Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Linda Rando

Montag

Post raccomandati

a me hanno proposto d'acquistare 100 copie per 880 euro :facepalm: però il loro è il miglior contratto pervenuto fin ora, anche se ho rifiutato. Per esempio dopo la millesima copia venduta si ha un bonus di 1000 euro, un 25% di royalties dopo aver venduto 250 copie, editing, comunque una casa editrice seria, mica stamperia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao

saluto tutti dopo lunga assenza

la mia testimonianza:

sto per pubblicare il mio secondo lavoro con Montag, una raccolta di racconti horror, come la prima volta senza obbligo di acquisto copie, anzi CON copie omaggio e royalties pagate sin dalla prima copia venduta. il tutto nonostante il primo non abbia venduto cifre stratosferiche, a quanto mi risulta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti. ^_^

Devo dire che mi dispiace che una casa editrice di questo livello chieda contributi a tutti gli esordienti. Se non lo chiedesse non mi dispiacerebbe provare a pubblicare con loro (anche se penso rifiuterebbero il manoscritto, ma va beh XD).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il consiglio che ti do è di provare comunque. so per certo che i libri belli, o che giudicano tali, li pubblicano SENZA chiedere contributo. ci metti il tempo e il costo di una mail.

se pensi che per arrivare solo a farsi leggere dalla maggior parte degli editori che trovi in libreria è necesario il tramite dell'agenzia letteraria, il cui costo va dai 100 in su... eheh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Complimenti per questa seconda raccolta.

Ti auguro vada mooooolto meglio della prima.

grazie. ho imparato una cosa fondamentale: che tante belle recensioni non fanno vendere copie eheheh book6.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il consiglio che ti do è di provare comunque. so per certo che i libri belli, o che giudicano tali, li pubblicano SENZA chiedere contributo. ci metti il tempo e il costo di una mail.

Leggendo i post su questo topic a dire il vero si capisce che chiedono contributi a tutti gli esordienti, mentre pubblicano interamente a proprie spese solo chi ha già pubblicato almeno un libro (specie se con loro). Io comunque sto semplicemente interpretando ciò che ho letto, non è detto che sia così.

In ogni caso, il mio romanzo non è ancora concluso, quindi magari quando l'avrò finito le cose cambieranno. Insomma, per quanto ne so le case editrici non hanno sempre la stessa politica con il passare del tempo. XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

E' normale che uno scrittore con un potenziale bacino di lettori alle spalle sia più affidabile di un esordiente totale.

E siccome un piccolo editore deve fare i conti con il bilancio molto più di un editore grande, la loro politica mi sembra assolutamente plausibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' normale che uno scrittore con un potenziale bacino di lettori alle spalle sia più affidabile di un esordiente totale.

E siccome un piccolo editore deve fare i conti con il bilancio molto più di un editore grande, la loro politica mi sembra assolutamente plausibile.

Sì, beh, considerando poi la qualità del lavoro, la promozione e la distribuzione lo si potrebbe anche accettare. Ciò però non toglie che non tutti possano permettersi di spendere 800-900 euro per pubblicare un libro. Insomma, io almeno per ora resto "fedele" alle free.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Be' anche io resto fedele alle free, senza scordare però che Montag pubblica anche free...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
personalmente, se avessi anche solo 500 euro da 'spendere' per un 'mio' libro li investirei affidandomi a un'agenzia letteraria

Dubito ti bastino 500 euro (ce ne vogliono il doppio, temo), a meno che tu non voglia una semplice scheda critica con i punti di forza ed i punti deboli del libro. In questo caso te la cavi con meno soldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

130 per la scheda, poi a parte ci sono correzione ed editing è li che sono mazzate. Io per esempio conosco agenzia che ti fanno il reading gratuito, ma poi ti chiedono i soldi per l'etiting che è subordinato alla rappresentanza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azz 130 euro e neanche la scheda ti fanno? Allora se non accettano di rappresentarti non ti resta propio niente. Ci sono agenzie che cifre tra i 150 ed i 350 euro(grandi associati) ti fanno anche la scheda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

Per parlare delle agenzie letterarie citate ci sono i topic appositi. Per favore, qui si parla di Montag e basta. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso accodarmi?

Prima tiratura: 500 copie.

L'autore (io) si impegna all'acquisto di 100 copie del libro con sconto del 20% per un tutale di E.960.

Però almeno sono stati sinceri: mi hanno detto, al contrario di altri, che il mio testo, benchè meritevole di pubblicazione, non sarebbe stato un miracolo letterario e avrebbe avuto serie difficoltà ad imporsi!

icon_lol.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Claudio Piras Moreno

Anche a me qualche mese fa proposero un contratto che mi chiedeva l'acquisto di 50 copie a 975 euro, il mio libro sarebbe stato di più di 500 pagine, forse per questo c'è differenza rispetto alle altre proposte viste qui, o forse era meno convincente... non so, comunque per me quelli sono soldi e neanche volendo potrei tirarli fuori, neppure a rate, infatti stanno passando i mesi e io pur lavorando, non uscendo e non avendo vizi non sto riuscendo a metter nulla da parte, vorrà dire che pubblicare per un esordiente sta diventando un affare da ricchi.

