Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

maximod

Mondadori

Post raccomandati

@YumaKuga79
Come ho già scritto, una risposta fa piacere a prescindere. E' semplice educazione e rispetto verso chi propone un manoscritto, ma purtroppo non è cosa scontata.

Se non si trattasse di una risposta standard, poi, sentirsi dire "non ci piace questo libro ma ci piace come scrivi" è già qualcosa, detto da un editore del calibro di Mondadori.

Detto questo, non sto saltando certo di gioia. Hanno comunque respinto un progetto nel quale credo molto.
Però è qualcosa. Prendere in considerazione la proposta di un esordiente è qualcosa. Rispondergli e non lasciarlo appeso lì ad aspettare è qualcosa. Incoraggiare un autore a produrre altro materiale è qualcosa.

Poi, se vogliamo sempre e solo lamentarci degli editori brutti e cattivi, liberi di farlo. Io, personalmente, come autore mi sono sentito trattato bene, e credo di aver ricevuto il più bel rifiuto che potevo ricevere.
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate la domanda sciocca: per “sezione ragazzi” cosa intendono? Manoscritti fino ai 14 anni? Ho problemi a definire un libro per “ragazzi”, con la gioventù di ora xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, Calbalacrab ha detto:

Scusate la domanda sciocca: per “sezione ragazzi” cosa intendono? Manoscritti fino ai 14 anni? Ho problemi a definire un libro per “ragazzi”, con la gioventù di ora xD

Se ben ricordo, la Mondadori ha due segreterie distinte: una per i ragazzi e una per gli adulti.

Sì, la narrativa per ragazzi arriva fino ai 14 anni, poi si parla di young adult (credo inclusa nella narrativa per ragazzi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Mi è arrivata una risposta simile a quella di @GiD a circa 9 mesi dall'invio, sempre per il settore bambini/ragazzi. Ho colto la palla al balzo e ho inviato un'altra storia... non si sa mai ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che i tempi, in caso di interesse è chiaro, siano molto più brevi. Ricordo che in occasione di un invio reputato interessante la segreteria letteraria di Mondadori mi telefonò (non scrisse: telefonò) dopo pochi giorni. Non ricordo con precisione quanti perché sono passati diversi anni, ma credo non più di tre settimane. Non è detto che l'interesse poi si concretizzi (e infatti dopo non concludemmo) però, se sussiste, il contatto avviene in tempi brevi, anche per prevenire possibili impegni dell'autore con altre case editrici. Ritengo che già dopo un mese di silenzio ci si possa mettere il cuore in pace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon giorno,qualcuno sà se per essere presi in considerazione da Mondadori bisogna per forza diventare prima famosi sui social?O ci sono possibilità che valutino il talento nel caso di poeti?Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Maria N.C. ha detto:

Buon giorno, qualcuno sà se per essere presi in considerazione da Mondadori bisogna per forza diventare prima famosi sui social? O ci sono possibilità che valutino il talento nel caso di poeti?Grazie.

Un utente del forum è stato pubblicato da Mondadori.

Se vuoi avere qualche change in più, contatta gli agenti letterari.

Pubblicare poesia è più difficile, a causa del ristretto mercato, naturalmente.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Mister Frank ha detto:

Un utente del forum è stato pubblicato da Mondadori.

Se vuoi avere qualche change in più, contatta gli agenti letterari.

Pubblicare poesia è più difficile, a causa del ristretto mercato, naturalmente.

 

 

Ciao,grazie. In realtà ho comunicato da poco con una donna che lavorava nelle case editrici e mi ha chiarito che Mondadori non ha la collana poesie e che il caso Francesco Sole è di fatto mediatico:è riuscito a farsi pubblicare perché era uno Youtuber e non è stato valutato in base alle qualità. 

