solo le prime N battute e se interessate chiedono il resto).

Un saluto!

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È la prima volta che invio un romanzo a degli agenti e non ero ancora sicuro sulla procedura!

Ti ringrazio, è proprio quello che volevo sapere.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×