Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Giuseppe Lisciandrello

"Più di quanto..." o "Più di quante..."?

Post raccomandati

Andando puramente a orecchio direi che è giusta la prima e sinceramente non ho mai visto la forma con il plurale, almeno di non cambiare la frase così "avete molte più doti di quante ne immaginiate."

Potrei comunque sbagliare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altro grande dubbio: si dice "tanto meno" o "né tanto meno"? Quanti flash che mi faccio! :o

Nella domanda del topic voto per la forma non declinata: più doti di quanto;

 

questa seconda domanda invece non l'ho capita.  Mi sembrano due cose differenti...

 

Quanto più aumenterà il prezzo della benzina, tanto meno ci sarà afflusso di turisti.

 

Non avrei potuto nascondermi, né tanto meno (o tantomeno) fuggire.

 

Né tantomeno si usa sempre dopo una negazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi riferisco al tuo secondo esempio. Il "tantomeno" che funge da rafforzativo della negazione. Ho letto in diversi vocabolari online che esso va senza la negazione, poiché già è sottintesa. 

Il Treccani: non ho intenzione di cedere, t. se vuole impormelo con la forza.

Il Sabbatini: non mi piace questo e t. quello

 

In entrambi gli esempi tratti dai due vocabolari, assieme al "tantomeno" non c'è una negazione. Questa è presente solo a inizio frase o, comunque, nella principale. Mi chiedo dunque se sia errato accompagnare il "tantomeno" con un "né". Qual è la forma corretta? 

**Dubbi esistenziali**

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, facciamo chiarezza.

Né tantomeno = ancor meno; puoi usare l'espressione né tantomeno quando puoi sostituirla con ancor meno

 

Nel primo caso è il contrario: non c'è negazione nella frase "tantomeno se vuole impormelo con la forza", ovvio che non puoi usare il né; qui infatti potresti dire, e io lo vedrei anche più corretto, tanto più se vuole impormelo con la forza.

 

Nel secondo caso non sono per nulla d'accordo (e non è la prima volta che mi capita con Sabbatini).  Io preferisco dire:

 

Non mi piace questo, né tantomeno quello.

Mi sembra si tratti di una correlazione fra due negazioni; in realtà sarebbero due proposizioni, ma nella seconda il predicato è sottinteso:

 

Non mi piace questo, né tantomeno (mi piace) quello.

 

Io la vedo così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×