Grazie per il consiglio, in realtà ho chiesto ad un agente letterario con cui ho l'amicizia su fb,ma non mi ha risposto.Non sò se lo farà, avrà talmente tante richieste immagino. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuna risposta ricevuta dopo 7 mesi dal primo invio. Rinviai il manoscritto a Mondadori Giovani il 21 Agosto e in meno di 24h mi risposero con la risposta standard. Non so in base a cosa rispondano, se per puro caso o perché forse qualcuno si ricordava di me(molto improbabile). Credo anche che le nostre email forse non vengono registrate nel database della loro posta elettronica. Al termine della mail, ancora una volta, diceva che sarebbe seguito l'esito dopo molti mesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scrivo per aggiornarvi che la Mondadori alla fine mi ha risposto: purtroppo sono spiacenti ma non è stato ritenuto adatto ai loro programmi editoriali.

Ho comunque apprezzato la risposta, in modo che possa mettermi il cuore in pace. Preferisco ricevere risposte negative, piuttosto che infiniti silenzi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile
17 ore fa, bejelit82 ha detto:

Io è da Settembre 2017 che aspetto una risposta. Mi avevano mandato una email dicendomi, che quale fosse stato l’esito, mi avrebbero contattato per farmi sapere. Una settimana fa ho provato a sollecitare, ma niente.. 

Avevi spedito alla sezioni ragazzi o narrativa? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri mi è arrivata una e-mail dalla Mondadori ragazzi con la risposta standard. E' stata eliminata la definizione del periodo richiesto per la risposta di 7-8 mesi.
Beh, la prima fase sembrerebbe superata, oppure no? C'è qualcuno di voi che ha spedito un manoscritto nella sezione ragazzi e non ha ricevuto la e-mail di avvenuta ricezione? Sarebbe importante saperlo, così da comprendere se la casa editrice non dia sempre e solo una delle due risposte di default:
1) "Buongiorno La ringraziamo per averci contattato [...] Seguirà una comunicazione scritta con l'esito."
2) "Buongiorno La ringraziamo per averci contattato [...] Ci scusiamo per il ritardo con cui le rispondiamo [...] Seguirà una comunicazione scritta con l'esito."
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile
Il 6/10/2018 alle 14:07, Penna Nera ha detto:

Ieri mi è arrivata una e-mail dalla Mondadori ragazzi con la risposta standard. E' stata eliminata la definizione del periodo richiesto per la risposta di 7-8 mesi.
Beh, la prima fase sembrerebbe superata, oppure no? C'è qualcuno di voi che ha spedito un manoscritto nella sezione ragazzi e non ha ricevuto la e-mail di avvenuta ricezione? Sarebbe importante saperlo, così da comprendere se la casa editrice non dia sempre e solo una delle due risposte di default:
1) "Buongiorno La ringraziamo per averci contattato [...] Seguirà una comunicazione scritta con l'esito."
2) "Buongiorno La ringraziamo per averci contattato [...] Ci scusiamo per il ritardo con cui le rispondiamo [...] Seguirà una comunicazione scritta con l'esito."
 

Scusami @Penna Nera leggendo questo post avevo capito che ti fosse arrivata la classica email di ringraziamento. Non è così.

Quindi ai primi di settembre hai inviato il tuo lavoro, ricevendo l’email di ringraziamento, dopo circa un mese quella in cui ti dicono che il tuo testo è in valutazione. Giusto? 

Modificato da Mirtillasmile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Penna Nera , ti hanno scritto dalla redazione oppure dalla mail di un editor (o magari di Carabba)?
Incrocio le dita per te! Se hai bisogno di qualche consiglio non esitare ;)

Modificato da MatRai

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @MatRai, mi hanno risposto dalla redazione ragazzi info.ragazzi@mondadori.it, e la e-mail è stata firmata dalla Mondadori Libri Ragazzi. Nessun editor che abbia apposto la propria firma, purtroppo. Capirai come sto vivendo questo limbo d’incertezza.

