Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

maximod

Mondadori

Post raccomandati

Sono rimasto piacevolmente stupito che la mondadori ragazzi oggi mi abbia risposto, circa 1 anno dopo l'invio. Mail formale e standard ma ho apprezzato la risposta.

Negativa purtroppo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mondadori ha messo gli occhi su due autori che hanno autopubblicato su amazon il loro libri in ebook. Visto il grande successo,questi due fortunati a settembre pubblicheranno con loro. Finalmente anche la Mondadori si è svegliata! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si una è una mia amica Amabile Giusti e l'altro è Giorgio Ponte. Io ho avuto il piacere di leggere tutti e due i loro libri e recensirli qualche mese fa. Logicamente non tutti pubblicano in self, però è una soddisfazione leggere certe notizie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per la risposta, molto gentile :flower:

Giacché dici di conoscere la Amabile approfitto ancora della tua disponibilità con un'altra domanda: sai se le è stato offerto un contratto completamente free?

Holà chica ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta, molto gentile :flower:

Giacché dici di conoscere la Amabile approfitto ancora della tua disponibilità con un'altra domanda: sai se le è stato offerto un contratto completamente free?

Holà chica ;)

Da quel che so, sì. Ma mi informerò meglio ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto una mail di rifiuto del  mio primo romanzo  da Mondadori Ragazzi dopo ben due anni e mezzo dall'invio, con tanto di motivazioni e complimenti.

 

Inutile dire che la incornicerò come il miglior fallimento di sempre :asd: (le tempistiche fanno sorridere, ma almeno rispondono).

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Valpur

Io ho inviato due volte all'indirizzo indicato qui nel topic ed entrambe le volte ho ricevuto la mail automatica in cui mi comunicavano l'arrivo del materiale e il fatto che mi avrebbero ricontattata solo in caso di interesse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempo fa, per caso, ero venuto a conoscenza dell'indirizzo mail diretto di un noto editor di questa misconosciuta CE. Il tizio era uno davvero noto, cioè, uno che per scrivania aveva il Monolite Nero di Kubrick messo orizzontale con due cavalletti sotto. Allora, per gioco, io gli ho scritto. Sono educato e quindi non ho messo nessun allegato ma la mail era volutamente ed esageratamente reverenziale, echi fantozziani, con l'intento di strappargli un sorriso.

Il ragazzone in questione, sorprendendomi, mi rispose quasi subito. S'era divertito e sullo slancio mi chiese di inviargli il manoscritto a cui facevo riferimento dicendomi che il fatto che fossi sconosciuto era ottimo, il fatto poi che fossi un non-pubblicato (come i non-morti) era altro punto a mio favore. Il fatto poi poi che non avessi fatto editing era meglio, perché tanto lo avrebbero fatto anche loro e non avevo buttato soldi. Il fatto poi poi poi che non avessi agenzie era insignificante, visto che avevo appena dimostrato di non averne bisogno. Beh, sapete com'è, me la sono un po' tirata: gli ho risposto che ora dovevo cercarlo, era in un vecchio Hard Disk, che dovevo controllare la mia agenda, che mi sarei rifatto vivo ma che non doveva sperarci troppo... dopo due secondi netti già avevo spedito tutto, era lì, in canna.

Poi, ecco, io non sono uno che si accolla, quindi ho fatto passare due mesi. Dopodiché gli ho scritto, gentilmente, per salutarlo, sapete, "ciao, ah ah, ti ricordi? Come va? ah ah, che sagoma". Niente.

Poi ho fatto passare altri tre mesi, e di nuovo ho scritto con una sola riga, chiedendo se in ogni caso avrei ricevuto una risposta, tutto qui. Ancora niente.

Questa storia, si è finita qui, mi ha fatto pensare, all'educazione delle persone. Voglio dire, forse, ragazzone mio, l'hai mandato in lettura (forse no), forse era così brutto che il tizio a cui l'hai mandato in lettura per risposta ti ha fatto trovare la testa di un cavallo nel letto.  Si, può essere. Forse ancora non è tornato dalla lettura, forse me lo state già stampando e vuoi farmi una sorpresa. Sei molto caro.

Ma, dico, ci vuole molto a rispondere ad una mail?

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao

ho inviato il mio manoscritto (romanzo per ragazzi) in formato cartaceo il 04/08/2016 e oggi 09/09/2016 mi hanno risposto negativamente.

Considerando chi sono, solo un mese per esaminare il materiale e poi anche rispondere negativamente è davvero sconvolgente.

Complimenti a tutta la redazione di Mondadori Ragazzi.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti.

Attualmente Mondadori è proprietaria di Einaudi, Piemme, Rizzoli, Sperling e Frassinelli. Tra queste, solo Einaudi conserva ancora un proprio indirizzo mail (einaudiproposte@einaudi.it) per ricevere manoscritti inediti. Rizzoli di ricevere inediti non ne vuole sapere. Mentre Piemme, Sperling e Frassinelli chiedono di inviare manoscritti solo cartacei spedendoli all'indirizzo milanese di Mondadori.