Inoltre il 50% delle case editrici a cui ho mandato il libro mi ha risposto che non lo avrebbero neanche letto, per vari motivi, il 20% mi ha proposto contratto a pagamento e il 30% non ha ancora risposto... mi dispiace per quelle che non lo hanno nemmeno voluto leggere, tempo perso e per alcune anche denaro visto che l'ho spedito in cartaceo.

Comunque della Montag e di Fabrizio Bianchini ho comunque una buona opinione,sicuramente lui è uno che come scrittore ne ha visto almeno quante noi, anzi di più visto che nell'editoria ci lavora. Faccio i miei migliori auguri a questa casa editrice sperando che un giorno cambi politica editoriale. La vogliamo Free!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo segnalato ieri la cosa nel topic su "Eterno ritorno", ma penso sia importante inserire anche la notizia qui. Sino al 10 dicembre la casa editrice Montag propone un'offerta eccezionale: 50% di sconto su tutto il catalogo, basterà effettuare l'ordine entro il 10 dicembre, sul sito della casa editrice (non sono previste spese di spedizione).

Buona lettura (speriamo!). Ciao Lorenza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avevo segnalato ieri la cosa nel topic su "Eterno ritorno", ma penso sia importante inserire anche la notizia qui. Sino al 10 dicembre la casa editrice Montag propone un'offerta eccezionale: 50% di sconto su tutto il catalogo, basterà effettuare l'ordine entro il 10 dicembre, sul sito della casa editrice (non sono previste spese di spedizione).

Buona lettura (speriamo!). Ciao Lorenza

mi sa che qui ci ciccia il libro di luca, allora (e non solo)

*affila la postepay*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Quindi, se ho capito bene si tratta di una casa editrice che fa il suo lavoro seriamente, cura i testi, buona distribuzione, ma è doppio binario perchè richiede l'acquisto di alcune copie del libro per gli esordienti e coloro che non hanno mai pubblicato nulla prima. Però i testi a cui fanno la proposta editoriale, anche se con acquisto, vengono selezionati. Certo che in dubbio mi ci mettono, è giunta anche a me una loro proposta per un libro che avevo ormai riposto nel cassetto dopo vari silenzi o proposte assurde a pagamento. Un po' mi tenta ma nel contempo mi fa paura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevano selezionato un testo, per pubblicare a pagamento, i cui primi capitoli erano anche qui sul wd. Ho letto solo quei capitoli, non ho idea di come possa essere stata la trama completa, magari un'ottima idea, ma a livello di scrittura era davvero davvero pessimo. Neanche l'editing, riscriverlo proprio.

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford
Avevano selezionato un testo, per pubblicare a pagamento, i cui primi capitoli erano anche qui sul wd. Ho letto solo quei capitoli, non ho idea di come possa essere stata la trama completa, magari un'ottima idea, ma a livello di scrittura era davvero davvero pessimo. Neanche l'editing, riscriverlo proprio.
icon_eek.gif quindi avevo un'idea sbagliata. Forse allora è meglio che richiuda a chiave quel cassetto. Grazie dell'informazione thanks.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ripeto, magari in quel manoscritto c'era qualcosa, andando avanti, di particolare, qualcosa di geniale, o per cui valesse la pena lavorarci pesantemente su. Ne ho letta solo una parte. Come sia il tuo manoscritto se da cestinare o tentare ancora, lo sai tu, magari fallo leggere a persone estranee, non prendere una decisione dopo la mia risposta. E' solo una cosa che mi era rimasta particolarmente impressa e dovevo dirla, ma non è prova di niente. Ho troppi pochi elementi per dire se selezionino o no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo che la cosa migliore sia verificare direttamente con loro, dopo avere ricevuto una eventuale risposta, se il testo verrò o meno editato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Claudio Piras Moreno

Secondo me lo editeranno e anche bene. Uscirà un buon lavoro, il problema è se sei disposto a pagare pur di pubblicare e se hai la possibilità di farlo . Se hai la possibilità di farlo e se tanto quel libro lo avevi messo in un cassetto, allora forse dovresti tentare e vedere poi come va. In un certo senso non hai nulla da perdere, a parte i soldi, che in ogni caso non saranno tanti (?) e che probabilmente recupererai nel venderti le copie che ti danno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite edorzar

in passato ho difeso la Montag dagli attacchi di alcuni esordienti, cui era stata proposta una pubblicazione a pagamento.

Ora ho perso fiducia in questo editore, dopo avere ricevuto una sua proposta di pubblicazione (a pagamento) relativa a un frullato di minchiate alla rinfusa, travestite da romanzo di fantascienza. Non sono stati i soli a cascarci comunque.

Ciao.

Vito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×