Il grande Carlo Carabba, anche se responsabile editoriale della narrativa, non credo si occupi della narrativa per ragazzi. A dire il vero non ho capito proprio come la Mondadori stia gestendo la linea editoriale rivolta ai ragazzi. Escludendo l’importante concorso del “Battello a Vapore”, la Piemme chiede di inviare i manoscritti all’indirizzo che fino a qualche anno fa apparteneva alla Mondadori (!). Per cui mi sto ponendo gli stessi dubbi che avevi sollevato in un tuo vecchio post: i manoscritti confluiscono allo stesso comitato di valutazione o vengono diramati a redazioni distinte? In caso di esito negativo sarebbe importante saperlo.


Ti ringrazio molto per la tua disponibilità, è un mondo tutto nuovo per me.

 

N.B. Prima non ti avevo taggato per non darti noie, MatRai, ma avrei voluto tanto ringraziarti per le esperienze che hai condiviso in questo validissimo forum. Mi sta aiutando in questo periodo di lunga attesa, il post in cui hai ricordato l’attenzione pressoché maniacale nel curare il tuo romanzo prima di inviarlo alla Mondadori. Ecco, anch’io ho curato allo stesso modo il mio racconto e questo mi dà un minimo di speranza che possa rientrare nei loro programmi editoriali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Penna Nera ciao :)

Io inviai l'anno scorso a Mondadori Ragazzi, proprio a ottobre 2017, e ricevetti una risposta di avvenuta ricezione, simile alla tua, un giorno dopo l'invio (pure con un errore di battitura). L'unica differenza è che a me furono indicati tempi di lettura di circa 8-10 mesi, giustificati dalla coda di romanzi ricevuti.

C'era anche scritto che avrei ricevuto un riscontro con l'esito della valutazione, che però a oggi non è ancora arrivato...

Spero che per te possa risolversi più alla svelta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Penna Nera ok scusa, non avevo letto bene che ti riferivi alla redazione ragazzi. In effetti è sicuramente distinta dalla redazione narrativa italiana. Penso comunque che sia molto positivo il riscontro, fin qui.

Continuo a tenere le dita incrociate per te: in bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, Miss Ribston ha detto:

@Penna Nera ciao :)

Io inviai l'anno scorso a Mondadori Ragazzi, proprio a ottobre 2017, e ricevetti una risposta di avvenuta ricezione, simile alla tua, un giorno dopo l'invio (pure con un errore di battitura). L'unica differenza è che a me furono indicati tempi di lettura di circa 8-10 mesi, giustificati dalla coda di romanzi ricevuti.

C'era anche scritto che avrei ricevuto un riscontro con l'esito della valutazione, che però a oggi non è ancora arrivato...

Spero che per te possa risolversi più alla svelta :)

 

Stessa cosa, ma dicembre 2016. Temo che nella statistica dovremmo mettere tutte le "non risposte", anche dopo la conferma della ricezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Penna Nera ciao, anche io ho mandato a Mondadori ragazzi ad agosto, una decina di giorni dopo mi hanno mandato una mail come la tua. Io la ritengo una mail standard però, errori o meno. Mi ringraziano e dicono che data la grossa mole di manoscritti la risposta si farà aspettare, ma che arriverà un esito. Firmato redazione ragazzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la tua risposta @MatRai, altro che scuse. Ogni risposta mi sta aiutando ad avere un quadro della situazione sempre più chiaro. Aspetto un esito fino a novembre, poi dovrò farmene una ragione. Fino ad allora puoi comprendere quanto sia prezioso per me leggere i tuoi post sempre propositivi.

 

Dicembre 2016, grazie @Yaxara per aver condiviso la tua esperienza. Le risposte in attesa sono da intendere “non risposte” dopo la conferma di ricezione dei manoscritti. Tali risposte con e-mail standard sono state inviate solo a chi ha spedito alla Mondadori Ragazzi.

