Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

The shapeshifter

lupi mannari nell'immaginario popolare?

Post raccomandati

Mia nonna mi ha raccontato che per guarire u Lupu Pinaru (sarebbe Lupo Mannaro in siciliano) gli si doveva incidere una croce sulla fronte, in modo da far fuoriuscire u sangu malatu.
Se non ricordo male, tra l'altro, la cosa andava fatta mentre l'interessato era in stato "lupesco", quindi con la luna piena. Di questo particolare però non sono sicuro.

Se non sbaglio avevo trovato riscontro della cosa pure su Wikipedia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovato anche su Wikipedia:

 

La licantropia si fronteggia meglio sul fronte della cura e della dissuasione. Se uccidere un lupo mannaro è complicato, si può sempre riuscire a sfuggirgli o a guarirlo. Ad esempio, l'uomo-lupo siciliano non è in grado di salire le scale che, di conseguenza, costituiscono un sicuro riparo e per curare il malcapitato da tale stato di affezione bisogna colpirgli la testa in modo da far zampillare fuori un quantitativo sufficiente di "sangu malatu" (sangue malato).

 


Manca però il dettaglio della croce, che secondo me ha il suo perché, considerando che nei riti magici del sud c'è spesso una componente religiosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×