Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Hugo Riemann

R. Vivian Literary Agency

Post raccomandati

Aggiorno la mia testimonianza: l'ho contattata tramite il modulo presente sul suo sito. Mi ha risposto in giornata chiedendomi il dattiloscritto in formato word.doc

Se dovessi ricevere una qualunque risposta, scrivo qui :) 

In bocca al lupo a tutti! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Elena M Ho inviato il romanzo il 13 settembre in formato doc. con sinossi e scheda allegati.

Appena inviato mi sono accorto che il file si apriva con le correzioni e le note visibili che lo rendevano illeggibile.

Ho contattato il numero telefonico riportato nel sito.  Mi ha risposto direttamente la signora Vivian chiedendomi gentilmente di richiamarla dopo quindici minuti.

Detto fatto, ci siamo risentiti telefonicamente risolvendo il problema.

In bocca al lupo a tutti.

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@Mister Frank @NiP Grazie mille per la vostra testimonianza, siete stati gentilissimi! Io ho inviato il mio romanzo il 12 ottobre, esattamente un mese fa e ho una tetra sensazione... vedremo :) In bocca al lupo a tutti voi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho seguito la discussione ma decido solo ora di rispondere, volevo offrire fatti concreti.

Grazie a Rita, il mio romanzo d'esordio, verrà pubblicato nel 2018 (non so ancora di preciso quando, ma nel primo semestre) da Marsilio. Se andate nel sito di Rita, ancora non è scritto nella mia biografia, ma è presente nelle prossime uscite (rispondendo a qualcuno che ha scritto di non aver trovato molte informazioni nelle biografie).

Sono molto contento e, soprattutto, non smetterò mai di ringraziarla, non solo per aver trovato un editore al mio romanzo, ma anche per avermi migliorato come scrittore.

Modificato da Salvo Honeycutt
  • Mi piace 12

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbaglio, @Salvo Honeycutt , o tu hai diciotto-diciannove anni? Se sì, Rita Vivian, in una conversazione telefonica, mi disse che aveva trovato un giovane che era un fenomeno (non scherzo) e ti pronosticava un bellissimo futuro. Non so se ci crederai, ma mi ha fatto venire voglia di leggere qualche tua pagina. E' possibile? Nel caso di sì, ti darò il mio indirizzo di posta elettronica. In ogni cao, auguroni!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Salvo Honeycutt ha detto:

Ho seguito la discussione ma decido solo ora di rispondere, volevo offrire fatti concreti.

Io sapevo, ma ho taciuto in attesa che lo dicessi tu :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 12/11/2017 at 17:33, Elena M ha detto:

@Mister Frank @NiP Grazie mille per la vostra testimonianza, siete stati gentilissimi! Io ho inviato il mio romanzo il 12 ottobre, esattamente un mese fa e ho una tetra sensazione... vedremo :) In bocca al lupo a tutti voi!

Scusami, hai ricevuto qualche riscontro per la ricezione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
1 ora fa, Lemmy Caution ha detto:

Io ho scritto innumerevoli volte, mai avuto una risposta.

Davvero? Eppure sul suo sito c'è scritto che una risposta viene data in ogni caso. Confidavo in questo, pazienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher

In diversi hanno chiesto anche soltanto informazioni e non hanno ricevuto risposta. Non capisco in base a cosa risponda a qualcuno e ad altri no. Voglio dire, fino a che si tratta di non rispondere perché il romanzo non le piace posso anche capire: non condivido ma magari non le va di dare un dispiacere/offendere l'autore del romanzo in questione. Ok (anche se sul sito c'è scritto l'opposto). Ma se una persona le chiede semplicemente un'informazione perché a qualcuno risponde e ad altri no? So di gente che le ha scritto cinque email per un'informazione e lei non ha risposto. Altri hanno chiesto la stessa cosa solo una volta e hanno ricevuto subito risposta in giornata. Boh. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo alla schiera di chi non ha mai ricevuto risposta. Ho inviato il mio romanzo a maggio e ho chiesto notizie dopo circa tre mesi, ma nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dal mio punto di vista un silenzio superiore a tre mesi equivale a un rifiuto. Ci saranno pure eccezioni, certo,ma da quel che ho capito la Vivian è una tipa spiccia, cioè svelta. Legge tutto, penso, ma nel senso che le basta meno di una pagina per capire se le piace o no.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono assolutamente d'accordo con te @Rototom , e infatti non nutro più alcuna speranza :DConverrebbe però non scrivere sul sito ufficiale che un riscontro alla lettura sarà dato in ogni caso. È solo un mio modestissimo parere:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