Ora, secondo voi, un esordiente che volesse sottoporre la sua opera a una di queste C.E. come dovrebbe comportarsi? Spedire un unico manoscritto all'attenzione di tutte e tre? Spedirne tre diversi (ma allo stesso indirizzo!) ora all'attenzione di Sperling, ora di Piemme, ecc? Spedire solo all'attenzione di Mondadori (e allora perché non fornire l'indirizzo email di Mondadori, che invece accetta opere in formato elettronico?) 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il modo migliore per accedere alla selezione di Mondadori consiste, a quanto mi risulta, nel partecipare ai suoi premi. Io l'ho fatto iscrivendo un mio romanzo giallo al Premio Tedeschi e non me ne sono pentito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Gianfranco66 dice:

Il modo migliore per accedere alla selezione di Mondadori consiste, a quanto mi risulta, nel partecipare ai suoi premi. Io l'ho fatto iscrivendo un mio romanzo giallo al Premio Tedeschi e non me ne sono pentito.

 

Cosa sei riuscito a ottenere partecipando a quel premio? :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Ngannafoddi dice:

 

Cosa sei riuscito a ottenere partecipando a quel premio? :)

 

Ho ottenuto una posizione di finalista in un elenco di dieci, fra i quali figurano anche autori che hanno già pubblicato per grossi editori. Per me che finora ho pubblicato con piccoli e medio-piccoli è un ottimo risultato. Intorno a giugno si saprà chi è il vincitore assoluto, che verrà pubblicato prima nel Giallo Mondadori in edicola e, successivamente, nella collana Oscar Gialli in libreria.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho mandato il mio scritto alla Mondadori Ragazzi il 17 gennaio 2017, e mi hanno appena risposto negativamente.

Tutto questo per dire che rispondono e per condividere parte della mia amarezza dovuta all'ennesimo rifiuto a cui sono ormai abituato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Redazione Ragazzi di Mondadori di solito risponde sempre, se possibile, a differenza del normale gruppo di lavoro. Ho letto altre esperienze di questo tipo in passato e nelle pagine precedenti.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher

@matrai fantastico, complimenti! Ma per curiosità avevi quindi semplicemente mandato una email a segreteria.letteraria@mondadori.it  con la sinossi e il pdf del tuo romanzo o glielo avevi mandato in cartaceo? che genere è?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Christopher e grazie. Sì: ho inviato via mail il testo completo e la sinossi corredata di una breve scheda di presentazione dell'Opera e dell'Autore. Si tratta di un thriller storico ambientato negli ultimi anni del '600, ispirato a eventi accaduti durante la colonizzazione del Nuovo Mondo. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Congratulazioni anche da parte mia @matrai

 

2 ore fa, matrai ha detto:

ho inviato via mail il testo completo e la sinossi corredata di una breve scheda di presentazione dell'Opera e dell'Autore.

 

E hai scritto una mail particolare per proporre il tuo manoscritto? Come ci si pone davanti a Mondadori? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ngannafoddi grazie! 

 

In punta di piedi come mi sono posto con tutti, grandi e medi (per il momento la mia azione di spinta era mirata solo in queste due direzioni). Il testo della mail di presentazione è sempre stato lo stesso: una brevissima descrizione di me e del romanzo. 4-5 righe. Tutto il resto era nella scheda del libro e nella nota biografica allegata al testo integrale. 

Come ho avuto modo di dire a qualcuno, di "particolare" c'è stata solo la cura nella forma di sinossi e manoscritto. Ho curato tutto in modo maniacale, fin nei minimi dettagli. Dal font, all'impaginazione, ai numeri di pagina, agli spazi vuoti, all'interlinea, alle interruzioni di pagina, alla sillabazione, ai nomi dei capitoli, alle citazioni, tutto. Tutto messo "a puntino" nel modo più soddisfacente possibile, quasi come se stessi presentando un libro fatto e stampato, più che un dattiloscritto. 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ancora a tutti.

 

Il 26/6/2017 alle 17:35, Ngannafoddi ha detto:

Grazie @matrai .

Ma quindi, oltre al testo e alla sinossi, hai allegato anche una scheda del libro? Che tipo di scheda? Quanto lunga? O_o


Niente di troppo tecnico, assieme alla sinossi ho inserito per punti il genere del romanzo, un target ideale, cenni storici sull'ambientazione e le fonti (si tratta appunto di un romanzo d'ispirazione storica), e nota biografica dell'autore. Tutto rigorosamente racchiuso in un paio di paginette word.

Sarà un esordio assoluto.

E credo se ne siano già pentiti considerata la quantità di domande che gli sto facendo. :D

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi accodo a tutti i complimenti con sincera ammirazione per la tua impresa, perché di questo si tratta, e ti garantisco sin d'ora che non mancherò di leggere il tuo romanzo. Ma toglimi una curiosità se possibile, @matrai sei totalmente esordiente e privo di background, con un curriculum nudo e crudo? Te lo chiedo perché ho la sensazione che essere un perfetto "signor nessuno" penalizzi gli esordienti, mentre se così non fosse credo che accenderebbe le speranze in molti di noi. Tanta roba, ora goditela.(y)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@heightbox Confermo. Sono un esordiente nudo e crudo. Il mio cv lavorativo non ha nulla a che vedere con l'editoria, togliendo un'esperienza nel giornalismo locale, ma risalente ormai a sette anni fa.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@matrai Complimenti anche da parte mia e una domanda:per l'editing e la revisione del testo hai fatto tutto da solo o ti sei affidato a qualche agenzia letteraria?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora grazie.

 

@AlleFra Ho fatto da solo. Mi sono potuto avvalere dei preziosi consigli di una persona che in passato ha lavorato come revisore di testi all'interno di una piccola casa editrice di Roma, ma il grosso l'ho fatto da solo. In totale ho fatto quattro revisioni: tre da solo e una con questa persona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×