 

Agosto 2018, grazie @Kikki. Senza cordiali saluti? Neanche uno? ;) 

Modificato da Black

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

Ciao @MatRai, se ti va, condividi con noi la tua esperienza post pubblicazione? 

Sei stato seguito durante il processo di editing? Come si è svolto il processo di marketing? Sei stato adeguatamente  pubblicizzato?

In breve ti reputi soddisfatto?

Grazie. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Mirtillasmile
ti racconto volentieri com'è andata finora. 

Per quanto riguarda la fase di editing mi pareva di averlo già detto, ma sì. Sono stato affiancato da una editor bravissima che ha curato il testo con molto garbo e tatto, senza imporre nulla. Abbiamo lavorato insieme per circa due mesi tra editing e revisione finale. Molto istruttivo.

Sul marketing non sono entrato e non ho intenzione di farlo. Per quello esistono figure professionali più adatte di me. Posso dire che il libro è presente praticamente ovunque, il prezzo di copertina è elevato per trattarsi di un esordio ma del resto è anche un libro di 460 fittissime pagine, in cartonato con sovraccoperta. La promozione è andata e sta andando abbastanza bene: ho avuto modo di presentarlo in sei città italiane, partecipare al Salone del Libro di Torino come autore Mondadori, comparire in televisione su RaiUno, RaiTre, Rete Oro, RaiItalia. Ho ricevuto molte belle recensioni da blog e siti di approfondimento letterario - forse si poteva far meglio sui giornali e le riviste, ma tant'è. Hanno spinto tanto sui social e ancora oggi mi chiedono di metterci la faccia per aiutarli in campagne come "#ioleggoperché" (su instagram mondadori trovate un video in proposito). Per il resto sono pur sempre un esordiente snobbato dalla critica e di certo il mio romanzo non è mainstream: nessuno si aspettava di esordire col botto, diventare un caso letterario o roba del genere, ma a me non interessa. Io so di aver fatto un ottimo lavoro e soprattutto quest'esperienza si sta rivelando istruttiva sotto un milione di aspetti, specie quello relativo alla mia crescita personale come uomo e come scrittore. 
Proprio in questi giorni sto lavorando sulla seconda stesura del prossimo romanzo, ho un'agenzia alle spalle, rapporti epistolari frequenti con la redazione e l'ufficio stampa Mondadori... insomma, vuoi sapere se sono soddisfatto. Ti rispondo che la soddisfazione certe volte è dei perdenti. Io sono felice. Felice e agguerrito.  

Cosa riserverà il futuro non lo so: sono uno scrittore, ed è quello che volevo fare da bambino. Ma è solo l'inizio, capisci? Non ho fatto niente. 

<3

Modificato da MatRai

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Christopher ha detto:

dato che l'email sul sito è unica lo avete specificato voi nell'email se era diretta a ragazzi o adulti, oppure prima c'erano due indirizzi distinti?

Quando inviai io l'anno scorso c'era un indirizzo apposta per la sezione ragazzi: info.ragazzi@mondadori.it

Non so se l'indirizzo esiste ancora o meno, ma l'e-mail l'ho inviata lì e la risposta di avvenuta ricezione mi è tornata dal medesimo indirizzo.

(Ho risposto anche se non mi hai taggata, ma spero di essere stata utile comunque @Christopher :) )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@MatRai, ti sono davvero grato per aver condiviso con noi la tua esperienza con la Mondadori. Hai spiegato con chiarezza quanto possa essere importante riuscire ad entrare in questo colosso dell’editoria. Lo hai riportato in modo critico e questo ti rende onore, e ci permette di comprendere quali grandi opportunità offra la Mondadori agli autori che pubblica. In ogni caso m'incoraggi a non allontanarmi dagli obbiettivi che mi ero prefissato di raggiungere a medio-lungo termine (ogni giorno che passa, le speranze per un'eventuale diminuiscono in modo esponenziale)
 

@Christopher, sì sono due indirizzi e-mail separati. Anch’io ho inviato alla info.ragazzi@mondadori.it , vieni indirizzato dal percorso che ti ha correttamente segnalato @ Miss Ribston: http://www.ragazzimondadori.it/contatti/ .
 