Ragazzi io ho compilato il form con una richiesta generica mi ha risposto il 23 dopo pochi giorni.

La risposta mi è arrivata nella casella spam. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 14/11/2017 at 15:52, Boyle22 ha detto:

Sbaglio, @Salvo Honeycutt , o tu hai diciotto-diciannove anni? Se sì, Rita Vivian, in una conversazione telefonica, mi disse che aveva trovato un giovane che era un fenomeno (non scherzo) e ti pronosticava un bellissimo futuro. Non so se ci crederai, ma mi ha fatto venire voglia di leggere qualche tua pagina. E' possibile? Nel caso di sì, ti darò il mio indirizzo di posta elettronica. In ogni cao, auguroni!

Ciao Boyle. Sì, io ora ho diciannove anni :) *arrossisce per quel che ha detto Rita* Sentiamoci in privato per il resto, ti invio un messaggio io.

 

On 14/11/2017 at 16:06, Marcello ha detto:

Io sapevo, ma ho taciuto in attesa che lo dicessi tu :)

Grazie, lo sai che ti voglio bene <3

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

@Rototom ad una mia email di richiesta la signora Vivian mi ha risposto: romanzo, sinossi e breve bio. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, riporto la mia esperienza personale.

(premessa)

Intorno alla metà del 2017 ho finito di scrivere un romanzo giallo-noir. Dopo alcuni tentativi più o meno amatoriali, ero deciso ad avvicinarmi a un ambiente più serio e professionale, quindi ho contattato numerose case editrici e agenzie letterarie. Riconosco che il mio testo era sicuramente criticabile, presentava qualche lacuna oggettiva, ma era il meglio che potessi fare.

Le risposte sono state varie, a volte interessanti, altre volte deludenti. Di tutte quante ho cercato di fare tesoro. Tra le altre, anche di quella di…

Rita Vivian Literary Agency

Primo contatto via mail a fine agosto, quando ho inviato copia del mio manoscritto. Lei mi ha risposto (caso più unico che raro, che ho valutato positivamente) con una telefonata. Mi ha avvertito del costo elevato del suo servizio di valutazione (400€) e mi ha messo in guardia dal farmi facili illusioni di successo, a meno di un grande talento e di un serio e paziente lavoro. Il suo tono è stato schietto e corretto. L’ho apprezzato.

Mi ha richiamato due mesi più tardi. Mi ha chiesto di fissare un appuntamento telefonico oppure via Skype, perché le cose di cui voleva discutere erano molte. Lei si trovava a Padova, io a Verona, cioè abbastanza vicini. Abbiamo concordato di incontrarci di lì a qualche giorno.

L’incontro non è stato dei migliori. Lei non aveva preparato una scheda di lettura, né alcuna valutazione tecnica sviluppata sulla base di criteri come: trama, personaggi, stile, struttura… insomma tutti quegli strumenti di analisi di un testo che invece ho visto utilizzare normalmente nelle schede di lettura.

La sua valutazione del romanzo si è basata su un giudizio di gusto personale e soggettivo (ahimè, sfavorevole al mio romanzo) e si è risolta nella chiacchierata di un’ora che non mi ha lasciato alcuna traccia scritta da poter riprendere in seguito, ragionare e ripensare.

Pur rendendomi conto che l’opinione di professionisti esperti e stimabili come lei ha un grande peso, nel mondo della carta stampata come in altri ambienti, valuto la mia esperienza molto negativamente.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×