@Kikki, la “cordialità salutare cumulativa” di questa CE ci permette di entrare a pieno titolo nel terzo livello della piramide di Maslow :D . Questo ci conferma che la e-mail che abbiamo ricevuto è standard.

 

N.B. Approfitto per dare un aggiornamento per quanto riguarda l’invio di manoscritti alla Mondadori Ragazzi (sembra che le e-mail di attesa esito li inviino solo da tale redazione, a eccezione di quanto accaduto a MatRai). Siamo in nove ad aspettare un esito dopo aver ricevuto la e-mail standard di risposta. Purtroppo da sottolineare che Yaxara ha ricevuto l’e-mail a dicembre 2016 e ancora è in attesa di una risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mondadori Giovani

Ricevuta la risposta negativa dopo 8 mesi precisi dalla data di invio. "Si tratta di una lettura gradevole e formalmente corretta ma che difetta del necessario mordente per distinguersi e affermarsi":(:bandiera::umh:

 

p.s. Inviai solo sinossi + primo capitolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao amici, sto cercando di incentivare tutti gli utenti del gruppo a condividere le proprie esperienze. Cerco quindi di chiedervi di tenere viva la discussione offrendo un resoconto che possa in qualche modo essere utile a tutta la comunità. Mi sono imposto di scrivere in modo più sintetico possibile per facilitare la lettura di tutti gli utenti, ma in tal modo posso apparire troppo duro. Mi spiace, non è mia intenzione mettere in difficoltà nessuno di voi, ma se malauguratamente lo stessi facendo fatemelo notare con un post o inviandomi un messaggio privato.
 

Ciao @Christopher, citandomi il post di Mirtilla mi sono reso conto di averlo letto male e di averle scritto una risposta sbagliata, chiedo scusa. Attualmente non ho ricevuto due e-mail di risposta ma una sola.
Riepilogo: Ho inviato alla Mondadori Ragazzi un manoscritto con sinossi e lettera di presentazione a settembre. Ho ricevuto una e-mail di risposta dopo un mese. In questa “e-mail di presa in carico” (mi piace molto questo tuo modo di definire tale e-mail), oltre a scusarsi di avermi risposto in ritardo mi hanno comunicato che mi invieranno l’esito in una successiva e-mail. Ho capito che la e-mail di presa in carico, salvo qualche lieve variazione, è una “risposta standard” offerta agli aspiranti scrittori che inviano i propri manoscritti alla Mondadori Ragazzi.
 

Non credo che al momento sia utile creare su questo sito una sezione Mondadori Ragazzi. Il motivo è particolarmente complesso e non credo di essere in grado di spiegarlo, ma sono arrivato alla conclusione che gli svantaggi sono di gran lunga superiori ai vantaggi.

 

Ciao @Mirtillasmile, in effetti speravo che tu avessi avuto delle informazioni da qualcuno al di fuori di questa comunità. Chiaro, ti riferivi al post di bejelit82. Il mio dubbio è se la e-mail standard di presa in carico venga spedita sempre a chiunque invii un manoscritto alla Mondadori Ragazzi, oppure ci sia un’iniziale cernita.

 

Mi spiace @YumaKuga79, e ti ringrazio molto che tu abbia scritto cosa avevi spedito alla Mondadori Ragazzi. Trovo singolare la risposta ricevuta, in genere scrivono che il racconto non è ritenuto adatto ai loro programmi editoriali o che è non adatto al loro target. Comunque, non dovesse essere una nuova risposta standard, è molto bello ciò che ti scrivono: “Si tratta di una lettura gradevole e formalmente corretta […]”. Dal resto della risposta non è chiaro se non li abbia convinti il genere del tuo racconto o la storia in sé.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×